G.Skill annuncia un nuovo kit di memorie DDR4 SODIMM da 64GB

28 Dicembre 2017 4

G.Skill ha rilasciato un nuovo kit di memorie DDR4 SODIMM ad alta capacità, parliamo del modello Ripjaws DDR4 SODIMM 64GB, ideato per sistemi mini-ITX o micro-ATX di fascia alta.

Il kit proposto dall'azienda taiwanese è composto da 4 moduli SODIMM, equipaggiati con chip Micron B-die che operano a 3466 MHz con una tensione di 1,35 Volt; i timing sono impostati a 17-17-17-37 mentre non manca il supporto alla tecnologia Intel Xtreme Memory Profile 2.0 (XMP 2.0).


Le nuove G.Skill Ripjaws SODIMM 64GB trovano piena compatibiltà con la piattaforma Intel X299, non a caso il produttore ha validato queste memorie su una scheda madre ASRock X299E-ITX/ac con processore Intel Core i9-7900X. I risultati di questa accoppiata sono notevoli, infatti, nonostante la frequenza di questo kit non sia così elevata, si riesce a raggiungere una larghezza di banda vicina ai 100 GB/s:


Al momento non ci sono test o recensioni del prodotto, ma probabilmente visti i chip utilizzati (Samung B-die) ci sarà sicuramente un ulteriore margine per l'overclock. G.Skill non ha svelato il prezzo di questo kit che sarà disponibile solo nel Q1 2018.

La riconferma di un'azienda che cerca l'equilibrio tra prestazioni al top e prezzo competitivo? OnePlus 6T è in offerta oggi su a 469 euro oppure da Amazon a 577 euro.

4

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Loris Piasit Sambinelli

mi puoi dare una risposta alla foto che hai postato? son curioso

marauder64

qualcuno può spiegarmi a quale fascia di consumatori sono rivolte queste ram?

Jhon Thali

Tanto i prezzi saranno assurdi

KeePeeR

prezzi da urlo XD

https://uploads.disquscdn.c...

Recensione Lenovo Yoga Book C930: il ritorno del convertibile 4 in 1

Devolo Magic 2: Powerline a 2400 Mbps e Wi-Fi Mesh | Video

Xiaomi Notebook Pro e MacOS: binomio possibile? Video

Alienware Area-51m è un mostruoso "portatile" con CPU desktop | Video