Voyo V3: la nostra recensione

16 Maggio 2016 149

Rimani aggiornato quotidianamente sui video, approfondimenti e recensioni di HDblog. Iscriviti ora al canale Youtube, basta un Click!

A metà 2016, Voyo V3 è uno dei Mini PC Windows basati su Intel Cherry Trail più potenti. Con 4 GB di RAM in Dual Channel, SSD M.2 SATA 6 Gb/s da 128 GB, una dotazione di porte che comprende 2 USB 3.0 e una HDMI 1.4b fino a 4K@30fps - e sopratutto con un listino vicino ai 200 dollari, meno di 190 euro, è anche uno dei più convenienti.

Vedi le offerte a Voyo V3 di Gearbest e Geekbuying

Ha avuto un lancio travagliato, questo sì. I primi esemplari di febbraio avevano gravi problemi termici dovuti ad una costruzione approssimativa, al tipico assemblaggio dei Mini PC cinesi messi sul mercato senza controlli: il brand Voyo, in questo, non ha una buona reputazione. Sono serviti 3 mesi per arrivare ad una produzione stabile, tollerabile, tutto sommato efficiente anche nella gestione energetica.

Il Voyo V3 di metà anno resta un Mini PC approssimativo nell’assemblaggio: io ho ricevuto due esemplari, uno ok, l’altro più incerto, più scricchiolante, con una USB poco allineata. Smontando l’altro, quello migliore, ho visto un pad termico adesivo a condurre il calore del SoC verso la parte bassa (bassa!) del telaio in metallo; ho visto la SSD M.2 collegata all’adattatore PCI e-SATA con del nastro adesivo (serve la conversione perché il SoC Atom non ha BUS SATA nativo); ho visto l’antenna wireless coperta dal tappo in vetro, il pulsante on-off solo appoggiato tra la scheda e il telaio.

Il connettore USB-C serve solo per l'alimentazione

Insomma non ha la qualità interna di un Minix ma neanche di un Intel NUC o uno Shuttle. Si salva perché il suo aspetto è curato - e perché una volta acceso si dimostra affidabile. Misura 13 x 13 x 1 cm ed ha una finitura dorata in contrasto con il vetro bianco latte e il LED blu della luce di accensione. Sta bene anche in salotto, per dire, ed è più raffinato dei rivali Zotac, ASRock, Gigabyte, anche Asus ed Acer se vogliamo.

All’atto pratico ha un unico difetto: la ricezione Wi-Fi è scarsa. L’azienda pubblicizza una Wi-Fi n Dual Band ma in realtà il chip Realtek RTL8723BS è lo stesso della vecchia generazione Bay Trail e non va oltre i 2.4 GHz. Su Iperf, ho dei valori tra 13 e 20 Mbits/s e, considerando che non c’è una Ethernet integrata (altro vincolo di un SoC progettato per tablet), diventa un limite per lo streaming multimediale impegnato. Guardate la tabella dei benchmark e fatevi un’idea - da considerare che i risultati di T100HA sfruttano un pannello 1280x800 px mentre gli altri sono Full HD.

Voyo V3
x7-z8700/4/128
Minix NGC-1
n3150/4/128
Beelink BT3
x5-z8300/2/32
Asus T100HA
x5-z8500/4/64
GeekBench 3 1004/3087 685/1978 752/2113 907/2971
GFXBench 4 TRex: 1642/2075
Alu2: 896/1773
TRex: 909/888
Alu2: 563/1003
crash TRex: 2492/1987
Alu2: 1316/1497
CineBench R15 12.64/102 10.97/103 - 12.43/115
HandBrake 1m 02s 1m 55s 1m 38s 1m 02s
CDisk Mark Seq: 381/205
4K: 16/38
Seq: 245/130
4K: 20/41
Seq: 141/82
4K: 19/28
Seq: 147/105
4K: 13/21
PCMark 8 Home: 1629 Home: 1335 Home: 1174 Home: 1597
Temp Max CPU: 86 °C
Esterna: 43 °C
CPU: 93 °C
Esterna: 43 °C
CPU: 87 °C
Esterna: 51 °C
CPU: 94 °C
Esterna: 33 °C
Consumi Presa Streaming: 6 W
Max: 10 W
Streaming: 9 W
Max: 14 W
Streaming: 4 W
Max: 11 W
-
IPerf 2 Wi-Fi: 20/13 Wi-Fi: 102/80
Eth: 456/373
Wi-Fi: 17/22
Eth: 389/370
WiFi: 30/38

