Synology presenta i NAS serie XS, Plus e Value

20 Settembre 2017 69

Synology presenta in Italia la sua nuova linea di NAS, pensata per soddisfare le esigenze di varie fasce di utenza con particolare attenzione agli standard di ultima generazione come NVMe, Gigabit LAN, NIC 10GbE, supporto H.265 a 10 bit e molto altro ancora.

In dettaglio l'azienda annuncia cinque prodotti, tutti basati sul sistema operativo DiskStation Manager (DSM) 6.1:

- Serie XS DS3018xs: il primo NAS tower a 6 vani, con supporti opzionali per SSD SATA M.2 e 10GbE.

- Serie Plus DS918+, DS718+ e DS218+: Maggiori prestazioni e resilienza dei dati per carichi di lavoro intensi

- Serie Value DS418: presentazione delle capacità di transcodifica 4K online.


Il DS3018xs, il primo NAS tower Synology a 6 vani, utilizza un processore Intel Pentium D1508 dual-core a 2,2 GHz (Turbo Boost fino a 2,6 GHz) con motore di crittografia AES-NI e una RAM scalabile fino a 32 GB, oltre a una capacità di storage fino a 30 unità con due Synology DX1215. In aggiunta a quattro porte Gigabit LAN, il DS3018xs offre la possibilità di ottimizza al massimo il throughput con una scheda di interfaccia NIC 10GbE opzionale, con prestazioni che superano 2.230 MB/s in lettura sequenziale e 265.000 IOPS di lettura sequenziale.

Passando alla serie Plus, DS918+ e il DS718+ montano un processore quad-core Intel Celeron J3455, il DS218+ un dual-core Intel Celeron J3355, tutti con opzione per memoria RAM fino a 6/8GB. I modelli sono provvisti poi di motore di crittografia hardware AES-NI e supportano fino a due canali di transcodifica video H.265/H.264 4K. DS918+ e il DS718+ sono provvisti di due porte LAN e hanno una capacità di storage scalabile fino a 9 e 7 unità rispettivamente con Synology DX517.

Il DS418 utilizza infine un processore Realtek RTD1296 (quad-core 1,4 GHz) con motore di crittografia hardware, 2 GB di RAM e due porte LAN. Con il suo motore di transcodifica hardware, il DS418 supporta la transcodifica H.265 4K, ideale da utilizzare come libreria multimediale.

Al momento Synology non ci ha fornito dati sui prezzi, maggiori dettagli però li trovate sulla pagina ufficiale del produttore.

L'iPhone più potente di sempre con il design più classico di sempre? Apple iPhone 8, compralo al miglior prezzo da Amazon a 671 euro.
Samsung Galaxy S8+ G955f 64gb Lte Viola Orchid Grey è disponibile da puntocomshop.it a 599 euro.

69

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
loripod

purtroppo il server plex non lo uso perchè devi pagare per usarlo (lato client), io uso il server DLNA di QNAP che ha anche delle liste particolari che posso indicizzare film e cose che hai in libreria, le prestazioni sono molto elevate in lettura e scrittura sequenziale la gigabit viene usata al 75/80% con dei WD Red che non sono dei mostri di velocità... in RAID1 per giunta se ci fai un RADI 0 sicuramente vola ;)
io mi ci sono trovato bene ti consiglio solo di acquistarlo con garanzia amazon perchè ho letto di alcuni che avevano un modello difettoso

Gabriele Troscia

Grazie per la risposta, infatti a me serve storage + server plex, no transcodifica, pensi possa andare bene?

Popi

L'ho usato per qualche mese e funzionava davvero uguale ad un sistema Synology. Installazione velocissima e configurazione rapida come originale. Avevo in progetto di assemblare un PC Nas ma i prezzi dei case papabili (silverstone non ricordo sigla) e scheda madre itx con tante sata mi fecero accantonare l'idea...Poi ho iniziato a lavorare e ho smesso di smanettare e ora mi prenderò di nuovo un Synology bello pronto xd

Oliver Cervera

Lo usi?

Popi

Non male davvero.

