Samsung Chromebook Pro, in arrivo nuova versione con tastiera retroilluminata?

24 Novembre 2017 93

Samsung Chromebook Pro sarebbe uno dei dispositivi Chrome OS di fascia alta da consigliare in questo momento... Se non fosse per il piccolo dettaglio che da noi in Italia non è mai arrivato. Ormai possiamo anche metterci il cuore in pace: il dispositivo era stato presentato al CES 2017, e manca poco più di un mese al CES 2018. Insomma, non possiamo far altro che sperare nell'arrivo del modello dell'anno prossimo.

Anche perché, stando alle indiscrezioni, ci potrebbe essere almeno un miglioramento cruciale: la retroilluminazione nella tastiera, che al giorno d'oggi non averla sembra un anacronismo per qualsiasi dispositivo che non sia entry level. Lo riporta Chrome Unboxed, che ha scoperto una nuova aggiunta alla scheda logica chiamata "Caroline" che conferma l'upgrade - con tanto di scorciatoie per regolare il livello di illuminazione, naturalmente.

Non si sa quando e in che modalità la versione rivisitata di Chromebook Pro arriverà sul mercato ma, come dicevamo, il CES è vicino e i tempi potrebbero essere maturi per la presentazione di un refresh. Qualche settimana fa circolavano anche voci di un possibile miglioramento generale della scheda tecnica, ma per ora non ci resta che aspettare sviluppi.

Il miglior Xiaomi ad oggi? Xiaomi MI 9 è in offerta oggi su a 282 euro oppure da Amazon a 369 euro.

93

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Sagitt

si si

sopaug

io le ho già le risposte, semmai dimostrerà a te che hai torto, è inutile che cerchi di chiuderla da fenomeno :)

Sagitt

il tempo ti darà le risposte :)

sopaug

a esigenze diverse corrisponderanno strumenti diversi, infatti è di oggi la notizia della disponibilità della suite office sui Chromebook.
Peraltro vorrei sapere il "molto molto basilare" in cosa ostacolerebbe lo studente medio per il quale già la suite google docs basta e avanza. Il discorso della UI è fondamentale, all'utente medio interessa quella, non cosa c'è sotto al cofano, non gliene può fregare di mano anzi meno ne sa e meglio è, apple docet.

La tua mi sa molto di una battaglia contro i mulini a vento per dimostrare che hai ragione quando l'evidenza dei fatti ti da torto marcio.

Bacarozzo

se devi leggere anche i file pdf ovvero le dispense dei tuoi prof. meglio il surface almeno lo puoi staccare e tenere in verticale.

Però come sistema operativo quello del mac è infinitamente superiore

Bacarozzo

Per chi vuole un 2 in 1, tablet e pc, che sia anche Android ciò nel senso che possa installarci anche le app del play store.
Se fosse stato messo in vendita me lo sarei già comprato. Invece ora sto sbattendo per scegliere il tablet più giusto con una spesa ragionevole.

E, giusto per la cronaca, se la Apple non si metter in linea con i suoi concorrenti penso che questo sarà l'ultimo macbook (che poi è il 2°)

Sagitt

l'ecosistema google è molto molto molto molto basilare, nulla a che vedere con i concorrenti, per di più c'è poco di ecosistema in 2 piattaforme praticamente identiche se non nella UI

ivan agosti

velocità(che dura nel tempo) e sicurezza soprattutto. Ma in rete trovi facilmente tutte le info che vuoi su pro e contro, basta scrivere nel motore di ricerca e trovi guide in italiano su blog e siti

Bach05

Mi chiedevo solamente perché uno dovrebbe comprarlo... a parte la simpatia. Che vantaggi offre?

ivan agosti

nel senso che se uno ha soldi e vorrebbe prendersi un chromebook premium, non dovrebbe averne la possibilità?

sopaug

e perchè questo tipo di penetrazione non dovrebbe essere a lungo termine? Usi sempre l'ecosistema google, che è quello su cui google lucra. Che poi sia Chrome OS, android o Fucsia (se e quando arriverà) google ha vinto comunque, e per l'utente non cambia nulla, le applicazione di base quelle sono e saranno, il serivzio idem e la portabilità garantita.

B!G Ph4Rm4

p.s. e te lo dico possedendo proprio un Macbook Air.

