Samsung presenterà 3 monitor USB Type-C a IFA 2017

28 Agosto 2017 55

Samsung annuncia ufficialmente tre monitor professionali che debutteranno tra qualche giorno ad IFA 2017, la fiera di Berlino che prenderà aprirà i battenti al pubblico venerdì (gli eventi dedicati alla stampa inizieranno già da mercoledì). Si tratta dei modelli Samsung CH89 (34" Curvo), CH80 (27" curvo) ed SH85, quest'ultimo disponibile in taglio da 23,8 e 27 pollici.

Caratterizzati da un design bezel-less su tre lati, accentuato ulteriormente sui modelli con curvatura 1800R (CH89 e CH80), i nuovi display Samsung sono accomunati dall'interfaccia USB Type-C, utile per eliminare lo spazio occupato dalla cavetteria ed avere trasmissione dati, segnale Diplay Port e alimentazione in un unico cavo.

In ottica gestione, produttività e desktop sharing, i monitor Samsung supportano il software Easy Setting Box e la funzionalità DP Out Daisy Chain (CH89 e CH80), mentre per quanto riguarda la risoluzione, l'azienda spazia dal FHD (CH80), passando a WQHD (SH85) e Ultra WQHD (CH89).

Samsung non ha reso noti tutti i dettagli, prezzo incluso, sappiamo però che tutti i monitor offriranno una buona ergonomia, supportando inoltre le tecnologie Flicker Free e Eye Saver. In attesa di ulteriori dettagli da Berlino, vi lasciamo con una tabella riassuntiva delle specifiche tecniche:


Lo smartphone più richiesto del momento? Samsung Galaxy S8, in offerta oggi da Tiger Shop a 477 euro oppure da Amazon a 519 euro.
Samsung Galaxy S8 G950f Lte Viola Orchid Grey è disponibile da puntocomshop.it a 519 euro.

55

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
gxaybzo

Se qualcuno cerca un ottimo 27 pollici qhd e ips economico consiglio il p27h a 300 euro. Non si trova di meglio a meno.

polakko

non hanno HDMI?

greyhound

ma usando solo il cavo usb é possibile alimentare monitor con refresh alti? (140hz)

Luca Bresciani

era ora: per collegare un monitor ci vuole un cavo da centrale nucleare

k87

fai come ho fatto io: ho comprato un etichettatrice a nastro Brother e li ho etichettati tutti

Sagitt

vanno bene tante usb, ma tutte tipo-c

Eventualmente, usi l'adattatore usba->c o cambi il cavo (90% dei dispositivi basta cambiare cavo)

Non serve avere 300 tipi di usb, e se vuoi avere le usb-a & company ti piazzi un hub esterno per averle (cosa che si fa spesso anche con a disposizione le usb-a sulla scheda madre)

Sagitt

io ho una postazione notebook totalmente con hub, 0 problemi.

https://uploads.disquscdn.c...

geepat

Dovrebbero fare tabula rasa e ricominciare da zero con USB4 direttamente

The_Th

io trovo più comodo caricarlo dal pc, così lo ho comodo per scrivere o rispondere...e non occupo ulteriori prese che in ufficio non bastano mai...

poi i nuovi portatili hanno la presa con uscita ad elevati A, quindi si carica velocemente come dal caricatore a corrente, esce tranquillamente a 5v 2A...
in un paio di ore è carico, anche molto meno...

B!G Ph4Rm4

Ehh anch'io se avessi la possibilità prenderei il nuovo monitor samsung 21:9 da 49 pollici, ma parliamo di sogni, per ora :D

Io per quello che hai detto tu, in ambito studente/universitario comunque, ho preso da poco un 25 pollici Dell 2560x1440, una bella bestia, se servisse gli affiancherei il 24 pollici vecchio.
Poi vabe ho anche il portatile da usare "come secondo monitor".

Le TV le ho provate ad usarle come monitor per PC, ma le ho sempre trovate poco adatte.

Vinz

Non ho un portatile tipo c, quello era solo un esempio. Ma sì, ho 4-5 cavi in giro.

Aggiungi il fatto che non butto mai i cavi perché non si sa mai, tra 3-4 anni vivrò in un incubo.

Svasatore

Così tanti prodotti hai? Tipo?

Gios

Se non colleghi il pc ad una tv/monitor semplicemente SECONDO MEA non ci studi

DeeoK

Ho un hub USB 3 che non fa esattamente miracoli. Poi va beh che la mia scheda madre è una mer*a e con le periferiche usb lascia il tempo che trova in generale.

The_Th

qualcosa perdi, anche con la 3.1...
conta che divide comunque la banda disponibile, se la hai tutta dedicata ad una cosa allora non hai problemi, se la devi divedere tra 3/4 accessori le cose cambiano...

ma poi non capisco quale sia il problema ad avere un pc con più usb? bisogna seguire apple e metterne 1 sola? se ce se sono 6 e ne usi 4 amen, 2 sono libere, se ne hai 4 e te ne servono 5 sei fregato (conta che una la perdi già per la ricarica)

B!G Ph4Rm4

Perchè dovrei collegare il PC alla TV?
Il PC lo uso per altro, lavoro/studio principalmente.

