CPU Intel Core 8a gen: le vendite non saranno facili secondo gli analisti

14 Ottobre 2017 81

I processori Intel Core di 8a generazione sono arrivati sul mercato da pochi giorni, con una forte spinta pubblicitaria da parte dell'azienda americana. Nei mesi precedenti al lancio, il produttore ha più volte ribadito lo slogan sull'aumento prestazionale del 30% rispetto a Kaby Lake (7a gen), affermazioni che successivamente sono state piuttosto criticate dagli addetti ai lavori.

Guardando ai primi dati, però, Intel sarebbe riuscita ad accontentare i propri clienti e molto probabilmente anche tutti i suoi "fanboy" che hanno particolarmente gradito l'aumento del numero di core delle nuove CPU. Dopo il lancio dei nuovi processori infatti, le azioni Intel sono andate molto bene, a differenza di Nvidia e AMD che hanno registrato dei cali del 3,8% e 3%.

I risultati di AMD e Nvidia sono in linea con un mercato PC in crisi e in costante calo, motivo che spinge gli analisti di settore a porsi domande sull'exploit Intel, e allo stesso tempo se il colosso di Santa Clara possa vendere con facilità anche questa nuova generazione di CPU mantenendo l'attuale politica di prezzi. Non dimentichiamo infatti che nella linea Kaby Lake ci sono prodotti come il Core i7-7700K, best-seller di categoria sulla maggior parte degli shop online.

Se insieme al fattore prezzo consideriamo un boost prestazionale esiguo rispetto alla precedente generazione, un mercato in calo del 3,6% su base annuale, nonchè la rinnovata concorrenza di AMD su entrambi i versanti (prestazioni-prezzo), la risposta più logica alla domanda degli analisti dovrebbe essere no.

Guardando ai listini però, Intel al momento non sembra preoccuparsi molto della situazione, soprattutto se pensiamo al mondo delle CPU per notebook, segmento dove AMD non ha ancora una risposta concreta che arriverà solo con le prime APU Raven Ridge.

Il miglior display sul mercato e un design fantastico? OnePlus 7 Pro è in offerta oggi su a 582 euro oppure da ePrice a 689 euro.

81

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
vetroscuro

Vivo nel 2018 da 20 giorni e trovo incredibile che non sia possibile acquistare un notebook i7 17.3 8550U di ottava generazione con almeno 16 GB di ram in quanto i pochi modelli sono perennemente "non disponibili" con un riordino che viene sempre posticipato. E la ricerca su altri modelli non è da meno se non superando i 1700 euro. Temo che il mercato dei notebook sia in estinzione. Un tempo avevi l'imbarazzo della scelta, oggi se devi cambiare con urgenza un notebook rotto non trovi un valido sostituto. O spendi 2000 euro (ma non ti serve) oppure devi accontentarti di qualcosa in meno di ciò che avevi prima. Assurdo.

Idkfa

Beh ha massimizzato il profitto... alla fine è quello il fine di un'impresa e considera che ciascun passaggio produttivo costa miliardi

Oliver Cervera

Io passo, aspetto i 10 nm (Intel) o 12 nm (AMD).
Al momento ho un i7-4770k che va una meraviglia, le uniche limitazioni sono lato piattaforma Z87: niente NVME, niente USB3.1, niente Thunderbolt (che non mi serve ora ma spero che ci sia per il futuro), e qualcos'altro che ho dimenticato.
Sinceramente mi piacerebbe passare a 8 core reali, sopratutto durante il rendering h265 o semplicemente un multitasking spinto.

Alice Ciuchina

Sono sempre a 60 fps..ma non me ne farei caso neanche io se le temperature fossero simili capisci che stesso gioco a parità di condizioni fa 55 gradi con il driver di fabbrica e 10 minuti dopo ne fa 80 con i driver nuovo..così non è normale non contando che ho problemi anche con gsync e vsync..comunque grazie per la risposta provo per L ennesima volta L assistenza e vedo nel caso di renderlo a Amazon

MikiTheMagic .

IL bello è che Intel poteva far uscire un i3 4-Core già con la 6° serie, ma essendo gli unici ad introdurre novità a lato CPU non avevano motivo di farlo, per cui hanno preferito continuare a far uscire la stessa CPU ogni anno ma con un 10% in più di prestazioni giusto per far credere di stare innovando sempre più.
Appena spunta fuori AMD però guarda caso Intel manda a fanqlo tutti i suoi schemi e fa uscire Intel i9 e aggiunge 2Core a tutte le sue CPU, lasciando il prezzo invariato. Curiooooso

Idkfa

Si, però nel lungo periodo le cpu intel si sono dimostrate più longeve grazie alle frequenze ed ipc maggiori. É vero che aggiornano spesso la gamma e cambiano chipset, ma questo non rileva sul rapporto prezzo/prestazioni. Ora già con un i3 8100 porti a casa un quad core con una frequenza di 3.6 ghz a circa 129 euro, e lo preferirei questo senza dubbio ad un ryzen 3

ThorMyLife

Vero, la figlia veramente molto bella,l’ho vista in spiaggia

qandrav

ejeheheheh guarda se lo sapessi sarei già li ahahah

ps però mi sa che ormai è meglio la figlia...

andrea55

Probabilmente non hai visto gli ultimi processori Amd (vedo che sotto è già stato ampiamente argomentato), sulla grafica integrata chi prende processori a questi livelli non se ne fa molto, per il resto usciranno le Apu

hassunnuttixe

"avete visto quanto consuma un 8/16 core intel rispetto ad amd?"
Si, l'abbiamo visto:

https://uploads.disquscdn.c...

