IDC/Gartner: mercato PC in discesa nel Q2 2017, non per HP che torna in testa

13 Luglio 2017 75

IDC e Gartner tornano a fotografare una situazione del mercato PC nuovamente in calo, nonostante il 2017 si sia aperto con una leggera crescita del settore (soprattutto per quanto riguarda l'area EMEA). Il trimestre appena trascorso (aprile - giugno) è stato caratterizzato dall'ennesimo calo di consegne, nonostante i numeri dichiarati dalle due società di ricerca risultino leggermente diversi, il dato concordante è che il trend torna ad essere negativo.

Secondo quanto riportato da IDC, le spedizioni a livello mondiale di PC tradizionali (desktop, notebook, workstation) hanno raggiunto 60,5 milioni di unità nel periodo preso in esame, registrando un calo annuo del 3,3%.

Le motivazioni, secondo IDC e Gartner, riguarderebbero una carenza di componenti che si sta facendo sentire dall'inizio dell'anno, con un impatto negativo sui prezzi degli stessi (soprattutto per quanto riguarda il mercato degli SSD) e di conseguenza sulla domanda.


Dal punto di vista dei produttori, secondo quanto riporta IDC, HP è riuscita a scalzare Lenovo dalla prima posizione grazie ad un incremento del 6,2%, in quasi tutti i paesi. Quest'ultima chiude con una perdita del 5,7% e un market share che passa al 20,5%.

Dell rimane invece stabile al terzo posto, con una crescita del 3,7% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, grazie ad una presenza positiva e costante nel segmento dei notebook. Apple ha mantenuto la quarta posizione registrando una crescita dell'1,7% anno su anno, mentre ASUS ha ripreso la quinta posizione, superando Acer.

Fonte: Gartner

Situazione analoga anche per i dati pubblicati da Gartner, il calo globale di consegne è stato pari al 4,3%, tra i più bassi mai registrati dal 2007, motivato sempre da una carenza generale di componenti (Gartner cita in particolare moduli RAM, SSD e pannelli LCD). Secondo quanto riportato da Gartner, tale situazione in alcuni casi non ha determinato un aumento dei prezzi finali, altri produttori, al contrario, hanno fatto ricadere i maggiori costi dei componenti sull'utenza.

Per finire, anche Gartner conferma l'ottimo andamento di HP ai danni di Lenovo, in testa alla classifica con rispettivamente, un +3,3% ed un -8,4%. Consolidata la posizione di Dell, terza in classifica, Apple, Asus ed Acer chiudono tutte con il segno meno, a conferma del trend negativo di questo Q2 2017, che ha trascinato nuovamente verso il basso il settore PC.

Menzione particolare per il segmento dei Chromebook, che sta registrando ottimi risultati soprattutto negli Stati Uniti, dove le spedizioni a livello mondiale sono cresciute del 38% nel 2016, e sono destinate a crescere ancora in questo 2017.


75

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Rick Deckard®

In realtà è scritto che sono invlusi

Rick Deckard®

Sull'ultima frase avrei da dire..
Vero che puoi cambiare ma le app che compri, i contenuti ecc nessuno li rimborsa... Inoltre se domani ti serve un'app non fai in tempo a scaricarla se non c'è...
Che non ti abbia mai deluso sinceramente dubito.. al massimo posso credere che i limiti della piattaforma non ti sembrano insuperabili

Crowley8

io credo che ognuno debba usare quello con cui si trova meglio,io mi trovo benissimo x il mio uso con W10 poi magari se non esce un surface compro i phone piuttosto che android ma ora come ora W10 PC e mobile con le sue tiles non mi ha mai deluso! ,oddio fa incazzare che alla MS sono lenti nel reagire ma ora aspettiamo poi cambiare si fa sempre in tempo

Rick Deckard®

Lo uso spesso ma lato multimediale preferisco il macmini XD

Crowley8

Guarda invece del mcmini fatti un Mcburger che e' più buono!

Rick Deckard®

Il tuo problema è che sei troppo concentrato sulla mia persona e troppo poco nell'ascoltare e nell'apprendere.... Avresti evitato di buttare tutti quei soldi in quei lumia che ora usi come fermaporte...

