Acer: vendite in crescita grazie al gaming e ai convertibili

04 Settembre 2017 42

Acer ha reso noti i dati relativi alle vendite del primo semestre 2017, facendo segnare risultati decisamente positivi che sono andati oltre le stesse aspettative dell'azienda. Stando a quanto dichiara il produttore attraverso il presidente Jason Chen, le vendite sono state trainate dal segmento PC gaming, seguito da quello dei convertibili ultra-leggeri, in netta controtendenza con un mercato PC sempre in leggera e costante flessione.

I numeri parlano chiaro, il mondo gaming è stato quello che è cresciuto di più: dalle periferiche e prodotti gaming (+61%), passando ai notebook (+51%) e arrivando ai desktop/monitor (+103%).


In quest'ottica l'azienda taiwanese ha investito molto come del resto stanno confermando i recenti prodotti a svelati a IFA 2017, molti dei quali proprio rivolti ai gamer.

Acer conferma infine anche l'impegno costante sul versante VR, senza tralasciare l'ecosistema MR di Microsoft che nei prossimi anni dovrebbe diventare un punto di riferimento e un' ottima opportunità per i produttori, se non altro per tutto l'ecosistema hardware che ne deriverà.

L'iPhone più potente di sempre con il design più classico di sempre? Apple iPhone 8, in offerta oggi da Clicksmart a 590 euro oppure da Amazon a 639 euro.

42

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
E K

Verissimo, da quando lavoro come dipendente il pc personale é diventato sempre piú un oggetto secondario, dopotutto chi é che rimane al pc per ore, dopo averci lavorato in ufficio per minimo altre 8?
Comunque sulla questione smartphone, i 700 sono altrettanto ingiustificati, ed esibire il tel, lo lasciamo volentieri agli under 30 (avrei detto anche under 20, ma mi sarei sentito troppo giovane, e tra poco potrei dire under 40)

E K

A me lo schermo inutile, per la batteria (1,5 ore di vita) poco mi cambia, lo uso pochissimo ormai e solo per elaborare foto o giocare. Vorrei qualcosa che rappresenti realmente i colori (oled o ips), senza l'oscena matrice TN cangiante.

The_Th

IO ho un HP di 9 anni che va ancora bene...
Core2Duo con 4gb di ram, lo uso come muletto dopo averci messo un SSD...
Scalda abbastanza, ma era un difetto di quel processore, nel senso che scaldava su tutti i pc in cui era installato...per l'epoca il pc era di fascia medio/alta...
Non ho mai avuto problemi, ho solo cambiato il disco per sfizio mettendo un SSD, così è decisamente più veloce...
Mia sorella ha un HP con i7 di seconda generazione, scalda parecchio, soprattutto se lanci un render di un video, ma contando che un quad core direi che ci sta, in utilizzo normale invece non ho mai notato problemi...ovviamente installato un ssd anche li...

Giacomo

Io ti posso parlare della mia esperienza con Asus. Modello n550jv da 1000€ acquistato nel 2014, dopo appena tre anni di utilizzo, un bel giorno apro il coperchio e si spezza la cerniera destra. Mandato in assistenza asus e purtroppo essendo nuovo mi son visto costretto ad accettare i 300 euro di riparazione.
Credo che non consiglierò mai a nessuno un portatile di questa marca, visto che loro creano difetti che si presenteranno casualmente appena scaduta la garanzia. (Se leggi su google questo modello pur essendo di hw ottimo ha avuto una marea di problemi fisici, chi la scheda video cotta, chi le cerniere, chi le varie prese dissaldate dalla motherboard etc).
Sono in procinto di acquistare un nuovo pc e mi sa che comprerò lo swift 3 di acer, fidandomi ciecamente di Riccardo p

Federico M

Credo che ormai sia più una leggenda che altro. Anche qui su HDBlog Riccardo ha parlato bene di molti prodotti (come lo Swift 3 ad esempio).