AlphAtomix

Mai avrei pensato di prendere AMD, ma il prossimo processore sarà quasi certamente un AMD. Intel e la sua politica dello spennare mi ha rotto. Tanto oltre i 1080p in gaming vanno quasi alla pari...

Francesco Celadini

Diciamo che, ogni mhz "si fa valere di più"
Ma ryzen di amd fa consumare 65w ad un 8 core @3 ghz

steven

ma avete visto quanto consuma un 8/16 core intel rispetto ad amd? oppure un 12/24.... mi pare che discorso efficienza amd sia stra competitiva,lato prestazioni pure, solo sulle frequenze prende mazzate, ma con la pasta del capitano che usa intel le frequenze più alte si pagano care....

c'è più scelta? non lo metterei tra i pro, trovo veramente confusionaria la strategia di intel, sul socket 1151 abbiamo tre generazioni di cpu e mobo... nemmeno tutte compatibili e hanno iniziato a fare casino pure sul x299: cpu quad core, meno linee pci e schede madri che non supportano le cpu per cui sono nate....

da una società come intel mi aspetto di più, molto di più rispetto ad amd.

manu1234

Più efficienti proprio no

Alice Ciuchina

Ciao albi!scusa la domanda fuori contesto..ho il tuo laptop ma di 6 mesi prima con il 6700 invece del 7700..ho grossi problemi con ogni driver nvidia rilasciato alla fine rimetto sempre quello di fabbrica ma ormai i nuovi giochi richiedono gli ultimi driver ed è seccante la cosa..il tuo modello ha questi problemi?mentre giochi che temperature hai?per farti un esempio con rocket league che è leggero a 1080 60fps tutto al Max sto sui 55/60 gradi con il driver di fabbrica mentre con gli ultimi 5/6 rilasciati vado verso i 74/80

hassunnuttixe

forse in Polonia la situazione è diversa allora, ma nel resto del mondo ha ragione lui ;D

polakko

ma anche no: le cpu Intel costano di più è vero ma sono più efficienti, consumano meno, c'è più scelta, a parità di Mhz e segmento sono più potenti e le integrate ormai assolvono egregiamente ai compiti generalisti.

Il nabbo di turno

Canale spazzatura, probabilmente non ha neanche la cpu in test.
Dovete basarvi sui i test di techspot,guru3d e techpowerup.

ThorMyLife

Mi sai dire dove la parrocchia della henger?
Ho ritrovato la fede

Raphael DeLaghetto

L hdd e 7200... mai preso in considerazione hd da 5400.

Sesta 7ma e 8a tutte a 14 nm... cambia il clock sulla7 ( + 0,2 ghz)e i core sulla 8.(+ 2 core, ma meno ghz) ..le prestazioni effettive sono dell ordine di circa un 5%-10 % in piu per ogni generaz....secondo me impercettibile, ma avendo il piu veloce ssd in circolazione... ci puo stare ..

L ho preso usato da amazon 640 euro piu ssd nuovo a 260 euro..un vero affare .... se vendessi il mio vecchio notebook a buon prezzo mi costerebbe anche di meno..

Ci vediamo al tiger lake per cambio pc ...se non ai 7nm ;)

GiankulottoGranbiscotto

1250 circa con la Casko per 1 anno

hassunnuttixe

rispetto agli i3u che rifilano in molti portatili si, sono più bilanciati. Ma ormai conviene aspettare raven ridge

Antony Coc

I prezzi per una comp intel 7 e 8 gen. sono assurdi...AMD sta avanti in alcuni ambiti anche come prestazioni a 1 quarto del prezzo Intel...o cambiano o questi proc rimarranno sullo scaffale...adesso come adesso tutta la vita AMD.

Il nabbo di turno

Ni, aspetta raven ridge.

Il nabbo di turno

Questo lo so, ma siamo arrivati ad un punto che con 200 euro hai una cpu che è ottima per fare tutto quello che serve(i5 8400 e r5 1600 lo sono).

Il nabbo di turno

2400 è la base, anche con intel, per dare il meglio servono le 3200 mhz.

alexhdkn

Per niente elegante

alexhdkn

pagato?

alexhdkn

ottimo

densou

esatto visto che non me ne farei niente essendo pure interessato in primis a prendere un l'i5-8400 (salvo non siano le nuove APU con Vega a farmi cambiare idea).

