Western Digital presenta nuovi SSD e Flash Drive

09 Gennaio 2018 32

Anche Western Digital è presente al CES 2018, con diverse novità in ambito storage che comprendono tra l'altro il brand SanDisk, acquisito dall'azienda già da qualche tempo.

Si parte con il nuovo WD My Passport Wireless SSD, un drive che, come facilmente si intuisce dal nome, coniuga le prestazioni di un SSD alla comodità di una connessione senza fili. Questo SSD portatile è caratterizzato da uno chassis rugged e offre un transfer-rate massimo di 309 MB/s, supporta la funzionalità One-Touch Transfer e grazie alla batteria integrata da 6700 mAh può ricaricare i nostri dispositivi mobili.

WD My Passport Wireless SSD è disponibile con capacità di 250GB fino a 2TB, offrendo tra l'altro uno slot SD aggiuntivo; i prezzi partono da 250$ per la versione da 250GB e arrivano a 800$ per la versione da 2TB.


Presentato anche il SanDisk Extreme Portable SSD, un drive esterno tascabile conforme allo standard IP55, disponibile in tagli fino a 2TB e capace di un transfer-rate di picco pari a 550 MB/s. I prezzi partono da 250$ per la versione da 250Gb e arrivano a 700$ per il modello di punta da 2TB.


Sempre sotto il brand SanDisk arriva la chiavetta Ultra Fit USB 3.1, la più compatta sul mercato con capacità di 256GB. Con misure pari a 19,1 x 15,9 x 8,8 millimetri, questo flash-drive sfrutta l'interfaccia USB 3.1 gen 1 e offre un transfer-rate massimo di 130 MB/s.

Sandisk Ultra Fit USB 3.1 è disponibile in 5 modelli con capacità a partire da 16GB; il prezzo base è 22$ mentre la variante da 256GB costa 150$.


Fotocamera al top e video 4K a 60fps con tutta la qualità Apple? Apple iPhone XS, in offerta oggi da Phoneclick a 825 euro oppure da ePrice a 935 euro.

32

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Baz

Canon EOS M

Manuel Bianchi

Considera che se prendi una mirroless o comunque qualcosa con ottiche intercambiabili nel giro di poco avrai un piccolo parco ottiche che ti vincolerà per i prossimi acquisti. Come detto però è una scelta personale. Io qualche anno fa mi trovavo nella tua stessa condizione e presi una canon 450d e nel giro di un paio d'anni avevo già 4-5 obiettivi, poi vendetti tutto perché il girare con tutta l'attrezzatura mi toglieva la gioia di fare le foto; oggi punterei una Canon PowerShot G7 X Mark II oppure qualcosa di simile.

Gianluca Scuzzarello

Certo che sì, sia RAW sia JPEG. Puoi scattare anche in 16:9. Giustamente però con i 3:2 perdi un pezzo di foto (in alto e in basso)...

Giovanni

Ciao mi sai dire se le Olympus scattano solo in formato 4/3 oppure posso impostare il 3/2 (intendo anche in raw e non solo nel jpeg) e se avrei perdita di parte del sensore? Grazie

Manuel Bianchi

Le mirrorless o una reflex sono sicuramente un' ottima scelta, ma con le ottiche intercambiabili ti dovrai portare sempre dietro un bagaglio per la fotografia. Io ci avevo provato qualche anno fa ma il piacere di fare foto veniva disturbato dal dispiacere di avere sempre dietro ottiche filtri e quant'altro. Dipende da te, io se dovessi iniziare oggi punterei su un ottica non intercambiabile, almeno all'inizio; ma è una questione personale e finché non provi non lo saprai.

Gianluca Scuzzarello

Rimane assolutamente una buona macchina!

Gianluca Scuzzarello

Poi conta che il passaggio se lo farai, lo farai dopo anni di allenamento sulla tua mirrorless. E anzi: molti fotografi ora usano mirrorless per fotografare (guarda la Sony A7R III). Ti consiglio la Olympus perché ha tutto quello che serve per cominciare, spendi relativamente poco, hai una macchina di qualità che scatta foto davvero buone (guarda su internet alcuni scatti fatti con una E-M10), niente compromessi (ha il mirino, ha il flash, ha un menù davvero ricco, ha la stabilizzazione su 5 assi). Io penso che mi terrò questa per almeno 5-6 anni, poi si vedrà. Parere assolutamente personale eh, altri ti diranno che invece è meglio un APS C (sensore più grande, tipico delle altre mirrorless e molte reflex non Full Frame).

