HP Chromebook 14 G4 in arrivo: fuori Nvidia, torna Intel

09 Ottobre 2015 200

È online la pagina prodotto di HP Chromebook 14 G4, edizione aggiornata ad ottobre 2015 e non ancora del tutto ufficiale. Il sito HP Italia ha gran parte delle informazioni tecniche sul portatile Chrome OS, ma non ci sono notizie definitive né sulle tempistiche di distribuzione nel nostro paese né sul prezzo di vendita.

Il nuovo modello non stravolge il design e le finiture della generazione passata, ma cambia completamente scheda tecnica: niente più SoC Nvidia Tegra K1 ma una soluzione x86 di Intel, serie Bay Trail per la precisione, con un Celeron N2940 a gestire 4 GB di RAM e 16/32 GB di memoria eMMC. N2940 non è l'ultima novità ma resta un Quad Core a 2.16 GHz con Turbo a 2.58 GHz e 2 MB di cache L2 adatto al design fanless, discretamente migliore del Celeron N2840 Dual Core (e con 1 MB di L2) usato nella maggior parte dei Chromebook rivali.


Il problema è che, magari, poteva starci un processore più recente, magari ancora Celeron ma di fascia Braswell, non Bay Trail. Probabilmente è una soluzione che permette all'azienda di ridurre il prezzo di listino. Il resto della configurazione ha WiFi ac, USB 3.0, HDMI e lettore SDXC. La batteria è una 37 Wh, buona in rapporto ai consumi del SoC Intel. HP dichiara 9.5 ore di autonomia.

Una delle note positive è la possibilità di scegliere un display IPS Full HD al posto del solito TN da 1366 x 768 pixel, così da allineare il Chromebook HP 14 non solo al più piccolo 11 pollici ma anche ai migliori prodotti di Dell e Toshiba, le aziende con i migliori dispositivi Chrome OS sul mercato.

Thanks to sasu85

200

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
xyzkkk

Magari lavoravi in altri campi, cmq ha a che fare con l'automatica pura.

Gark121

Sono un aerospaziale, difficile che abbia molti pazienti da analizzare XD

xyzkkk

Nella mia tesi sperimentale ho programmato un un braccio robotico, neanche a me è servito. Ma quella di un mio amico, c'erano da analizzare i dati medici dei pazienti dell'ospedale e trovare i poli e gli zeri.
Se lavori nel campo potresti vederla pubblicata.

Gark121

Calcolo numerico fatto, tesi sperimentale. Semplicemente non abbiamo lanciato mai elaborazioni pesanti sul nostro computer. Per fluidodinamica computazionale abbiamo la macchina parallela dell'università. E tutto il resto essendo a fine didattico ti deve far capire come funziona, non cuocerti il PC. Non serve un i7 per capire come funziona MATLAB. Poi, e sia chiaro, ti serve per lavorare, ma quello è un altro paio di maniche.

xyzkkk

Dipende dalle università, magari ha fatto tesi (triennale/magistrale) non pratica, oppure non hai fatto esami come Calcolo Numerico, ecc.

Gark121

Boh, io una cosa con 16gb interni non la chiamo computer. Poi fai te, ma le foto delle vacanze non mi ci entrano. Idem la musica. Idem qualunque altra cosa. Un pratica dovrei passare dal macbook (o comunque da un PC degno di questo nome) per qualunque str0nzata. Mia madre ha un PC Windows disgustoso, che io detesto e vorrei farle cambiare. Ma, giustamente, se parliamo di un computer. Una roba senza memoria interna, senza office, senza manco un browser che non sia Chrome etc sinceramente no. Me la tirerebbe dietro, e farebbe bene

Daniele Leopardi

Purtroppo la stragrande maggioranza delle "mamme" che conosco io sono casalinghe. Brutta storia ma è così, fatti un giro nel sud Italia...
Ed è una piaga che colpisce persino le ragazze più giovani.

