HP Spectre x360 15 (2018) ha Intel Core 8a gen e RX Vega M | Video anteprima

09 Gennaio 2018 75

Rimani aggiornato quotidianamente sui video, approfondimenti e recensioni di HDblog. Iscriviti ora al canale Youtube, basta un Click!

Aggiornamento 9 gennaio:

Articolo aggiornato con la nostra video anteprima registrata al CES.


Articolo originale

HP prende parte al CES 2018 presentando la versione aggiornata di Spectre x360 15, apprezzato portatile convertibile. Il modello 2018 integra i recenti processori Intel Core di ottava generazione con architettura quad-core e un display da 15,6" con risoluzione 4K UHD (281 ppi, 350 nits), protetto da vetro Gorilla Glass 4, e dotato di touchscreen e supporto allo stilo HP Tilt Pen, che riconosce sino a 1024 livelli di pressione.

I processori Intel Core 8a gen possono essere associati, a seconda delle configurazioni, a schede video AMD Radeon RX Vega M (variante KBL-G) o Nvidia GeForce MX 150 (variante KBL-R). La prima, quella più potente, prevede l'utilizzo della CPU Intel Core i7 quad-core da 65 watt con frequenza di clock da 3,1 GHz, che arriva a 4,1 GHz in modalità Turbo, mentre la seconda integra l'Intel Core i7 quad-core da 1,8 GHz (sino a 4 GHz in modalità Turbo) da 15 watt. Il convertibile può essere configurato con un massimo di 16GB di memoria RAM DDR4 ed SSD dalla capacità massima di 2TB.


Il comparto multimediale è caratterizzato dalla presenza di un sistema audio realizzato in collaborazione con Bang & Olfusen, articolato in quattro altoparlanti: due sulla parte superiore della scocca e due in quella inferiore. Non manca una webcam IR compatibile con il sistema di autenticazione Windows Hello, e, per restare in tema di sicurezza, un sensore di impronte digitali posizionato sul bordo destro del portatile.

Sul fronte connessioni si segnala presenza di porteThunderbolt 3 - due per la variante KBL-G e una per la KBL-R (associata ad una USB 3.1 su connettore USB Type C) - una porta USB 3.1 con connettore Type-A, l'uscita HDMI 2.0, il lettore di schede SD e l'interfaccia WiFi 2X2 AC con supporto MU-MIMO.


L'autonomia dichiarata è pari a 13,5 ore per la variante KBL-R e a 12 ore per quella KBL-G, la batteria da 84 Wh, può essere caricata rapidamente grazie alla tecnologia Fast Charge di HP - 50 per cento in 30 minuti (KBL-G) e 90 per cento in 90 minuti (KBL-R). L'azienda ha poi posto particolare attenzione agli aspetti progettuali prevedendo un rinnovato ed efficiente sistema di smaltimento del calore prodotto dalla componentistica interna: un sensore di temperatura IR regola e controlla il flusso d'aria.

Anche la realizzazione della scocca non passa inosservata: è realizzata completamente in alluminio, presenta cornici molto sottili ai lati dello schermo - misurano solo 6,3 mm e sono pertanto state ridotte del 3,8 per cento rispetto a Spectre x360 15 2017 - è ed disponibile nell'unica colorazione Dark Ash Silver con elementi Copper Luxe (ad esempio le cerniere dello schermo o il profilo laterale). Le dimensioni sono pari a 359 x 250 x 19,45 mm (spessore massimo), mentre il peso varia da 2,09 a 2,14 chilogrammi a seconda della configurazioni.


HP ha poi rivisto il layout di tastiera e touchpad del modello dello scorso anno: la prima ospita un tastierino numerico, il cui spazio è stato ricavato riposizionando gli altoparlanti posti ai lati della tastiera, il secondo è stato spostato più a sinistra (era al centro della scocca nel precedente modello). La tastiera è retroilluminata ed i tasti hanno una corsa di 1.5 millimetri.

Il nuovo HP Spectre x360 15 sarà disponibile nel mercato statunitense a partire dal 18 marzo. Il prezzo parte da 1369,99 dollari (variante KBL-R con 8GB di RAM e SSD da 256GB) e arriva a 1699,99 dollari (variante KBL-G con 16GB di RAM e SSD da 512GB). Ulteriori informazioni relative al mercato italiano saranno comunicate in seguito.

Tra i più desiderati del 2018, superato solo da Mate 20 Pro? Huawei P20 Pro, in offerta oggi da Phone Strike Shop a 511 euro oppure da Amazon a 579 euro.

75

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Luca Sell Orlandini

Sì opterò anche io per questa scelta, sono scandalosi.

