Lenovo V730: specifiche tecniche del nuovo notebook con Kaby Lake-R

04 Dicembre 2017 25

Lenovo V730 è il nome del prossimo notebook per la fascia business/professional realizzato dal produttore cinese. Si tratta di un portatile che, guardando alle caratteristiche e al design, prende in prestito sia alcuni elementi della linea consumer IdeaPad che della famosa ThinkPad, indirizzata come saprete all'utenza business di fascia alta.

Questa peculiarità dovrebbe rendere Lenovo V730 piuttosto versatile e interessante dal punto di vista del prezzo, soprattutto considerata la dotazione hardware di ultima generazione, basata su piattaforma Intel Kaby Lake-R.


Lo stile è quello serioso dei portatili ThinkPad, anche se notiamo differenze nella tastiera e nel touchpad, allo stesso tempo è presente però un lettore di impronte digitali.

Lenovo V730 è un notebook da 13 pollici con pannello IPS FHD (300 cd/m2) ruotabile di 180°, è spesso 15,9 millimetri e pesa 1,2 Kg; la batteria ha una capacità di 46 Wh che dovrebbe garantire almeno 8 ore di autonomia. Passando invece della configurazione hardware, la fonte parla di un Core i7-8550U (4c/8t da 1,8/4GHz), accoppiato a un massimo di 16GB di memoria RAM DDR4 ed SSD PCI-E (max 512GB).


Le altre specifiche includono invece: webcam da 720p, configurazione da 128/256/512GB, WIFi AC (2x2), Bluetooth 4.1, 3x USB 3.0 (con USB Type-C), Ethernet, HDMI e lettore SD; il sistema operativo è Windows 10 Professional 64 bit.

Al momento non ci sono dettagli su disponibilità e prezzo, ma viste le informazioni trapelate online, il lancio potrebbe essere vicino.

Riportiamo qui sotto un estratto del manuale utente trapelato in rete pochi minuti fa.


25

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Gark121

Il mio ha il tasto centrale (li ha pure doppi, sopra e sotto il TouchPad, su un 17" lo spazio non manca), ed è assolutamente identico a quello del p70 che ho provato. O almeno, io non sono riuscito a trovare qualcosa che non riesca a fare altrimenti meglio su nessuno dei due. Troppo impreciso, troppo lento, e f0ttutamente in mezzo ai piedi. E sinceramente, basta da solo a farmi evitare l'acquisto di qualcosa che lo ha, almeno fintanto che esistono alternative. Purtroppo, in azienda non gli scelgo io i pc.

Antonio D'Agostino

Il mio elitebook non aveva il tasto centrale e questo rendeva il trackpoint assolutamente inutile. Anche il comportamento era diverso, nulla di paragonabile alle implementazioni IBM/lenovo.
In generale lo vorrei ovunque.

Gark121

Si, è uguale identico invece. Ho provato sul p70 di un cliente, e sul mio elitebook, ed è assolutamente totalmente la stessa identica cosa. Anzi, a maggior ragione è inutile sul thinkpad che ha un touchpad migliore. Nel giro di 10 minuti ti rendi conto di quanto sia assolutamente obsoleto, ha i difetti del touchpad e quelli della trackball messi assieme, senza I pregi di nessuno.
Ricordo anche (è passato qualche anno) un precision da 17" con letteralmente un buco al posto del trackpoint. Lì per lì non ci avevo quasi fatto caso, ma poi ho capito: era stato strappato con le pinze

Antonio D'Agostino

Io lo adoro, mi sono addirittura comprato una tastiera da desktop con il trackpoint. Ma tu hai un PC lenovo? Perché lo stesso sistema su hp o dell non è uguale.

Gark121

Si vede che non l'ho mai usato? Ce l'ho in mezzo ai c0glioni tutti i giorni, se il pc fosse mio e non aziendale l'avrei strappato via il primo giorno.
Il TouchPad è 600 volte più preciso, non parliamo di un vero mouse. Quell'accrocchio è obsoleto da almeno 10 anni.

Antonio D'Agostino

Si vede che non lo hai mai usato... È di una comodità imbarazzante... Hai sempre le mani sulla tastiera e con il tasto centrale fai quel che ti pare.

