Dell Latitude 5000 e 7000: al CES i nuovi notebook e 2-in-1 con Intel Core 8a gen.

10 Gennaio 2018 30

Dell ha annunciato al CES di Las Vegas una versione rinnovata dei notebook e 2-in-1 (i detachable) appartenenti alle serie Latitude 5000 e Latitude 7000, introducendo al loro interno i processori Intel di 8a generazione. “Fast, Functional, Desirable”, così l’azienda definisce i nuovi prodotti presentati alla kermesse americana: “Fast” per i processori Intel Core vPro 15W di ultima generazione nelle versioni dual e quad-core, “Functional” per la presenza - tra le varie caratteristiche - dei display Super Low Power che garantiscono una maggiore autonomia grazie ai consumi ridotti e “Desirable” per il design e la possibilità di utilizzare i dispositivi in mobilità.

Si pensi ad esempio che il notebook Latitude 7490 integra un display Full HD SLP in grado di ridurre i consumi fino al 50 per cento: in altre parole, la tecnologia consente di utilizzare il notebook per più tempo rispetto ai modelli precedenti, raggiungendo le 22 ore di autonomia. Sono diversi i modelli presentati a Las Vegas: Latidude 7290, Latidude 7390 (sia in versione notebook che 2-in-1), Latidude 5290 (notebook e 2-in-1), Latidude 5490 e Latidude 5590.

Dell Latitude Serie 5000

I modelli 5290, 5490 e 5590 differiscono tra loro innanzitutto per la diagonale del display: parliamo di un 12.5” HD 1366x768 per il primo, un 14” HD 1366x768 o FHD 1920x1080 per il secondo (uno dei quali ha lo schermo touch) e un 15.6” HD o FHD per il terzo. Nella serie 5000 il processore Intel di 8a generazione è affiancato da una RAM fino a 32GB, ed è possibile scegliere tra una soluzione HDD fino a 1TB ed una SSD M.2 fino a 1TB. Riguardo la GPU sono disponibili sia la NVIDIA GeForce MX130 che la Intel HD/UHD 620 a seconda del processore (i3, i5 o i7).


Latitude 5290 2-in-1 offre una tastiera removibile opzionale (così come opzionale è anche la stilo), uno schermo da 12.3” FullHD, una batteria con autonomia di oltre 12 ore ed una connettività con porta USB 3.1 Type-A e due porte USB Type-C. Anche in questo caso i processori Intel di 8a generazione sono i modelli Core i3, i5 e i7 con un massimo di 16GB di RAM ed SSD fino a 1TB. Il detachable è disponibile anche con modem LTE Snapdragon x7, ed ha due fotocamere: una da 8MP sul retro ed una da 5MP anteriore.

Dell Latitude Serie 7000

Tra le novità introdotte nella rinnovata serie 7000 va citata sicuramente la Active Steering Antenna, tecnologia per il WiFi tramite la quale viene selezionata la versione di onde radio migliore (tra le quattro disponibili) per restituire sempre il segnale più stabile e veloce.

Anche in questo caso i modelli variano per le dimensioni del display: si va dai 12.5” HD 1366x768o del 7290, ai 13.3” FHD del 7390 (anche touch) fino ai 14” del 7490, il modello top di gamma che offre anche l’opzione display FHD SLP.

Per quanto riguarda le specifiche tecniche, sono disponibili i processori Intel Core i3, i5 e i7, fino a 32GB di RAM, archiviazione SARA da 512GB, SSD M.2 PCIe da 128GB o PCIe NVMe fino a 1TB.

Il 2-in-1 7390 è dotato di un display da 13.3” FHD, processori Core i3, i5 e i7, memoria di archiviazione SSD M.2 da 128GB a 1TB e connettività HDMI 1.4, USB Type-C con supporto Thunderbolt e due porte USB 3.1 Type-A.


Di seguito i prezzi resi noti da Dell:

  • Latitude 7490 notebook: a partire da 1.049 dollari
  • Latitude 5490 notebook: a partire da 779 dollari
  • Latitude 7390 2-in-1: a partire da 1.149 dollari
  • Latitude 5290 2-in-1: a partire da 899 dollari

Per ulteriori informazioni in merito alle caratteristiche tecniche, vi invitiamo a consultare la pagina ufficiale disponibile a QUESTO link.

Lo smartphone più richiesto del momento? Samsung Galaxy S8, in offerta oggi da Tiger Shop a 477 euro oppure da Amazon a 519 euro.
Asus X541ua I3-6006u 4gb 500gb Win10 è disponibile da puntocomshop.it a 336 euro.

30

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Oliver Cervera

Sì guarda la mia azienda usava sti Latitude scrausi.
Nel 2014 avevo il modello di quell'anno, 14 pollici HD, mamma mia che obrobrio quel displayinutile, anche con Outlook a pieno schermo non vedevi na cippa. Ah ovviamente NON ultrabook, na bella botta da 2 kg per non parlare dello spessore.
Per fortuna ci sono i Latitude migliori, esattamente un anno fa me l'hanno sostituito con

Baz

Forse per pc da 10 a massimo 13 pollici che costano massimo 350/400euro

DeeoK

800$ con schermo HD? Ma qualcuno se la compra 'sta roba?