Certo ora mi dirai che prima che windows scendesse in campo nel mobile ti sbattevano le porte...

Rick Deckard®

Hahhaaha si benissimo guarda... Pensa che va così bene in ibernazione che per svegliarlo devi fargli l'elettroshock...

Non voglio nemmeno raccontare di come invecchia bene... Dopo 2-3 mesi esce la manovella da girare con forza per aiutare l'accensione

Rick Deckard®

Guards che surface non ha mai venduto più di ipad e nemmeno uguale... Vende circa 3/20...
Poi al di la degli articoli ho un'esperienza diretta con mac os, e ovviamente con windows 10 e di pc che vanno come il mio macmini ne devo ancora vedere.. i problemi sw soni tanti

stefano

al di la del fatto che non definirei le catene di elettronica dei supermercati...pc a mala pena decenti si trovano almeno al doppio della cifra che hai indicato
non conosco davvero nessuno che ha pagato il suo pc 200 euro

in ogni caso oggi i telefoni tantissimi li comprano a rate con offerta a 20/30 euro al mese

Max

Si certo... Infatti i vari Mediaworld ed Unieuro ne hanno ventordici modelli diversi per hobby: in realtà la gente compra solo Dell da 1000€...
I cassoni sono il motivo principale della diffusione di Windows.

stefano

bah io tutta sta gente che prende i cassoni al supermercato non li ho visti...

comunque quelli che lo fanno sono anche quelli che girano ancora con il 3310....versione vecchia

Sagitt

sinceramente non saprei se considera davvero solo quelli
forse con "non traditional" intende prodotti come ipad pro che alla fine non sono pc

fr16_reda

MacOs mi sembra trascurato perché ha pochi aggiornamenti e non ha mai novità, non viene mai migliorato e i pochi problemi che ho sono sempre gli stessi (launchpad non stabile che ogni tanto devo ripristinare attraverso il terminale, negli scacchi mi si apre sempre una pagina inusabile, la suite adobe non mi sembra che sia ottimizzata, su word i cambi del cursore sono lenti). Di MacOs apprezzo molto il fatto che c'è un bassissimo rischio di prendere virus. Ho un pc del 2014 con intel i3 di quinta generazione e 1Tb di HHD e ho avuto notevoli rallentamenti quando l'ho sovraccaricato di programmi, poi ho ripristinato, installato solo i programmi che mi servono e ora va tutto bene. Al giorno d'oggi sconsiglierei a tutti un HHD, per fortuna che su pc sui 500€ stanno iniziando a mettere l'SSD.
Poi ripeto, i miei conoscenti sono molto soddisfatti dei loro pc Windows 10 (sono quasi tutti pc con meno di 5 anni).

Nembolo

Appunto, però nel quadro di IDC si parla di "traditonal pc shipments", per cui esclude dal conto i convertibili e il conto dei pc "sotto tutte le sue forme" non torna.

Sagitt

i convertibili sono comunque parte dei PC

Nembolo

No sto solo dicendo che se non conti i "convertibili" non hai un quadro chiaro. Chi vuole un laptop, entra in un negozio ed esce con un surface o con un 2 in 1 ha abbandonato il pc?
Direi proprio di no.

Max

Smartphone e tablet costano cifre comparabili ai cassoni da supermercato che la gente ha sempre preso

Matteo

ma ancora qua ad elemosinare attenzioni stai????? Ma capisci che della tua cazz0 di persona non interessa niente a nessuno??

Sagitt

e quindi?
non vuol dire nulla

stai quindi dicendo che pc desktop e portatili classici sono inutili?

semplicemente, come già detto anche per il mondo tablet, sono prodotti che la gente cambia meno frequentemente e che buona parte delle volte rendono per più anni rispetto ad uno smartphone e dove si cerca meno "l'innovazione".

in entrambi i settori, meno vendite, non vuol dire inutilità.

