Linksys WRT32X, primo router con tecnologia Killer per il gaming

22 Agosto 2017 52

Linksys ha annunciato la disponibilità di WRT32X, router progettato in collaborazione con Rivet Networks e dotato della tecnologia Killer Networking finora utilizzata solamente su computer desktop e notebook.

Il nuovo prodotto, mostrato al Gamescom di Colonia, integra per la prima volta il Killer Prioritization Engine (KPE) per garantire ai video giocatori la prioritizzazione del traffico internet rispetto a qualsiasi altro elemento (sia via cavo che wireless), inclusi download o lo streaming di contenuti multimediali, con l’intento di minimizzare i lag e di garantire una bassa latenza. KPE è in grado di determinare quali siano i dispositivi connessi al router che siano dotati di hardware Killer Networking, fornendo loro una sorta di “via preferenziale” rispetto al traffico generato da altre fonti. Anche l’interfaccia grafica e il firmware sono stati progettati ad hoc per permettere agli utenti di focalizzare la propria attenzione sul traffico di rete generato dal gaming.

Linksys WRT32X

“I giocatori seri spendono soldi nel gioco e si aspettano di avere a disposizione una tecnologia che offra vantaggi significativi per battere i loro avversari”; ha affermato Vince La Duca, Global Product Manager di Linksys. “Linksys WRT32X garantisce vantaggi che non sono possibili in nessun altro router - e questo è il Killer Prioritization Engine. Il router, quando viene collegato ad un PC compatibile con Killer - da produttori come Alienware, Gigabyte, MSI o Razer - offre una potente connessione end-to-end per prioritizzare il traffico da gaming per ridurre i picchi di ping fino al 77%, garantendo un vero vantaggio per eliminare più velocemente gli avversari che usano i cosiddetti gaming router regolari”.

  • Tecnologia WiFi: AC3200 MU-MIMO, WiiFi 802.11a/g, 802.11n, 802.11ac
  • Dual band simultanee
  • Velocità di WiFI: AC3200 (N600 + AC2600)
  • Certificato DFS
  • 1 porta Gigabit WAN, 4 porte Gigabit LAN, 1 porta USB 3.0, 1 porta Combo eSATA/USB2.0
  • 4 antenne esterne
  • Processore dual-core @1.8GHz
  • 512MP DDR3 RAM / 256MB Flash
  • Crittografia wireless WPA2 Personal
  • Supporto VPN: PPTP IPSec pass-through
  • Supporto del file system di archiviazione: FAT, NTFS, HFS+
  • GUI personalizzata
  • Open source-ready per OpenWrt


Linksys WRT32X WiFi Gaming Router è disponibile in preordine negli Stati Uniti (le spedizioni partiranno il 21 settembre) al prezzo di 299,99 dollari.



52

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
AlessandroBaroni

Purtroppo però la parte router secondo me lascia molto a desiderare. Dal punto di vista della qualità nulla da dire, ma il vecchio asus con firmware modificato (ma credo anche l'originale) è veramente troppo più avanti.

Aster

E ci hai messo anni?!:)Non hai colpe,sempre recensioni scadenti su questi prodotti

Aster

Se ci tieni al design oltre alle prestazioni punta su airport extreme

Aster

Idem una mia amica con la serie 3, sopratutto panello opaco una rarità in quella fascia di prezzo e software molto carino come quello di limitare la carica della batteria al 80% o gli aggiornamenti BIOS e driver quasi automatici

LoZio

Già, sabato scorso ho cablato casa con gigabit eth :-) Poi normalmente userò il Wi-Fi, ma per trasferimenti pesanti cavo tutta la vita

LaVeraVerità

Il cavo ethernet regna comunque.

The_Th

Sul brutto non posso che concordare...

Skynet J4F

Sul prodotto non posso dire nulla, sarà sicuramente il migliore, ma se ancora non lo ho acquistato è perché è più brutto di un infarto. Entrare in casa e vedere quel robo mi verrebbe male

Rick Deckard®

Già. Mi sembra la soluzione migliore

The_Th

dopo anni a farmi fregare dal marketing, dalle 150 antenne, dall'estetica e dalle promesse ho preso per la metà di sto coso il miglior router...il Fritz 7490, un altro pianeta...

wi-fi decisamente più stabile, mai riavviato e va sempre una saetta, configurazioni personalizzabili...poi fa da stazione voip, segreteria telefonica, centralino, base per cordless...
anche per chi cerca un modello poco costoso ci sono modelli molto validi a prezzi umani...

The_Th

Fritz costano, ma vanno una bomba...

Babi

RobyMax1

E mai per giocamucche

Aster

Si non e un criterio per determinare la qualità del router ma e il tema della discussione;)

Aster

Il mio lo fa a volte,di solito viaggia tra 2-4-5 con ftth cosi diciamo le perdite sono ridotte al minimo rispetto a 12-15-17 con modem del operatore, che penso vada bene per un gamer come valori anche se 1 e raro,come dico sempre dipende anche dal chip lato client,io con linux vado a meta rispetto a windows perche i driver della scheda WiFi fano pena,appena poso ti mando lo screenshot con ping 1 MS,parliamo di router veri non top di gamma da marketing

Dajant

Io ho 3ms di ping ma il mio router fa abbastanza cagarê.

Aster

Esatto se vuoi un WiFi decente vai con ubiquity o mikrotik

Hebininja

Qui non c'è bisogno di un router con la porta in fibra perchè, comunque, ti installano in casa un convertitore con uscita ethernet per andare al router (Volendo), ma è ancora tutto da verificare perchè le nuove installazioni le stanno facendo in modo diverso da come era in passato.

