Netgear al CES 2018 con router e switch top gamma per i pro gamer

09 Gennaio 2018 35

Netgear arriva al CES 2018 con due prodotti di rete dedicati ai gamer professionisti: un router e uno switch, entrambi della gamma Nighthawk. Il router, nome completo XR500 Nighthawk Pro Gaming WiFi Router, offre una connettività Wi-Fi di classe ac2600 (800 Mbps sui 2,4 GHz e 1.733 sui 5) MU-MIMO, e processore dual-core con frequenza massima di 1,7 GHz. Quattro le antenne esterne removibili.

Fin qui, niente che non si sia visto in altri router ac2600. Ma a livello software, Netgear ha optato per una partnership con NetDuma, sviluppatrice di DumaOS, sistema operativo per apparecchiature di rete pensato specificamente per ottimizzare le prestazioni che interessano ai gamer - in particolare il lag.

Netgear XR500 Nighthawk Pro Gaming WiFi Router

La dashboard, accessibile al solito attraverso il proprio browser Web, è altamente personalizzabile, con diversi indicatori di performance in tempo reale; il Geo Filter permette di connettersi solo a server e giocatori vicini, per minimizzare i ritardi di comunicazione; il sistema QoS è pensato per dare sempre massima priorità ai dispositivi e ai servizi relativi ai videogiochi.

Lo switch, nome completo Nighthawk Pro Gaming SX10 10G/Multi-Gig LAN Switch (GS810EMX), offre lo stesso sistema operativo, un design altrettanto aggressivo e una vasta serie di porte - 8 gigabit LAN e 2 Multi-Gig fino a 10 gigabit (ciascuna).

Netgear Nighthawk Pro Gaming SX10 Switch

I LED di stato sono tutti RGB, e naturalmente configurabili, individualmente, dall'utente (si possono anche spegnere, volendo). L'interfaccia web permette anche di limitare con estrema semplicità la banda di ciascuna delle porte.

Entrambi i dispositivi sono già disponibili negli Stati Uniti. I prezzi non sono esattamente abbordabili: 300 dollari ciascuno.


35

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Oliver Cervera

Io non capisco perché è difficile trovare router performanti che non costino miliardi.
Gli unici ad alte prestazioni sono i tamarri!
Nello specifico mi riferisco a router "seri" di fascia medio-alta come il Netgear R7800. Lo prendo come esempio perchè ha un buon hardware ad un prezzo giusto - l'unico difetto che per me è la UI di Netgear (e le funzioni che porta) è davvero indietro. Peccato.
Inoltre molti router "da casa" (vedasi TUTTI) hanno lo switching gestito dalla CPU centrale (SoC) e non da un chip dedicato/acceleratore. Questo comporta enormi limiti soprattutto nella gestione delle FTTH a 1 Gbps (per favore evitiamo commenti sulla velocità delle ADSL). Questa soluzione porta tutto il carico di rete sul SoC, rendendo praticamente impossibile ottenere il troughput massimo della gigabit ethernet da WAN a LAN. Molti SoC già non riescono a raggiungere i fatidici 940 Mbps, mentre altri ci riescono solo se tutte le funzioni accessorie del router sono disattive (QoS su tutte).
Nello specifico il Netgear R7800 ha un SoC A15 - non raggiunge neanche i 780 Mbps WAN-LAN. Pure il mio "lercio" TP Link Archer C8 fa meglio...

Simone

Ah è solo un router...

Sorry pensavo fosse un Modem-Router

Flavio

Anche perché nella fascia alta si usa la fibra nel 90% dei casi, non credi?

Alla ricerca del tempo perduto

asus e dlink li usa solo nella fascia bassa, Zyxel ignoro

Flavio

Asus, D-link, ZyXel per citarne alcuni da una rapida ricerca su Google, credo ce ne siano altri. Ad ogni modo concordo sulla bontà del chipset, ma in questo articolo parliamo di altro

Sergio Iovino

Si concordo su tutto,anche se Netgear,come brand in se non lavora male nel networking per casa,questi sono specchietti per allodole,ormai si sa,lo fanno anche tanto con le cuffie, ci sono marchi che fanno Delle cuffie pazzesche a prezzi ancora minori Delle cosiddette cuffie gaming.E nonostante tutto molti marchi,come Sennheiser o beyerdynamic si sono messi a produrre anche loro Delle cuffie gaming che costano di più di loro alcuni modelli ,palesemente superiori in qualità.Purtroppo è marketing.

The_Th

Ovviamente Mikrotic non è a livello di Cisco, costano anche 1/4...ma se parliamo di funzionalità non vanno certo male...
quello che non capisco è la moda di scrivere "gaming" per alzare il prezzo, per giocare basta un router giga con discrete prestazioni, tanto il collo di bottiglia non è la comunicazione pc->router ma lan->internet...
anche il più scarso dei router collegato al pc ha ping basso internamente, il problema è il collegamento a fuori...

