MSI GTX 1080 Ti Gaming X Trio, nuova GPU di fascia alta in arrivo a novembre

13 Ottobre 2017 20

Nvidia detiene la leadership nel settore delle schede video di fascia alta grazie alla GeForce GTX 1080 Ti, ed i partner continuano a proporre varianti custom delle prestante GPU. Tra le molteplici proposte si segnala quella di MSI che ha da poco annunciato l'imminente arrivo nel mercato italiano della nuova GeForce GTX 1080 Ti Gaming X Trio.

Un nome che mette subito in evidenza una delle caratteristiche di spicco della nuova custom, ovvero il sistema di dissipazione del calore articolato nelle tre ventole TORX. Non manca la tecnologia Mystic Light RGB, per cambiare il look con effetti di illuminazione, e componentistica di pregio che può vantare certificazione di classe militare.


MSI ha scelto di impiegare una doppia ventola TORX 2.0 da 10 centimetri, associata ad una terza ventola da 9 cm, per garantire un flusso d'aria consistente e mantenere bassi i livelli di rumorosità. Due SuperPipe da 8 mm contribuiscono ad allontanare il calore dai componenti più critici della scheda. Tutti i componenti sono stati inoltre testati secondo gli standard MIL-STD-810G per ottenere i più elevati livelli di qualità e stabilità. Contribuiscono a migliorare le prestazioni anche i core Hi-C CAP, Super Ferrite Choke e Solid CAP.


Come ogni scheda custom che si rispetti, anche la nuova proposta MSI offre la possibilità di sfruttare frequenze di funzionamento superiori rispetto a quelle dei modelli reference: la CPU può raggiungere i 1620 MHz (boost) / 1506 MHz (base) in modalità OC. Le memorie GDDR5X sono cloccate a 11016 MHz. Gli amanti del ''modding'' potranno poi utilizzare il software MSI Mystic Light per controllare separatamente le tre zone di LED e sincronizzare colori ed effetti con quelli delle scheda madre, delle ventole e delle periferiche compatibili.


Le caratteristiche tecniche comprendono:

  • GPU NVIDIA GeForce GTX 1080 Ti
  • 3584 CUDA Core
  • Core Clock 1620 MHz / 1506 MHz (OC Mode)
  • 1607 MHz / 1493 MHz (Modalità Gaming)
  • 1582 MHz / 1480 MHz (Modalità silenziosa)
  • Memory Clock 11016 MHz (OC/Gaming/Silenzioso)
  • Memorie 11GB GDDR5X
  • Bus di Memoria 352-bit
  • LED Mystic Light RGB
  • Thermal Design TRI-FROZR (3 ventole TORX 2.0)
  • 2 power connector a 8-pin
  • Supporto Bracket 1
  • Dimensioni: 325X140X48 mm
  • Peso scheda: 1484 g

La disponibilità è fissata per il mese di novembre ed il prezzo è ancora da comunicare, ma bisognerà mettere in conto un esborso non certamente contenuto, come di consueto per le schede custom basate sulla soluzione 1080 Ti di Nvidia.


20

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
JeffTheDudeLebowski

Come qualcuno ha già detto, il più delle volte sono casi ecclatanti di sfighe una dopo l'altra, che fanno decadere la fiducia nei confronti di un marchio.
Nel mio caso ho spesso acquistato schede Asus (quella attuale è una 1070 asus) e non ho mai avuto problemi. Ho un'amica ad esempio che dice di aver cambiato 2 schede, tutte e due con un problema strutturale grave (le si sono piegate con l'uso).

Liuk

Avevo la Pny 8800 Gts, mai un problema.

Underteo

alla fine sono quelle cose che segnano il rapporto con un azienda... come per molti i famosissimi barracuda e altri prodotti, o semplicemente per sfiga.

per fortuna ci sono altre marche come shappire per AMD o ASUS per nvidia che sono alla pari o a volte anche migliori

Simone31

Non sono uno che vede gomblotti ovunque, tu sei libero di credere a quello che vuoi.

https://www .nexthardware .com/ forum/overclocking-e-cpu/72507-military-class-lo-standard-di-qualita-e-stabilita-per-eccellenza-news.html

Sisslith

Componenti di classe militare? Addirittura? Ma a quante palle credete?

Sisslith

Ottima non direi, Ho una G31 con le fasi a pezzi, cambiata due volte in RMA, con CPU sempre a default.

MSI è solo capace di mettere led e gonfiare i prezzi.

nessuno29

Buon per te :D

nessuno29

La qualità è ottima però penso che se avessi avuto le mie stesse disavventure con questo marchio probabilmente la penseresti come me :D

In compenso ho avuto anche 3 gainward una 8500gt una gts250 ed una GTX570 e sono andate una bomba.
Una sapphire hd 4870x2 rotta dopo 2 anni circa(ma questo era un modello che difficilmente superava i 2 anni) una sapphire hd 7770 ed una hd 7850 vendute funzionanti.

Rigghiero Stoppano

MSI GTX 1080 Ti Mining X Trio

Kyotrix

Msi ottima marca per vga e MB

SUPerPony

Com'è PNY ?

SUPerPony

speriamo scenda la 1070 normale...

Emanuele

msi 780 lightining da quasi 4 anni e mai un problema :D

Liuk

Mmm...avrei intenzione di prendere una 1070Ti quando uscirà propio di MSI.

Simone31

Io ho da 2 anni circa una GTX970 di MSI e non ho avuto nessun problema, anche con un overclock abbastanza spinto non ha mai fatto una piega.
Usano componenti di classe militare che teoricamente dovrebbero resistere più a lungo.

Nuwanda

anche io mobo e scheda video msi da circa 10 mesi, nessun problema...

Liuk

Domandina.
Le MSI in generale sono affidabili?
(Ne ho avute di diverse marche, Sapphire, PNY, EVGA ma mai MSI)

Underteo

io ormai sono fanb0y MSI :D

due schede madri e una scheda grafica, e a natale mi sa che arriva altro per un amico

nessuno29

Quando leggo di classe militare mi vengono i brividi :D :D

Comprai una MSI Gtx 570 twin frozr II rotta poco tempo dopo,sostituita comprai anche la seconda per uno sli,rotta anche la seconda e sostituita con una gainward,si è rotta anche l'altra msi mentre la gainward andava alla grande.La gainward l'ho venduta per comprare una msi hd 7870 twin frozr 3,dopo due anni si è rotta anche quella ahahaha

Ho dato abbastanza fiducia a questo marchio,mai più msi.

In 5 anni 4 msi tutte sostituite per rottura.

True_ghost

Che mostro

Vaio S11 e S13 sono leggerissimi, potenti e ricchi di porte | Anteprima Computex

ASUS Project Precog: il notebook a doppio schermo del futuro | Anteprima

HDblog @ Computex 2018: live blog continuo dalla fiera

Recensione Logitech G560, speaker 2.1 con LED RGB