Il cellulare lo ricarichi in modo fulmineo tramite presa della corrente, di certo non al PC.

Sagitt

Hub thunderbolt o hub USB 3.1 non sono i classici hub

DeeoK

Gli hub non sono il massimo per le prestazioni. Se vuoi collegarci monitor esterno e scheda video esterna ci perdi in prestazioni.
Certo, mi pare un caso limite.

Gios

Quindi o ricarichi il cellulare o colleghi il pc alla tv....una cosa alla volta ?

The_Th

prima avevi 3/4 porte usb, ma avevi altre porte, tipo la vga, HDMI, rete...
se ora tutte queste le tolgono e ti lasciano solo delle usb ne andrai ad usare inevitabilmente di più...

poi ci sono accessori che puoi trovare dove vai, che non ti porti da casa, come monitor/proiettore o disco esterno...
non ho detto che 6 servono a tutti, ma averne di più dovrebbe essere un vantaggio, non uno svantaggio...

Michele M.

Infatti non ho capito il senso dell'aver introdotto la Type-C con lo standard 2.0. E' pur vero che Type-C è solo il connettore e nulla c'entra con lo standard ma si sarebbe potuto fare un piccolissimo sforzo nel prevedere l'utilizzo che se ne sarebbe fatto di questo connettore e vincolarlo in un qualche modo ad un livello minimo di standard supportato (il 3.1 gen 1 ad esempio)

B!G Ph4Rm4

I cavi migliori "top di gamma" con tutte le caratteristiche al massimo costano così, cerca su internet e dopo mi dici.
Al massimo li puoi trovare in offerta a 15, non di meno.
E ti ho preso i meno costosi, quelli rinforzati o schermati costano anche 30 euro.

Ma non puoi obbligare un produttore a mettere un cavo costosissimo.
Non ha senso.
I cavi non sono diversi solo per la forma, ma anche e sopratutto per ciò che fanno passare dentro.

E' 100 volte meglio avere un cavo universale retrocompatibile con tutto e tutti con differenti velocità di trasferimenti che 100 cavi tutti diversi con 100 "prese" diverse.

Non puoi obbligare il produttore di una smartband da 70 euro a metterti in confezione il cavo Thunderbolt 3 (perchè a sto punto se tutti devono avere le specifiche massime devi metterle THunderbolt 3, non la semplice Usb 3.1) che da solo costa minimo 30 euro.
Cosa ci fai su una smartband o un altro aggeggio del genere con un cavo da 40 Gbps e 175 watt di corrente da 30 euro ?

The_Th

20€ a cavo? mi sa che li strapaghi...

In ogni caso torniamo a dire che è perché non è uno standard, se lo standard prevede che il cavo debba essere con una certa portata, una certa corrente eccecc allora anche il produttore di telefoni ti darebbe un cavo degno...ma ognuno fa quello che vuole...quindi alla fine abbiamo una serie di cavi inutili...

Frank

Parliamo di un portatile, se ti porti in giro 6 device il problema del peso e dei cavi ce l'hai anche con 6 porte usb, oltre al peso maggiorato del pc.
Se vuoi la comodità compri dispositivi senza filo ed hai risolto il problema a monte. Io non mi ricordo neanche di aver mai avuto un portatile con così tante porte USB !

B!G Ph4Rm4

E' semplice, te li compri i cavetti.

Non puoi aspettarti che il produttore ti dia il miglior cavetto in dotazione.

I cavi type-c migliori in commercio 3.1, resistenti, col massimo della corrente elettrica costano 20 euro.
Il produttore di smartphone ti da quello che serve a te per usarlo col telefono, ovvero un 2.0 o 3.0 col minimo sindacale di energia elettrica.

Tu hai comprato il telefono, ti danno il cavo per collegarci il telefono, mica il proiettore, il NAS e il display 5k

The_Th

ecco, non hai capito che attraverso la usb C dovrebbe passare molto altro...
Nell'esempio dell'articolo un monitor, ma anche un proiettore, collegare una scheda audio esterna, un HUB, una dock station...

In questo caso 1 cavo non ti basta, e quindi torni all'eterno discorso, quando apri la borsa o il cassetto per prendere un cavo non hai la certezza che quello che prendi vada bene, proprio perché non sono standard...

B!G Ph4Rm4

leggi

B!G Ph4Rm4

Sinceramente no, perchè ho un solo telefono e non ho un tablet, ma se qualcuno dovesse collegare due dispositivi contemporaneamente usa il cavo migliore più un altro cavo.

