Ufficiale: Intel Core 8 Gen a settembre. CPU Quad Core per laptop e 2-in-1

21 Agosto 2017 97

I processori Intel Core di 8° generazione sono ufficiali. I primi modelli saranno indirizzati a notebook ultrasottili e 2-in-1, con la serie U da 15 watt proposta in versione Core i5 e Core i7. Quando? Da settembre. Le novità sono importanti perché riguardano il numero di unità logiche (core) dei chip e le migliorie hardware per la riproduzione multimediale. Si passa da 2 a 4 core, con frequenze operative crescenti e processo produttivo chiamato 14nm plus. Nel corso del 2017 e del 2018 arriveranno i processori per desktop (autunno), workstation, enterprise e PC All-in-One, con un’evoluzione programmata che aggiungerà alla famiglia i primi processori realizzati con processo produttivo a 10nm.


Secondo i dati forniti da Intel, "Kaby Lake Refresh" porterà in incremento significativo (+40% in multi-tasking) alle prestazioni di Kaby Lake attuale. Nel comunicato stampa di presentazione, si legge di un +48% nella gestione di foto e nella creazione di presentazioni, slideshow e grafiche animate (confronto tra i7-8550U e i7-7500U), di un rendering video 14.7 volte più veloce rispetto ad un PC di 5 anni: esportazioni HEVC da 45 minuti diventano di 3 minuti (confronto tra i5-8250U e i5-3317U), e di un +28% nel photo editing con Adobe LightRoom.


I Core di 8° generazione decodificano via hardware contenuti 4K UHD dei servizi di streaming online come Netflix Prime Video, Netflix, iQiyi e Vudu, e offrono prestazioni più adeguate al collegamento di unità grafiche esterne Thunderbolt 3 per gaming e VR. La riproduzione multimediale gestita dai chip dedicati ha già un impatto ridicolo sui consumi e sul carico di lavoro: per la Gen8, Intel parla di 10 ore di playback locale 4K UHD (test SYSmark 2014 con Core i7-8550U, SSD Intel 600p, GPU HD620 e 8 GB di RAM su Windows 10). Le slide della prestazione di Coffee Lake citano un risveglio istantaneo dallo standby con l’ottimizzazione della tecnologia Windows Modern Standby. Novità, infine, per il supporto ai digitalizzatori e Windows Ink: Intel Precise Touch sarà indirizzato a convertibili e 2-in-1.

Veniamo ai dati tecnici dei nuovi processori lanciati oggi 21 agosto.

i7-8650U i7-8550U i5-8350U i5-8250U
Frequenza massima (GHz) 4.2 4.0 3.6 3.4
Frequenza base (GHz) 1.9 1.8 1.7 1.6
Core / Threads 4/8 4/8 4/8 4/8
Cache (MB) 8 8 6 6
Canali memoria 2 2 2 2
Tipo memoria DDR4-2400 LPDDR3-2133 DDR4-2400 LPDDR3-2133 DDR4-2400 LPDDR3-2133 DDR4-2400 LPDDR3-2133
Grafica UHD Intel 620 620 620 620
Frequenza grafica (MHz) Fino a 1150 Fino a 1150 Fino a 1100 Fino a 1100

Tutte le SKU avranno integrate le tecnologie: Intel Turbo Boost Technology 2.0, Intel Hyper-Threading Technology , Intel Smart Cache, Intel AES–New Instructions (AES–NI), Intel Advanced Vector Extensions 2.0 (Intel AVX 2.0), Intel Optane Memory Ready, Intel Quick Sync Video, Intel Software Guard Extensions (Intel SGX), Intel Boot Guard, Intel OS Guard, Intel BIOS Guard e Conflict-Free.

Intel Core i5 e Core i7 di 8° generazione saranno sui nuovi notebook, ultrabook, convertibili e 2-in-1 di IFA 2017. Acer, Asus, Dell, HP e Lenovo hanno in programma il lancio di macchine aggiornate e di nuovi form factor. Secondo Intel, sono previsti 145 design basati su Gen8. Per i dettagli e tutte le video anteprime dalla fiera di Berlino, vi rimandiamo alla sezione dedicato ad IFA 2017. La nostra copertura inizierà tra pochi giorni: il 30 agosto 2017.

Cerchi lo schermo con la maggiore risoluzione e supporto 4K?? Sony Xperia XZ Premium, compralo al miglior prezzo da ePrice a 521 euro.
Sony Playstation Vr + Camera V2 + Gioco Vr World è disponibile da puntocomshop.it a 449 euro.

97

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Valery Mashenko

Rispetto al 386 è over 9000.
P0rc0dd10 che presa per il cu|o.