Saggio

scusate ma che differenza c'è tra envi e questo spectre? vale la pena aspettare lo spectre da 15"? Parlo della versione intel che preferisco! e già che ci siamo approfitto della vostra conoscenza, per lavoro di office è meglio un 13" o un 15"?

mauro morichetta

Ho acquistato da poco un portatile, ribaltabile della Asus, non molto potente ma dalla pregevole fattura, peccato che poco dopo poco tempo lo schermo è divenuto troppo molle, questo mi fa pensare che la soluzione ribaltabile per quanto efficace, col tempo possa portare a questo fastidiosissimo problema. Pur trattandosi di un portatile di altra fascia, mi chiedo se questo sia un problema che possa affliggere anche questo terminale.

carlo994

Questo è quello che aspettavo sin dalla presentazione di questi nuovi processori Intel AMD mi sa che dovrò iniziare a raccogliere i soldi

mdma

Ma da vedere è qualcosa di indecente.
Fa semplicemente schif0.
Rinuncerei volentieri al tastierino numero (che uso... mai) in favore di un design armonico, soprattutto su macchine da 1500€.

Il nabbo di turno

Qua discutono del tuchpad quando questo coso ha un costo spropositato...

8riga9

Se qualcuno ha mai visto un 15" con tastierino numerico che non abbia il touchpad decentrato lo posti per favore. Io non l'ho mai visto, ed è così che sono sempre stati. Prodotto eccezionale, un 15" senza tastierino per me non ha senso di esistere, tant'è che quello dell'anno scorso lo consideravo a un pelo dalla perfezione proprio per quella mancanza. Questo sembra avere tutte le carte in regola per essere il portatile definitivo e più equilibrato

CapitanoFindus

E' centrato sulla digitazione, com'è giusto che sia

CapitanoFindus

Tutti i portatili seri con tastierino numerico hanno il touchpad spostato sulla sinistra.
Il touchpad dovrebbe essere posizionato al centro rispetto alla posizione di digitazione, quindi cerntrato all'incirca sulla lettara G o B

Tom Smith

Per i consumi

Leonardo F.

Guarda, è l'Italiano che non è soggettivo: se tu scrivi "a prescindere" intendi dire "indipendentemente da tutto", "in assoluto", non certo che stai presentando un'esperienza personale (peraltro all'inizio parli di humble opinion, poi dici "a prescindere", che non è molto humble).
Sul fatto che non riesci a scrivere centrato rispetto allo schermo con una tastiera con numpad, beh, non so che dirti, è una cosa un po' strana, ma ci sta, la postura e la disposizione dei polsi e della mani sono personali (io con la destra a riposo copro l'area che va dalle frecce a tutto il tastierino).

Van Der Var

Quel touchpad spostato e di dimensioni ridicole rovina tutto

Mauro Corti (Sbabba)

Perché parti dal presupposto, sbagliato, che non abbia mai provato un ntb con tastierino numerico?

Parlo con cognizione di causa: siccome ho un portatile 15,6" con tastierino numerico e trovo odioso dover scegliere se essere centrato con lo schermo o con la tastiera, perché entrambi è impossibile, non ricomprerei mai più un portatile con numpad.

Inoltre, siccome è una questione personale, "non è vera né l'una né l'altra cosa"... anche no. Per me è vera, per te no, è soggettivo.

Gark121

Di solito, mentre scrivo non uso il TouchPad e viceversa, e sicuramente non mi metto ad usarlo col pollice mentre scrivo, unico pc dove riesco a farlo (per motivi di precisione del touchpad stesso) è il macbook, e ce l'ha centrato sulla scocca e non sulla tastiera.
Per il resto, lo uso con le dita della mano (anche perché sennò addio gesture), staccandola dalla tastiera, e a quel punto più sta a destra più sto comodo.
Ne ho 2 di pc col TouchPad decentrato, incluso quello che ho davanti ora, e continuo a ritenerlo una minchi@ta nonsense. Non è solo brutto, è pure scomodo.

Leonardo F.

"Scomodi a prescindere", "decentrati rispetto allo schermo": non è vera né l'una né l'altra cosa.
Il tastierino numerico (e una tastiera il più delle volte estesa) sono comodità per chi scrive molto al computer e vuole mantenere in mobilità abitudini simili a quando usa il computer desktop (io ad esempio).
Certamente puoi farne a meno (ho sempre con me una tastierina foldable da collegare via bt al telefono e mi ci trovo benissimo), ma prima di giudicarne negativamente l'esperienza d'uso ti converrebbe usare un notebook di questo tipo per una settimana, e vedrai che non sei proprio decentrato né scomodo

Mauro Corti (Sbabba)

Concordo, anche se IMHO non vorrei mai il numpad su un portatile, perché in ogni caso o si sta centrati su tastiera/touchpad, e si è decentrati rispetto allo schermo, oppure si sta centrati su quest'ultimo ma si è decentrati rispetto alla tastiera e al touchpad.

Insomma sono scomodi a prescindere e se spendo 1500 euro guardo anche a queste cose.

leonida73

SPECTRE

Leonardo F.

Anche a me la cosa ha fatto sorridere, e mi fa pensare che chi scrive questi commenti probabilmente non usi notebook con il tastierino numerico o confonda l'ergonomia (che è prioritaria) con la simmetria spacciata per estetica.
Peraltro che il touchpad decentrato sia estesticamente brutto è tutta da ridere: fino a oggi non ci avevo mai fatto caso, e uso i notebook HP da anni, ed è pure giusto che non ci abbia mai fatto caso, perché un'ergonomia azzeccata deve passare inosservata - se ti accorgi di qualcosa, il più delle volte c'è un errore progettuale sotto, non un miracolo dell'estetica.

