NVIDIA BFGD: monitor gaming 4K da 65 pollici con SHIELD TV integrata | CES 2018

08 Gennaio 2018 40

Nvidia ha presentato la gamma di BFGD, o Big Format Game Display, al CES 2018. La società li definisce monitor per computer giganti con integrata una SHIELD TV, (e naturalmente Google Assistant al seguito); ma volendo si possono anche considerare delle smart TV senza ingresso per l'antenna.

HP Omen x65 | ASUS ROG | Acer Predator

È una combinazione di caratteristiche molto interessante per chi ormai della TV tradizionale non se ne fa più molto, grazie allo streaming o al satellite. Qui in Italia potrebbero entrare in gioco anche le questioni di esenzione dal canone RAI. Nvidia SHIELD TV, l'abbiamo ripetuto spesso, è il miglior set-top box Android per qualità, potenza ed esperienza d'uso. Supporta i comandi vocali di Google Assistant, e benché la scheda tecnica sia invariata da ormai due anni non solo è ancora perfettamente attuale, ma ha permesso agli sviluppatori di portare le rifiniture software a livelli ben superiori di qualsiasi concorrente.

BFGD non è il nome di un prodotto singolo, ma di una combinazione di specifiche che possono adottare tutti i produttori hardware interessati; inizialmente troviamo Acer, ASUS e HP, che hanno anche contribuito allo sviluppo. Il punto di partenza è un pannello da 65 pollici 4K con HDR e refresh a 120 Hz. La retroilluminazione è diretta e full array, con picco di luminosità massimo di 1.000 nit. Supportato lo spazio colore DCI-P3.

NVIDIA BGFD G-SYNC

La tecnologia alla base del refresh a 120 Hz è l'NVIDIA G-Sync HDR, e stando a quanto riporta il comunicato stampa si attivano latenze bassissime quando si gioca direttamente su PC, Android o altre console, oppure quando si usa la tecnologia GameStream che permette di sfruttare la potenza di calcolo di un computer con GPU Nvidia presente nella propria rete locale. G-Sync HDR supporta anche il frame rate variabile a 23,976, 24 e 25 FPS, per una visione ottimale dei contenuti video nel formato originale.

I modelli presentati al CES, provenienti dalle tre aziende sopra citate, non sembrano differire molto l'uno dall'altro - design della base a parte. ASUS aggiunge alle specifiche tecniche l'angolo di visione, che è 178 gradi.

Mancano ancora molti dettagli hardware, anche perché le specifiche esatte sono ancora in fase di definizione. D'altra parte i monitor BFGD saranno in vendita solo da quest'estate, quindi ci sarà da aspettare ancora un po'. NVIDIA non ha detto nulla nemmeno riguardo ai prezzi.

Tra i più desiderati del 2018, superato solo da Mate 20 Pro? Huawei P20 Pro, in offerta oggi da Amazon Marketplace a 399 euro oppure da Unieuro a 479 euro.

40

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Tx888

qualcuno mi consiglia una banca per un mutuo con tassi buoni?

R4nd0mH3r0

se avessi una stanza come quella nella prima foto, potrei non uscire più da li f5 https://uploads.disquscdn.c...

Riccardo

nvidia metti i prezzi va... chi te l'ha dato poi il pannello con local dimming e la scheda di controllo del tv... furbetta

Antonio Guacci

Direi proprio che, viste tutte le lamentele dell'altro giorno nell'articolo sul canone RAI, questo è un prodotto ottimale per centinaia di utenti HDblog.

...Ma chissà come mai, ho il sospetto che nessuno dei lamentosi ne acquisterà uno...

Marcomanni

Come sopra.

Marcomanni

Quindi parliamo di digitale terrestre?... Perché c'è qualche speranza che chi frequenta blog come questo guardi il digitale terrestre? Ho paura che ti supero in ogni caso, perché non ho apparecchiature dentro casa che abbiano un sintonizzatore per il digitale terrestre, tantomeno l'impianto.

sgru

vabè che la seconda ha l'hardware della prima

Ansem The Seeker Of Darkness

per TV intendevo appunto i canali che uno vede tramite antenna

Ansem The Seeker Of Darkness

Intendo che l'antenna è staccata dalla mia tv da 5 anni a questa parte. Le porte hdmi bastano per tutto.
Di fatto per me che sia un monitor gigante o una tv non cambia nulla perchè la televisione non la guardo, guardo solo servizi in streaming.

Vincenzo

Alla fine con kodi volendo ogni tanto si può anche guardare la TV, un bel giocattolino per i più esigenti

Michele Vitelli

se se... Big Format.... le in Doom c'era il Big Format Gun 9000...

Masterpol

MONITOR PER COMPUTER GIGANTI... o MONITOR GIGANTI PER COMPUTER...??? mi sa che c'è un errore :D

John

Tu non ne hai bisogno

LaVeraVerità

Con l'alcool.

John

Eh?

davidebravo

Puoi dichiarare che non hai TV, o che paghi già su un'altra bolletta, e l'addebito non arriva. Si fa online, ci vuole un attimo.