B!G Ph4Rm4

Se non ti cambia nulla avere Windows invece di MacOS e non ti serve assolutamente una tastiera fissa e solida, senza ombra di dubbio Surface 2017.

O_Marzo

Se lavori con le slides l'accoppiata surface e penna è semplicemente fantastica

Bach05

Scusate... ma che senso hanno dei Chromebook PRO? Dovrebbero coprire la fascia bassa... Perché dovrei preferire uno di questi al posto di un Windows/Apple di pari prezzo?

simo

Da amante dei mac ti dico surface. Non si può piu vedere l'air con quello schermo e quelle cornici messo li solo per non abbassare il prezzo dei macbook normali e dei pro. Piantiamola di comprarli

FrancisGift

Io vado controcorrente e dico che, se ti serve un Ultrabook che non debba fare lavoro pesantissimo, l'Air va benissimo, sempre che tu sia conscio del fatto che lo schermo sia veramente pessimo.

Tutto il resto è però perfetto,, il peso adeguato, sensore di luminosità perfetto, trackpad eccellente. Ovviamente il Surface e l'Air sono due prodotti estremamente differenti e la scelta si basa sempre sul tuo utilizzo.

Gark121

in nessun universo ci metti meno a posizionarli andando a tentoni che guardando E toccando insieme. è una assurdità.
idem i tasti del volume, sono sopra i tasti F, ma quali? per dire, sul mio mac sono su f10, 11 e 12, sulla mia strafe rgb sono su f7, 8 e 5, sul mio dell sono su f1, 2 e 3. secondo te dovrei ricordarmi a memoria 3 layout (escludo il quarto per l'elitebook aziendale perchè in ufficio c'è la luce accesa fissa per legge)?
idem i tasti multimediali, il tasto stamp che invece io uso abbastanza (anche se devo dire che con l'ultility inclusa in windows ink e con un tasto rimappato sul mio mx master l'uso è molto calato).
la touchbar l'ho criticata anch'io e per lo stesso motivo, ma questo non c'entra nulla: la retroilluminazione non sostituisce il feedback fisico, lo affianca per le volte in cui serve riposizionare le mani.

ale

Ci metti meno a posizionarli senza guardare la tastiera, anche perché quando sei abituato i tasti giusti li becchi al primo colpo.

I tasti del volume sono solitamente sopra i tasti Fn quindi si li so a memoria, ovviamente sul mio PC, sugli altri devo guardarli dato che sono diversi. Ed è questa una critica che ho fatto alla touchbar dei nuovi mac, dato che li sei costretto a guardare la tastiera anche per regolare il volume non avendo il feedback del tasto fisico (lo trovo assurdo). Tasti stamp, avanti, indietro e simili sul mio portatile manco ci sono e non se ne sente sta gran necessità francamente eh.

Sagitt

Stanno prendendo il posto dei tablet Android he sono osceni

Sagitt

Intendevo penetraizone a lungo termine

Inoltre chrome os non ha un futuro certo visto anche fuchsia o come sì chiama

sopaug

la penetrazione è la percentuale rispetto al totale, quella della quale parli tu si chiama fidelizzazione.
E non ci scommetterei assolutamente, fenomeni di questo tipo funzionano con il passaparola tra gli studenti, spesso squattrinati, questi costano poco e assolvono perfettamente alle loro necessità, se fosse come dici non avrebbero mai avuto il boom.

Lorenzo Cx

Ma se il mio lo uso perfino per il photo editing: Sony A6000 + Polarr e via che e' una meraviglia.

Federico

Sgitt, no.
era così fino ad un paio di anni fa, ma ormai sono in crescita su tutte le fasce di mercato.
La progressiva implementazione del Play Store li sta spingendo moltissimo (dimostrazione che con le web app non si va da nessuna parte).

Gark121

e dimmi te se uno deve perdere tempo per posizionare gli indici a tentoni invece che guardando, LOL
poi sai, usi il mouse/tochpad e perdi la posizione, e devi di nuovo andare a tentoni. con uno sguardo risolvi in mezzo secondo. e poi mi raccomando, a memoria anche la posizione dei tasti volume/play/avanti/indietro/stamp etc che cambiano da un pc all'altro. davvero, geniale.