CAIO MARIOZ

Quindi stessa grafica di KabyLake?
Ancora assente il supporto alle memorie LPDDR4?
Che delusione

sbiki85

A me interessava la comparativa tra i7-8550U e un pentium 166 mmx...quanto avranno guadagnato in percentuale? XD
No ma che senso paragonarlo con cpu di 5 anni fa, con un i5-3317U??

Albus

Ma quando la smetteranno di paragonare i processori appena presentati con quelli di 5 anni fa? https://uploads.disquscdn.c...

Albus

E quindi i Coffee Lake quando saranno presentati?

Lukinho

Benino...ti direi bene ma ti mentirei...forse è anche dovuta alla poca ottimizzazione di Windows e di alcune app in background... ad esempio a pausa pranzo ho utilizzato il laptop 1 oretta, ed avevo perennemente Skype in backgroud che mi caricava il 35-40% la CPU...roba da denuncia...e la batteria è calata più del dovuto...

Aster

Agosto niente flame;)

Manuel Bianchi

Sei stato anche buono...

ste

Mmm insomma quello penso abbia quasi il doppio in prestazioni

Nus

ma perchè non vi documentate ??? articolo scritto male che fa tatna confusione, andare su hwupgrade leggete e copiate, avete preso fischi per fiaschi, ma sta roba chi la scrive ??? ri do co li all ennessima potenza.

Andreapso

0er curiosità come ti trovi?

EnricoG

Se parliamo di consumo, allora parliamo di autonomia, che c'entra poco o niente con la dissipazione.
Due CPU possono avere identico TDP e autonomie diverse.

Aster

L'articolo e un po confusionario, non sono coffee lake.

B!G Ph4Rm4

Sì ma non parlavo di questo, parlavo di che frequenze raggiungerà consumando 15 watt, se sarà necessario un potente impianto per garantire quelle frequenze e prestazioni o se invece sarà un prodotto ben riuscito con consumi analoghi agli attuali.

Faber

E gli HD meccanici, presenti oggi anche su certune macchine da 1000 E.

PK

Direi al i5 7600k più o meno.

EnricoG

A essere pignoli, Intel non ha scritto da nessuna parte che queste CPU sono "Coffee Lake".
Resta la confusione che all'interno di una generazione ci siano CPU basate su processi produttivi diversi, ma non e' una novita', la novita' e' che le prime CPU di questa generazione siano solo un refresh della generazione precedente.

EnricoG

OK, grazie, l'articolo su Anandtech spiega bene tutti i dettagli e adesso si capisce anche perche' la parte grafica e' rimasta sostanzialmente inalterata.

ste

Ma l'ultimo i7 hq a che modello desktop corrisponderebbe più o meno?

EnricoG

A parte alcune CPU della serie Kaby Lake-X, storicamente Intel e' sempre stata molto precisa coi valori dichiarati del TDP. Diciamo piuttosto che molti produttori di portatili per risparmiare usano sistemi di dissipazione che non mantengono le temperature sotto controllo.
Poi ci sarebbe da dire che con un miglior accoppiamento con l'IHS si potrebbero raggiungere migliori temperature a parita' di dissipatore, ma quello e' un altro discorso.

EnricoG

25W sara' il peak power consumption che non c'entra col TDP.

Francesco Renato

Perfettamente d'accordo, diciamo allora che il valore nominale di TPD non corrisponde al valore effettivo in quell'esemplare di processore.

può raggiungere massimo 25 tpw al massimo

EnricoG

Il processore non puo' superare il TDP altrimenti non e' piu' TDP.
Anche con carico di lavoro del 100% su tutti i core, una CPU non puo' superare il TDP, altrimenti come farebbero i produttore di PC a dimensionare il dissipatore?
Il TDP e' una specifica fissa, non e' una "variabile".
Varia solo se vari la tensione di alimentazione, ma in quel caso stiamo appunto parlando di OC e non e' il caso di questi processori.

Davide

quando usciranno i NUC con queste CPU quad core riuscirai a fare un confronto con le CPU desktop per vedere come si posizionano a livello di potenza? Avere un NUC che va come un i3 o un Ryzen 3 consumando solo 15W sarebbe fantastico.

Lalaland

Infatti, questo articolo è la dimostrazione che le supercazzole del reparto marketing di intel funzionano a meraviglia.

Francesco Renato

Voglio dire che se il processore, appena supera la frequenza base, supera il TDB, sorge il problema del throtteling.

EnricoG

Lo so cos'e' il TDP e la definizione "quanto il design della CPU riesce a dissipare in watt" e' imprecisa, non e' il calore "dissipato" e' il calore "prodotto" dalla CPU, per questo serve un "dissipatore" dimensionato a sufficienza per "rimuoverlo" dalla CPU.

diciamo la combo questi core i potenziati più la mx150(o la gtx 1050/1050ti)si ha un buon laptop

EnricoG

Cosa intendi con "si supera il TDP"?
Il TDP e' una specifica della CPU, se lo "superi" significa che hai un dissipatore in grado di dissipare una quantita' di calore maggiore.