Crowley8

Guarda che la Gamma Surface non soffre nessuna crisi anzi e' il reparto che fritta di più,visto che leggi gli articoli su hdblog dove dicono Siri il miglior assistente vocale,leggi anche gli articoli dove dicono che W10 e' più stabile di mac os,dove surface vende più di i pad & C,se ti fermi si hdblog che odiano MS e' normale che fai confusione,Anzi fa una cosa togli il paraocchi e non ti spaventare se W10 e' un bellissimo sistema,e x la cronaca io ho amici incazzati xchè il mac e' un bidone e tornano a W10 poi su android se parliamo di mobile le lamentele sono infinite,io ho W20mobile e va da Dio,le app? Oddio e' vero non c'è snapchat adesso come faccio povero me

Crowley8

Cortana il peggiore?
Ah x la cronaca W10 mobile va benissimo
E il prossimo W10 C-Shell rds3 sarà ancora meglio
Quindi x favore evita questa falsa pubblicità vs Microsoft e/o W10

Rick Deckard®

Io ho macos e a parte che non mi sembra trascurato ho tutto connesso tramite suite google... Poi fai conto che uso ormai drive da tempo senza problemi...
Sulla soddisfazione di windows 10 invece quasi tutti i miei conoscenti hanno da ridire a riguardo, perché sulla stabilità e velocità di problemi ce ne sono... C'è chi ha speso 500€ per un laptop nuovo e non avendo SSD lo trova piantato, chi non si risveglia da ibernazione ecc.. i soliti problemi

Nembolo

Qui si parla di comparto tradizionale e cioè: pc, notebook e workstation.
Sono perciò esclusi i 2 in 1
Visto che il calo è del 3,3% e manca un importante settore, non è detto che l'utenza stia abbandonato gli OS desktop.
Sui chromebook si da un lusinghiero + 38%, ma fanno categoria a sè, nè tablet, nè pc.

fr16_reda

Io ho seguito la presentazione di Windows 10 s e il Surface Laptop, hanno detto che è un software mirato agli studenti, non ci sarà il rischio di prendere virus e di appesantire il pc, hanno fatto vedere che sarà disponibile su pc sui 250€ (nel futuro penso che lo potremo vedere al massimo su pc con Intel i3), la scelta di installare W10s è solo una scelta di marketing (che sinceramente non capisco), ma l'upgrade a W10 pro è gratuito (e dura come se fosse un aggiornamento cumilativo)fino a fine 2017 e ci sono possibilità che verrà prolungato.
Un pc con Office, Edge, la gestione dei file e Acrobat reader andrebbe bene a minimo il 50% degli utenti attuali.
MacOs non credo assolutamente che riesca a raggiungere buone quote di mercato, Apple non sembra intenzionata a produrre Mac da meno di 1500€ (escludendo il vecchio air e il mini), e dato che posseggo anche un MacBook pro 2015, usandolo mi sembra di sentire un Os trascurato a favore di iOS.
ChromeOs potrebbe essere un problema, gira bene su dispositivi economici e avrà moltissime app, ma la Google suite ritengo che sia nettamente inferiore alla Microsoft 365 e non è il massimo sostenere un progetto su Office mobile.
Attualmente Windows 10 su pc va benissimo, è il sw più versatile, ad ogni build insider gli aggiungono molte novità, è stabile, sta migliorando (con Creators update hanno appesantito un po' edge, ma risolveranno), tutti i miei conoscenti ne sono soddisfatti e per molti anni credo che continuerà ad essere l'Os più usato su computer.
L'integrazione tra dispositivi la usiamo quasi solo noi smanettoni, all'utente medio basta lo scambio di file via Usb (cosa che su MacOs è possibile solo se si ha iOS), comunque da quel che mi ricordo dal build 2017 nelle prossime build di W10 di potrà copiare un elemento su Android e incollarlo su Windows e ci saranno altre importanti novità, riguardo al passaggio di lavori da un dispositivo all'altro Office e Windows sfruttano molto bene i cloud.

Sagitt

Perché stranamente se cala il mondo pc non è perché inutile mentre I tablet sì

Hankel

perché?

Sagitt

dove sono i fanatici del mercato tablet in disceza ipad fallimentare?

Ratchet

E te pareva.. Mai una gioiaaaa

Dajant

Eh?

CAIO MARIOZ

Contano le prove

Matt Ds

io ti capisco e giustifico, ma non so se reggera' questa storia in tribunale.