Gianluca Scuzzarello

Sicuramente se vuoi una buona mirrorless ti consiglio la Olympus, che qualità/prezzo è la migliore (lascia perdere le Sony a5000 e compagnia)

Gianluca Scuzzarello

Perché si tende ad usare una full frame per scatti professionali. Ovvero un sensore più grande rispetto al micro 4/3 di una Olympus. Il sensore FF garantisce una maggiore qualità (ma ahimè anche un maggiore costo).

nutci

Cosa guadagno con una reflex e perchè il passaggio è necessario?

Gianluca Scuzzarello

Molti ad alto livello usano la E-M1. Però come sempre conviene fare il cambio ad una reflex se si intende fare davvero il passo successivo.

nutci

Qualora volessi seguire un corso o comunque sia dovessi diventare più bravo avrei bisogno di qualcosa di più professionale oppure rimane una buona macchina?

Gianluca Scuzzarello

Posseggo una Olympus E-M10 Mark II e devo dire che sono soddisfatto. Mi ci trovo davvero bene.

nutci

Diciamo che mi serve qualcosa per impratichirmi però che possa portare in giro (quindi non una reflex) con facilità. Forse una mirrorless è meglio per il fatto che posso montare delle ottiche differenti ma non so quale scegliere perchè appunto ne so poco niente di fotografia.

stiga holmen

Panasonic G80 / GX80 oppure Olympus M10

22jack22

Va be', gli proponevo una soluzione diversa, a me al tempo consigliarono una reflex, la comprai, ma oggi pensandoci non è quello che volev

22jack22

Va be', gli proponevo una soluzione diversa, a me al tempo consigliarono una reflex, la comprai, ma oggi pensandoci non è quello che volevo

Yuto Arrapato

Sony mark 4 quando in offerta

turbognu

chiede una fotocamera e gli consigli uno smarphone? Come uno che cerca un fuegone e gli proponi una panda

turbognu

Olympus E-M10 con l'obiettivo 14-42 (equivale ad un 28-84). Così se poi ti appassioni e/o vuoi ottiche diverse puoi prendere un altro obiettivo mantenendo il corpo.

FreeMidnight

Perché consigliare uno smartphone se ha chiesto una compatta?

FreeMidnight

Rx100m3

Manuel Bianchi

600 euro ci prendi tanta roba... Dipende che uso ne devi fare, preferisci un ottica luminoso o uno zoom spinto, video 4k. Ti conviene cercare qualcosa come "miglior compatta professionale" (o "best professional compact camera" se digerisci l'inglese) su google per farti un idea di cosa offra il mercato oggi

nutci

Anche piccole mirrorless basta che sia di dimensioni contenute.

Marco Cancian

no scusa, avevo dato un'occhio alla Fuji X-T10 che ho avuto in passato (molto piccola e carina) ma costa più di quanto ricordassi...

Marco Cancian

no scusa, avevo dato un'occhio alla Fuji X-T10 che ho avuto in passato (molto piccola e carina) ma costa di più di quanto ricordassi...

Marco Cancian

per compatta intendi anche piccole mirrorless o solo compatta compatta?

nutci

600 euro massimo. Se l'ottica è compresa tanto meglio.

22jack22

dipende dall'utilizzo che devi farne.. allora se non necessiti esplicitamente di una macchina fotografica opta per uno smartphone con ottima fotocamera, se cerchi proprio una macchina fotografica le compatte penso sia importante che faccia buone foto mica l'esterno, a te le foto interessano mica devi fare il fotografo al red carpet

Manuel Bianchi

Budget?

Alla ricerca del tempo perduto

prendi un buon telefonino

nutci

OT: macchina fotografica compatta non troppo costosa ma nemmeno troppo plasticosa (quindi non in minimo bella da vedere)?

Huawei MateBook: X Pro 2019 e 14 ufficiali, prezzi Italia del 13 | VIDEO

Recensione Lenovo Yoga Book C930: il ritorno del convertibile 4 in 1

Devolo Magic 2: Powerline a 2400 Mbps e Wi-Fi Mesh | Video

Xiaomi Notebook Pro e MacOS: binomio possibile? Video