Gark121

onestamente, nella mia vita non ho mai visto nulla del genere appoggiarsi sulla gpu. programmare per x86 è troppo più semplice, veloce, affidabile, e universale. anche perchè, solitamente, i grandi istituti (di qualunque genere, non solo finanziario) hanno poi del datacenter che fanno i calcoli, gli utenti commissionano il calcolo al supercomputer centrale e aspettano i risultati.

NaXter24R

Ho un amico che lavora nell'ambiente finanziario. Fanno spesso simulazioni sui PC che hanno (gli hanno dato un thinkpad). Ora, sto speculando, ma certi calcoli non potrebbero trarre un buon vantaggio da una GPU?

Gark121

Ma quali? Quali ambiti dovrebbero esserci sul pc di un impiegato che lavora tutto il tutto giorno su Excel/outlook/word/web in cui la gpu sia altro che un costo inutile e spazio rubato alla batteria?

Gark121

M@donna nel 2018 c'è l'hanno fatta a levare quella fabbrica di fastidio rossa da in mezzo alle pall3. Ave, sia lodato il ciel0. Temevo che saremmo arrivati agli ologrammi e ai 3d mouse virtuali prima di sbarazzarci del trackpoint, e invece eccoci qui!

Maledetto

Speriamo aggiornino anche le altre serie, basta 2/4 vogliamo i core veri ora che ce li hanno concessi!

NaXter24R

Una comunissima MX150 sarebbe bastata. Alla fine oggi le GPU son molto utilizzate in tantissimi ambiti

Vinx

Potrebbe essere... in ho uno T e L posso verificare...e non li cambierei con nessun notebook di pari livello

Faber

Lo so, io sono un Thinkpad fanboy da 20 anni :-) Però credo che la serie L, come anche la E, abbia lo chassis in plastica (di ottima qualità).

Vinx

Ti posso dire che il mio serie L ha resistenze certificate che altri notebook si sognano...

Faber

Questi sono oggetti per lavoro "primo prezzo" e quindi i soldi di una scheda grafica discreta (utile, diciamolo, soprattutto per giocare) si preferisce trasferirli su altri aspetti della macchina. Se veramente serve la scheda grafica cè la Quadro per il CAD sulle ben più costose serie dedicate.

Faber

I Thinkpad serie X, T, P sono effettivamente in eccellente magnesio rinforzato con fibra di carbonio e restano imbattibili sotto tanti punti di vista, ma su questo ibrido non ne sarei sicurissimo. D'altronde usano le plastiche anche le serie L e E dei Thinkpad puri... Dipenderà dal prezzo finale.

Vinx

tranquillo... lenovo ha una qualita' che pochi possono permettersi... oltre ad un'assistenza clienti al top... io ho un notebook serie L, scadenza garanzia di serie, marzo '18, cioe' tra 3 mesi, se voglio, posso rinnovare la garanzia, fino a 30 gg dopo la sua scadenza, pero' per altrettanti giorni non ne posso usufruire... giusto per farti capire come lavorano... per il business per quanto mi riguarda non hanno rivali...

Vinx

lo so, ma questa serie dei think pad non e' studiata per la grafica... speriamo che il prezzo sia ''umano''

NaXter24R

Una gpu torna sempre comodo

wiggaz

Allora ritiro quanto detto sopra.

Vinx

fermo restando che dalla foto non sembra molto spesso( la seconda mi riferisco, la prima sara' una serie t/l di qualche lustro addietro)...su un 13'' vuoi lavorare sulla grafica...esiste la linea P e le altre

Vinx

plastiche'?
dovrebbe essere magnesio come le reflex...

wiggaz

Anche i cinesoni più economici hanno l'unibody in metallo e questi ancora con la plasticona... Chissà poi a che prezzo...

NaXter24R

Con quello spessore una GPU decente potevano mettercela comunque...

Recensione AMD Ryzen 7 6800U, la iGPU ora convince

Recensione AMD Ryzen 7 5800X3D: la V-Cache 3D funziona alla perfezione

Recensione NVIDIA GeForce RTX 3090 Ti: l'ultimo grido di Ampere

Mac Studio e Studio Display ufficiali: il Mac mini cresce ed è potentissimo | Prezzi