Tanto in dotazione ti danno dei cavetti scarsi, se vuoi avere il massimo su tutto (velocità, resistenza, ricarica elettrica, ecc) non aspettarti di certo di usare i cavi in dotazione, ma di spendere abbastanza di più.

The_Th

e sotto ti ho detto "quando devi collegare 2 dispositivi cosa fai?"

The_Th

certo, quando devi collegare 2 dispositivi cosa fai?
non dirmi che non colleghi mai 2 dispositivi ad un pc...

B!G Ph4Rm4

Appena risposto sotto, usi il migliore che hai in dotazione.

B!G Ph4Rm4

Ne usi uno solo, il migliore tra tutti.

The_Th

il problema è quando il cavo lo trovi in dotazione con un device...
qualche produttore ti dota di un fantastico cavo tipo C con standard 2.0, visivamente è uguale (o molto simile) ad un 3.0 o 3.1, quindi quando lo prendi al volo rischi di beccare sempre quello sbagliato...

The_Th

Diciamo che è uno standard non standard...ognuno fa un po' quello che vuole e quindi alla fine i cavi sono tutti diversi...
Ci sono telefoni con USB C come connettore, ma poi è standard 2.0 (utilissimo), altri hanno la 3.0 (almeno dovresti poter collegar un monitor), poi i cavi hanno standard diversi...

Alla fine non abbiamo più 10 prese nel nostro pc, una per accessorio, ne abbiamo un solo (e sarebbe pure comodo), ma dobbiamo comunque avere 10 cavi perché ognuno fa quel che vuole, oppure una sborsata di accessori...

Dovrebbero seguire un attimo di più uno standard...l'utente medio (ma anche quelli più nerd alla fine) ci esce pazzo...

The_Th

quindi averne meno sarebbe un vantaggio?
Se tutto deve passare da li meglio averne molte, appunto per non portarsi dietro mezza borsa di adattatori e HUB, altrimenti avrermmo un pc leggerissimo e sottilissimo 3kg di adattatori ed accessori...comodo...

Frank

Se lo usi come un fisso puoi usare un hub, tra l'altro è molto più comodo perchè non devi attaccare tutti i cavi ogni volta che colleghi il portatile.

Vinz

Lo spero davvero.

CAIO MARIOZ

Vediamo se si svegliano con la usb C 3.2

Vinz

Ecco una bella soluzione, cioè brutta ma almeno funzionale, sarebbe farli di colore diverso a seconda dello standard che usano.

Trizio

Vero. Anche quando sono diversi (es OnePlus 3T ha un bel cavo rosso) devi comunque portarti dietro i cavi di ogni oggetto.

Vinz

Esattamente.

Gios

Il suo cruccio non era ne nell'acquistarli ne nel leggerli ma una volta che tu hai 5 cavi neri (in dotazione con i dispositivi) tutti in un cassetto, come diamine fai a sapere quale ha il video, qual'è il 3.0 e via dicendo?

Dobbiamo tornare alle etichette perché ora sono indistinguibili

Vinz

Vengono coi prodotti. Sono tutti uguali.

Svasatore

Cioè acquisti a caso e poi ti lamenti?

B!G Ph4Rm4

In realtà il Type-C secondo me è fantastico perchè permette di metterci quello che ti pare.
Prima ne compravi 5 diversi (HDMI; audio, daati, alimentazione, ecc)?
Ora ne puoi comprare uno che fa tutto.

Il problema è che i produttori possono anche fare un type-c solo dati, uno solo 3.0, uno con video e dati, e così via, con lo svantaggio che visivamente sono tutti uguali.

Per questo è importante leggere bene prima di comprarli.

Sagitt

hub, adattatori, sostituzione cavo

se poi parli di un fisso queste cose non sono un problema non credi?

Sagitt

è un periodo di transizione. il connettore è unico e funzionale
poi pian piano tutti i cavi diventeranno universali

CAIO MARIOZ

Stessa cosa che capita con usb A 3.0, 3.0 super speed e 2.0
Basta informarsi e comprare ciò di cui si ha bisogno (bisogna leggere tutte le scritte microscopiche, esattamente come i vari Ethernet 2-3-4-5)

I cavi Thunderbolt hanno obbligatoriamente la saetta stampata sopra, quindi per quelli non ti sbagli nemmeno se vuoi

ghost

Hai frainteso la frase si riferiva ai cavi che ci dominano

ghost

Io penso al caso limite in cui il pc portatile si usa praticamente come un fisso: monitor mouse scheda video ricarica pennetta e hdd sono 6 porte occupate sostiuisci la pennetta/hdd con altre periferiche e le usi.

Samsung Notebook 9 Pen 13", convertibile con S-pen integrata | Video dal CES

Dell XPS 15 2-in-1: video anteprima dal CES

RECENSIONE Acer Predator Helios 300: il gaming si fa "portatile"

Recensione Acer Spin 5 con CPU Core i7 Quad Core e penna attiva