Al momento non posso fare Bridging perchè il router del provider è bloccato in quel senso.

Personalmente non amo il Wifi: ovviamente in casa ce l'ho, ma tutto quello che può essere collegato via cavo è cablato. Al momento il Wifi passa attraverso un router Asus, ma penso di montare un device Ubiquity in futuro che si occupi solo ed esclusivamente del WiFi.

Krait

Quindi secondo te con un router top di gamma passerebbe a 1ms di ping?

Aster

Lo so;)ho due portatili da gaming in famiglia regalati e neanche un chip 3x3 come sul macbook ,era per dire che ormai non sanno più cosa inventarsi,dalle 1000 antenne alla parola gaming e ora questa,facevano più bella figura se mettevano openwrt in bella vista

Aster

;)unica soluzione e un router il cascata (esperienza personale con fastweb ftth da 19 anni)

Aster

Non e vero!la smettiamo con i luoghi comuni almeno.

Krait

Perché è una cosa fisiologica, il router influisce in maniera minima. Ci sono tutti gli instradamenti di mezzo.

scrofalo

Non ne posso più. Il mio linksys da 20 euro con la vecchia adsl a confronto era un diamante.

Daniel

Killer è la marca, non è solo una dicitura. Mi pare siano stati comprati da qualcomm di recente. Hanno sempre fatto schifezze in ambito networking.

Ngamer

per vendere basta scrivere "per giocatori "

Aster

E che ne sai?vivi con lui o sai che rete ha?;)

Aster

Fritz 7590,quindi confermato il fastgate fa schifo

Valery Mashenko

"I videogiocatori seri"
Andate affancu£0

floc

robaccia inutile. Le killer LAN erano famose solo per i loro driver pessimi, evidentemente hanno trovato qualche altro pollo vittima del marketing.
Anxhe perchè parliamoci chiaro, il problema del nostro paese in media sono le connessioni del provider non cerlo le lan dei privati.

scrofalo

Nessuno che mi sa dire se c'è un modem compatibile con il v35b di fastweb a 200 mega che il modem che mi hanno dato fa cagare assai?

Pito

Praticamente regalato

Aster

Pubblicità occulta;)

L0RE15

sui Linksys si puó comunque impostare le priorità via mac o ip...

deepdark

Prendetevi un fritz! e basta. Ste porcate lasciano il tempo che trovano

Aster

Beh modem router con porta dedicata ftth sono pochi in giro anche nel mondo,io anche fuori italia ho sempre usato un router mio in cascata o bridge al modem del operatore(ftth e via cavo coassiale)per un dispositivo wifi domestico ma professionale sia lato software che hardware un mikrotik puo fare a caso tuo,per il gaming pesante il lan rimane al momento unica certezza,io nelle mie case uso mikrotik e airport extreme ac e sono contento(ftth 100/50 e 1Gbps)ma ci sono anche i rinomati lato consumer fritz e asus ecc

Hebininja

non sono più in tempo e, al momento, non mi posso lamentare, anche se non ho fatto test pesanti.

Sto aspettando di cambiare casa a fine anno: finalmente avrò FTTH e da quello che mi dice il provider (non vivo in Italia) mi daranno la possibilità di utilizzare un qualunque tipo di configurazione senza essere costretto ad usare loro apparati.

Se la cosa si dimostrerà vera, dovrò documentarmi per bene.

Le necessità sono principalmente legate a gaming/streaming/VPN a volte anche pesanti ed in contemporanea.

Ogni spunto e consiglio è ben accetto :)

Aster

Se sei in tempo rimandalo indietro,ultimamente netgear lato software fa pena,non so le tue esigenze e in che ambiente lo devi usare ma puoi trovare di meglio nuovi e usati online

Hebininja

Bon, grazie al tuo spunto sto trovando un sacco di info che, onestamente, lo massacrano un po'.

ho appena comprato un NightHawk S8000 che costa meno della metà e che, da quel che leggo, se configurato a modo (immagino con OpenWRT) può essere superiore al NetDuma...

dovrei perderci un po' di tempo...

Aster

Come imaginavo e mikrotik con software netduma specifico per gaming

Krait

Beh, non è male. Comunque quella latenza non è data dal tuo router (o comunque, conta veramente molto poco) ma da tutto il resto dell'infrastruttura.

Aster

Sembra il mio mikrotik hap ac:)

Aster

Cosi senza info possiamo solo giocare al lotto

Aster

Mai sentito

Aster

Prima era gaming,ora la dicitura che va di moda e killer!aspettiamo le recensioni e magari qualche info sulla potenza dbm o che tipo di chip monta.Ottima scelta openwrt

Vinx

lo fa pure chi ha 15 ms di latenza... per evitare aggiornamenti altri pc/ smartphone/app/software vari ecc

Vinx

la mia latenza e' di 15 ms... e non non credo che questo router possa migliorarla...

Hebininja

Qualcuno ha o ha provato il Netduma R1?
www netduma (punto) com?

Sagitt

marketing

Fabulo_Ous

Lo fanno ancora tutti quelli che non abitano in grandi città e si ritrovano con 7 mega (teorici) quando va bene

Vaio S11 e S13 sono leggerissimi, potenti e ricchi di porte | Anteprima Computex

ASUS Project Precog: il notebook a doppio schermo del futuro | Anteprima

HDblog @ Computex 2018: live blog continuo dalla fiera

Recensione Logitech G560, speaker 2.1 con LED RGB