Micron SSD 5200: memorie NAND 64-layer e capacità fino a 7,68TB

23 Gennaio 2018 17

Micron amplia il proprio catalogo di SSD con la nuova linea 5200, rivolta soprattutto ad ambienti enterprise e caratterizzata dall'utilizzo delle nuove memorie NAND 64-layer dell'azienda statuitense.

Gli SSD Micron 5200 riprendono molte delle caratteristiche della precedente serie 5100, fatta eccezione per l'utilizzo delle NAND 3D TLC 64-layer, una tecnologia che, stando al produttore, dovrebbe ottimizzare le prestazioni ma soprattutto offrire una migliore affidabilità nel tempo.


Questa caratteristica permette al produttore di garantire un MTTF (mean time to failure) di 3 milioni di ore, il 50% in più rispetto ai 2 milioni di ore che rappresentano attualmente lo standard degli altri prodotti presenti sul mercato.

Gli SSD Micron 5200 saranno disponibili in due varianti, PRO ed ECO, entrambe con interfaccia SATA3 6 Gbps, form-factor da 2,5" (l'unico disponibile) e controller Marvell 88SS1074.

La versione 5200 PRO è disponibile con capacità di 960GB o 1,92TB, mentre i modelli 5200 ECO partono da 480GB per arrivare a 7,68TB; la differenza tra i due prodotti, capacità a parte, risiede nel valore DWPD (Drive Writes Per Day) che nei 5200 PRO è <2 mentre è <1 sugli ECO.

Al momento non ci sono dettagli sui prezzi dei vari modelli, di seguito vi riportiamo le specifiche complete:


Tre fotocamere per il massimo divertimento e un hardware eccellente? Huawei Mate 20 Pro, in offerta oggi da Tigershopit a 764 euro oppure da ePrice a 959 euro.

17

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Alessio Ferri

Se riposto senza spazi va in moderazione.
Ti dispiace aprire il link dopo aver tolto gli spazi?
Voglio dire, è una cosa che qui fanno tutti.

franky29

Riposta

Alessio Ferri

Hai tolto gli spazi?

franky29

Non apre

Alessio Ferri

Tipo se lo leggessi?

franky29

Che è? Cosa linki?

Alessio Ferri

https :// pdfs.semanticscholar. org/66fb/412a9481d0ef7582aec85241633cbba017c8.pdf

franky29

Mai sentita questa perché non provi a fare con il phone ?

The Jackal™

Io ho un 5200eco da 1.9tb trovato a poco meno di 300€ sulla baia, sono ottimi da usare per storage dato l'alto valore di TBW

Alessio Ferri

Non sai come funziona una nand.
Le celle stanno benissimo, ma hanno accumulato elettroni per cui non si riesce più a scrivere.
Molto calore dovrebbe "pulirle"

franky29

? Se fallisce nello scrivere sono partite le celle

sardanus

in effetti sono molto bassi

densou

gli IOPS indicati sono intesi da rilevamenti su piattaforma Intel fallata? 3:)

Alessio Ferri

Quando fanno gli SSD che quando si "rompono" (= falliscono nello scrivere) possono opzionalmente fare un reset.
Volendo anche con strumento adeguato, secondo me avrebbero mercato, metti che è da fare 1 volta ogni 3-4 anni lo farei tranquillamente.

Giardiniere Willy

Ottimo il miglioramento di endurance. 870 tbw per il disco da 500gb è un ottimo valore (121.9gb al giorno per 20 anni, bisestili inclusi)

Squak9000

tanti euro

Al modico prezzo di? XD

RECENSIONE Teclast F5, convertibile economico ma convincente

Microsoft Surface Go: piccolo e compatto | Anteprima video

Lenovo Yoga C930 ufficiale: 2-in-1 premium con altoparlante rotante | Video

Vaio S11 e S13 sono leggerissimi, potenti e ricchi di porte | Anteprima Computex