Recensione Vorke V1: Mini PC Windows modulare ed economico

28 Giugno 2016 321

Rimani aggiornato quotidianamente sui video, approfondimenti e recensioni di HDblog. Iscriviti ora al canale Youtube, basta un Click!

E' un buon momento per i Mini PC Windows. Da quando Intel ha cambiato i piani alla linea Atom i prezzi dell'hardware sono scesi, alcuni vincoli caduti, e i produttori ne hanno approfittato per mettere in vendita macchine molto più complete. Se ad inizio anno Mini PC come Beelink BT3 con 2 GB di RAM e Atom x3 avevano senso, adesso il livello è cresciuto fino ai 4 GB / 128 GB di Voyo V3 e alla modularità di questo nuovo Vorke V1.

Vorke V1 costa 199 dollari, ma con il codice HB40VORKEV1 se ne risparmiano 40. Si ordina su Geekbuying per circa 150 euro, un prezzone considerando la scheda tecnica e le possibilità di aggiornamento. La configurazione di vendita è buona: 4 GB di RAM DDR3L, 64 GB di SSD mSATA, WiFi ac su chip Intel 3160, Gigabit Ethernet, sensore IR, 2 USB 3.0 e 2 USB 2.0, una HDMI 1.4 e una VGA inserita al posto della DisplayPort standard. C'è una licenza di Windows 10 Home compresa nel prezzo.

Rispetto agli altri Mini PC Windows venduti a poco meno, Vorke V1 ha RAM su slot quindi aggiornabile (max. 8 GB soDIMM), SSD su modulo, scheda wireless su mini PCI-Express e, ancora, un accesso facile sul fondo per inserire un disco SATA 3 da 2.5 pollici, SSD o HDD da 7 (consigliato) o 9.5 mm. In breve, si può aggiornare e migliorare nel tempo.

Vorke ha gestito bene gli extra permessi dalla CPU Intel Celeron J3160; ha assemblato una scheda senza troppe finezze su un telaio completamente in plastica, raffreddato in modo classico (ventolina + pad termico + piastra metallica) e con un grosso pulsante gommato di accensione sul coperchio. Ne è uscito un Mini PC bruttino e poco elegante, ma economico e stabile nell'uso di tutti i giorni, perfetto anche per operazioni di modding o progetti fai-da-te.

Aggiornamento: se vi servono i driver per una installazione pulita di Windows, ecco il link al pacchetto completo: http://www.mediafire.com/download/95utne8ksamauos/rx2_drivers_win10_X64_3160.rar

L'hardware Intel assicura anche compatibilità con Linux. Una Ubuntu 16,.04 LTS si avvia senza richiedere lavoro e riconosce tutti i componenti, wireless e suono compresi. La resa con i driver Intel è ok, per un sistema che diventa quasi obbligatorio tenere a portata di mano sul disco aggiuntivo SATA. Il BIOS AMI (più avanti un filmato demo) è grezzo e brutale quindi molto flessibile per chi sa dove toccare.

Mantenere Windows è ancora un obbligo: il disco da 64 GB non è partizionato e non ci sono software aggiuntivi pre-installati. E poi gira tutto davvero bene. Rispetto all'Atom x7 di Voyo V3 e Beelink BT7, questo Celeron Braswell ha una frequenza di picco più bassa (2.24 vs 2.4 GHz) ma una GPU che arriva a 320-700 Mhz e soprattutto un TDP di 6 watt per restare ad alti giri più a lungo.

Anche senza contare QuickSync e ClearVideo, qui presenti e su Atom no - e il supporto nativo di certe interfacce dovuto al suo essere una piattaforma per PC, l'uso di tutti i giorni è più piacevole. Si devono accettare meno compromessi.

