SuperNova 2200 P2 è il nuovo alimentatore EVGA da 2200W e 183A

12 Gennaio 2018 73

Il CES 2018 ha visto anche la partecipazione di EVGA, brand americano che ha svelato diverse novità in ambito schede video/schede madri e che ha confermato ulteriormente il proprio interesse per il mercato degli alimentatori di fascia alta.

Tra i vari modelli esposti al booth EVGA è spiccato sicuramente il nuovo SuperNova 2200 P2, una PSU da ben 2200 Watt che di sicuro troverà i favori di quegli utenti che assemblano configurazioni per il mining delle criptovalute, o più in generale sistemi gaming e professionali con più schede grafiche.


Il SuperNova 2200 P2 è un alimentatore "single-rail", capace di erogare ben 183,3 Ampere sulla singola linea +12Volt. Un vero mostro di potenza che, oltre a queste caratteristiche, offre certificazione 80Plus Platinum (92%), convertitori DC-DC, condensatori allo stato solido Nippon Chiemi-con e una ventola di raffreddamento da 140 millimetri.

Con un'erogazione di questa portata, il SuperNova 2200 P2 può alimentare un cospiscuo numero di periferiche: a bordo infatti sono presenti ben 18 connettori PCI-E 6+8 pin, due EPS 8pin (12V), sei molex, dieci SATA, due floppy e il classio ATX 24 pin.

Come altri prodotti della stessa linea infine, EVGA offre una garanzia di ben 10 anni, mentre sul prezzo al momento l'azienda non si è pronunciata.


Fotocamera al top e video 4K a 60fps con tutta la qualità Apple? Apple iPhone 8 Plus, in offerta oggi da Tiger Shop a 575 euro oppure da ePrice a 721 euro.

73

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
gigi gigiotto

Basta mettere 4 Vega frontier a stock con il tdp alzato che consumano 500w l’una. P.S. io ne possiedo una, in oc reggiungo i 600w......

gigi gigiotto

Il mining non consuma nulla. Questo alimentatore ha senso se utilizzato in overclock sotto azoto con sistemi multi gpu

gigi gigiotto

Spero tu sappia che quello che hai detto è una gran puttanata. L’alimentatore consuma in base al carico. Fidati che in idle nessun pc consuma 2200w.

Oliver Cervera

Ci carichi anche la Tesla XD

RBMK_1000

In effetti :D

Boronius

Si, anche la centrale atomica da giardino per risparmiare

Boronius

"Tutte le pompe" (Battisti Panella)

Boronius

Ok ma di quei 7 miliardi la maggior parte sono poveri e poverissimi che non si possono permettere queste cäzzate tecnologiche

Beh, l'alimentatore non ha lo stesso fascino...

Paigoz

no sai.
Le 1080/ti non vanno a ruba per il mining per il fatto che utilizzano delle gddr5x.
Le 1070 vanno a ruba perchè montano le gddr5 che hanno timing più bassi (utili per minare). Infatti il costo delle 1070 era vicino a quello delle 1080

Riccardo

Ma la gente che commenta dicendo che interviene il differenziale appena lo accendi sa vero che l'alimentatore non consuma subito quanto dichiarato nell'etichetta ma varia in base al carico? Se questo lo compri e ci alimenti il tuo pc che consuma 500W sempre 500W ti consumerà

RBMK_1000

Ma a cosa ti serve un reattore se hai un alimentatore da 2200W? :D

Ci alimenti il PC che comanda la gru: https://uploads.disquscdn.c...

XD

netname

finalmente escono alimentatori perfetti per pagliacci e centri accoglienza hahahahah

woldemort

Della serie: 4 pc 1 solo alimemtatore xD... sostanzialmente nemmeno poi tanto fantascenza

alexhdkn

Che scoperta che hai fatto, mizzica

Cappello magico

Per l'utente medio questo alimentatore non ha senso (accendi il pc e scatta il termico nel quadro elettrico di casa).
Ha più senso per postazioni di lavoro oppure mining.

The Jackal™

Ci sono case in grado di ospitare due sistemi, e hanno un solo vano per alimentatore.
Chi ha sistemi con consumi superiori ai 1000w e lascia accesso 24/24 potrebbe trarre giovamento da questo alimentatore, dato che al 50% del carico si ha l'efficienza massima.
E poi ci sono tantissime altre situazioni dove potrebbe far comodo questo alimentatore, siamo oltre 7 miliardi nel pianeta terra

Lorenzo

Sisi infatti io nel fisso ho la 1080ti e faccio mining e ha un grosso profitto. Le 1080ti sono ottime per minare ma per via del grosso costo iniziale non tutti possono farlo e in genere non si va all'inizio subito a spendere tale cifra

Fant_Andrea

Infatti non ho scritto proprio da nessuna parte che le 1080 ti sono più usate delle 1070. Ma questo appare ovvio anche pwr una semplice questione di accessibilità. Sencondo me però affermare "chi usa 1080 ti per minare o ha soldi da buttare o è incompetente" è sbagliato.

