Western Digital: HDD da 40TB grazie alla tecnologia MAMR

12 Ottobre 2017 40

A solo una settimana dal lancio del suo primo hard disk da 14TB, Western Digital cattura nuovamente la nostra attenzione con le ultime novità che riguardano i dischi ad elevata capacità di prossima generazione. Western Digital, come del resto tutti gli altri produttori di dischi rigidi (ormai pochi), puntano ora tutto sull'efficienza e sull'elevata capacità di storage, tasto dolente quest'ultima nel caso degli SSD.

Il colosso degli hard disk annuncia a questo proposito la tecnologia MAMR (Microwave Assisted Magnetic Recording), una nuova alternativa alle già conosciute PMR (Perpendicular Magnetic Recording) ed SMR (Shingled Magnetic Recording), nonchè della più recente HAMR.


La tecnologia MAMR, allo studio da ben 10 anni, nasce proprio come opzione alla HAMR, difficile da gestire dal punto di vista tecnico e allo stesso tempo troppo costosa.


MAMR permette di aumentare nettamente la densità per pollice quadrato dei piatti: PMR ed SMR si fermano a 1,1 e 1,4 Terabit, mentre con MAMR si supera nettamente questa soglia toccando anche i 4 Tb per pollice quadrato.

Alla base della nuova tecnologia c'è quello che viene chiamato "Spin Torque Oscillator", che in poche parole, operando a a una frequenza di 20/40 GHz riesce a generare un campo a microonde che permette di aumentare la capacità di memorizzazione dei dati, senza inficiare sull'integrità dell'unità.

Con l'affinamento di questo metodo, l'azienda conta di poter produrre hard disk fino a 40TB entro il 2025, il tutto senza sacrificare troppo i costi visto che MAMR è una tecnologia che si può integrare bene anche con le attuali tecniche di costruzione degli hard disk.


Il vero top gamma Nokia? Nokia 8 è in offerta oggi su a 302 euro oppure da Media World a 399 euro.

40

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Miocardio

Seagate ST8000AS0002

Liuk

Mettici pure tutte e due le mani sul fuoco.

Io ho visto gente piangere per aver perso i dati stupidamente perchè non avevano fatto MAI UNA COPIA!

franky29

Ne compri un'altro appena si rompe

I privati non credo che abbiano questo obbligo... Fatto sta che la questione salvaguardia dei dati e spesso sottovalutata.

Liuk

A parte il prezzo ingiustificato.
Chi offre simili servizi deve offrire garanzie certe e verificabili e pagare penali se il recupero dei dati non avviene come preventivato.
Non so se mi spiego.

Ma sai che quello che ha fatto il
Lavoro gli ha garantito l'assoluta affidabilità?
Era in

Marco Seregni

basta che si rompa uno solo, raddoppia le possibilitù di perdere tutto xD

Liuk

Di coloriti pallidi pallidi ne so qualcosa.
Credimi e anche di non simpatico.

Ti racconto su cosa devo mettere le mani in questi giorni: un pc con ssd con dati importanti, che è stato impostato per fare il backup su un RAID 0 composto da due HDD da 2TB con una valanga di ore sulle spalle.

Mi è venuto male quando ho visto sta cosa...

Il cliente poi quando gli ho detto di sta cosa ha assunto un colorito pallido pallido...

faber80_

col raid 0 cmq non salvi nulla, perchè splitti i bit, quindi aumenti le prestazioni ma dividi il file in due. Se perdi un disco, perdi tutto.

Liuk

Facciamo un raid -1!
Fa più figo!
xD

Zapic99

Pensa se il tuo Floppy Disk pieno si rompe xD........

franky29

Talmente sfigato che si rompono tutti e due

Un bel raid 0... XD

Simone

Rido ugualmente...

Il contesto era divertente, figurati ti avevo dato già da prima verità...

Oliver Cervera

Che modello? Io mi riferisco a quelli per NAS, ovviamente

Miocardio

Il mio segate 8 tera ora sta circa 211 euro contro i 225 di quando lo presi quasi 2 anni fa' poco piu di 26 euro a tera

Liuk

Questa è l'unica volta che non ho voluto essere spiritoso.
Li ho tutti da 1 TB tra 2,5" E 3,5".

Oliver Cervera

Utilizzando il rapporto €/TB:
- i 6 TB sono i più cari di tutti
- 8TB costano più dei 4TB
Non hanno molto senso purtroppo.

Giulk since 71'

Ah Ah vero xD

faber80_

cambiano le epoche ma non i commenti.

"Pensa se hai un unico disco da 40GB pieno e ti si rompe"............

Simone

Ahahah

Liuk

Io 8 TB li ho distribuiti in 8 dischi.

Manuel Bianchi

2 in raid 0 e dita incrociate :-D

delpinsky

Ne compri solo uno?! Pazzo!!! ... e il backup dove lo metti? :D

Mi sento piccolo con i dischi da 8TB...

XD

40TB via sata alla velocità di trasferimento massima di 200MBps... 55 ore di trasferimento continuo per riempirlo...

XD

Miocardio

Bhe un po piu basso è il costo a tera sugli 8.

Se ne hai solo uno sei un incosciente, oltre che un

Giulk since 71'

Pensa se hai un unico disco da 40tb pieno e ti si rompe............

Fant_Andrea

Se la tecnologia fosse stata chiamata MAMMT avrebbe garantito performance migliori.

Tony_the_only

E poi ci sono io che con un 2Tb esterno ancora ci sto largo e sul pc uso un hard disk da 100 giga!

Probabilmente mi prenderò un 4Tb solo se dovessi acquistare una console di nuova generazioni in modo da non avere problemi di spazio con i giochi scaricati.

Oliver Cervera

i 4TB stanno bene, il problema sono i 6 e 8, non hanno nessuna reale convenienza a $per GB

italba

Si, ma poi hanno applicato la sua legge in molti altri settori dell'informatica

faber80_

si ma scalate i listini che un "misero" 4Tb sta ancora oltre i 100 euro.... ancora.

TheZeion

Moore evolved

Sagitt

ottimo

dodicix

Prima! Prima! Fateli primaaaaa!!!!! :-D
[ne voglio un paio!]

deepdark

Moore non parlava di transistor?

EnricoG

Ogni due anni raddoppiano i casi in cui ha ragione :D

italba

Il vecchio Moore non muore mai...

Vaio S11 e S13 sono leggerissimi, potenti e ricchi di porte | Anteprima Computex

ASUS Project Precog: il notebook a doppio schermo del futuro | Anteprima

HDblog @ Computex 2018: live blog continuo dalla fiera

Recensione Logitech G560, speaker 2.1 con LED RGB