Vorke V1
j3160/4/64
Voyo V3
x7-z8700/4/128
Minix NGC-1
n3150/4/128
Beelink BT3
x5-z8300/2/32
GeekBench 3 938/3029 1004/3087 685/1978 752/2113
GFXBench 4 Car 494/567
TRex 1638/1976
Man 917/994
Car 545/572
TRex 1642/2075
Man 920/2030
Car 425/500
TRex 909/888
Man 875/937
Car 326/338
TRex 1240/1595
Man 663/772
CineBench R15 13.27/131 12.64/102 10.97/103 -
HandBrake 1m 04s 1m 02s 1m 55s 1m 38s
CDisk Mark Seq 525/159
4K 11/44
Seq 381/205
4K 16/38
Seq: 245/130
4K: 20/41
Seq: 141/82
4K: 19/28
PCMark 8 Home: 1644 Home 1629 Home: 1335 Home: 1174
Temp Max CPU 79 °C
Esterna 54°C
CPU 86 °C
Esterna 43 °C
CPU 93 °C
Esterna 43 °C
CPU 87 °C
Esterna 51 °C
Consumi Presa Streaming 8 W
Max 13 W
Streaming 6 W
Max 10 W
Streaming 9 W
Max 14 W
Streaming 4 W
Max 11 W
IPerf 2 Wi-Fi 106/108
Eth 864/796
Wi-Fi 20/13 Wi-Fi 102/80
Eth 456/373
Wi-Fi 17/22
Eth 389/370

Ci sono tre risultati importanti nella tabella sopra: lettura e scrittura del modulo Foresee FSSSDBABAC-064G (buona notizia, perché poteva essere dozzinale), i Mbits/sec di iPerf (nonostante le antenne interne e grezze), la temperatura massima su core. La ventolina integrata si fa sentire quando il Mini PC è a pieno carico, ma questo vale anche per modelli di marca, anche per gli Intel NUC con telaio standard. Nell'uso di tutti i giorni, il rumore ambientale di una qualsiasi stanza non sigillata la copre del tutto.

I log di HWInfo confermano l'assenza di throttling termico quando la rilevazione si basa sulle temperature. Con 3DMark Sky Diver si mette in crisi il sistema e si nota la discesa della frequenza ma non è un contesto tipico di macchine come questa e non c'è motivo di prenderlo troppo sul serio. Le analisi sul test CPU di Cinebench R15 e sulla riproduzione Netflix HD sono molto più utili in questa categoria. Sotto dei grafici semplificati.

Kodi 16 e il multimedia rendono ancora merito a questo hardware. Vorke V1 ha una HDMI limitata a 1080P, ma se non altro sarà una riproduzione fluida. Su Kodi, riesco a gestire via software anche 24p 4K o H265 1080P, non ho difetti di compatibilità con gli add-on principali e quindi sfrutto anche la qualità di ricezione wireless o la Gigabit Ethernet per uno streaming reattivo. I Mini PC Windows così economici non sono delle macchine multimediali (TV Box con SoC ARM e firmware Android ad-hoc lavorano meglio, hanno SPDIF e interfacce/app pensate per i telecomandi) ma nell'ambito di una macchina tuttofare da casa, da ufficio, da vacanza, qui sono ok


Analisi CineBench R15 CPU, Netflix e 3DMark Sky Diver. Temperatura con camera termica.

Vorke V1 è consigliato perché riesce ad essere proprio questo. Avrebbe potuto avere una SD standard anziché micro, e dei controlli qualità più pignoli (nel mio sample, il supporto per avvitare la vite blocca vano si è spezzato subito, manca la protezione in plastica per il disco), ma per 199 - 40 = 159 dollari va bene anche così. Se non cercate la pregevolezza delle soluzioni fanless (e il Beelink BT7 di prossima recensione promette davvero bene) prendetelo in considerazione perché vi farà divertire.

Vedi offerta Vorke V1 su Geekbuying - COUPON HB40VORKEV1

Il sogno di molti risparmiando? Apple iPhone X, in offerta oggi da Tecnotradeshop a 879 euro oppure da ePrice a 993 euro.

321

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Nicola Santomauro

Se non utilizzi i corrieri tipo DHL la dogana non la paghi... Magari i tempi sono un po' più lunghi (anche un mese), ma alla fine arriva tutto senza problemi ;)

Linux86

Si parlo della versione i5-8250U purtroppo ancora non presente nei. Magazzini europei e ordinarlo dalla Cina rischio di pagare la. Dogona. Cmq dai benchmark questa versione i5 sembra più performante dei. Vecchi i7. Sarebbe utile una recensione di @riccardopalombo

Nicola Santomauro

penso che parli della versione i5... a quel punto io farei la pazzia di prendere l i7 con poco più di 100 euri in più e sei a posto tutta la vita ;)

Linux86

che ne pensi del vorke v2 pro? a 300 euro conviene?