Daniele Brescia

non puoi tenerlo a casa altrimenti scatta il contatore appena accendi il pc

Lorenzo

Ma funziona solo sulla 220V vero? In genere i circuiti a 110/120v sono da 20A e con un piccolo calcolo si arriva a 2200 o poco più... Ricordo già di un alimentatore da 2000w (lepa o enermax, non ricordo) che andava solo sulla 220

Lorenzo

Ah per quello nessun problema, ce ne sono da 12, 13 e 19 pcie x1

Lorenzo

E il massimo senza modifiche al contatore (rimanendo in monofase) è di 10kw (in caso di potenze oltre i 6kw è possibile avere anche trifase). Inoltre si procede a 0.5kw fino a 6kw, di 1kw fino a 10 e se si vuole di più bisogna salire di 5kw, passando in trifase

Lorenzo

Facendo conto che il corsair ax1600i lo venderanno a 500 io penso più a 800 per questo, se non di più

Lorenzo

Le 1080 non vengono proprio usate, invece 1080ti si e anche abbastanza, resta il fatto che le 1070 in genere sono le più usate, ad esempio nel mio rig ho 6 1070 e ho intenzione di farne uno uguale

Mirko Zanetti

Io ricordo che c'è un +-10% (quindi 3.3kw rispetto a 3kw) il contratto si è da 3, ma a disposizione si hanno 3.3KW... :)

Mistizio

Siamo male informati entrambi:

"Dal 2017 la scelta della potenza per il contatore domestico non è più limitata a soli quattro scaglioni (1,5 kW - 3 kW - 4,5 kW - 6 kW). Per garantire la selezione del valore di potenza più adatta, il cliente finale può scegliere tra un maggior numero di livelli di potenza.

La scala inizia sempre da 1,5 kW ma procede a scatti di 0,5 kW per
le fasce domestiche, rispetto alla passata gradualità di 1,5 kW. In
altre parole, un utente domestico potrà optare anche per un livello di
potenza pari a 4 kW o 3,5 kW."

RBMK_1000

In effetti il mining... Non ci avevo pensato hai ragione!

Fant_Andrea

io non ho scritto da nessuna parte che le 1080 e le 1080ti vengano usate più delle 1060 e delle 1070 o di 480 e 580. Ho semplicemente forse esagerato a scrivere vanno a ruba, ma fidati che c'è stato un momento in cui anche reperire una 1080 è stato molto difficile. Detto questo ripeto, affermare che 1080 e 1080Ti non vengano usate per minare o che siano in ogni caso sconvenienti a prescindere è un errore e lo confermano le postazioni di persone che di questo ci campano.

lallo29

qualche caso su migliaia di miners non è un numero valido per dire che sono vanno a ruba, chi usa le 1080 ti per minare o ha tanti soldi da buttare o è uno che non capisce niente di mining, ci sarà un motivo se le più utilizzate sono le 1060, 1070 e rx 480/580, è il motivo è che consumano molto meno per lo stesso hashrate praticamente

Fant_Andrea

su questo possiamo essere d'accordo.

Fant_Andrea

quindi se gia cito più di una configurazione mining con 1080 ti la tua affermazione viene smentita?
youtube . com /watch?v = 83W TjX5JhIU
youtube . com /watch?v=ChhUgclKgB8

Ora che si voglia affermare che ci sono soluzioni che in alcuni casi possano essere più vantaggiose in determinati ambiti possiamo anche essere d'accordo.
Se invece vogliamo affermare ", nessuno usa le 1080 per minare ancor meno le 1080 ti"stiamo affermando il falso.

il tutto dipende, come qualcun altro prima di me ha scritto, da cosa si sta andando a minare.

Zapic99

Lo userò per caricare il mio telefono

cino

Per chi vuole doppio rig gaming e streaming ma solo un alimentatore? Per i miners ha più senso avere più alimentatori visto che comunque non devono stare in un case normale

lallo29

per niente vero, nessuno usa le 1080 per minare ancor meno le 1080 ti

Mirko Zanetti

No, il contratto è da 3.3kw,

Edoardo Parolin

dipende dalla moneta che si vuole minare... in generale vega 56, e rx 580-570 sono le migliori come efficienza

Fant_Andrea

credo tu sbagli. Che io sappia 1080 e soprattutto le 1080Ti vanno a ruba. per questo genere di cose.

teomatmar

Roba da ring per i miner ...

Paigoz

se non sbaglio, la 1080 non va bene per il mining.
Le migliori sono le AMD oppure la Gtx1070

Maniscalco

Si, i cavi.

Mistizio

Il contratto é per 3kw, i 300 watt in più sono per picchi di pochi minuti

Fant_Andrea

e la signorina dell'enel può solo ringraziare! :D

Torpilla

Eroga 2,2, se hai attaccato 300w ti consuma 300w

Fant_Andrea

Overclocker e minatori. Molto spesso in alcune configurazioni si è costretti a usare anche più di un alimentatore. Chiaro che se sei una persona normale che magari si vuole far passare pure lo sfizio di giocare un 550w oggi basta e avanza. Io ad esempio con una piattaforma con 1060 6gb+ 6700k + 2 hd +2 ssd +16 gb di ram sono con un 550 w. Che bastano e avanzano

Fant_Andrea

Io attualmente sono con un 550w e una 1060 6gb quindi non posso che confermare quanto dici :D

RBMK_1000

Continuo a non vedere l'utilità di tali piattaforme, se non per due o tre professionisti dell'OC.

Uno SLI di 1080TI sta sui 500W... Aggiungiamone un 150 di CPU (ad esagerare), e un 200W di robe varie (SSD, HDD, MoBo, scheda audio, etc...). Siamo sotto i 1000W peer una config che in pochi si possono permettere.

John

Alla faccia dell'ecosostenibilità

NaXter24R

Eh ma questi alimentatori servono, praticamente solo per quello. Ormai con 650W fai rientrare un signor sistema da gioco e con 850 anche una discreta WS (con TR)

Microsoft Surface Go: piccolo e compatto | Anteprima video

Lenovo Yoga C930 ufficiale: 2-in-1 premium con altoparlante rotante | Video

Vaio S11 e S13 sono leggerissimi, potenti e ricchi di porte | Anteprima Computex

ASUS Project Precog: il notebook a doppio schermo del futuro | Anteprima