In attesa di b360 e h370 :) [mentre AMD fa ancora aspettare per l'X300 :bah: ]

gin

domanda OT: ma dal punto di vista laptop amd a che sta? Le configurazioni che prevedono A10 o A12 li giudicate accattabili in rapporto al prezzo/prestazioni?

Cristiano Cambarau

Il problema è il prezzo delle schede madri.
Le z370,costano più dei processori i5.

Marco -

Va detto che se, come me, si ha un i5820k (peraltro vecchio di oltre 2 anni), overclockandolo un minimo di hanno le stesse prestazioni, tra l'altro con memoria quad channel.

Blackspace

Cambia troppo spesso socket...

Fede Tralce

mmh interessante, è quell'i7 sesta generazione che però mi fa un po' storcere il naso rispetto al resto delle caratteristiche che mi hai descritto.
Avrei due domande da porti:
-l'HDD è a 5400 rpm o 7200?
-quanto ti è venuto a costare alla fin fine?

grazie mille per il feedback!

Riccardo Morosin

Sarebbe la prima volta che qualcuno va volentieri a catechismo...e quanti papà che accompagnano i figli anche!!

SlyAndrew

La questione è che non tutti utilizzano il pc per giocare, mi sembra di essere tornato negli anni 90 quando il pc era visto solamente come una macchina da gioco.
Prendere una buona CPU multicore serve tantissimo nell'ambio lavorativo o di sviluppo software, soprattutto se si fanno test e simulazioni di cloud in locale!
E, permettimi, aggiungerei che oramai il pc serve solo per giocare, renderizzare e fare streaming basta è finita lì non esiste un'altra tipologia di utente o un altro utilizzo della macchina

Raphael DeLaghetto

io ho preso da poco Asus N552VW-FY136T VivoBook Portatile, 15.6" FHD, Intel Core i7-6700HQ, RAM 16 GB, 1 TB HDD, NVIDIA GeForce GTX 960M da 4 GB, montando nello slot libero Samsung MZ-V6P512BW SSD 960 PRO, 512 GB, M.2, NVMe, con sconti su sconti, alla fine è una scheggia ...velocissimo...non scalda, non fa rumore....

giuseppe

Piccolo off topic ; RAM ddr4 per giocare ,a che frequenza vanno bene ? 2400 sono sufficienti?

FCava

l'"errore" è cambiare il pinout del socket senza cambiare socket. "Poco importa" che serva un nuovo chipset per supportarli.... Non è una genialata con AMD che spinge...

Sisslith

Lo spiegherebbero meglio delle catechiste che ho obbligatoriamente dovuto seguire.

Fede Tralce

non credo si possa richiedere di inserire l'i7 al posto dell'i5, o sbaglio io?

Albi Veruari

Se non ti interessa giocare a roba particolarmente pesante allora valuta tra gli optional di metterci un i7 invece del i5 e la differenza la recuperi con lo sconto visto che l'i7 è 4 core fisici + 4 virtuali mentre l'i5 è solo 4 fisici.

Fede Tralce

si lo so, però c'è lo sconto di 100€ quindi ci rientro

Albi Veruari

Il dell però parte da 950 e rotti con la dotazione base quindi i5 e 1050 liscia.

Fede Tralce

bel prodotto pure quello, ma il mio budget non supera gli 850/900€ purtroppo...

Albi Veruari

Io per 1200 il mese scorso presi l'asus gl502vm con 1060 6gb e i7 7700hq. Ha sia ssd da 128gb che Hdd da 1tb 7200rpm. Inoltre è silenzioso se non si fanno cose pesanti e, per la media di portatili gaming è molto sobrio (ha solo il logo ROG che si illumina quando si accende). Di meglio secondo me non esiste. Inoltre ha anche il monitor con G SYNC per non far mancare nulla.

Il nabbo di turno

Senza mobo h310 o b360 anche l'8400 ha poco senso dato il costo delle mobo, ho visto in rete bench tra un 8400 e un r5 1600 a 3.8 ghz, e danno risultati molto simili(in fhd il distacco con una 1080 è del 10%, mentre in qhd è nullo mentre in 4k addirittura in giochi come bf1/gta V il 1600 lo sopravanza).
Ad oggi l'unico coffee lake interessante per un pc tuttofare(gaming,overclock, rendering, streaming) rimane l'8600k, ma gli altri chi per il prezzo(8350k), chi per la mancanza di mobo a buon mercato(8100 e 8400), non sono consigliabili.

Fede Tralce

giusto ragionamento, ti ringrazio!

giangio87

il problema del 8350k non è solo il prezzo... è il chipset usato a rendere inutile questa cpu, rendendo l'accoppiata totalmente fuori da ogni rapporto prezzo/prestazioni.

Huawei MateBook: X Pro 2019 e 14 ufficiali, prezzi Italia del 13 | VIDEO

Recensione Lenovo Yoga Book C930: il ritorno del convertibile 4 in 1

Devolo Magic 2: Powerline a 2400 Mbps e Wi-Fi Mesh | Video

Xiaomi Notebook Pro e MacOS: binomio possibile? Video