D-Link al CES 2018 con tre router, un sistema mesh Wi-Fi e 5 videocamere

09 Gennaio 2018 3

D-Link è presente al CES 2018 di Las Vegas con un buon numero di nuovi dispositivi di rete - tre router, un sistema mesh network e cinque videocamere di sorveglianza. Il router DIR-2680 è probabilmente il prodotto più interessante: è un ac2600 dual band che include un software di sicurezza, ovvero il McAfee Global Threat Intelligence. L'obiettivo è bloccare attacchi hacker e malware prima che arrivino ai dispositivi, proteggendo al tempo stesso tutto ciò che è connesso alla rete - inclusi i prodotti IoT.


Il DIR-2680 si appoggia a due app - una per configurare il Wi-Fi e una per gestire da remoto il software di McAfee, che tra l'altro migliora nell'analisi delle minacce con il tempo grazie alle funzionalità di machine learning. Il "cuore" del sistema è un chip Intel Home Wi-Fi, che garantisce la connessione contemporanea di ben 128 dispositivi. A gestire le funzioni di sicurezza c'è un SoC dedicato.

DIR-2680 arriverà nel secondo trimestre del 2018, a un prezzo non ancora specificato. Probabilmente non sarà economico.

Router Wi-Fi ax ultraveloci

Per chi invece vuole prestazioni top, D-LINK ha presentato i due router 4x4 MU-MIMO AX6000 (dual-band) e AX11000 (tri band). Entrambi si basano sul nuovo standard IEEE 802.11ax (non è chiaro su quale draft), e raggiungono le velocità combinate rispettive di 6.000 e 11.000 Mbps. Su entrambi i router è presente una porta WAN 5 Gbps, insieme a quattro porte LAN Gigabit.


D-Link non ha condiviso molti altri dettagli, ma d'altra parte ha ancora diverso tempo per rimediare. I router non arriveranno sul mercato prima della seconda metà del 2018; a che prezzo, ancora non si sa.

Mesh Wi-Fi

Anche D-Link entra nel settore dei sistemi mesh network - quelli "decentralizzati" in cui la copertura di rete viene affidata a più dispositivi uguali, invece che a un router centrale "capo" e diversi range extender che si limitano a ridistribuire il segnale. Due i sistemi, entrambi parte del brand Covr: uno dual-band (ac1200) e uno tri-band (ac2200). Come sempre nei sistemi mesh, è il software che si preoccupa di indirizzare la connessione dei client all'access point ideale, senza che i client se ne accorgano e senza interruzione di connessione quando si passa da uno all'altro.


Il sistema dual-band COVR-C1203 è più economico (3 access point per 249,99 dollari), arriverà prima sul mercato (primo trimestre 2018) e vanta delle placchette superiori removibili e disponibili in vari colori; ma ha una copertura massima inferiore all'altro (circa 464 metri quadrati contro 557). Il sistema tri-band COVR-2202 costerà invece 319,99 dollari per due access point, e sarà disponibile nel secondo trimestre 2018. Ma supporterà i comandi vocali di Alexa, "per una rete Wi-Fi controllata con la voce".

Videocamere

Infine arrivano ben cinque nuove videocamere di sicurezza; due sono completamente wire-free, quindi operano a batteria, e sono pensate sia per l'interno che per l'esterno con una certificazione IP65 contro polvere e acqua. Una sfrutta la connettività LTE oppure quella Wi-Fi, l'altra è solo Wi-Fi. La prima ha un campo visivo di 113° e registra in FHD 1080p, mentre quello della seconda è ampio 140°

Le altre tre richiedono un cavo per l'alimentazione, e sfruttano tutte la connessione Wi-Fi. In ordine di prezzo, abbiamo una con risoluzione HD 720p con FOV di 120°, una FHD 1080p con FOV di 140° e una FHD con possibilità di movimento (pan & tilt di 340 e 110°). Caratteristiche comuni di tutti e cinque i prodotti sono il rilevamento di suoni e movimento, visione notturna in un raggio di quasi 5 metri, registrazione video su cloud e/o in locale, e integrazione con Google Assistant, Amazon Alexa e IFTTT.

Tutte le videocamere saranno disponibili a partire dal secondo trimestre del 2018; di seguito prezzi e link al sito ufficiale. Le foto sopra sono nello stesso ordine.

  1. LTE Full HD Outdoor Wi-Fi Camera | DCS-1820LH | 299,99$
  2. Wire-Free Full HD Outdoor Wi-Fi Camera | DCS-2802KT | 249,99$ (349,99$ per un kit da due, 219,99$ per ogni unità aggiuntiva)
  3. HD Wi-Fi Camera | DCS-8010LH | 59,99$
  4. Full HD Wi-Fi Camera | DCS-8300LH | 89,99$
  5. Full HD Pan &Tilt Wi-Fi Camera | DCS-8525LH | 119,99$


In contemporanea, D-Link ha annunciato l'arrivo di un'app mydlink profondamente rinnovata, più semplice e intuitiva da usare. Gli utenti potranno osservare dal vivo le riprese delle videocamere collegate e ricevere avvisi se i sensori di movimento e rumore rilevano qualcosa. La registrazione è gratuita in locale, attraverso una microSD, poi ci sono svariati abbonamenti a disposizione per la registrazione su cloud.

La riconferma di un'azienda che cerca l'equilibrio tra prestazioni al top e prezzo competitivo? OnePlus 6T è in offerta oggi su a 469 euro oppure da Amazon a 589 euro.

3

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Riccardo

peccato per i prezzi per queste reti

Aster

Mah

Leox91

Interessantissima la rete Mesh

Recensione Lenovo Yoga Book C930: il ritorno del convertibile 4 in 1

Devolo Magic 2: Powerline a 2400 Mbps e Wi-Fi Mesh | Video

Xiaomi Notebook Pro e MacOS: binomio possibile? Video

Alienware Area-51m è un mostruoso "portatile" con CPU desktop | Video