Oliver Cervera

DMS è il sistema operativo di Synology (basato ovviamente su Linux), dei pazzi l'hanno "bucato" ed è possibile installarlo su normale HW, avendo la comodità della UI Synology, dello store e di tutto il resto.

Ansem The Seeker Of Darkness

cos'è il DSM?

Comunque la versione 4 è ancora in alpha, lo sviluppatore ha detto che fino a debian 9.1 non la rilascerà ufficialmente.

Oliver Cervera

Io testai la versione 2 per molto tempo, perché la 3 era in sviluppo, la UI si inchiodava ogni 3/4. Lo stile UI è terribile per me, ma sono cose soggettive.
Ultimamente ho notato una mancanza di pacchetti in generale, soprattutto nel breve testing fatto dalla 3 alla 4.
Certo puoi installare tutto esternamente, ma perdi il vantaggio di avere la UI e a sto punto non serve più a niente.
Ricordo che WebDav non è nemmeno incluso di default e devi usare un pacchetto, dai... Poi sono scelte personali, ovvio, non critico quelle, ma ho perso settimane senza concludere molto. Se dovessi fare un NAS con HW assemblato, metterei sicuramente il DSM.

Ansem The Seeker Of Darkness

Con la versione 3 (che ho sempre usato) non ho mai riscontrato bug nella UI, al massimo qualche difficoltà ad impostare la dashboard. La UI è poi stata aggiornata, ed io ora la uso con una skin che riduca gli spazi vuoti perchè di default è troppo slargata per me. Fortunatamente ora c'è il supporto ufficiale alle skin!
Lo stile della UI lo preferisco in quanto sono abituato a lavorare con le nas professionali come dell o HP che hanno tutte una grafica simile a OMV, non a QNAP o Synology.

Quali sono le impostazioni a cacchio che ti riferisci? In generale non le ho trovate mal fatte.

Sempre la versione 3 è basata su Debian 8, cosa corretta se conti che debian 9 stabile è appena uscito, ed alla fine parliamo di una NAS, quindi la stabilità deve venire prima di tutto. Io poi ho aggiornato il kernel alla versione 4.9 LTS in modo comunque da averlo più recene.

Oliver Cervera

OMV ho provato ad adottarlo, non sono per niente soddisfatto. UI buggata a morire e funzionalità alla cacchio... Sembra un progetto fin troppo amatoriale, e fino a poco tempo fa era su una versione preistorica di Debian.

Ansem The Seeker Of Darkness

interessante come cosa!
Proverò a cercare anche io nel caso! anche se oramai omv va che è una meraviglia e non credo avrò voglia di configurare tutto di nuovo.

Eros Nardi

Ma gli attacchi m.2 ce li ha solo il modello di punta mi pare

Oliver Cervera

Sì.

Popi

Ahhh quindi la copertura davanti è rimovibile per consentire il cambio dei dischi...Grazie

DeeoK

Forse non mi sono spiegato.
Se non hai una 10 gigabit al massimo sposti meno di 150 MB/s. Sono prestazioni ben al di sotto dei limiti di qualunque SSD in commercio. Avere dischi M.2 ha senso solo nel caso di dati manipolati all'interno del NAS, ma a quel punto il limite è dato dalla cpu di fascia bassa presente, rendendo ben più sensato l'acquisto di un microserver.
Poi va beh, VM su un Celeron è ridicolo.

Giovanni Bagagli

DS218+

Eros Nardi

transcodifica? virtual machines?

DeeoK

Non vedo cosa cambierebbe.
Il collegaento si satura ben prima del limite di una Sata 3 e viste le cpu montate di certo non si vanno a cercare particolari prestazioni sul db.

Popi

Come si chiama il modello a due vani appena sotto il titolo? Grazie

Popi

Xpenology?

Eros Nardi

Database?

Oliver Cervera

Ah no a me bastano 4 slot!
Comunque ho scoperto che è possibile installare DSM (il software Synology) su "qualunque" HW, e funziona tutto, eccetto i servizi cloud Synology che comunque sono accessori. Ci sto facendo un pensierino.

Ansem The Seeker Of Darkness

La rete di casa mia non permette di usare software per simulare il cloud, quindi non so dirti.
Per i backup credo ci siano buoni programmi, ma anche lì non sono funzioni che ho usato.
Quello che a me servivano erano tanti slot per hard disk e potenza, per questo ho optato per una nas fatta da me.