Nicola Santomauro

Kodi non lo utilizzo, quindi non saprei dirti. Però vedo che su YouTube, con già i video a 1080, la cpu è al 100% fissa. In queste condizioni è normale che la ventola giri praticamente sempre.
Io ormai non ci faccio più caso. Purtroppo il grosso collo di bottiglia per il V1 è il Celeron che monta. Tieni conto che solo in idle, senza app in background, la cpu è fissa al 35 - 40% (almeno nel mio caso ). Per quanto riguarda poi a che temperatura scatta la mia ventola, non saprei dirti.

Linux86

Io lo utilizzo per lo streaming e navigazione web, penso che sia meglio mantenere um dispositivo aggiornato per la sicurezza, poi naturalmente se lo usi solo per guardare film il discorso cambia. Cmq devo fare questo upgrade e capire se migliora. Una curiosità sul tuo la Ventola a che temperatura inizia a girare? E la cpu con l apertura di Kodi o d un video in 4k su you a % gira?
Grazie

Nicola Santomauro

Quando qualcosa va bene , secondo me, meno la tocchi e meglio è .

Nicola Santomauro

Sicuramente il processore che monta il V1 non è proprio il top della gamma e di conseguenza anche dalla gpu non puoi pretendere miracoli. Tutto dipende dall'uso che ne fai... Per il gaming non credo sia il massimo questo pc, ad esempio. Per quanto mi riguarda, l'ho preso esclusivamente per lo streaming e a me va più che bene. Un' altra storia è poi il software... Io, appena preso il Vorke, lo formattai all'istante e ci misi una delle prime build di W10, disinstallai tutto il possibile e bloccai gli aggiornamenti. Da allora non l'ho più toccato e, fino ad ora, non ho mai avuto problemi.

Glamhell

ok, grazie!

Linux86

Gli aggiornamenti in alcuni casi possono peggiorare il pc ma nella mia esperienza t posso dire che uso Windows 10 su notebook obsoleti e va bene, il discorso temperatura credo cje dipenda dal tipo di raffreddamento per questo voglio provare con un supporto esterno, installare la ram mettere um ssd da 2,5" e poi vedere come si comporta. Cmq secondo me il neo principale è la cpu e gpu
Che ne pensi?

Nicola Santomauro

Dipende dal budget. Drevo x1 se vuoi spendere poco, altrimenti vai sugli ottimi Crucial, un pochino più cari ma sicuramente performanti.

Nicola Santomauro

È proprio per questo motivo che ho disabilitato fin da subito gli updates di w10. Spesso Inutili e deleteri.

Linux86

grazie del consiglio, al momento noto che appena apro "kodi" oppure video in full hd la gpu gira al 100% sarà un problema degli ultimi aggiornamenti di windows 10? in più la ventola gira spesso, spero di risolvere con la ram da 8gb e con un Raffreddatore esterno usb

Glamhell

Se un giorno volessi sostituire l'ssd del mio vorke v1 plus con uno più capiente su quale modello mi consiglieresti di puntare?

Nicola Santomauro

Ciao, la ram deve essere dd3l 204 pin. Per la marca, se vai su g skill,corsair o Kingston sei tranquillo. Principali migliorie le ho viste sulla fluidità di sky go e video hd su YouTube. Purtroppo il 4k non lo uso.
In ogni caso consiglio l upgrade

Linux86

Ciao anche io possiedo il Vorke v1 e vorrei aggiornare la Ram quale marca consigli? Per il Modello deve avere 204 pin? Con 8gb di ram dove noti i principali miglioramenti? La gpu come si comporta con i video 4k? Grazie

Vincenzo Santoro

peccato ho cercato nel bios se era disabilitata la porta IR ad infrarossi ma non l'ho trovata. Un altro problema ho cercato di installare ubuntu 16.04 ma si blocca , ma questi cinesi lo hanno settato in modo corretto ? Peccato perchè ho un vecchio scanner canon che windows non riesce più a leggere mentre ubuntu non ha difficolta.... che rabbia.

Nicola Santomauro

Ti consiglio di lasciar perdere e non stare troppo ad impazzire... Io, sul mio Vorke, ho installato Monnect PC remote e comando tutto dal mio smartphone... Tranne l'accensione ovviamente.
Comodissimo direi.

Vincenzo Santoro

purtroppo non funziona sara il Vorke o il telecomando? Bo!!!

Glamhell

Eh si la versione "normale" ha la ram aggiornabile...cmq anche io vedo Premium Play in HD senza alcun problema con i 4gb di ram della versione plus. avevo solo un po' di problemi con i video in 4k ma Li ho risolti come dicevo prima. ;)

Nicola Santomauro

Ottimo, meglio così.
Io ho la versione normale del Vorke (non il plus) e aggiornando la ram a 8gb va che è una bellezza.
Con skygo hd nessuno scatto.

