Rapsberry Pi Zero trasforma il tuo vecchio televisore in una sala giochi

30 Novembre 2015 44

Una vecchia TV a tubo catodico, un HUB USB, una scheda Raspberry Pi Zero da 5 euro e una microSD con RetroPie installata, possono permettervi di mettere in piedi una sorta di cabinato arcade. È il primo progetto basato sulla nuova Raspy venuto fuori dalla community di element14, il distributore della scheda.

La parte interessante è che non servono adattatori per far digerire il segnale HDMI alla vecchia TV: si saldano direttamente 2 i pin lasciati liberi per l'uscita RCA integrata ai corrispondenti della SCART sulla TV (ne ha 21, a noi interessano 18 e 20).


Poi resta solo da trovare il modo più elegante per incollare un HUB USB sul retro o sul fianco della TV, fare lo stesso con il jack di alimentazione, configurare l'uscita RCA su PAL sfruttando il fiel config.txt, e a quel punto collegare i gamepad USB preferiti per giocare - gli Xbox 360 sono compatibili. Resta il problema dell'uscita audio (PiZero non ha jack) da ricavare via GPIO o schedina USB.

L'idea c'è, e si presta anche a diversi scopi. L'effetto e la resa cambiano a seconda della TV, della sua forma e delle sue dimensioni, senza dimenticare che si può mettere in pratica la stessa tecnica per installare lo schermo TV (tubo compreso) all'interno di un cabinato più grande, una struttura o che altro, così da ricreare l'effetto coin-op. Insomma è il classico esempio di creatività istruttiva che ha portato al successo di queste schede Raspy. Altri dettagli su element14.


44

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
ilcampione

Che cosa mi tocca leggere...

Opensource questo sconosciuto... (uno non compra il Pi2 solo perchè costa poco, almeno lo spererei.....)

gioby

Ti permette di avere un sistema audio in ogni camera e se vuoi ascoltare la musica in casa puoi decidere in quale stanza/stanze far partire la musica . Inoltre avendo una connessione wireless puoi interfacciarti con più dispositivi senza dover ogni volta spostare cavi e fare collegamenti : ad esempio posso decidere se ascoltare la musica dal Pc, dal telefono o TV con un unico collegamento . Non è niente di trascendentale però è comodo e piacevole per chi vuole avere un impianto audio in tutta la casa

Alex4nder

A cosa serve esattamente un sistema multi-room?

Dario 10101

Per me il vero limite di un progetto simile è la mancanza del segnale video RGB sul raspberry, usare il videocomposito non è certo il massimo della vita...

Dario 10101

Forse non sai che anche la cpu del primo Raspberry è basata su architettura ARMv6 anzi immagino che questo zero sia ARMv6 proprio per restare pienamente compatibile con tutto il parco software che è uscito negli anni per il primo raspy... in questo progetto comunque si usa Retropie che è basato su Raspian.
... che poi... nessuno possiede internet... a parte google XD

Maurizio Mugelli

l'hype fa miracoli...

Andhaka

Impressionante questo tipo di speculazione.

Per quanto interessante la board chi paga questo extra per qualcosa che sa tornare in commercio in tempi umani?

Cheers

Andhaka

Certo che ci metti Linux.

La distro base Raspian è basata su Debian e gira anche molto bene (provata sul Pi2)

Cheers

Andhaka

No, no, no...

Per questi progetti va recuperato un arcade classico, svuotato, ripulito, dotato di nuovi stick e pulsanti e poi ci si mette dentro l'hw che si preferisce.

Altro che televiore X e joypad attaccato dietro!!! :D

Cheers

GreenRabbit

In realtà esistono già console portatili sul mercato che emulano i vecchi giochi del bar, oppure progetti con l'utilizzo di raspberry e come case il vecchio game boy color, cerca sul tubo :)

Box2tux

C'è il display ufficiale della raspberry touch.

qandrav

esatto...come raspi 1 e 2....

Adriano

Se hai Windows10, ti divertirai molto di più a programmare un'app in Visual Studio 2015 che con Linux... Te lo posso già assicurare :D

Adriano

Io parlavo della Pi Zero, non Pi2 però.
Sulla Pi2 ci metti una delle 4-5 distribuzioni che puoi scaricare direttamente dalla loro pagina. Sulla Pi Zero, penso che non puoi installare Debian (la distro della Pi2).
Buona fortuna con il Pi2 allora :D Ci ho giocato per 1/2 anno.
Io mi chiedo appunto perché queste librerie, dopo 4-5 anni ancora non esistono! Devi sempre installarle a parte e ancora non esiste un "ambiente" di sviluppo fatto apposta per il raspberry... Sembra quasi che la cosa più importante sia farci girare Linux, poi il resto non interessa a nessuno.

Mauro Napoli

Dal titolo pare che basti comprare il Raspy per avere già tutto, però poi scopri che devi attaccare qua, incollare la, saldare qui non è più cosi semplice ahahaha
Furbacchioni voi e questi titoli...

gioby

Per il raspberry ci sono le dietro ottimizzate ; se provi ad installare una distro Linux qualsiasi dovrebbe avere problemi perché appunto non sono ottimizzate per quel tipo di hardware . Oggi dovrebbe arrivare il mio pi2 e non appena lo avrò farò qualche prova per vedere come gira Linux sopra . Per quanto riguarda le librerie non penso che la connessione internet sia un problema in quanto la board presenta anche il collegamento Ethernet se non hai installato un adattatore wireless . In ogni caso le porte sono più facilmente programmabili su arduino rispetto al raspberry per via del ricco pacchetto di librerie disponibili nonché l'ambiente messo a disposizione .

