ASUS ROG Strix Vega 64 arriva in Italia a 740 Euro

27 Novembre 2017 36

Dopo molta attesa, ASUS presenta ufficialmente in Italia la nuova scheda grafica ROG Strix Vega 64, basata ovviamente su GPU AMD Vega 64, ma completamente personalizzata dall'azienda taiwanese per offrire migliori prestazioni in overclock nonchè una dissipazione più efficiente dei componenti.

La proposta ASUS adotta diverse funzionalità esclusive ROG, tra queste segnaliamo MaxContact, 0dB, FanConnect II, GPU Tweak II, XSplit Gamecaster, Gaming Booster e Auto-Extreme.

La vera novità è rappresentata però da MaxContact, una tecnologia per il raffreddamento della GPU che impiega un diffusore in rame ottimizzato a diretto contatto con il chip grafico per migliorare il trasferimento termico. Grazie ad una tecnica di lavorazione ad alta precisione, la superficie risulta 10 volte più piatta e l'area di contatto con la GPU due volte maggiore rispetto alle soluzioni tradizionali.

Sul versante affidabilità, la scheda ASUS può contare invece su componenti Super Alloy Power II oltre alla già collaudata tecnologia Auto-Extreme: un processo produttivo esclusivo nel settore e completamente automatizzato che utilizza materiali di qualità superiore per definire un nuovo standard costruttivo, prestazioni e durata.


ASUS propone due varianti della ROG Strix Vega 64, una standard e una overcloccata, il prezzo è di 740 Euro IVA inclusa, cifra che probabilmente è riferita alla versione base.

Per quanto riguarda le specifiche tecniche complete, stranamente il produttore non ha fornito dettagli, soprattutto per quanto riguarda le frequenze operative di GPU e memorie HBM2. Stando ai dati in nostro possesso, però, la variante standard dovrebbe operare a 1247 MHz base e 1630 MHz in boost.

Il top gamma con il miglior rapporto qualità/prezzo? Asus ZenFone 6, in offerta oggi da ASUS eShop a 499 euro oppure da Unieuro a 559 euro.

36

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Gianluca

preso in giro perché la concorrenza offre prestazioni simili da 2 anni.
Se uno ha una scheda video decente e può aspettare, sí anche la 1080 sarebbe un acquisto poco sensato per ora. Perché per un grande upgrade io non prenderei schede che verranno sostituite dopo pochi mesi.
Ovviamente ognuno é libero di fare ciò che vuole.

greyhound

1 preso in giro da che cosa?
Amd rilascia un prodotto quindi se lo ritieni competitivo lo compri se no lo lasci li.

2 come gia detto la nuova generazione battera anche le 1080..quindi pure le 1080 sono un acquisto poco sensato?

Liuk

Pregi e difetti li ho già elencati.
E rimangono quelli che sono.

NaXter24R

Si, comunque, al di la del loro reparto che gestisce i nomi che fa sch1fo, la Titan uscita per prima, come la Titan uscita dopo erano sulla base di un chip che tutti conoscevano. Era facile prevedere una nuova scheda, e così hanno fatto, e la gente si è fatta fregare comunque. La gente dimentica in fretta, hanno fatto la stessa identica cosa con Kepler, Titan prima, poi 780, poi Titan black e 780ti (con la Black che a mio parere è l'unica Titan con un senso di esistere vista la VRAM doppia e prestazioni in FP64 sbloccate)

Stephen

no con XP si intende la titan x (pascal), uscita per prima, mentre quella con la "p" minuscola è la più potente.

NaXter24R

Peccato che la XP sia uscita pochi meso dopo la Xp.. Eppure tutti sapevano quanti CUDA poteva avere il GP102

Stephen

chi compra la XP al posto della Xp ha seri problemi

Stephen

economica mi dicono, mi ci prendo una 1080Ti e ci vado a fare anche un weekend fuori porta

Gianluca

il punto è che gli utenti amd stanno aspettando da tantissimo per avere prestazioni tutto sommate "simili" (forse leggermente migliori e solo su alcuni giochi) alle nvidia di un anno e mezzo fa. Quindi secondo me questo è l'acquisto più stupido che una persona possa fare perchè:
1) io mi sentirei preso in giro
2) sapendo che le nvidia fra 3-4 mesi presenterà le nuove schede (e quando le presenta, tempo una settimana e le puoi acquistare dopo) e che sicuramente quelle di fascia alta si mangeranno vega 64 (forse magari anche risparmiando qualcosina), io punterei su quelle :)

Rock21

prezzi folli

greyhound

E come si mangia la vega si mangia anche la 1080...quindi il punto quale sarebbe?