GearKiller

"Mille volte meglio i case squadrati" anche io preferirei una macchina nuova ad una vecchia, c'è sempre un cambio estetico, e le mode cambiano, prima nessuno si lamentava delle cornici negli smartphone. Quello è un pc del 2007-2008, in dieci anni le cose cambiano.... a parer mio resta un bel case. Magari sei solo troppo giovane e non hai mai visto l'evoluzione dei case

slowstart

ohibò che obbrobrio

netname

mamma mia... ma manco un ru_m3n0 con affianco vin diesel comprerebbe sta por_cher_ia.

ste

sto usando da più di un mese un acer aspire a7, con i7hq 1050ti, devo dire che per adesso l'unico difetto che riscontro è la scocca che trattiene le impronte, per il resto nulla da dire, penso sia l'unico portatile da gaming bello esteticamente senza essere tamarro, la tastiera retroilluminata è davvero piacevole da usare, sulla tastiera non scalda mai, e la ventola parte solo in caso di lavori pesanti, la batteria nonostante sia da soli 48 wh mi consente di fare dalle 5 alle 6h di uso office, web, mail, o 2h di gioco. non sarà leggerissimo (2,2kg) ma è comunque tra i più portatili con queste caratteristiche, preso a 1030 euro da eprice, consigliatissimo.

out.

HP è molto migliorata ma solo nella fascia alta, Acer non ti so dire, ma personalmente non mi ispira molta fiducia.

Bach05

Con i 2in1 sta facendo buoni progetti, spero in una versione standard del black edition.

Robbiefb

Ma è ancora valida la legge per cui HP e Acer siano marche meno "affidabili" e più soggette a rompersi (a causa di costruzione blanda, elevate temp) a vantaggio di marche tipo Asus o Lenovo, o si è più o meno uniformata la situazione?

(io ho un HP con i5-450m che scalda da pazzi, mi si è recentemente rotta pure la scheda video ATI 5650 e non posso lanciare nessun gioco o app pesante che mi arriva facilmente sui 90/100° pur avendo cambiato da poco pasta termica e fatto pulizia)

Aster

Come PC aziendali vanno alla grande ultimamente.

GearKiller

https://uploads.disquscdn.c...

GearKiller

https://uploads.disquscdn.c... Sono gusti

look47

Stessa situazione, mi sta solo stretta l'autonomia (con la nuova batteria arrivo a poco più di tre ore)

manu1234

vero, diciamo che comunque ci saranno gli sconti di natale e sconti studente

The_Th

salirà,anche se 1€>1$...ma ormai ci siamo abituati...

The_Th

come tutti i prodotti gaming devono essere tamarri...altrimenti non vanno niente se non hanno un case tamarrissimo

manu1234

ah beh sicuro. non penso che salga da adesso in $, quindi da 1500 a 3200. bisogna solo sperare che in italia non salga per via del cambio

The_Th

anche come prezzo...

The_Th

il discorso è che la gente difficilmente per sfizio cambia PC, piuttosto per sfizio cambia smartphone...
Il pc viene sempre meno usato dall'utente medio, mentre usa sempre di più il telefono, quindi una spesa di 700€ per un PC sembrano eccessivi ("tanto non lo uso mai"), mentre la stessa cifra per un telefono sembra sensata, anche perchè lo si può esibire con gli amici.

I PC gaming invece ti obbligano ad aggiornamenti frequenti, e chi li compra è solitamente disposto a spendere, o comunque ritiene una spesa sensata cambiare spesso pc.

manu1234

concordo con te! infatti è il mio obbiettivo come prossimo portatile. inoltre, con i processori 4 core e una 1060, può diventare bestiale

Darkat

1) speriamo, sarebbe davvero molto interessante
2) fantastico! Sicuramente non lo sarà nel prezzo ma l'ho visto dal vico insieme al Surface Laptop e credo non ci sia nulla di più bello in giro al momento

E K

Purtroppo hai ragione, il barattolotto del 2012 toshiba che mi porto appresso funziona ancora perfettamente (grazie a ssd evo 950). Vorrei cambiarlo per sfizio, ma non butterei mai nulla di perfettamente funzionante.

E K

Sono coatti come piaccioni ai gamer, vedrai che vendono piú di altri scatolotti anonimi.

slowstart

Predator inguardabili fin dalla loro prima apparizione.