Daniele Leopardi

Gark, guarda che non è difficile capire che sono computer destinati ad essere SECONDARI, economici, estremamente portatili e buoni per pochi scopi, essenzialmente editare semplici documenti e navigare su internet.
Poi lo spazio per guardarsi un film e vedere le foto c'è.
Parliamo di un sistema volutamente semplice, a prova di d3m3nte, con cui per fare danni ti ci devi mettere d'impegno.
Idem non è complicato osservare anche che computer Windows che soddisfano questi requisiti (autonomia, portabilità, economicità) sono pochissimi.
Anzi, prima dell'Asus eeebook 205 praticamente non esistevano, se non i netbook.
Io ho usato un Chromebook (Samsung) e per l'uso che ne facevo era perfetto.
Non mi serve una macchina potente quale è un Macbook o un ultrabook, perché ciò che faccio essenzialmente si riduce alla scrittura e a piccolo editing di foto, niente di troppo avanzato.
La sorella della mia ragazza, per tutto il liceo, ha usato un i5, 6 giga di RAM, scheda video ATI, per andare su Facebook, chattare e guardare i video di YouTube. Non giocava neanche, se non i giochi su Facebook.
E basta.
800 euro di computer per fare questo. Non solo: se lo portava ovunque in giro, lo prendeva, attaccava, staccava ecc.
Risultato? Cavo dell'alimentazione rotto, batteria andata dopo pochi mesi, computer al limite dell'usabile.
Un tablet? Non ha la tastiera. E se anche la compri separata non ha la stessa comodità, è inutile che ci giriamo attorno.
Un 2 in 1? Piccolo. 10" sono pochi, anche per un uso così basico, le tastiere corrispondenti sono scomode per forza di cose e hanno un'ergonomia precaria, che ti costringe a tenere in poche posizioni lo schermo quando è agganciato alla tastiera.
Un netbook? Sappiamo benissimo che le prestazioni non sono paragonabili, che spessissimo sono costruiti male (peggio dei Chromebook), che alle volte componenti fondamentali come le antenne del WiFi sono pessime, che hanno display orrendi, che hanno memorie lente e poco capienti, con cui cmq non puoi farci niente.
A quanto ho capito, forse, l'unica eccezione è l'eeebook di Asus, uscito quando? Qualche mese fa?
Insomma, per molte persone, che magari hanno già un telefono Android, un dispositivo del genere sarebbe comodo.
Io l'ho usato come secondo computer e mi è servito eccome (oltre ad essere davvero bello e faceva la sua figura anche tra i Macbook).

Aster

Non capisco cosa c'entra dove sono nato con un commento da anni 50 dove lavorano solo i uomini e le donne tutte casalinghe annoiate

Aster

Ok non parlo più siamo già alle classi sociali

Gark121

Boh, io in 5 anni di ingegneria aerospaziale mai fatto qualcosa che riuscisse a mettere nemmeno vagamente in difficoltà un macbook air (di un collega).

xyzkkk

l'ultima volta abbiamo fatto girare un algoritmo genetico e 1/4 del lavoro l'ho fatto io con un fisso i-7 ed ho impiegato 2 giorni pieni.

E' abbastanza pesante? ;)

Mirko Rinelli

Potresti risolvere non scaricando più ma guardando tutto in streaming. Se vai su alta definizione . click, scopri un mondo nuovo.. Film in hd o fhd, con riproduzione multimediale direttamente dal sito (senza quei rimandi eterni ad altri siti).. In più è possibile vederli su tablet, smartphone e chromecast perché girano senza l'utilizzo di flash..

Mirko Rinelli

Dipende dal budget e dai pollici.. Sul mercato in italia purtroppo trovi poco, ma se guardi su amazon .uk o .de trovi diversi modelli, tieni conto che nn hanno tastiera italiana, anche se cmq è configurabile a livello software all'avvio, ma, ovviamente a livello hardware rimane la qwerty tedesca o inglese.

Gark121

No, però tutti i genitori che conosco che se gli metto davanti un computer su cui non c'è né office vero né spazio per tenere un po' di file multimediali (foto e film ad esempio) mi ridono in faccia. E fanno bene aggiungerei.