Sergio Iovino

Beh io i mikrotik li ho provati,al momento ne ho uno,cloudswitch,che mi è costato circa 130 euro, è un 24 porte con 2 porte a 10 GB x futuro prossimo ampliamento sul nas e server ,ha un rapporto qualità prezzo ottimo ma le performance non fanno gridare al miracolo e l'interfaccia minimale,per non parlare degli switch L3 che fanno routing ,sulla parte di os sono uno spettacolo da fare il setup ma quanto a switching e link aggregation lasciamo perdere.Di sicuro se sono più convenienti di hp,Cisco e la stessa Unifi c'è un motivo.Tornando agli asus,Al di la Delle lucine ed il prezzo che ,concordo con te però c'è da dire che la maggior parte dei router/switch anche di fascia alta non ti dà un monitoring visivo di tutte le porte in tempo reale se non ci software di terze parti ma sempre con ritardo,quindi se c'è un'interfaccia evoluta non sarebbe neanche male

Fez Vrasta

Io ho da qualche mese un Netgear R7000P e mi sto trovando molto bene, non costa nemmeno molto avendo gia' qualche anno. Se ricordo bene e' MU-MIMO

Fez Vrasta

devi semplicemente configurare il QoS in modo che limiti la banda di un solo dispositivo

Alla ricerca del tempo perduto

quali altri modem hanno oggi, parte modem broadcom?
che io sappia solo TPlink

The_Th

almeno il friz lo trovi alla metà e funziona bene

The_Th

No ma siamo seri...
ormai si mette "GAMING" per moda e per fare un +40% sul prezzo...300€ per uno switch 10 porte che sarà figo quanto vuoi, ma con 200€ porti a casa un 24porte L3 con SFP, che non avrà il led rosso o giallo personalizzabile ma ha molte altre funzioni...
Un router 300€? nemmeno fosse qualcosa di realmente professionale, con 150€ porti a casa un FritzBox 7490 ormai, che è pure modem se vuoi...oppure inizi a trovare prodotti professionali, non plasticoni colorati con le lucine...

Ormai i produttori si sono lanciati nella moda "GAMING" per sparare i prezzi a caso...con 600€ mi faccio router Mikrotic, Switch L3 24 porte e access point Unifi, anzi spendo pure meno, posso espandere la rete come voglio in fururo, gestisco seriamente le vlan e la limitazione di banda...

Flavio

è proprio l'unica caratteristica che non dipende da Netgear, ma da broadcom appunto, ed è condivisa da diversi produttori. Inoltre nell'articolo si parla di router e switch, non di modem

Leox91

Ragazzi queste tamarrate lasciatele a chi vuol fare il figo col cassettone di 300€ sul mobile, e prendete un FritzBox :)

ferrari1990

sicuramente una bestia dal punto di vista prestazionale però come al solito il prezzo è folle

Mrnikifabio

Ho OpenWRT sul mio... Non so su DD-WRT ma su Open non è mai stata supportata la limitiazione di banda per IP o MAC... In caso contrario sarei felice di ricevere qualche nozione sulla sua configurazione

Kamgusta

Consigli per un MU-MIMO? Anche senza 5GHz

Fez Vrasta

La cosa migliore, come sempre, e' comprare un router compatibile con DD-WRT e flasharlo appena ti arriva a casa :-)

Fez Vrasta

Cosa centrano i modem con i router? Questo lo colleghi in cascata al modem esistente

Fez Vrasta

Hanno dato un nuovo nome al QoS e lo vendono a caro prezzo, furbi

V4N0

Ma lo switch è “gaming” perché hai led RGB?

V4N0

A patto di avere il modem separato dai uno sguardo ad Unifi... un AP AC-Pro, un USG come router e senza svenarti dai la paga a questi accrocchi... un “switch gaming”.... seh come no

Fabio Biffo

FritzBox

Kamgusta

Non ce ne fotte una minghia dei led.
Robaccia da 300 euro che neppure ha la gestione di limitazione banda su MAC address.

Simone

Per chi? Un router del genere per l'ADSL?

Quando D-Link, Netgear, Asus, TP-Link faranno un cartello contro l'obbligo di utilizzare modem proprietari?

Alla ricerca del tempo perduto

intanto i vecchi netgear con chip broadcom agganciavano le ADSL telecom una bellezza... ovvero ancora il 70% degli italiani connessi ad internet

già... -.- che scatole...

alexhdkn

Ti sei risposto da solo :)

alexhdkn

Mi chiedo perché è esiste Netgear

Ngamer

niente compatibilità profilo 35b?? no ?? allora non sa da faaa

ma esiste qualcosa di valido, che non faccia sempre schifo? o bisogna andare per forza sui prodotti enterprise/industrial?

Jam

Almeno è bello dentro. Questo?

Zapic99

Il router è inguardabile, ma niente può essere più brutto del mio Fritz!7490

ghost

E su i soldi di 100 euro anche in questo settore

Recensione Gigabyte RX 6600 EAGLE: la piccola RDNA2 punta sull'efficienza

Recensione Asus VivoBook Pro X 14, OLED concreto!

Lenovo Yoga Slim 7 Carbon, Slim 7 Pro e IdeaPad 5 Chromebook ufficiali

Recensione Samsung Galaxy Book Pro 360, convertibile super sottile e leggero