Intel Core i5-8500 avvistato nel database SiSoft Sandra

16 Gennaio 2018 36

Un nuovo processore Intel Core desktop è stato avvistato nel database del noto tool SiSoft Sandra. Si tratta del modello Core i5-8500. Intel ha già annunciato l'espansione della piattaforma desktop Coffee Lake per il primo trimestre 2018, soprattutto per quanto riguarda i chipset di fascia media e medio/bassa B360 e H310. Accanto alle nuove schede madri però arriveranno anche altri modelli di CPU, e questo nuovo Core i5-8500 rappresenterà un'ulteriore opzione per gli utenti che cercano un prodotto bilanciato sotto il profilo prestazioni/consumi.

Al momento mancano notizie ufficiali su prezzo e data di lancio, tuttavia dal database Sandra emergono alcune informazioni sulle caratteristiche tecniche, affiancate ai classici benchmark che misurano le prestazioni del processore in vari scenari. Il Core i5-8500 è un chip a 6 core, senza supporto Hyper-Threading (6c/6t), che si posiziona appena sopra il Core i5-8400. Il clock base è di 3 GHz, mentre non è chiara la massima frequenza Turbo (ipotizziamo 4,2-4,3 GHz). La CPU utilizza il socket LGA 1151, è equipaggiata con 9MB di Cache L3 e ha un TDP di 65 Watt, offrendo ovviamente supporto a memorie RAM di tipo DDR4.


Dallo screenshot sopra riportato notiamo che il nuovo processore Intel fa registrare 139.63 GOPS nel test Aritmetica, 317.88 Mpix/s in Multimedia e 7.49 GB/s nel test crittografia; prestazioni che lo allineano a un Ryzen 5 1600. Quanto al prezzo, visto il costo del Core i5-8400 (circa 200/210 euro) ci aspettiamo un prodotto da almeno 230/240 euro.

Il top gamma più piccolo e pontente sul mercato? Samsung Galaxy S10e, in offerta oggi da Bass8 a 475 euro oppure da Amazon a 525 euro.

36

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Oliver Cervera

Chissà quando le CPU Intel avranno una revisione HW che risolve questi problemi.

rok21

considerando un 5-10% in meno di prestazioni sulle cpu intel causa patch spectre/meltdown, ryzen ad ora sono ampiamente favorite come scelta.

Gianluca C.

Io ho assemblato da poco una macchina per un amico con i3-8100 mi ha impressionato. L'ho affiancato ad una GTX 1050 con 4GB. Ottime prestazioni senza esagerare con il Budget. Ma Intel deve darsi una mossa con gli approvvigionamenti di CPU perché molte delle nuove cpu sono introvabili.

AlphAtomix

parlavi di velocità in quad...

Pussydestroyervodka

Quoto , le schede madri nascono morte

Tom Smith

Io pensavo che lo fossero da ryzen...

densou

le apu ryzen+vega arrivano dopo la metà di febbraio.... (ryzen 3 + vega 8 -> 45w!)

piervittorio

Ormai le CPU esacore sono la soluzione mainstream, con Coffee Lake.

Mauricio

Arriva con patch o senza?
Comunque a Intel va sempre meglio....
https:// techcrunch . com /2018/01/12/intel-is-having-reboot-issues-with-its-spectre-meltdown-patches/

Frost

Ho detto chi compra una cpu esacore da oltre 200 euro. La paggior parte di cpu vendute non sono queste...

piervittorio

È lì che ti sbagli.
Se guardi il numero di schede grafiche prodotte annualmente da AMD ed Nvidia, e le confronti col numero di CPU prodotte da Intel (e se vuoi deduci quelle prodotte da AMD, che necessitano di una scheda grafica separata) arriverai alla conclusione opposta, ovvero che alla quasi totalità del mercato non interessa nulla di avere una scheda grafica dedicata.
È matematica.

Frost

Peccato che il 99% delle persone che spendono centinaia di euro per un esacore non interessa minimamente l'integrata

piervittorio

Intel ha una GPU integrata, Ryzen no.
E se metti una scheda grafica separata con un Ryzen, per quanto scarsa, hai una soluzione che ti impone chassis desktop ingombranti, consumi maggiori, ovvero rumorosità e consumi elettrici maggiori.