Il resto è davvero ok. La SSD Foresee ha buoni valori in lettura e scrittura, anche nei 4K. La RAM in Dual Channel permette il multitasking e un discreto numero di tab del browser aperti, i 4 core del SoC Atom x7-8700 garantiscono quelle prestazioni extra che abbiamo richiesto ai modelli meno potenti, ai Mini PC e ai portatili con Atom x5. Anche la GPU Intel Gen8 qui è migliore della media, perché integra 16 EUs contro le 12 usuali (la generazione Bay Trail ne aveva 4).

C'è un altro dato importante: il rendering di Sony Vegas Pro 13. Con 4 minuti e 53 secondi dà risultati vicini ai Core m (per quanto i Core m restino tutt’altra cosa) e molto superiori a quelli di un Atom x5 (5m 44s di E200HA). Tutta questa prestanza rende Voyo V3 buono per la riproduzione multimediale. Non può essere un HTPC e nemmeno la macchina unica di un purista, ma se la vostra idea di streaming non va oltre Netflix HD, Youtube HD e Ororo TV, se su Kodi non pensate di andare oltre i 4K 30 fps perché magari neanche avete una TV 4K, se nel vostro NAS ci sono sì HEVC/H.265 ma non non a 10-bit e non ad altissimo bitrate, beh potete usare questo Mini PC Windows con soddisfazione.



In questi contesti ha consumi bassi: 6 watt per lo streaming Netflix (CPU su 20-25% con l’app per Windows), 8 watt sotto carico, 10 watt di massima durante i benchmark e con GPU e CPU attivi. Le sue temperature interne si avvicinano pericolosamente ai 90°C limite, ma il throttling termico è davvero raro e per quanto la CPU riesca a girare alla frequenza Turbo di 2.4 GHz solo per pochi secondi per poi scalare su 1.9-1.7 GHz, non si ha mai la sensazione di un sistema in stallo.

Fate però attenzione al coperchio in vetro: raggiunge i 43°C, con il fondo in metallo che sale ancora un po’. Non è preoccupante ma è meglio non coprirlo o non lasciarlo in qualche angolo sepolto. Vi consiglio anche di entrare nel BIOS ed abilitare il DTS (Digital Thermal Sensor) perché non esiste che un controllo tanto importante sia spento. Nel filmato a seguire avete una panoramica completa di tutto il BIOS. Guardatelo, e fate caso alle impostazioni per Android e a quelle per fare il boot da USB. Linux è supportato dall'hardware (una Ubuntu 16.04 LIVE si avvia) ma il chip wireless e l'accelerazione grafica vi faranno tribolare.

Considerazioni finali

Chiudo come ho iniziato. Voyo V3 è il Mini PC Windows più potente che potete acquistare nella fascia dei 200€, ed è la dimostrazione di quanto una board nata per tablet possa fare bene in altri contesti se abbinata ad una componentistica decente. Con una ricezione Wi-Fi migliore sarebbe stato perfetto; così vi obbliga ad occupare una delle USB 3.0 come Gigabit Ethernet se volete usare la rete in modo impegnato.

Al solito il suo compromesso è arrivare senza garanzia e con un'ottimizzazione software che potrebbe aver bisogno del vostro lavoro. Io non ho avuto problemi con l'attivazione della licenza di Windows 10 Home e con il ripristino completo sfruttando la partizione nascosta del sistema, ma leggo in rete che non è sempre così. E' il discorso che vale per tutti gli altri white-box cinesi: state comprando hardware. La buona notizia è che qui, almeno, vi arriva qualcosa di veloce.

Vedi le offerte a Voyo V3 di Gearbest e Geekbuying.

Schermo Oled da 6 pollici in dimensioni contenute? LG V30 è in offerta oggi su a 596 euro.
Apple Iphone 8 256gb Argento Silver è disponibile da puntocomshop.it a 789 euro.