Squak9000

Penso basti aspettare un annetto... per ritrovarle in commercio.

Squak9000

Scarichi le distro dal web.
Le metti su sd card e tutto è fatto.

Squak9000

Molto ideali!

Adriano

non vorrei dire cose non vere... Ho solo provato a cercare di capire come programmarlo... Ho parecchi problemi già con il Pi 2 perché è lentissimo con qualsiasi distribuzione Linux (settimana scorsa ad un seminario l'ho visto all'opera con Win10 IoT e sembrava una scheggia, anche con il remote debugging).
Qui ho solo visto che le nuove distribuzioni Linux sono ottimizzate per ARMv7 e multi cores e Windows nemmeno lo supporta. Probabilmente ci sarà una qualche distribuzione Linux, ma non penso sia quella del Pi2 e sulla loro pagina non trovo niente.
Se si potesse programmare le 40 porte IO facilmente come su un Arduino, sarebbe un progetto interessantissimo. Senza internet, non possono aspettarsi di poter scaricare le librerie da internet, dovrebbero già essere presenti sulla scheda SD!

Fabri

^^

gioby

Mi interesserebbe per progettare un sistema audio multi room .. Ora come ora ho comprato un pi 2 però mi servirebbero altri simili per ogni camera .. Questi da 5 dollari sarebbero l'ideale

gioby

Nemmeno raspibian ci va ? Mi sembra un po strana come cosa

Michele M.

beh essendo circa uguale al Modello 1 come potenza, servirebbe una distro appositamente ottimizzata per questo dispositivo.. magari per farci un semplicissimo server ftp per uso personale dovrebbe essere sufficientemente potente (peccato non abbia la eth, rendendolo di fatto piuttosto limitato ed inutile per questi scopi).

Boh questi micro cosi sono interessanti potenzialmente ma all'atto pratico li trovo piuttosto inutili..

Adriano

no vabbè... non può costare più del suo fratello grande :P
Poi c'è sempre ebay :D
Aspettiamo di vederlo venduto la ormai... Da come ho capito non puoi metterci Linux perché non è abbastanza potente... Dovrebbe essere più come un Arduino da programmare

Maurizio Mugelli

ti devi rendere conto che non sempre puoi avere tutto subito...

Michele M.

Dollari? Aggiungiamoci iva, dogana, corriere, un panino, l'offerta in chiesa, la 5 cent al mendicante, il canone in bolletta, l'obolo a gino paoli, le sale da liscio, l'inflazione.. e vedi che costerà almeno 180 euro!

Marco A.

Un ottimo prodotto dal costo contenuto dove se avessi sia questo Pi Zero che un Mini TV LCD potrei crearmi una mini console portatile... wow che genialata :)

Adriano

Una cosa non ho capito di questo raspy... Come diavolo lo si programma???
Non possiede internet.
Non ci posso mettere Linux perché è un ARMv6.
Non ci posso mettere Windows perché è single core.

Fabri

45 contro niente, dato che non è disponibile e probabilmente sarà tutta esaurita almeno per un mesetto o due...

Adriano

Quando sarà disponibile per noi, costerà 20$... Lo so già!

UnDollaro

Lo voglio.. Sarebbe un regalo di natale perfetto da fare a tutti gli amici smanettoni che ho xD
Scherzi a parte il progetto è bello, il prezzo è ideale per chi vuole fare "qualcosa di più" nel senso che necessita di 10 o più board per realizzare qualche progetto particolare ma non vuole spendere un capitale..
Non vedo l'ora che arrivino in forma stabile sul mercato. Per ora è impossibile prenderne uno.. Aspetterò Amazon come ho fatto per il primo raspy..

Liuk

LI hanno comprati tutti per rivenderli a un prezzo più alto, no?
Una specie di bagarinaggio.

qandrav

non proprio 5 contro 45, se non hai saldatore :)

battute a parte appena sarà disponibile prenderò anche un raspi zero

ciro

Tempistiche?

Maurizio Mugelli

5 euro contro 45 mi pare un po' differente - ovviamente se fosse disponibile.

stiga holmen

..infatti...utilizzabile anche come media center con OSMC e 1000 altri progetti

Maurizio Mugelli

non si puo', tutto esaurito, bisogna aspettare che ne fabbrichino un'altra mandata.
adesso si trova soltanto o su ebay da chi la rivende a peso d'oro o facendo un'abbonamento annuale (70 dollari mi pare) alla rivista che l'ha allegata (anche i numeri della rivista sono tutto esaurito)

mat

Tutti esauriti per adesso.

Maurizio Mugelli

heh ora la trovi su ebay a 60 euro, neanche fosse placcata oro :)

Riccardo P

Il prezzo ufficiale è quello. Che poi sia andata a ruba in 12 ore è un altro discorso.

Otacon

Si 5 euro...

ciro

Dove si può trovare ad un prezzo accettabile?

qandrav

prendete il raspi 2 e fate prima....

Recensione Honor MagicBook Pro, occhio ai paragoni azzardati!

Recensione Asus ZenBook Flip S, il primo con Intel Core 11th Gen!

Recensione MSI RTX 3090 Gaming X Trio 24G, semplicemente ESAGERATA!

Recensione NVIDIA GeForce RTX 3080, il 4K non sarà più un sogno! Video