HP presenta ultrabook e 2-in-1 della gamma top EliteBook

12 Settembre 2017 18

Giornata di annunci importanti, oggi, per HP: la società ha infatti presentato i nuovi dispositivi della sua gamma top per professionisti Elite. Abbiamo visto poco fa l'All-in-one EliteOne 1000, mentre qui ci occupiamo dei dispositivi portatili.

EliteBook 1040 G4: Ultrabook business da 14 pollici

Il portatile si pone in diretta competizione con Apple MacBook Pro e Dell XPS, anche se a livello di cornici non troviamo soluzioni altrettanto estreme. La potenza, però, è indiscutibilmente superiore a qualsiasi alternativa, grazie ai nuovi processori Intel Core i7 quadcore Kaby Lake Refresh con tecnologia vPro. L'archiviazione interna arriva fino a 1024 GB massimi, naturalmente SSD con tecnologia PCIe di terza generazione, mentre la RAM può arrivare fino a 16 GB, tecnologia DDR4. La batteria è da 67 Wh

Le dimensioni sono comunque molto contenute: 32,9 x 23,3 x 1,6 centimetri, mentre il peso è di 1,36 kg. I materiali sono prevedibilmente ricercati: alluminio per lo chassis, vetro per ricoprire il trackpad, tastiera retroilluminata.

La selezione di porte è molto ampia, nonostante le dimensioni contenute: 2x USB 3.1 Type-C (entrambe Thunderbolt), 2x USB 3.1 Type-A, 1x HDMI 1.4 e un jack per le cuffie. Presente anche uno slot per la SIM. La videocamera anteriore è anche a infrarossi, per lo sblocco biometrico con Windows Hello, e c'è il lettore di impronte digitali.

Per quanto riguarda il display, le scelte sono ampie. UHD o FHD, touch o tradizionale, Privacy Screen oppure no. In tutti i casi si parla di copertura dello spazio di colore sRGB del 72 per cento, e luminosità comprese tra i 300 e i 400 nits.

Il device arriverà sul mercato entro questo mese; la configurazione base, con processore Intel Core i5, partirà da circa 1.300 dollari negli Stati Uniti.

EliteBook x360 1020 G2: Convertibile con display luminosissimo

Il nuovo convertibile top ha diagonale da 12,5 pollici, e una luminosità davvero importante: ben 700 nits, che dovrebbero renderlo il notebook ideale per l'uso all'aria aperta. Per quanto riguarda le risoluzioni, anche qui ci sono doppie opzioni: FHD oppure 4K, con rivestimento privacy opzionale HP SureView. I processori sono Intel core i5 e i7, ma della settima generazione (Kaby Lake), non l'ottava (Kaby Lake Refresh). La RAM massima è 16 GB, mentre l'archiviazione arriva fino a 360 GB (naturalmente sempre SSD PCI-e NVMe).

Anche questo device arriverà da settembre, al prezzo di partenza di 1.379 dollari.

Stile classico, prestazioni ottime e prezzo contenuto? Huawei P8 Lite 2017, compralo al miglior prezzo da Amazon a 153 euro.
Samsung Galaxy Note 8 Dual Sim Black è disponibile da puntocomshop.it a 739 euro.

18

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
floc

te scherzi ma una usb-com io ce l'ho sempre in borsa, non si sa mai :)

Aster

Vedi come tocca arrangiarsi ,usano ancora le com! https://uploads.disquscdn.c... https://uploads.disquscdn.c...

floc

beh dipende dalle dimensioni dell'azienda e dai contratti: se sono in leasing con il fornitore o con rinnovi a scaglioni non gliene frega niente a nessuno e facilmente arrivano le docking proprietarie, dove esistono (per gli ultrabook sono sempre meno per questioni di ingegnerizzazione proprio), se invece è l'IT a fare tutto trovi senza problemi le docking universali, il risparmio è innegabile, una docking invecchia molto dopo rispetto a un notebook e soprattutto nessuno le rompe portandosele in giro e facendole cadere XD

Aster

Ultima multinazionale dove sono stato usava solo dock proprietari dell e thinkpad,quindi tutti con hdmi e monitor i nuovi hp elitebook

floc

io dico proprio in azienda invece, guarda che di dock usb3 ce ne sono un sacco con le uscite più diverse

Aster

Da privato ci sta ma in azienda tra il dire e il fare c'è di mezzo il mare,metti anche i monitor con uscite solo dvi vga gli ingegneri diventano matti a lavorare sul portatile finché arrivano i docente arriveranno

floc

ormai le nuove dock sono praticamente tutte usb3. Costano un pezzo meno delle proprietarie e sono intercambiabili... Fanno meno figo ma sono terribilmente più pratiche.

Alessandro

Dipende se sei disposto ad aspettare e soprattutto a spendere qualche soldo in più

LoneWolf®

Bello l'X360! Entro fine anno mi vorrei prendere un portatile e sto puntando la categoria convertibili con supporto penna, si sa se aggiorneranno anche gli Spectre a Kaby Lake R? Non mi pare di aver letto niente in giro. In lizza ci sono anche gli Inspiron 7000.

M3r71n0

HP, nell'X360 potevi infilarci la penna ... eddai :(

Aster

E speriamo abbia il dock visto il target!

Aster

Mi spiace deluderti ma come PC aziendale e scarso, neanche la dock e le porte più usate ha!

F488r0

Si ma forse, se partono da 1300 in USA la versione base, vuol dire che la versione con i7 e uno spazio di memoria sufficiente per le mie eseigenze, mi arriva e probabilmente passa i 2000 euro..

manu1234

Non sarebbe male, questi sono quad core...

F488r0

1600

Alex Battocletti

Prezzo?

F488r0

Ho appena comprato l'elitebook della scorsa generazione:
i7 77000 Vpro
512 gb nvme
16 gb ram
13.3 pollici
Che fare? Faccio il reso?

ifluffy

okay

Samsung Notebook 9 Pen 13", convertibile con S-pen integrata | Video dal CES

Dell XPS 15 2-in-1: video anteprima dal CES

RECENSIONE Acer Predator Helios 300: il gaming si fa "portatile"

Recensione Acer Spin 5 con CPU Core i7 Quad Core e penna attiva