149

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Roberto Giuffre`

Ne vorrei fare un server Ubuntu Linux headless, cioè che parta senza alcun monitor collegato.
Questo fa il boot senza monitor connesso?
È interessante per la SSD veloce e da 128GB che mi permette di mettere abbastanza siti internet e database.
La temperatura sarà poco importante perché come web e Java application server salirà pochissimo di carico.
Sono cosciente che mi servirà un adattatore USB 3.0 a gigabit Ethernet.

Roberto Giuffre`

Ho avuto problemi simili con un Samsung da 55". Il setting era poi nella TV. Ora non ricordo, ma girando tra i menu c'era una funzione per adattare l'immagine.

Ettore Mango

Si può acquistare direttamente da rivenditori europei?

Icsilon

Ragazzi come miniPc per streaming video casalingo , office , web surfing e giochi flash va bene ?? Volevo regalarlo ai miei genitori che lo utilizzano per cose davvero basilari come scritto sopra " credo che il massimo dello stress sia un gioco su facebook " e penso che un miniPC sia la soluzione migliore. Come durata invece secondo voi a quanti anni si arriva ?? :)

kev

gli h265 1080p..come se la cava?

Fabio81

grazie!

Davide

spera che finisca sotto i cento aggiungi spese e dazi..

failax

c'è un'asta con un usato a 80 dollari di partenza

Davide

non lo so..non a 99 euro in ogni caso purtroppo...tra cresta del venditore e spese di spedizione almeno 50 euro in più..

failax

C'è ancora?

Davide

be ma capita che recensiscano prodotti non venduti in europa..io l'ho comprato su ebay comunque..

Alessandro

quelle versione, ad esempio la PRO, ti permette di inserire la workstation in dominio ecc ecc.. Sono delle limitazioni o espansioni software. Ma tu, chiaramente, se hai un negozio, non credo proprio abbia la necessità di avere un dominio, in caso contrario lo terresti in workgroup con le risorse condivise.

Alessandro

la nostra rovina

Riccardo P

PROMO CODE su Geekbuyng $10VOYOV3

Massi

Sono indeciso su cosa fare. L'utilizzo darebbe proprio base. Ora sta 140 su Amazon.
Ma anche questo v3 con 50euro in più......anche se almeno li avrei la. Garanzia.
Oppure pensare ad un barebone con j1900, imho forse la soluzione migliore (magari brix)

Sterock77

Direi di si ! ovvio che photoshop magari no , ma navigazione streaming hd , musica , foto , social , email office ecc va benissimo !

Massi

Per un utilizzo base (browser + kodi) come si comporta? Non ho più il pcfisso e non vorrei spendere molto, visto quelle che (non) devo fare.

Fabio81

grazie mille per la spiegazione!

Ciuz

se compri il software da "privato" e non con PIVA poi non te ne scarichi il costo peró e resta in teoria per uso "privato"

Ciuz

le varie versioni aggiungono semplicemente contenuti, se non erro quelle più "aziendali" aggiungono parti del sistema operativo per una gestione "aziendale" nel senso di gestione remota e altro. Ma potrei sbagliarmi, puoi vedere le differenze tra una versione e l'altra sul sito di MS ma uno compra quella che vuole, insomma. Una volta però forse c'era una differenza tra licenze, se non ricordo male, ed oggi ancora c'è per vari SW, ma in ogni caso se compri una macchina con SO installato nessuno può dirti nulla.

Fabio81

ok ma allora a che pro esistono le versioni "business" dei software? uno può comprare un software da "privato" chiedendo fattura..no?

random

Comunque bastava un niente per renderlo impeccabile, è un controsenso castrarsi con quel design, magari aspetto il V4, in ogni caso sta migliorando a vista d'occhio Voyo

Davide Codecasa

Io purtroppo devo decidermi, mi sa che prenderò quella spero di non pentirmi. Grazie ciuz
Mi raccomando voglio sapere su cosa opterai alla fine

Ciuz

lato gaming decisamente meglio, lato streaming direi anche ma ci sono molte tabelle comparative online. E ogni tanto su amazon fr mi pare fanno ottime offerte. Per il resto non so dirti di più perché anche io non lo posseggo ma vorrei qualcosa come te e devo ancora decidere cosa

Ciuz

mi pare che fossero comunque compatibili tutte le app del play store, che al massimo non sono ottimizzate per Android TV, ma non ne sono sicuro

Davide Codecasa

Perché l'app store dello schield è molto limitato, quindi se l'app per torrent non è compatibile dovrei trovare un altro sistema per scaricare qualcosa. Lato streaming e gaming è meglio di un barebone ( il massimo che potrei permettermi è un i3) ?! Grazie ancora

Matteo Aug

Sono tentato.. Anche se non mi serve e non saprei dove metterlo.. Shopping compulsivo ..