Freerider

Mi sa che hai il mio stesso asus. Non pensavo che a quel prezzo potesse andare cosi bene. Mi ha sorpreso. Immagino che spettacolo usare un 2in1 di fascia superiore. Non capisco chi li critica cosi tanto (non mi riferisco all'utente sopra) anche lo switch tra desktop e tablet è spettacolare, peccato che in modalità tablet torna il problema del mobile, mancano app!!!

Kevin Campora Costa

Mah.. Nemmeno a me Acer piace minimamente, infatti per me non la acquisto, ma la usano moltissimi dei miei clienti e ho notato quello che ho scritto sopra...

icos

Io ho sempre avuto esperienze molto negative con i notebook Acer, saro' stato sfigato io (e cerchia familiare/amici) ma tutti, nessuno escluso, ha dato problemi. Mai piu' per quanto mi riguarda. Non conosco invece la qualita' della gamma "gaming", magari quelli sono validi...

manu1234

1) probabile
2) ottobre

Kevin Campora Costa

Tanti anni fa Acer faceva prodotti decenti a prezzi bassissimi. Poi ha iniziato a produrre prodotti davvero mediocri, alzando via via il prezzo.

Ultimamente si sono rimessi in carreggiata, ma imho molti prodotti continuano ad essere sovraprezzati, soprattutto se in proporzione alla qualità costruttiva. Altri sono proprio azzeccati, invece...

The_Th

In effetti sono gli unici settori minimamente interessanti...
i 2in1 sono relativamente nuovi, i pc gaming hanno un certo pubblico e la loro natura richiede refresh abbastanza frequenti dell'HW...

per tutti gli usi "normali" un pc di 4/5 anni fa esattamente le stesse cose di uno nuovo, difficilmente si sente la necessità di cambiare macchina...le prestazioni sono molto livellate, soprattutto se al vecchio PC si monta un SSD e lo si svecchia dandogli almeno altri 4/5 anni di vita utile...

Darkat

Due domande OT:
- ho visto che Lenovo ha presentato lo Yoga 920 da 13", l'anno scorso esiste solo il modello da 13" 910, ma quest'anno sul sito hanno scritto tra parentesi (13") come nella serie 720, vuol dire che hanno intenzione di presentare un interessantissimo 920 (15")?
- ma Surface Book 2 niente?

acitre

Se hai bisogno di un portatile classico ma leggero e davvero portatile vai di ultrabook... Ma se vuoi un prodotto che copre, anche se in maniera non perfetta, le esigenze da tablet vai di 2 in 1. Con un ultrabook l'utilizzo da divano ti è precluso per esempio. Un surface pro solo tablet in quello scenario d'utilizzo pesa 700 grammi ed ha ingombri inarrivabili per qualsiasi ultrabook.

Ma22

Oggi al supermercato i primi panettoni e pandori https://uploads.disquscdn.c... https://uploads.disquscdn.c...

Ma22

Si. Domani alle 23.59

Nessuno86

Ho un 2in1 e mi trovo benissimo. Non avevo un budget da ultrabook e sono andato di un 2in1 asus 10 pollici a 250€, z8350 4/64. Non male, pesa complessivamente 1kg o se voglio solo il tablet 500g. Con la batteria ci faccio in media 8 ore. Ma per l'uso indoor 10-11. Inoltre si ricarica con un banale caricabatteria da cell usb.

manu1234

in realtà pesano e ingombrano meno di un ultrabook... e sono comodi da usare come tablet

Ma22

Oggi al supermercato i primi... panettoni e pandori https://uploads.disquscdn.c...

marco

I 2 in 1 non riesco a capirli, pesano quanto un ultrabook classico, la tastiera non è perfettamente rigida, sul piano ingombrano di più è quindi in molti contesti non sono comodissimi da usare, costano molto...l'autonomia è spesso inferiore

turbognu

Proverete qualche portatile con i kaby lake refresh? e se si quando?

Vaio S11 e S13 sono leggerissimi, potenti e ricchi di porte | Anteprima Computex

ASUS Project Precog: il notebook a doppio schermo del futuro | Anteprima

HDblog @ Computex 2018: live blog continuo dalla fiera

Recensione Logitech G560, speaker 2.1 con LED RGB