Glamhell

ciao,
devo dire che ho migliorato abbastanza la situazione cambiando i vecchi cavi hdmi e ethernet con le nuove versioni (2.1 e cat7).;)

Glamhell

si, infatti.
a me lo ha riconosciuto subito, senza aggiornamenti.

Nicola Santomauro

no, solo tramite update Windows (sconsigliati da parte mia, in quanto rallentano solamente e appesantiscono il sistema).
Per i 4K poi, dovresti avere almeno 8 Giga di RAM per andare al meglio.

Nicola Santomauro

No, non è necessario... se è tutto ok dovrebbe riconoscerlo tranquillamente.

Vincenzo Santoro

Si ho scaricato per la versione plus ma è un downgrande io ho la ver B1.0 E 1.0 il link invece è B0.9 E 1.0.
Grazie x il suo interessamento. Chi sa se nel bios bisogna settare la periferica IR?

Vincenzo Santoro

potrebbe per cortesia indicarmi il link dove ha scricato il Bios della versione 1.0 E 1.0. le sarei molto grato

Glamhell

sicuro di aver scaricato il file di aggiornamento giusto per la versione del tuo Vorke?
mi pare che ce ne sia uno per il Vorke V1 e uno per la versione Plus...

Vincenzo Santoro

Grazie mille, allora sono nei guai.

Alessandro

no, io son passato dalla 0.9 alla 1 e si e' risolto. Sospetto che possa essere altro nel tuo caso, magari il telecomando stesso.

Vincenzo Santoro

Aiuto il mio telecomando non funziona, i il bios sul mio vorke è : 1.0 x64 EC 1.0 che sembra superiore al 0.9 x 64 EC 1.0, se aggiorno ad una versione precedente funzionera il telecomado e spero anche il Vorke? Grazie mille

Vincenzo Santoro

scusa Alessandro io ho lo stesso problema ma il bios sul mio vorke è : 1.0 x64 ec 1.0 che sembra superiore al 0.9 x 64 ec 1.0, per caso avevi anche tu 1.0 x 64 ec 1.0? grazie per la disponibilità.

Alessandro

Grazie per l ottimo suggerimento! Dopo l'aggiornamento del BIOS il telecomando è stato riconosciuto senza alcun problema. Ciao e grazie ancora.

Alessandro

Grazie a te! Stasera provo e poi ti dico! Ciao

Nicola Santomauro

Non sapevo esistesse anche il telecomando...
Hai provato a vedere se risulta qualche voce di attivazione IR nel bios?
Facci sapere se risolverai, grazie e ciao.

Alessandro

Buongiorno a tutti, ho acquistato in un secondo momento il telecomando originale Vorke. Ieri ho provato ad utilizzarlo ma il pc non lo "sente" in nessun modo. Ci sono per caso dei driver da aggiungere? Se si sapete dirmi come si chiamano e cosa devo cercare in rete? Molte grazie come sempre. Ciao

GianLo

GianLo1
Domani comincio a lavorarci su. Non ho controllato sulla Sk madre se erano marcate ddr4... ero piuttosto alterato!!!

Linux86

Grazie mille dei consigli :) cmq se riesci a gestire il file paping secondo in parte risolvi il problema. Cmq stavo pensando ad una cosa la scheda madre del plus supporta anche la ddr4 ad una frequenza di 2400 se non sbaglio visto che hanno montato una ddr3 suppongo a 1800 alla fine è uguale al. Vorke v1 la ram anzi li si ha la possibilità di mettere 8gb. Certo che da quando mi hai dato la notizia della ram sono davvero indeciso quale acquistare nei benchmark la cpu del plus è più potentea mi. Chiedo Nell uso quotidiano quanto possa incidere?
Se hai un contatto telegram o un email ci possiamo sentire li

GianLo

No la RAM del Plus è ddr3. Comunque come hai detto sul beelink ap34 non si può mettere nulla, è quello e basta, io sul Plus ho messo un SSD da 256 (sandisk) e ci ho installato Windows 10. ho appena iniziato a configurarlo con i vari programmi. Tieni conto che il dispositivo dovrà rimanere acceso 24/24 vicino alla TV, Sostituirà per la parte multimediale Il NAS qnap 469 che resetterò e funzionerà solo da NAS. Dovrò ancora lavorarci qualche giorno, perchè ho anche due HD esterni USB3 da 8 Tb su cui tengo video e serieTV e dovrò riaggiustare il tutto. La Foresee da 64 Gb la formatterò, ma non credo mi serva, sugli 8 Gb ci contavo, anche se al momento è tutto molto fluido e scattante, ma lo devo mettere sotto pressione.. magari ci aggiorniamo.