Whommy

Il mondo monitor "gaming" è fermo da qualche anno, stessi modelli triti e ritriti a prezzi spropositati che non scendono, praticamente un blocco generazionale.
Benvenga una cosa simle se smuove il mercato

IlFuAnd91

Suppongo usi PC/Smartphone/Tablet o che con "TV" intenda i canali TV "tradizionali".

Marcomanni

Quindi kodi, netflix etc lo guardi sul display del forno a microonde?

Sbrillo

vedi? come faccio a non fidarmi dopo tutte queste pillole di saggezza? :)

LaVeraVerità

Non ti devi mai fidare, neanche dei saggi o presunti tali.

Sbrillo

la tua saggezza mi ha convinto del contrario

Sbrillo

hai centrato l'argomento (?)

LaVeraVerità

Più che Sbrillo mi sembri Brillo. Due post fa hai detto l'esatto contrario.

Sbrillo

puoi sempre evitarlo se testimoni di non avere nessun apparecchio per la ricezione via sat o terrestre.

LaVeraVerità

Falso. Ogni anno puoi compilare una dichiarazione con la quale ti tiri fuori, ovviamente se non disponi di apparecchi atti a ricevere le tramissioni via etere.

Paoli Marco

ma il canone rai lo paghi a priori in bolletta..a quello ormai non scappi più.

LaVeraVerità

La vita stessa non ha senso.

AceDuff

Chiedevo perché la sto valutando da un po' e non vorrei che la aggiornassero qualche settimana dopo che ho preso la 2017...Visto che appunto son prodotti che hanno un ciclo più allungato ha senso cercare di prendere il più recente. ;-)

Sbrillo

Non ha senso, se uno vuole vedere la rai, va su internet e la guarda senza pagare. Credo sia molto scorretto. In Inghilterra per accedere ai servizi internet BBC o ITV e simili è necessario avere la licenza da inserire una sola volta nel dispositivo con la quale si desidera guardare. Lo trovo molto sensato. Quello che ho detto non è sbagliato, dovrebbero far pagare il canone a chi interessa guardare i canali rai. Io ho sky con skyQ e non guardo mai la rai, però sono costretto a pagare. Far diventare il canone un vero e proprio abbonamento non sarebbe sbagliato, almeno guarda solo chi paga e chi vuole pagare.

Whommy

no e non c'è motivo di farne uscire un altro modello
già la prima versione è ancora fra i top box android tv, la seconda è uscita da poco più di un anno.
Inotre NVIDIA ci tiene ai suoi dipositiivi e gli aggiorna per svariati anni

LaVeraVerità

Tu e chi altri?

Ansem The Seeker Of Darkness

Molto interessante! Vado contro corrente: io la tv non la uso da anni. Oramai tra netflix, prime video, twitch, youtube, plex, kodi, cruncyroll e compagnia chi me lo fa fare di guardare i programmi in tv a 480p o 720i?
Peccato che 65" sia davvero troppo, ma questa TV con un oled e 55" sarebbe stata estremamente interessante! spero in qualche partnership con sony/panasonic!

LaVeraVerità

Quello che hai detto è tutto sbagliato e guarda che è difficile, anche tirando a caso qualcosa si azzecca sempre.

Il canone è dovuto solo in presenza di apparecchi atti a ricevere le trasmissioni via etere (sintonizzatore).

Sbrillo

ma non si era detto che chi possedeva qualsiasi schermo pagava il canone? E poi questa ha android tv, quindi ha l'app rai replay, quindi non esente dal pagamento. Leggi del cappero, pagano quelli che hanno la tv e quelli che possono benissimo collegare uno smartphone o un pc ad un monitor no. Mettessero una codifica ai canali del digitale terrestre, un pacchetto opzionale di 90 euro all'anno su sky e per l'accesso a rai play o come si chiama, dovrebbero mettere l'autenticazione tramite numero contratto dell'abbon..ehm..estorsione. Così pagherebbe solo chi richiede i servizi rai. Ma non lo vogliono fare perché sanno che molti annullerebbero tutto.

LaVeraVerità

Chi si è rotto il càzzo di pagare il canone rai per quella mèrda di digitale terrestre che non usa.

AceDuff

Ma una nuova Shield TV? Possibile quest'anno?

Sbrillo

dico, perché? chi comprerai mai questa mostruosità? E per quale prezzo poi?. Non starà a meno di 2000 euro.

Angelo Russo

Per un'attimo avevo letto BFG e ho pensato al BFG9000 :D

In questo caso sarebbe un BFD Big Fucking Display

John

Stiamo esagerando....

Huawei MateBook: X Pro 2019 e 14 ufficiali, prezzi Italia del 13 | VIDEO

Recensione Lenovo Yoga Book C930: il ritorno del convertibile 4 in 1

Devolo Magic 2: Powerline a 2400 Mbps e Wi-Fi Mesh | Video

Xiaomi Notebook Pro e MacOS: binomio possibile? Video