Point of View in banca rotta: fallisce uno dei partner europei di Nvidia

24 Novembre 2016 33

In un mercato come quello dell'hardware per PC, sempre più in crisi e allo stesso tempo spietato per via del dominio dei grandi produttori taiwanesi, oggi dobbiamo segnalare purtroppo il fallimento dello storico brand Point of View.

Fondato nel 2000, Point of View era uno dei partner europei più importanti di Nvidia, famoso soprattutto per le schede grafiche della serie GeForce. L'azienda, che aveva la sua sede in Olanda, è stata ufficialmente dichiarata in bancarotta dalla corte di Oost-Brabant, questo anche dopo aver espanso il proprio catalogo sul segmento dei tablet, laptop ed accessori per PC.

Point of View aveva filiali anche a Taiwan, Cina, Hong Kong, Francia e USA, quindi come conseguenza si perderanno diversi posti di lavoro.

Tra i prodotti più "famosi" dell'azienda olandese ricordiamo le schede della serie GeForce 8000, mentre dopo la serie GeForce 600 ha iniziato un lento e inevitabile declino.



33

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Simone Il Nox

Era sempre meglio di palit e di tante altre

Z4buz4

Ha appena detto che il gaming non gli interessa e gli chiedi come fa a giocare?

Luke_Friedman

Quel coso è orrendo!

Frankbel

Non penso che mancheranno a qualcuno.

Davide Stefanizzi

Io ho ancora una 8600 gt 1gb della point of view, funzionante

netname

ma è ovvio con le schede di m3rd4 che fanno.

Bender

D'aldronde si sa, il POV non tira più come una volta..

Desmond Hume

Fallisce POV : la fine di un epoca per un categoria pornografica di successo...

A parte gli scherzi sono contento ho ancora da qualche parte una loro scheda video deceduta in tempi record.

MagoDiHoz

il supporto SLI nei giochi fa schifo ancora adesso :D

Crysis

Il mio primo Sli lo feci con 2 8600 gts point ma restai un po' deluso , infatti le vendetti per fare largo a due asus 8800 gtx decisamente meglio anche dal punto di vista qualità

Ziothor-#1/1/17

Perche?

Il nabbo di turno

Molte gpu della gamma erano praticamente delle reference, ne più ne meno.
Mentre prima delle amp extreme gtx 980, zotac faceva schede discrete, ma per una cosa o un'altra(costi, disponibilità, temperature di esercizio), si preferiva altro.

Stech1987

Una GPU fantastica... a metà del prezzo, andava come una 8800GTX praticamente... se ne mettevi in SLI 2, avevi prestazioni superiori alla Ultra senza sbatti (in fondo la Ultra era una GTX overclockata, di base) a circa metà/un terzo del prezzo..!

Stech1987

Insomma... ricordo che la gente impazziva per la 8800GT AMP! e per la sorella maggiore 8800GTS 512mb AMP!... all'epoca, forse complice una limitata disponibilità di G92 sul mercato e un ritardo da parte di altri brand, erano considerate tra i modelli migliori, e consigliate da tutti i più esperti perché andavano veramente bene e in overclock volavano, nonostante costassero meno di marchi più blasonati (era proprio neonata all'epoca Zotac se non ricordo male)...!
Cmq dispiace per PoV: era un brand abbastanza storico, anche se non ha mai navigato nell'eccellenza come altri concorrenti più noti e/o blasonati (EVGA, XFX - che poi anche questa ha subìto un crollo ormai...! -, Asus, Gigabyte, ecc)

Luke_Friedman

Come facevi a non avere incubi tutte le notti?

Santo

Odd10!
:-)

Cristiano Cambarau

be è roba vecchia,era più o meno fine 2008. lo feci assemblare in un negozio. il gaming ora come all'ora non m'interessa. serviva giusto perchè era necessaria. sul pc che ho fatto,all'inizio di quest'anno sto usando l'integrata dello skylake.

edv

9600gt oc edizione ancora funzionante

ste

avevo un tablet super-economico Point for View,

Santo

Stai descrivendo una vera e propria ciofeca.

Cristiano Cambarau

io ho avuto una 9500 gt di questa marca. niente di che,però funzionava bene. poi credo che si ruppe la ventola,perché quando lo accendevo faceva un rumore infernale sembrava un reattore. dopo un po di colpi sul tavolo però smetteva.

Gonzo

mai sentito...

Drak69

Ne ho avute un paio per risparmiare, e sinceramente non me ne sono mai pentito

Raw

Anche io ho una GPU sempre funzionante della famiglia G7x (GeForce 7000, le ultime schede dx9 di Nv), la 7600GT 256mb....ha 10 anni di vita hihi.

AlphAtomix

mai avuta una...

Il nabbo di turno

Si ma è una cosa abbastanza recente, praticamente dalle gtx 900 in poi.
Prima era un brand più "low profile".

Legend94

Devo dire che zotac da quando ha tirato fuori le amp extreme sta vendendo bene, non vorrei che arrivasse al livello di asus.msi,evga

cino

Io ho un vecchio desktop con due 7800 in SLI. All'epoca andava parecchio, anche se il supporto SLI nei giochi era penoso. Quel pc funziona ancora dopo 11 anni anche con windows 10! Impressionante.

erdarkos

io compravo le sue schede perchè costavano qualche euro in meno rispetto le asus, msi, ed altre ... mi spiace sopratutto per i lavoratori

Giuliano

Az mi dispiace molto, ho avuto diverse lo schede video :(

Raw

Mi ricordo la GTX 680 4Gb tri-ventola della POV, spettacolosa tutta bombata, con tanto di backplate...e boostava al max di default @1280Mhz il modello TGT, il tutto con tempi ottime visto che il dissi era praticamente un accelero Xtreme.
Peccato.

Il nabbo di turno

Ho avuto una gtx 560 2gb della pov, un brand discreto, ma che dopo le gtx 600 in europa era praticamente estinto.
Peccato perchè anche se poco noto qualche anno fa diceva la sua, ovviamente paragonate alle varie palit,gainward,zotac, pny ecc....

Ziothor-#1/1/17

Che trip,quella confezione della 8800gt la ho ancora nel armadio,la mia prima scheda video

Le novità di Intel: CPU, portatili e non solo | Video #parliamone

Samsung Notebook 9 Pen 13", convertibile con S-pen integrata | Video dal CES

Dell XPS 15 2-in-1: video anteprima dal CES

RECENSIONE Acer Predator Helios 300: il gaming si fa "portatile"