Davide

C'è qualcosa che non mi torna. Nel video si vede che la scheda video usata quando fai vedere il desktop è la HD630 integrata. Tuttavia anche quando lanci il benchmark, che mi aspettavo avrebbe usato la radeon, viene usata ancora la HD (a 3:07 si vede che il grafico della GPU Radeon è a zero anche se sta girando il benchmark).
Perchè?

maffo

Quindi nella versione più potente che i7 monta?

nutci

OT: nel video di recap del primo giorno Rick dice qualcosa su Chrome OS. Secondo voi è un'alternativa valida a w10?

Antonio Guacci

Aspetto ancora notizie sull'HP Zbook x2: arriverà? Non arriverà? S'è perso per strada?

mmhoppure

barra nera inferiore monitor inguardabile e peso eccessivo

sgru

probabilmente lui usa un mac

X Wave

Potente e bello!

Viktor Kopetki

ma ha Windows Home ??? :O

Youngstown

è strano, perchè tutte le tastiere con tastierino numerico prevedono il mouse decentrato, dovrebbero essere abituati. Lo trovo orribile, ma è così da 15 anni

Ale

"due kili e un po'....lascio?"

OK, pessima....

Aster

E così anche sulle tastiere normali ,allienato alla barra spaziatrice

Aster

Per me e comodo, ricordo i primi Samsung così

Darkat

Cioè apro l'articolo su un prodotto davvero bello e poi della metà dei commenti sono "Ha il touchpad decentratoooo!1!!1 Scaffale.", senza capire che è giustamente centrato con la tastiera escludendo il tastierino numerico, e nonostante ci siano da fare altre osservazioni molto più serie a questo prodotto, ad esempio il prezzo che è un tantino eccessivo visto l'hardware che offre la concorrenza, qui la cosa più importante e avere il touchpad centrato nel case per non dare di matto.
Dovrebbero metterlo centrato e vendervelo a 9.999,99 €.

Maurizio Mugelli

e' centrato sulla tastiera, di solito non tieni una mano sui tasti ed una sul tastierino numerico ma i punti di riferimento sono "F" e "J"

sardanus

è normale che sia così, è da eoni che si costruisce così un portatile guai se non lo fosse, hai idea della torsione del busto ogni volta a causa della presenza del tastierino numerico?

Liuk

Spectre Inside TM

Ecco, tutti accontentati.

Liuk

Mi domando da quanto tempo si tratteneva.....
xD

Raffael

Il mio notebook preferito! Magari quest’anno lo prenderò!

MasterBlatter

Che poi, almeno lo mettessero a destra

franky29

Io lo avrei messo di lato la tastiera così ancora più comodo

doo_Z

Per quanto mi riguarda il touchpad deve stare al centro tra le due mani e quindi sotto alla barra spaziatrice, non mi urta particolarmente che sia decentrato rispetto al palm rest

Nicolò D.

Posso darti ragione per quanto riguarda la scrittura se non vengono implementati (o se non funzionano propriamente) algoritmi di palm detection/rejection come detto anche da altri, ma visivamente è peggio di un cazzotto in un occhio per un PC che costa mezzo rene...

doo_Z

Il touchpad viene allineato alla barra spaziatrice ed è una scelta più che saggia

Steen

Si lo so ma ha un fetish per i tasti retroilluminati

Riccardo

dai, da molto ci sono portatili con tastiera retroilluminata...

Riccardo

ormai il marchio spectre c'è da tanto... (anche in 007) è la vulnerabilità che ha "copiato"

Riccardo

un senso c'è, anche se non ho mai approfondito quale sia realmente... comunque se guardi con attenziona la "centratura" è fatta rispetto alla tastiera escluso il tastierino numerico a destra....

Nicolò D.

Non capisco il senso di metterlo a lato...

Gark121

Sarebbe molto bello non avesse quel TouchPad del menga decentrato. Comunque a parte quel dettaglio sembra una macchina interessante, con una dotazione di porte tutto sommato adatta e delle buone specifiche. Vedremo i prezzi italiani e soprattutto la dissipazione...

Daniele Catalano

Nessuno ha fatto una battuta sul nome? D:

Steen

I tasti retroilluminati però è il suo primo fetish almeno dal Nokia 3100

matteventu

Mah sul mio Spectre x360 Skylake devo dire che funziona molto bene!

Il problema nell'averlo decentrato è... Che è decentrato, mi pare ovvio

RECENSIONE Teclast F5, convertibile economico ma convincente

Microsoft Surface Go: piccolo e compatto | Anteprima video

Lenovo Yoga C930 ufficiale: 2-in-1 premium con altoparlante rotante | Video

Vaio S11 e S13 sono leggerissimi, potenti e ricchi di porte | Anteprima Computex