Gark121

Ma proprio no. Per scopo didattico gira tranquillamente su hw pietosi. Chiaramente non per scopo lavorativo, ma all'università non è che hai chissà che script da far girare...

giangio87

Come internet sono anni luce indietro visto i loro costi paurosamente elevati in proporzione alla banda disponibile.

mic-chrome

I chromebook non sono stati fatti per essere l'unico pc di famiglia. L'intento è di avere accanto alla ferrari (windows) anche una smart (chromebook) per muoversi in agilità. Non sempre è necessaria la ferrari per muoversi in città. Se navighi youtube chat musica e libre office sono perfetti il meglio a disposizione ciao

Angelo

dai che magari ci fanno il "regalo" di natale xD

Bruno Pelosi

io posseggo un chrome book da un anno. Ti posso dire che per navigare in Internte va benissimo. Si accende in 10 secondi e non si blocca mai
In famiglia abbiamo Mac + IPAD...ma il primo che viene utilizzato è sempre il chromebook.

Alessandro Scopelliti

non saprei, magari l'ho usato per cose basilari che non richiedevano grandi capacità computazionali. Però comunque mai un impuntamento...

boosook

già, oppure aspetti questo qui, che sulla carta sempra la perfetta fusione avendo sia l'n2940 che lo schermo fullhd. Il problema è che è hp, quindi non sarà regalato, e poi chissà se arriva, quando arriva... il dell mi pare che non sia mai arrivato, ad esempio... secondo me non li distribuiscono perché da noi non vendono, però devono capire che così è un circolo vizioso, perché se da noi distribuiscono un anno dopo gli avanzi dell'anno prima non venderanno mai...

xyzkkk

Allora, matlab è fatto talmente male che la versione crackata funziana meglio. E' un mattone pazzesco, alemno un i-5 ci vuole oltre 4 gb di ram

Daniele Leopardi

P.s. io uso solo linux da un pezzo ormai.
Ma ho usato anche questa tipologia di macchine e le apprezzo.

Daniele Leopardi

Perché continui a non capire? Eppure non c'è niente di difficile...
e meno male che conosci solo professionisti: figurati se nascevi in ambienti più bassi...

Giuseppe

argomentare ? Te l'ho giá detto, non ha senso spendere 350€ per notebook che fa molto meno di un normale notebook dello stesso prezzo, e ho elencato i motivi. Se davvero a 350€ ti danno lo schermo full hd allora errore mio, ok. Ma rimane un prodotto pesantemente limitato sia come hw che come sw. Che poi a molti utenti vada bene lo stesso é tutta un' altra questione. E con questo chiudo perché i dati di fatto li abbiamo detti, rimangono solo le opinioni e di quelle non se ne fa niente nessuno.

Angelo

hai riassunto benissimo la situazione: se l'asus montasse uno schermo decente sarebbe stato un probabile acquisto , e invece non è così. oltretutto in italia vendono (a pieno prezzo) solamente la versione con il celeron dual core, il che lo rende ancora più obsoleto di quanto potrebbe essere.
Il toshiba chromebook 2 2015 chissà se mai arriverà qua da noi. Ho paura che al massimo noi vedremo la versione dell'ifa 2014 e chissà a quale prezzo verrà "lanciato".
Mi piacerebbe vedere il dell chromebook 13 ma anche qui non si capisce cosa accadrà in Italia

Insomma io avrei bisogno di un portatile e questi maledetti chromebook non si degnano di uscire. Andrà a finire che prenderò un win catorcio e me lo farò andar bene

charlie

salve, avrei bisogno di un consiglio. vorrei regalare a mio padre un chromebook per il suo compleanno visto che il portatile che ha lui va praticamente a manovella. lui , il pc lo usa molto poco( per via delle limitazioni del suo attuale portatile), ma principalmente lo usa per openoffice e magari leggere qualche news su internet. volevo prenderli una macchina non troppo costosa ma che comunque il suo lavoro lo faccia egregiamente. qualche consiglio ?

boosook

il problema del c300 è lo schermo 1366x768, dipende a cosa dai più priorità... per me la definizione dello schermo è importante, perché lo schermo è la cosa con la quale sei perennemente a contatto, e la differenza fra hd e fullhd su un 13-14'' si vede. O meglio, dopo che hai provato il fullhd la vedi. I caratteri sono più nitidi, la visione è meno stancante. Per me ormai il minimo dovrebbe essere fullhd su 13-14'' e per i monitor, che ormai sono dai 22-23'' in su, quad hd.
Però ognuno ha le sue priorità. Un vantaggio del c300 è che lo fanno anche con l'intel N2940 che è quad core, cioè è un vero quad core (non dual con HT), mentre l'N2840 è solo dual core per di più senza HT. Questo potrebbe fare una bella differenza di prestazioni, però non ho visto test di prestazioni di questi processori.