Ansem The Seeker Of Darkness

Mai sentito.. Mi sono trovato bene con open media vault ed ora che ho tutto configurato ho o provato credo avrò voglia di provare altro :)

loripod

La linea QNAP ha dei modelli di fascia bassa, se ti interessa backup e streaming di mp4 non molto pesanti ti posso consigliare il ts-228 che si trova sotto i 150€.
Non ha la transcodifica ne molto prestante ma per attività basiche va più che bene. Fa anche da server plex

LoZio

Sono d'accordo con te

DeeoK

Beh, non è detto.
Un server in linea di massima può essere un normale pc pensato per uso continuativo.
Puoi prendere schede di rete di fascia alta e cpu più perfomarmanti di quelle che hanno i NAS di solito.
Puoi usare gli slot PCI-E per installare una scheda di rete di fascia alta, ad esempio, sempre che la scheda madre non abbia una 10 Gigabit o più di una Gigabit.
Diciamo che dipende un po' dalle esigenze, ma generalmente non vedo i NAS come prodotti per cercare prestazioni elevate, almeno non in termini assoluti.

LoZio

Ni... Un NAS 4 bay sta sulla scrivania e magari lo puoi collegare con interfacce diverse e più performanti dell'ethernet.. Un server sarebbe parecchio ingombrante, rumoroso e più difficile da configurare ed utilizzare (connettività credo solo Ethernet o fibra).. Almeno per come la vedo io...

deepdark

Prova a buttare un occhio pure a clearos (distro per la sicurezza), tra i mille plugin dovrebbe averne uno per creare un nas. Lo devo ancora studiare ma sembra una bestia. Peccato che ci sono poche guide.

DeeoK

Ma anche in quel caso non avrebbe più senso un server invece di un NAS?

LoZio

Concordo pienamente.. In più con M.2 (su PCIe 3.0 x4) non bastano nemmeno 10Gbps..
Un NAS ad alte prestazioni potrebbe servire ai montatori di Video in 4K.. Però credo utilizzino USB3 o thunderbolt 3..

Gabriele Troscia

Vedo che siete molto ferrati in materia, ma allora conviene veramente prendere un pc e configurarlo a NAS, piuttosto che una soluzione dedicata??? A me basterebbe un 2-slot ma alla fine il conto schizza facilmente oltre 400€, come fare?

odontoluca

Ho avuto un qnap 451.....ogni aggiornamento era un problema, ora si resettavano i download, ora sparivano, kodi era così così poi alla fine mi è saltato pure l'uscita hdmi
Ora ho un synology 416play.......LO ADORO, mai un problema, tutto liscio come l'olio ed è estremamente intuitivo come ad esempio l'accesso da remoto fuori casa dove praticamente basta dare un ok al nas e ci pensa lui a fare tutto (niente sbattimenti con le porte)

Su plex lascia perdere cosa dicono gli altri, ma perchè cercare la transcodifica? Su tablet e smartphone ormai tutti leggono gli mkv mentre sulla tv tra smart tv/xbox/ps ormai tutti hanno l'app plex e nessuno ha bisogno di transcodifica!
Perchè spendere millemilioni di server plex se comunque alla fine puoi rifarti in mille modi anche eventualmente con roba tipo minix etc. se poprio hai una tv vecchia e non hai una console
L'unica cosa è se hai un monte di roba sottotitolata, la vuoi o non vuoi parte la transcodifica ma personalmente quelle rarissimissime cose sottotitolate le tengo in lista plex (cos' comunque le vedo) e se volessi vederle con 2 click userei direttamente la tv o il ds video di synology e non ci sono problemi!