B!G Ph4Rm4

Esatto, varia anche da generazione a generazione

Lukinho

Più che altro per quei prodotti tipo Chuwi e Ezbook, magari se si rinnovassero sul fronte CPU e RAM, e con un buon SSD, cominceranno a diventare molto più interessanti, mantenendo comunque costi sui 200€.
Io ho un Voyo V3 pagato 200€ con una CPU N4200...per carità, va benissimo per la navigazione...però maggiore potenza e ottimizzazione dei consumi non guasterebbe :P

B!G Ph4Rm4

Ma guarda che il TDP non è il consumo, è "quanto il design della CPU riesce a dissipare in watt", detta semplice semplice.

Dopo la puoi regolare perchè consumi 10 watt (come su Surface Laptop) o 25 watt, come su altri PC, e devi quindi dissipare diversamente.

Francesco Renato

Non è poi così lapalissiano, il TDP è garantito, ma appena si supera il DTP, anche di poco, entra in gioco la capacità del processore di sopportare frequenze maggiori, capacità che può variare da processore a processore.

Francesco Renato

Esatto e saranno presentati solo nel 2018.

Midnight

Speriamo, dato che la fascia sotto i 400 euro è desolante...

Lukinho

Prima o poi dovranno aggiornare quel vecchiume targato Z8300...magari lo chiameranno Celeron o Pentium...
Stessa cosa per N3450, che è da 1 anno e mezzo che è in giro.

EnricoG

Se una CPU ha un TDP quello e'. Il problema del throtteling e' se il PC non dissipa quel TDP, in quel caso e' ovvio che vai in throtteling anche consumando 15 W di corrente dato che la temperatura della CPU raggiunge il limite termico. Mi pare lapalissiano.

B!G Ph4Rm4

Eh sì, il TDP sarà di 15 watt, poi bisogna vedere come andranno le implementazioni.

Anche gli altri ce l'hanno da 15 watt, ma poi possono consumare fino a 25 senza problemi per spingere le frequenze, alcuni vanno in throttling ai 15 watt o poco più.

Insomma, è da vedere.

boosook

Quando usciranno le apu amd forse ci libereremo di atom, celeron e pentium una volta per tutte...

EnricoG

Si sa gia' che hanno un TDP massimo di 15W.

B!G Ph4Rm4

Spero che non facciano la "furbata" di fare un refresh solo del 15 per infilare un GPU vega e rimandare al duemila-credici il refresh della piattaforma.

Certo è che Apple dovrà fare tutto per benino, in modo da sfruttare appieno la potenza dei 28w e mantenere le temperature accettabili, visto che già i Mac di ora non sono dei condizionatori XD.

Comunque per la questione Kaby Lake, Riccardo P che tu sappia hanno risolto il problema del consumo anomale del chip sul MAc da 13?

boosook

Grazie, AMD!

Alessandro

Quello mi pare chiaro, però leggere che sarà ancora presenta una 620 mi sembra un po' no sense. Io comunque pensavo più ad una soluzione tipo quella del Surface Book con la GPU Nvidia

Artorias

Ah, capito

non credo,forse la 9°gen saranno 10 nm

può essere,oppure faro la rew solo per mettere le gpu vega sul pro 15(oltre a migliora i problemi di surriscaldamento dei pro kabilake)

Artorias

Ma quindi anche i modelli hq per gli ultrabook saranno a 10nm?

B!G Ph4Rm4

Mooolto interessante, quelle frequenze vogliono dire (per il Core i7, ad esempio):
- 1.9 quad-core;
- 3.5 in dual-core;
- e ok 4.2 in single-core.

Se non consumeranno uno sfracello e non scalderanno eccessivamente, e permetteranno quindi ai produttori di implementarli degnamente senza grossi problemi, sarà un salto in avanti ottimo, finalmente.

Comunque è da aspettare anche Ryzen Mobile, che forse si batterà degnamente su questa fascia.

Gabrix93

intanto hanno fatto un passo in avanti...avere i5 "u" in un portatile per spendere minimo 600 euro per una soluzione dual core faceva ridere...

Samsung Notebook 9 Pen 13", convertibile con S-pen integrata | Video dal CES

Dell XPS 15 2-in-1: video anteprima dal CES

RECENSIONE Acer Predator Helios 300: il gaming si fa "portatile"

Recensione Acer Spin 5 con CPU Core i7 Quad Core e penna attiva