Danny #

Molti software ancora oggi soffrono le alte risoluzioni e sì, molti prodotti che teoricamente reggono il Full HD in realtà lo soffrono e dedicano risorse per reggerlo piuttosto che per lavorare.
Forse da questo 2018 inizieremo ad essere davvero liberi da tali costrizioni ma, ad oggi, il display HD è ancora realtà viva.

Pippo_Pozzi

sui materiali non ci scherzerei, serie 7000 se non ricordo male sono in magnesio, ben più pregiato dell'alluminio del xps. Te londico da possessore di xps 13 e latitude 7270

Giorgio Mastrota Bannato

A quanto pare... E fin'ora la moderazione non mi ha risposto quando ho chiesto spiegazioni...

LastSnake

Io non venderei proprio dell'hardware non in grado di supportare il Full HD.

The_Th

telefoni con display 5 pollici QHD, pc con display da 15 HD...
manco per i pc da 300€ dovrebbe esistere ormai, invece facendo un giro al mediawolrd di recente la ho vista su pc da 700€ con i7 12giga di ram ed un fantastico disco a 5400rpm...
vallo a dire al poco esperto di turno che si sta per comprare una ciofeca

The_Th

la linea latitude al 90% è pensata per le aziende, sono pc robusti e senza troppi fronzoli, facilmente riparabili (si aprono completamente con poche viti sotto la scocca)...Hanno prezzi che permettono di essere dati a "tutti" i dipendenti e solitamente vengono proposti con contratti di manutenzione proprio per esigenze aziendali...
La serie XPS è più costosa, più curata a livello di design e materiali, adatta ad un uso privato (per utenti esigenti) o per qualche manager, che per necessità o per immagine gira con un pc più "figo" rispetto al solito notebook...

Danny #

Sei stato bannato?

Danny #

Perché in alcuni contesti è migliore e stressa meno l'hardware.

FreeMidnight

Certo, quelli sotto i 300/350€...

Kryohi

È scritta nel titolo, se guardi bene:

"Intel Core 8a gen"

Giorgio Mastrota Bannato

No Danny, ormai è anacronistica

LastSnake

E perché? Ti piace soffrire?

Danny #

Che io lascerei quella risoluzione per alcuni prodotti.

Kevin Agnello

Ma il lenovo di 13 pollici con ryzen 5 si sa qualcosa?

Gark121

il 5290 è praticamente un surface pro fatto da dell, come il predecessore 5285. molto interessante, peccato abbiano perso la possibilità dei vecchi latitude 717x di avere una tastiera con una seconda batteria.

Gark121

la serie latitude è fatta di prodotti pensati per contratti aziendali (come i thinkpad), essenzialmente le versioni "leggere" dei precision. hanno certificazioni MIL STD, hanno una costruzione interna che permette un accesso relativamente semplice e tutte le opzioni di sicurezza possibili (smartcard, lettori di impronte, sccanner dell'iride etc).
gli xps invece sono prodotti consumer, seppure di fascia alta. ergo meno opzioni di sicurezza, manca la possibilità di configurarli nei minimi dettagli, niente garanzia di 3-4-5 anni con intervento dei tecnici in 24h dal problema etc. le specifiche, nei modelli da 13" sono solitamente similari, sono questi dettagli a far la differenza.
giusto per completezza del listino dell, ci sono anche:
"vostro" -> prodotti entry level
"inspiron" -> prodotti "consumer" di fascia medio bassa o medio alta
"alienware" -> gaming
"precision" -> aziendali di grande potenza, sono workstation mobili e fisse soprattutto per chi lavora con software cad o comunque molto esigenti

credo sia tutto :D

Giuseppe Man

la linea XPS è per fighetti!!!!

Scherzia parte la linea xps è un ultraportatile con maggiore definizione e cura nei dettagli. Quindi bordi più sottili, materiali più pregiati, schermo migliore ecc.....

Inoltre parte da caratteristiche hardware minime più alte come ad esempio CPU i5,SSD 256 e ram 4GB.

Everything in its right place.

Qualità del display, ottimizzazione spazi cornici, materiali dello chassis, dotazione hardware lato GPU, ma soprattutto destinazione: questi PC sono sostanzialmente pensati per utenza lavorativa aziendale, gli XPS più consumer/prosumer.

Aldo Donati

Ma di fatto la differenza tra la linea latidute e xps quale sarebbe? Ho come la sensazione che sia una domanda imbarazzante, ma vorrei capirlo una volta per tutte.

Giardiniere Willy

Non posso averla subbbito???

LastSnake

No che?

Terminal_Dogma

MI si è chiuso lo stomaco leggendo cotanta risoluzione... :-|

mollp

Il latitude 7480 (quello precedente) ha un FHD di serie niente male.

Everything in its right place.

Solo dopo che la batteria raggiunge almeno 500 cicli

Danny #

No.

Matteo

dovrebbero bandirla sta risoluzione 1366x768

Giardiniere Willy

C'è la modalità downboost che fa perdere il 35% di prestazioni? Se non c'è non lo voglio

Samsung Notebook 9 Pen 13", convertibile con S-pen integrata | Video dal CES

Dell XPS 15 2-in-1: video anteprima dal CES

RECENSIONE Acer Predator Helios 300: il gaming si fa "portatile"

Recensione Acer Spin 5 con CPU Core i7 Quad Core e penna attiva