Il nabbo di turno

Appunto che dico che intel si deve sbrigare con gli altri chipset.

giuseppe

Ha infatti non serve a nulla spendere 200€ di scheda madre per una CPU non k

Frost

Il problema è che il confronto di prestazioni non si pone se c'è una differenza di prezzo di 100 euro. Intel deve almeno dimezzare la differenza di prezzo perché il processore sia competitivo.

Il nabbo di turno

Esatto, non te ne fai niente di una z370 con un i3 8100.

giuseppe

Ma le CPU non k ,non hanno bisogno di schede madri bestiali o sbaglio?

Il nabbo di turno

Un i5 proposto al prezzo che dovrebbe avere, nulla di che.

Aktality

Vogliamo l'i7 8720hq. Fatelo uscire maledetti!!!!

SoUlSnAkE

ryzen se la gioca alla pari nel 90% dei casi tranne se uno gioca a 720p, però se uno si va a fare i conti solo tra un i5 8400 e un ryzen 1500 ci stanno 70€ di differenza più quello che si risparmia sulle schede madri amd

prendere intel sono soldi buttati...

JoeMacMillan

cmq devo ammettere che l'i3 8100 è una bella bestiolina, grazie AMD

ThisWarOfMine

10 anni con intel nonostante il suo dominio e i prezzi assurdi di anno in anno per il monopolio, qst anno volevo prendere i3 8100 o i3 8350k come prestazioni benchmark mi avevano convinto ma poi vedo che sono compatibili solo con le nuove mobo z370 allora vaf.... hanno stancato intel il non rispetto verso clienti. Vogliono solo soldi allora non gliela do :) aspetto gli sviluppi dei nuovi ryzen ma spererei anche gpu degne sulla linea Nvidia visto che qst ultimi o vai 1060 o raddoppi prezzi.....

Arch Stanton

Già oggi il i5 8400 è superiore al ryzen 5 1600 quasi ovunque tranne che nelle operazioni che richiedono molti thread.
Il problema per Intel semmai è che i suoi processori Coffee Lake sono praticamente introvabili se non a prezzi alti a causa della poca disponibilità e che il ryzen 5 1600x costa solo €10 in più rispetto al modello senza X.

Il nabbo di turno

Senza mobo h non si va da nessuna parte con cpu non k...

deepdark

Amd è da prendere a prescindere, non tanto per le prestazioni/prezzo ma anche per i giochini che intel fa sui socket e, soprattutto, per punire intel del bug. Ha fatto uscire cpu fallate sapendo della falla. E ora è un gran casin0.

KeePeeR

una vasta scelta di adesivi §:P

https://uploads.disquscdn.c...

https://uploads.disquscdn.c...

https://uploads.disquscdn.c...

https://uploads.disquscdn.c...

Luca Sparrow

Classic Intel, purtroppo.
Vuoi cambiare cpu? Cambi pure mobo..

Rieducational Channel

Bug Inside.

Frost

Soprattutto l'incompatibilità degli i3 8xxx é scandalosa visto che sono degli i5 e i7 della generazione precedente e quindi non esiste nessuna scusa nemmeno le b@lle sulla potenza necessaria. Una mossa commerciale davvero deplorevole.

@Vagliokki

Esatto, dovevano rendere l'ottava gen. compatibile con KebyLake e SkyLake.

Anal Natrak

Vergogna che non vada sulle motherboard Skylake

Frost

Si, l'i5 8500 ha 6 core e 6 threads. Quindi mi sembra corretto confrontarlo al ryzen 1600 che ha 6 core e 12 threads.

AlphAtomix

Questo è un 6 core...

Liuk

Nine series or bust!

Frost

Non sono un fan AMD ma con ryzen 1600 a 100 euro in meno e il doppio i thred la vedo dura.

Huawei MateBook: X Pro 2019 e 14 ufficiali, prezzi Italia del 13 | VIDEO

Recensione Lenovo Yoga Book C930: il ritorno del convertibile 4 in 1

Devolo Magic 2: Powerline a 2400 Mbps e Wi-Fi Mesh | Video

Xiaomi Notebook Pro e MacOS: binomio possibile? Video