Sagitt

Big number ma dove sì penetra anche poco e dove la gente prende a caso senza specifiche scelte, la volta dopo è un attimo che sì accorgono della monnezza che Han preso e passano ad altro

Sagitt

Rubano a chi comprava dei non low cost per evitarsi le problematiche dei low cost

Sono i nuovi netbook e tablet Android

La storia però insegna

Gark121

sinceramente io prenderei il surface o un altro prodotto con supporto penna.

Francesco Celadini

iniziamo:

la type C su un portatile, può essere facilmente convertita in DP, HDMI, VGA

la type C, solitamente ti da anche la possibilità di ricaricare il dispositivo, vuoi mettere, dover cercare una presa ed utilizzare l'attacco proprietario microsoft rispetto ad usare la solita batteria esterna ed il solito cavo che usi con il telefono

oltre quello scritto sopra manca la possibilità di una semplicissima porta usb che se con supporto a thunderbolt ti permette avere 20 gigabit di banda ed eventualmente di collegare un eventuale GPU esterna

la type c, può far "uscire" sia audio digitale che audio analogico

manca poi una semplicissima porta usb che ti permette di avere 10 gigabit in usb

la type c con il suo standard power delivery può portare fino a 20V 5A quindi 100 W/h

ilCristoVolanteNonIdentificato

Ti svelo un segreto ma tu non dirlo a nessuno.
Se vai dall'altra parte del mondo dove c'è quel pezzettino di terra che si chiama America scoprirai che c'è gente che li vende questi computer!
Ma sai qual'è la cosa più bella? è che se tu lo compri là da loro, te lo lasciano portare di qua nel terzo mondo!

ilCristoVolanteNonIdentificato

Come no.

Stammi bene

ale

Dovrebbero, pensa che mia madre dattilografia la faceva alle superiori con le macchine da scrivere. E oggi quando tutti usiamo i computer mi tocca ancora vedere la gente che scrive con due indici...

ivan agosti

1) Dove hai letto che ho detto una cosa del genere?
2) quindi non sai rispondere e confermare la tua tesi mi pare di capire...

Che dici, la chiudiamo qui visto che sei arrivato a un punto morto...
Magari torna dopo aver le idee un po' più chiare.

sopaug

che è quella dove si fanno i big number per imporre il proprio ecosistema. Studenti e casual. In USA li vendono come il pane.

ilCristoVolanteNonIdentificato

Dato che mi sembra di capire che sia tu il maestro di turno dimmi cosa fanno in più i chromebook rispetto ad un pc con un altro os

ivan agosti

I tuoi commenti sono solo una conferma al concetto

ivan agosti

Quindi come dicevo confermi di essere molto ferrato sull'argomento

ilCristoVolanteNonIdentificato

Una volta che sei convinto tu...

ilCristoVolanteNonIdentificato

Certo che ho provato a usare un chromebook, altrimenti non mi sarei espresso a riguardo. Resto della mia idea che siano portatili molto limitati rispetto a quelli con os diversi.

ilCristoVolanteNonIdentificato

Ho detto quello che volevo dire ossia che i chromebook sono completamente inutili perchè servono solo per usare chrome e word. fine.

Borindil

Sicuramente, cos'è il mondo senza type c

Federico

Non direi, stanno rubando mercato perfino agli Apple.
Ai giovani vendono su tutte le fasce.

Sagitt

pure i netbook vendevano molto

Sagitt

stanno spazzando la fascia low cost

Francesco Celadini

il problema del surface è la mancanza della type c

Io andrei di Surface senza pensarci troppo, l’Air è sempre affidabile ma ormai è a fine ciclo. Se hai altri prodotti Apple puoi considerare il MacBook o il Pro senza touch bar, altrimenti vai sul Surface.

Federico

Eggià, tutti quelli che usano i computer hanno seguito un corso di stenografia.

Federico

Qui da noi Sagitt, in molti importanti mercati stanno spazzando via tutto.

FuckingIdUser

Tu non ti perdi mai una notizia sui Chromebook. Sempre puntale ad esprimere la tua """opinione""" ben argomentata.
Bravoh.

FuckingIdUser

Bloccato.

Huawei MateBook: X Pro 2019 e 14 ufficiali, prezzi Italia del 13 | VIDEO

Recensione Lenovo Yoga Book C930: il ritorno del convertibile 4 in 1

Devolo Magic 2: Powerline a 2400 Mbps e Wi-Fi Mesh | Video

Xiaomi Notebook Pro e MacOS: binomio possibile? Video