AMD Radeon RX Vega: addio al Quad-CrossFire nei giochi

25 Settembre 2017 24

La recente versione dei driver Crimson di AMD, ha portato diverse migliorie per le schede grafiche Radeon RX Vega, tra queste il supporto alla modalità mGPU è sicuramente quella più importante. Allo stesso tempo, l'azienda introduce un'ulteriore novità che riguarda proprio la modalità Multi-GPU.

Stando a quanto dichiarato a PCWorld infatti, AMD non supporterà più configurazioni a 3 o 4 schedea grafiche nei giochi.

Il produttore, che abbandona quindi l'ormai maturo CrossFire in favore proprio del mGPU, segue il competitor Nvidia, che aveva già preso questa decisione in occasione del lancio delle GeForce serie 10.


Stando sempre alla fonte, AMD dichiara che offrirà il supporto a configurazioni a 3/4 schede grafiche solo in ambito professionale, dove ovviamente c'è una più elevata richiesta di potenza di calcolo.

La scelta comune dei due big del settore, fa intuire quindi che molto probabilmente non c'è un ritorno economico in questo ambito; gli utenti gaming che assemblano sistemi con più di due schede sono un'esigua percentuale, che probabilmente non vale lo sforzo di sviluppare driver ad-hoc per il Quad-CrossFire, tra l'altro non privi di problemi legati allo scaling e alla stabilità.


24

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Ale

I 1000-1200-1500 watt venderanno sempre, sono psu per alimentare 6 gpu (mining) anzi.. non mi stupirei se nel prossimo futuro facessero psu con la possibilità di alimentare magari 8 o +

Ale

Chi mina con crossfire/sli attivo può darsi all'ippica..

AleW1S3

Ma saranno commercializzate proprio con questo nome? Niente più 3 cifre crescenti per capire l'annata e la potenza col numeretto?

Oliver Cervera

Forte.

Liuk

Ja!

Liuk

1200 Watts?
Alla faccia.

manu1234

mGPU è proprio multiple gpu, che siano nvidia o amd non importa. ringraziate dx12

manu1234

ah non sapevo

Lorenzo

6-10

Valery Mashenko: io di Polonia

Era ora. 4 GPU per giocare: consumo comunque aumenta linearmente, mentre le prestazioni no.

Riccardo

questa foto dimostra che non hai capito

Riccardo

riguarda i giochi comunque

Valery Mashenko: io di Polonia

Che muoiano.

Super Farro Vintage

Per risolvere il problema basta usare amd con nvidia...
https://uploads.disquscdn.c...

Riccardo

beh deve ancora essere confermato comunque l'articolo parla di 3-4 schede e 2 schede consumano comunque e chi vuole lavorare in efficienza visto che gli alimentatori hanno la massima efficienza a circa il 50% del carico deve prendere un superalimentatore... prendere un superalimentatore è l'acquisto più utile e longevo che chiunque possa fare...

Maledetto

Non si usa il crossfire/SLI per minare

makeka94

non serve mgpu/crossfire/sli per i miners , potresti usare anche 4 gpu nvidia che non supportano lo SLI

manu1234

Non usano pc normali, usano asic dedicati. Chi mina eth si invece

Daniele

Chi mina Bitcoin XD

manu1234

Sono con 3/4 gpu, non 2

manu1234

E i miners?

Liuk

Si che ho capito.
Basta SLI\CrossFire\mGPU da gaming.

Quindi in quanti comprerebbero un superalimentatore?

Riccardo

l'articolo non è chiarissimo in merito, ma mi sa che non hai capito

Liuk

E così basta con le vendite di super alimentatori da mille mila Watts.
Teniamone conto.

Vaio S11 e S13 sono leggerissimi, potenti e ricchi di porte | Anteprima Computex

ASUS Project Precog: il notebook a doppio schermo del futuro | Anteprima

HDblog @ Computex 2018: live blog continuo dalla fiera

Recensione Logitech G560, speaker 2.1 con LED RGB