Il nabbo di turno

Si vabbe'...

hammyboy

io non visto che su amazon la std sta a 550...

hammyboy

ma infatti questa ha200€ di troppo sul groppone

hammyboy

oramai le 64 standard si trovano a 550 in qualche negozio, 700 per questa sono un furto.

Fabio Biffo

Vero, ma le ASUS sono piú fighe e si possono sincronizzare con rgb delle schede asus quindi automaticamente si assumono il diritto di costare almeno 100€ in piú rispetto alle rivali, non c'é storia

www.vr-italia.org

Tu dammela, vedrai che li sfrutto quei Teraflop. Non è questo il punto, è che se me la vendi a 2000 euro non la compro, se me la vendi a 700 euro la compro, ma hai messo fuori mercato la tua stessa scheda precedente che stavi vendendo benissimo a 700 euro.

Liuk

Si, sono daccordo con te.
Ha senso mettere fuori una scheda da 20 Teraflop ( esempio ) che non verranno mai sfruttati?

Liuk

Non vorrei sembrare un eretico nel dire che le Asus sono sovraprezzate per quello che danno.
E in più non è vero che hanno il miglior sistema di raffreddamento ad aria.

Lo Windforce di Gigabyte lo batte a mani basse ed è anche molto più leggero come peso.
Lo dico per esperienza.

www.vr-italia.org

Con le 1080 che si vendono a sto prezzo, pensi che farà le corse per mettere fuori una scheda che a loro costa di più, da vendere allo stesso prezzo? La fanno, la lucidano, ma la tengono nel cassetto per un bel po'...

NaXter24R

Certo... Nvidia presenterà Volta, ma per altri applicativi, Tesla e compagnia. Molto più probabile invece un refresh o un semplice taglio di prezzo. Chi glielo fa fare di tirar fuori un'altra scheda adesso?

Gabriel Barrile

Non devo comprare una GPU al momento, ho una 290X che ancora gira egregiamente.

NaXter24R

Ti prendi Vega col dissipatore stock, sta sui 550€ e va più che bene per minare o lavorare

Francesco Celadini

Compra una 980...
Ora c'è il "problema" del mining

NaXter24R

Son fuori di testa... Ma finchè la gente compra le 1080 a 700€, le Titan a 1200, poi le Titan con la P grande a 1400, dsi cosa ci lamentiamo?

Gianluca

peccato che fra MASSIMO 3-4 mesi uscirà tipo la 2080 che se la mangia

Patafrosti

https://uploads.disquscdn.c...

Ngamer

non si ragiona piu coi prezzi ....

Gabriel Barrile

AHAHAHHAHAHAAHA ma dai per cortesia, con meno di 400€ qualche anno fa ci si portava a casa 290 o 970 e con 500€ circa prendevi una 980, ma dove stiamo arrivando con questi prezzi assurdi!!

AleW1S3

FORSE va un pelino meglio con Vulkan

www.vr-italia.org

Ci sono 1080Ti a 20 euro in meno, anche se bisognerà vedere come si assesteranno i prezzi reali. Sempre che non sia indirizzata a chi non pensa di usarla in gaming e ha già deciso che gli serve proprio quella.

AleW1S3

Dovevano uscire ad Agosto. Siamo a Dicembre. OK.

Michele Totaro

Non ci siamo... paurosamente vicino alla Ti

Frankbel

Urca che prezzo, un po' troppo alto, siamo a livello della 1080 Ti.

Jhon Thali

Cosa ha più della 1080?

Gianluca

Se c'è qualcuno che la comprerà, mi congratulo.

Huawei MateBook: X Pro 2019 e 14 ufficiali, prezzi Italia del 13 | VIDEO

Recensione Lenovo Yoga Book C930: il ritorno del convertibile 4 in 1

Devolo Magic 2: Powerline a 2400 Mbps e Wi-Fi Mesh | Video

Xiaomi Notebook Pro e MacOS: binomio possibile? Video