Il cb-35 stiamo parlando di roba uscita un anno fa, quindi se ancora non è uscito qui mi sa che non uscirà, e in ogni caso se uscisse ora sarebbe comunque già vecchio... il cb30 è ancora più vecchio, almeno un anno e mezzo fa, odio come questi costruttori a noi italiani ci prendano per i fondelli e ci vendano a 400 euro un chromebook di un anno e mezzo. Oltretutto negli states sono economici, qui i 250 dollari del cb30 diventano 400 euro.
Il c300 è più nuovo, forse potrebbe essere la scelta migliore, anche se secondo me la versione con n2940 qui neanche la commercializzano visto che si cerca sempre di vendere al prezzo più basso...

Aster

Non mi riferisco al browser web a adblock e simili!hai mai usato un sistema android senza adway e root?hai mai visto video su YouTube ?per non parlare dei giochi,i pop up eranno un esempio del male minore come i adware e per precisare la tua affermazione da gente comune che non le do virus!

Aster

Ma perché insisti con un sistema proprietario quando c'è open source che soddisfa tutte queste esigenze??risparmi anche i soldi delle licenze e ti prendi un bel notebook decente anche come hardware

Angelo

il punto è che non so se aspettare che arrivi questo cb35 su amazon (magari non arriverà mai) oppure se acquistare il cb30 o l'asus c300 (che ha ssd da 32gb e costa 299)

anonimoconosciuto

1) se l'utente medio non sa mettere - o non vuole mettere uba distro linux, non vedo perché allora dovrebbe pretendere chissà che fal suo pc, quindi chrome os va benissimo.

2) lo schermo full hd ips è compreso. Se non sai le cose di che parliamo allora. Tosbiba chroomebook 2 e del chromebook 13.

3) tu non argomenti, critichi e basta. Vuoi dimostarmi che non sono furbo? Ribadisco, trovami un 13" con caratteristiche superiori al chromebook 2 (2015) o al dell chromebook 13. Cortesemente. Altrimenti sei vero uno che fa polemica e basta

Daniele Leopardi

Certe volte mi sembra di parlare in un'altra lingua...

RiccardoII

i chromebook hanno 16 di spazio. leggendo meglio questo ha anche 32!
so che per una questione di driver mooolti hdd esterni non vengono letti. però magari il tuo funziona... massimo ti fai un bel nas wifi! però ovviamente la spesa sale....

HTCBestTW

Remix è un fork di Android, la personalizzazione è molto più profonda di "un semplice launcher". Già solo per il fatto che ogni apps è rifatta per essere sia desktop che mobile, c'è un lavoro dietro enorme per cui puoi tranquillamente usare tutte le apps del playstore e usarle come se fossero software da pc. E' Chrome OS come doveva essere.

Jide è il nome dell'azienda, forse intendi Remix Mini, si non è ancora disponibile (i tablet invece ci sono da diverso tempo) però per il fatto che non è localizzato in italiano, per l'italiano medio è abbastanza impalpabile al momento.

Giuseppe

Bene allora tu che sei cosí furbo spendi pure 350€ per il potentissimo Celeron e per 32 gb di spazio. Poi dici di mettere una dietro Linux, cosa che l'utente tipo di un chromebook non saprebbe fare. Lo schermo full hd non lo trovi al prezzo base di 350€. Hardware superiore, ma per favore. Se affermi questo di pc non ne capisci una mazza.

HTCBestTW

ciao anche a te.

Claudio Antonetti

Addirittura? Allora si, meglio pensarci non una ma tre volte... Grazie!!