Ciuz

no, ma de che, basta che lo acquisti con fattura intestata all'Azienda.

Ciuz

Per l'utilizzo da te descritto penso che le cose descritte sopra le faresti meglio e/o più facilmente con lo shield, non sono sicuro solo dei torrent ma penso di si.

edoluz

grazie! "de" significa qualcosa? cmq quali mini pc consiglieresti?

Davide Codecasa

OK,grazie lo stesso. Provero' a cercare un po in rete ;)

Sterock77

No. Ne ho provato e rivenduto uno android , sostituito con un altro sempre android che ho ancora ma tra i due con android non prenderei mai più nulla. Di più non so dirti mi dispiace

Davide Codecasa

Per andare sul sicuro si, in alternativa posso valutare anche qualche buon barebone. Ne conoscete qualcuno buono anche per un gaming leggero dallo store?

Sterock77

Non sono sicuro per sotto. Io per non sbagliare rimarrei su windows in ogni modo

lolloruns

ma l'alimentatore è usb type c?
perchè così sembra dal video

Davide Codecasa

Stavo pensando anche all' nVidia schield TV, si non è windows ma riuscirei a fare le cose descritte sopra?!

Sterock77

beelink bt3 . lo uso con netflix kodi e youtube. Si comporta benissimo anche in 1080p, gameing mai usato .

Sterock77

beelink bt3 . lo uso con netflix kodi e youtube. Si comporta benissimo anche in 1080p

maximino73

ragazzi uno di sti mini pc per usare in maniera fluida premium play e skygo? spendendo il giusto ovviamente...

ondaflex

non ho apero la confezione. Ho chiesto che mi autorizzino per controllare. Se poi è nuovo e funziona me lo tengo chiaro.
Il problema è certo il sigillo in se ma cosa c'è realmente dentro (nuovo o refurbished)

Daniele Lanza

Uhm un Beebox con N3150 e pari configurazione licenze incluse costa circa 100€ in più, dici che vale la pena quindi?

Ale.T1212

Ma ha detto nella recensione che utilizza lightroom e photoshop e costa 200 dollari...ok i limiti, ma un pc a 400 euro per quest'uso decente si riesce a fare? nn intendo mini ma assemblato normale, qualche consiglio su processore e scheda video?

deepdark

Ma anche no. Fu la stessa Microsoft che disse che se compri una oem associato a qualsiasi componente del PC alla fine andava bene (dichiarazione di parecchi anni fa). E i produttori di pc la pagano SICURAMENTE 30 euro, come per questo pc in articolo.

spino1970

in effetti bastava un cm in più, giusto per mettere un buon dissipatore...

spino1970

Perché fermarsi a 70? facciamo 35!

spino1970

Oh, non scherziamo!
Il giorno che ti sentirò pronunciare "desktop" in maniera normale giuro che abbandono il blog :D

Massimo Olivieri

ancora con stà storia che noia....... una licenza oem dove la trovi in modo legale! per non parlare di quelle che costano 10€ sono sono azeindali ..ancora più ilegali.
Se ti assembli un PC la licenza cosa 100€ punto .

deepdark

La licenza di win 10 pro oem costa 25-30 euro.

Massimo Olivieri

è una delle cose su cui io e ric non andiamo d' accordo :-), punti di vista.

Daniele Lanza

Ho smesso di stare dietro alle follie della burocrazia :p

Samsung Notebook 9 Pen 13", convertibile con S-pen integrata | Video dal CES

Dell XPS 15 2-in-1: video anteprima dal CES

RECENSIONE Acer Predator Helios 300: il gaming si fa "portatile"

Recensione Acer Spin 5 con CPU Core i7 Quad Core e penna attiva