Io col 416play fino ad oggi su plex e samsung ks8000 ci ho visto dagli h264 1080p agli h265 4k senza problemi per cui lascia perdere soluzioni che consumano corrente 3/4 volte il nas, si perde il significato

Oliver Cervera

Che OS base hai utilizzato? Io ho provato a "assemblare" vari SW insieme, anche grazie alla flessibilità di Docker, ma non sono riuscito a trovare una soluzione "completa".
Mi spiego meglio: è facilissimo installare Plex, Transmission e tanti altri applicativi. Ma per me il NAS due cose fa di base: storage e backup. Per lo storage non ho trovato niente di buono per le mie esigenze. Certo, ci sono Nextcloud e Owncloud ma con dei volumi già esistenti è un casino. Poi mi è parso di capire che "nascondono" i dati e sono visibili solo all'interno dei programmi stessi.
Ho speso settimane del mio tempo libero a cercare una possibile configurazione software partendo da OpenMediaVault, Freenas, Debian... Niente. E anche se ci riuscissi, non avrei la comodità di tutti i servizi Synology (o QNAP) che già utilizzo (ho un nas Synology rutto da 150€ che ho comprato per iniziare qualche anno fa).
Alla fine ci ho rinunciato. Il TS-453Bmini e il DS918+ hanno HW simile, potenza in abbondanza e RAM aggiornabili. Nel conto paghi anche il SW, che però sai che funziona. E soprattutto hai la flessibilità di Docker, del quale mi sono innamorato quando l'ho scoperto.

Oliver Cervera

Synology e QNAP sono leader nel settore, vai tranquillo con entrambi. Occhio alla potenza HW in base a quello che vuoi farci.

DeeoK

Indubbiamente, io restavo solo perplesso riguardo all'uso di SSD M.2 in assenza di una 10 gigabit.
Ma anche in quel caso, imho, meglio un server che un NAS a meno di situazioni particolari che al momento non mi vengono in mente.
Un NAS è pensato prevalentemente per lo storage di dati, le prestazioni a riguardo sono relativamente secondarie.

Ansem The Seeker Of Darkness

Io mi trovo molto bene, freenas però è molto più carino come interfaccia

Ansem The Seeker Of Darkness

Che però costa minimo 500€

Ansem The Seeker Of Darkness

A me serviva potenza per Plex, come ho detto una nas come synology o qnap è sicuramente più immediata e intuitiva, ma permette di fare meno cose :)

LoZio

Certo, non basterebbe (con gli SSD, con HD forse anche si visto che farebbero da collo di bottiglia).. Semplicemente 4 Gbps is meglio che 1 (non avendo la 10 Gbps)

DeeoK

Non basterebbe comunque a saturare una Sata 3.

LoZio

Potresti fare link aggregation.. 4 porte = 4 Gbps... Se lo supportano (ed il resto della tua rete è dì velocità uguale o superiore)

Dado401

Non critico la tua scelta ma non la approvo, l'ecosistema synology va analizzato in toto, dal DSM alle app, avere un pc/Nas ti permette di avere una macchina sicuramente più potente ma comporta il doverti arrangiare sotto altri aspetti... Alla fine è tutta questione di priorità...

Dado401

Io uso synology da anni, li adoro... È vero che qnap fa un pelo meglio dal punto di vista HW (a parità di prezzo), però DSM (sistema operativo) non ha rivali.

deepdark

Ah non lo sapevo. Lo metterò su in questi giorni. Forse.

sgru

dipende, col ts-451+ uso Plex Server e la transcodifica di h264 anche di .mkv da 30GB funziona bene. Ovviamente non avendo quella hardware per gli h265 non riesce a transcodificare se il video è troppo pesante e la CPU schizza al 90%. Ma sinceramente gli h264 bastano ed avanzano.

Ansem The Seeker Of Darkness

Se fa transcodifica quasi tutte le nas economiche laggano. Fino a che deve solo inviare file va bene, ma altrimenti non riesci.

sgru

per la decodifica via software hai bisogno di CPU potenti che in NAS del genere non trovi

sgru

perchè Plex sarebbe molto limitato?

Valery Mashenko: io di Polonia

Io leggo che solo il primo la possiede, come anche l'interfaccia.

Samsung Notebook 9 Pen 13", convertibile con S-pen integrata | Video dal CES

Dell XPS 15 2-in-1: video anteprima dal CES

RECENSIONE Acer Predator Helios 300: il gaming si fa "portatile"

Recensione Acer Spin 5 con CPU Core i7 Quad Core e penna attiva