NoMore

Io commentavo solo il fatto che son tutte cose che si possono benissimo fare con un tablet che costa la metà a cui se proprio è possibile attaccare una tastiera bluetooth da 30-40 euro all'occorrenza. Ho compagni di corso che non usano proprio il pc e vivono felici e così anche mia madre, ma si gestiscono con smartphone e tablet. Quindi si, io i paragoni coi tablet li faccio eccome. Invece la storia cambia montandoci anche una distro Linux che a 300-350 euro con ottima qualità costruttiva e hardware può essere veramente una valida alternativa a win! Ma in questo caso si va oltre all'utenza easy di cui parla, utenza peraltro a cui non interessa nulla di avere full hd piuttosto che hd e balle varie...:)

Marco

verissimo, io uso JSTorrent (costa qualcosina ma ne vale la pena) e funziona benissimo :)

Mako

installa un estensione per i popup come ho fatto su windows e sei a posto, non mi sembra una cosa così difficile. E comunque non ha virus, i popup non sono virus

boosook

come spiegano in qualsiasi corso di informatica, l'italiano purtroppo non ha una grammatica non ambigua... la frase "ma anche ubuntu e simili" si poteva interpretare tranquillamente a "bisogna essere utonti per preferire un chromebook (ma anche ubuntu e simili) a un pc con windows". Ad ogni modo dissento comunque, il chromebook ha moltissimi pregi, se lo hai mai provato... molte persone non fanno altro che navigare su internet e su facebook, usare servizi di webmail, e se usi gmail+drive+photos+google documents+google music hai un sistema completo, con il vantaggio per l'utente normale (che non mi piace chiamare utonto) di non doversi sbattere con aggiornamenti di windows, aggiornamenti di applicazioni, antivirus, antispyware e simili, e soprattutto backup dei dati che sono sempre nel cloud. E se ripenso a tutte le persone che mi hanno chiamato dopo che l'hard disk era andato in crash o avevano preso un virus e avevano perso la loro tesi, la loro posta o i loro documenti... è chiaro che se devi fare cose particolari ti ci vuole un pc completo. A parte che sui chromebook, con qualche accorgimento, ci installi linux in dual boot, ma riconosco che questo è per l'utente esperto, stiamo parlando di un ben definito target di utenti, quelli a cui in definitiva basta un browser e poco più, e guarda che ne conosco. Ebbene, questi utenti possono trarre dal chromebook innumerevoli benefici di semplicità di gestione e di costi. Non dico che possa sostituire in toto il pc, ma a molti semplificherebbe davvero la vita. Io stesso ho migrato sul cloud molte delle mie cose, ad esempio le foto in pratica le gestisco completamente con drive e google photos, non ho più bisogno di un'applicazione locale, e i documenti con google documents. Se usi gmail, gli attachments li apri direttamente dentro chrome/drive, li salvi su drive senza neanche passare per l'hard disk. E' un modello che non va bene per tutti, ma per molti andrebbe bene e risolverebbe molti problemi.

Alessandro Scopelliti

A parte gli scherzi ho visto gente che ci giocava a Left 4 Dead 2! L'unica carenza è la memoria interna. Se non erro inoltre avevo visto un video su youtube che spigava come giocare a Crysis 2 via browser da chromebook, poco ci manca per far girare crysis 3 quindi! Ahah

boosook

beh dimmi cosa trovi con schermo fullhd a quella cifra...

Aster

Con quel schermo da 11 ci arrivano tutti a 8 ore

xyzkkk

Matlab con un celeron? Allora posso farci girare crysis 3!!!!!!!!

Aster

Eco bravo uno che dice le cose come stano

Aster

Guardare un film???!!!

Aster

Ma chi ti ha detto che non ci sono virus su chrome OS?hai mai usato uno i pop up sono peggio di un smartphone android!

Recensione NVIDIA GeForce RTX 3080, il 4K non sarà più un sogno! Video

NVIDIA GeForce RTX 3090, 3080 e 3070 ufficiali, caratteristiche e prezzi ITA

Recensione MateBook 14: è il migliore tra i notebook Huawei

Apple annuncia i processori proprietari per Mac basati su architettura ARM