Linux86

Il problema è proprio quello puntare sulla ram o il processore Che poi la Ram del vorke v1 è ddr3 mentre del del Vorke v1 plus é ddr4 giusto?
A questo punto stavo pensando di prendere un beelink ap34 essendo dual channel (però mi il fatto che non posso mettere un SSD da 2.5 " mi. Frena) e poi il. Sistema di raffreddamento non è efficiente come sul Vorke. Tu. Che pensi? Cosa consigli?

GianLo

tranquillo non ci sono problemi da quel lato!!!

GianLo

Allora , ripeto, controllato personalmente il Plus non ha la RAM espandibile essendo saldata sulla MB. Il V1 è invece espandibile perché su zoccolo, averlo saputo si poteva anche fare un pensierino sul V1, anche perchè costava un 25-30 € di meno, come saprai pero ha una CPU meno performante del Plus, di quanto meno performante proprio non saprei, forse spulciando per bene le varie recensieni si riuscirebbe a scoprirlo.

GianLo

Ho aperto il tutto, e poi richiuso, non ho controllato se la CPU è saldata o su zoccolo. Anche perchè ero un po' incavolato per l'aver visto la RAM saldata!!!!

Linux86

Comunque secondo me configurando per bene il File di Paging si ottimizza la ram. Certo se uno pensa nell'ottica futura 4gb di ram sono pochi ma é pure sempre un pc pagato meno d 150€
Io mi chiedo a questo punto se meglio un processore migliore o la ram aggiornabile?
Che ne dite

Linux86

Vorrei capire quale dei due modelli ha la ram espandibile.
Il vorke v1 plus? Oppure il vorke v1?
Poi l'effetto ad imbuto che parli tu di un SSD è relativa è sempre un sata 3 e se guardi i benchmark raggiungi ottimi I risultati. Io adesso sono con un sata 2 con ssd Samsung 850 evo. Questo è imbuto :)
Cmq lo userei come pc fisso navigazione web qualche programma office film in 4k ecc quale tra i due modelli consigliate? O forse con 300 euro meglio un pc fisso :)

Nicola Santomauro

Dipende da quello che ci devi fare... Se il Vorke non ti serve per lavori troppo complessi, direi che avere una RAM maggiore è fondamentale per evitare l'effetto ad imbuto al quale potresti incorrere utilizzando un SSD.

Linux86

Quindi il modello vorke v1 plus no ha la ram espandibile? Mentre il vorke v1 si? A questo punto quale scegliere?

Linux86

Scusami anche io volevo fare questa operazione.
Quindi per capirci il modello vorke v1 ha la ram espandibile mentre il modello. Vorke v1 plus ha la ram saldata?
Sara questo punto no saprei quale scegliere meglio un processore più potente oppure una ram espandibile?

GianLo

Ti posso dire co certezza assoluta che la RAM non è espandibile Sigh sigh sigh, provato sulla mia pella, visto che già avevo acquistato un modulo da 8 Gb

GianLo

Ho trovato qualche aggeggio interessante da applicare a sto coso.
Però.. sono abbastanza incavolato per una altra cosa, rispetto al V1 il plus non ha la RAM sostituibile... porcaccia miseriaccia, io avevo un bel modulo da 8 Gb da installarci su, ho faticato un sacco per aprire il tutto e ho trovato la brutta sorpresa, RAM fissa a 4 Gb saldata direttamente sulla MB, la cosa mi secca particolarmente, anche perché ho un SSD da 250 Gb da installarci. Anche il BIOS a prima vista è parecchio incasinato non saprei come disattivare UEFI che mi sta veramente antipatico.

Vaio S11 e S13 sono leggerissimi, potenti e ricchi di porte | Anteprima Computex

ASUS Project Precog: il notebook a doppio schermo del futuro | Anteprima

HDblog @ Computex 2018: live blog continuo dalla fiera

Recensione Logitech G560, speaker 2.1 con LED RGB