CAIO MARIOZ

No, era tutto un unico periodo,
sono semplicemente andato a capo ad ogni frase

Basta che guardi la fonte

Matt Ds

beh, mancano i trattini o numeri, ma sii onesto: e' una lista e spero che Joel ti possa perdonare per questa volta.

Rick Deckard®

O loro o altri... C'è anche il caso che Microsoft cambi direzione... Con Windows s rischiano di spingere clienti alla concorrenza

fr16_reda

Ok, ma allora intendi che per te ChromeOs e MacOs supereranno i pc Windows?

Rick Deckard®

È comunque il meno integrato.. intanto perché le app di per se non hanno le funzioni della concorrenza, poi semplicemente offre meno a parità di prezzo. Inoltre ha piu senso adattare il pc al telefono che non il contrario..

fr16_reda

Qui non si parla di campo mobile Microsoft, parlo dell'interazione tra i pc Windows 10 (che saranno all'incirca il 40% dei computer totali) e tutti e tre gli Os mobile.

stefano

no semplicemente perchè i cellulari e i tablet non costano un cavolo rispetto ad un pc quindi la gente si toglie lo sfizio di cambiarlo anche se non è necessario

senza contare che si stanno evolvendo e fino a qualche anno fa era quasi necessario cambiarlo dopo un pò perchè diventava inusabile

io mi preoccuperei non dei pc ma di quando i numeri dei cellulari inizieranno a calare significativamente

B!G Ph4Rm4

No Santos è più psicôpatico

B!G Ph4Rm4

Anche per questo.

A me fanno ridere quelli che dicono "eh ma iPad Pro a 700 euro fa ridere lolol xdxdxd, con 21 euro compri un dueinuno o portatile che fa le stesse cose xdxd".
Non fa le stesse cose, o meglio fa le stesse cose, ma le fa lentamente, in maniera scomoda e brutta.
Il display di un iPad Pro è qualcosa di spettacolare (visto l'altro giorno in negozio ed è tanta roba, davvero): se un utente deve svolgere operazioni comuni, perchè non dovrebbe prendersi questo iPad rispetto ad un cassone lento, pesante, con interfaccia meno intuitiva e con schermi 1366x768 (senza contare audio e tanti altri fattori)?

Gli smartphone sopratutto, i tablet e i 2-1 ormai possono coprire i fabbisogni della maggior parte dell'utenza, i cassoni del supermercato non li vuole più nessuno.

Max

Per me era l'ennesimo clone di Santosss

Max

Forse perché il cassone da 200€ al supermercato che da sempre costituisce il core dei grandi numeri PC oggi come oggi attira sempre meno in quanto tablet e (soprattutto) smartphone risultano sufficienti per molti utenti.

Max

Dove sta il fenomeno che diceva che secondo IDC i PC erano in netta salita ?

Rick Deckard®

Beh insomma sono usciti i dati ieri e dicono tutta un'altra cosa..
Poi non è che faccia tutte queste interazioni... E non sarà questo assistente vocale a rimediare agli errori madornali commessi in campo mobile

fr16_reda

Sul fatto che sia il peggiore degli assistenti vocali sono in totale disaccordo perchè posseggo sia Siri sul Mac che Cortana sul Lumia e Cortana fa le medesime cose, ma ha un tono di voce più umano e comprende meglio le parole, magari sarà il tuo pc ad avere un microfono non buono o settato in un modo non corretto.
In America su Android in molti utilizzano Cortana, in Italia deve ancora arrivare la versione Italiana, per favore, evita di fare un terzo Orlaf.
Poi guarda che con Cortana si può usare per interagire con il proprio pc anche senza doverlo usare come assistente vocale predefinito.

Aster

Lenovo deve spingere di più nel settore business con prezzi e prodotti non solo di fascia alta

Ikio

Sicuramente meno colpevole di 10 xD.

Ikio

Ciò non toglie che Win10 fa schifo. ;)

lore_rock

Quello mai!

lore_rock

E quindi calano...

Microsoft Surface Go: piccolo e compatto | Anteprima video

Lenovo Yoga C930 ufficiale: 2-in-1 premium con altoparlante rotante | Video

Vaio S11 e S13 sono leggerissimi, potenti e ricchi di porte | Anteprima Computex

ASUS Project Precog: il notebook a doppio schermo del futuro | Anteprima