Radeon RX Vega: in arrivo le versioni di PowerColor e Gigabyte

29 Novembre 2017 17

Dopo l'annuncio di ASUS relativo alla Radeon RX Vega 64, altri partner AMD si apprestano a lanciare sul mercato le prime schede grafiche custom basate su GPU Vega.

PowerColor ha aggiunto a listino la Red Devil RX VEGA 64, versione completamente personalizzata e pensata per gli utenti interessati all'overclock e a un'efficiente sistema di dissipazione. L'azienda utilizza un PCB rivisto, dotato di un VRM a 12 fasi, doppio connettore PCI-E a 8pin e triplo BIOS che permette alla scheda di operare nelle modalità Silent Mode, Standard Mode e OC Mode.


La scheda di PowerColor monta un dissipatore full-cover con backplate a tripla ventola da 90 millimetri e un corpo dissipante in alluminio, attraversato da quattro heatpipe da 6mm e due da 8 mm. Interessante notare che in modalità Silent Mode, la scheda rimane con ventole spente fino a una temperatura di 60 °C.

Per quanto riguarda le frequenze, infine, la GPU opera a 1417 MHz con Boost a 1607 MHz, mentre gli 8GB di memoria HBM2 sono impostati a 945 MHz.


Gigabyte mostra invece la RX VEGA 64 GAMING OC 8G, un modello che, vista la serie di appartenenza, probabilmente non sarà la variante di punta dell'azienda taiwanese.

Già avvistata qualche settimana fa, la scheda conferma l'utilizzo di un dissipatore WindForce 2X a doppia ventola di raffreddamento da 100mm. Anche in questo caso non manca una modalità silent per attivare le ventole entro un certo range di temperature, mentre la componentistica è raffreddata da un cooler dotato di 5 heatpipe in rame, accoppiato a un backplate.

PCB e VRM a 13 fasi rivisti anche per la versione Gigabyte, che utilizza un doppio connettore di alimentazione PCI-E 8pin e offre frequenze GPU pari a 1276/1560 MHz.

Al momento i produttori non hanno svelato il prezzo dei nuovi modelli che non sono ancora disponibili nel mercato italiano.


Fotocamera al top e video 4K a 60fps con tutta la qualità Apple? Apple iPhone XS, in offerta oggi da Phoneclick a 825 euro oppure da Amazon a 899 euro.

17

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Frankbel

Di solito le Sapphire hanno un ottimo rapporto qualità/prezzo, però tolto questo la concorrenza non è da meno. A me piacciono molto le gigabyte e le asus.

ilCristoVolanteNonIdentificato

Vero, con la mia 480 nitro ho dovuto chiedere la sostituzione. bruciata dopo 2 settimane

Oliver Cervera

La serie Nitro è fantastica.
Presa una RX 580 Nitro+ 8GB, dopo 4 anni con la Vapor-X HD 7950 3G OC

Achille

Non vero, con le 480 hanno fatto un disastro.

(Fiero possessore di una Nitro 580 ;) )

Luca Lindholm

Anch'io mi sono unito al club.

Avevo abbandonato nVidia dopo avermi bidonato con la GTX 295 nel 2009... passando nel 2014 alla PowerColor 290X (buona, ma non di eccellente fattura), per poi passare all'inizio di quest'anno alla 480 Nitro (davvero ottima, sebbene con il display 4K appena arrivatomi non posso permettermi tutto ad Ultra e devo accontentarmi, in BF1, di settaggi medio-alti e niente AA).

;D

Oliver Cervera

È così: solo Sapphire per me, utente GPU AMD da sempre!

Ngamer

se è come la strixx 970 di asus le ventole partono solo coi giochi e non di certo al 100% non ho mai superato il 70% anche al mese di luglio e sono appena udibili intorno al 45% quindi se queste sono fatte altrettanto bene non dovrebbero esserci problemi a parte il prezzo mostruoso tra le 700 e le 800 euro :P

Luca Lindholm

Sapphire... quando si parla di GPU AMD, si parla solo e soltanto di Sapphire.

;)

NaXter24R

Vedendo le recensioni, tra gli 80 e gli 85° queste custom, un po come le 1080ti. La XFX pare più rumorosa delle altre, ma comunque, bene o male il trend è quello.

Liuk

La mia 1080 si.

Liuk

Parlando di Gigabyte, ho particolarmente apprezzato il sistema di raffreddamento Windforce 3 a 3 ventole.
La scheda non risulta eccessivamente lunga e il dissipatore in sè è tra i più leggeri che mi sia capitato di maneggiare.
E in più il backplate, sul retro, dona a tutta la scheda una solidità piuttosto consistente, cosi non si imbarca.

Borindil

l'unica stranezza degli 8 pin è che forse non sai che tutte le gpu di fascia alta hanno tutte 8 pin..

RS_90

Molto particolare, soprattutto la seconda parte dove finisce il pcb e l'aria ha spazio per passare dato il backplate forato

RS_90

Ma tutte le high end hanno due connettori da 8 pin...

giuseppe

alla faccia due connettori da 8-pin , per curiosi quanto consuma e quanto scalda una vga del genere ?

Tenoreinformatico

Bella scheda, sicuramente migliore delle proposte base AMD in termini di dissipazione.

Volpe

Preferisco le soluzioni di XFX io

Huawei MateBook: X Pro 2019 e 14 ufficiali, prezzi Italia del 13 | VIDEO

Recensione Lenovo Yoga Book C930: il ritorno del convertibile 4 in 1

Devolo Magic 2: Powerline a 2400 Mbps e Wi-Fi Mesh | Video

Xiaomi Notebook Pro e MacOS: binomio possibile? Video