Dell XPS 12: la nuova versione avrà un display 4K!

11 Settembre 2015 75

Dopo le indiscrezioni su Venue Pro 8 Full HD con Atom Cherry Trail, torniamo ad occuparci di Dell per segnalarvi gli ultimi dettagli del nuovo 2-in-1 dell'azienda americana. Si tratta di XPS 12, sigla che come forse ricorderete era già stata utilizzata per un notebook convertibile da 12,5" durante il 2014.

Stando alle informazioni trapelate sul sito tedesco Giga.de, Dell è pronta a riutilizzare questo nome per un tablet convertibile, caratterizzato sempre da un pannello da 12 pollici, ma questa volta con risoluzione 4K e supporto Dell Active Stylus.


Al momento non esiste una lista delle specifiche complete. Probabilmente la CPU sarà una Intel di 6° generazione, avremo supporto Thunderbolt 3, USB Type-C, doppia fotocamera e ovviamente sistema operativo Windows 10. Interessante la voce relativa alla tastiera retroilluminata. Aspettiamo ulteriori dettagli, soprattutto per quanto riguarda il prezzo di vendita. L'uscita è prevista per ottobre 2015.


75

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
LaVeraVerità

Non sono d'accordo. A meno che non stia giocando il contenuto dello schermo è prevalentemente statico. Pensaci bene, qualunque sia l'attività in corso il cambio di stato dei pixel sullo schermo (che comporterebbe elaborazione del dato a carico dei processori) occupa una quota minimale del tempo totale. Il 90% del tempo l'immagine è statica (mentre leggi, tra la digitazione di un carattere e il successivo, mentre rifletti su ciò che stai scrivendo, mentre ascolti qualcuno che ti parla, ecc...). In questo 90% (ovviamente arbitrario, non mi sono preso la briga di fare una misurazione oggettiva) i processori lavorano al minimo, ciò che determina i consumi è la retroilluminazione negli lcd/led (quindi la luminosità generale, che non dipende dalla risoluzione) o la risoluzione nativa nel caso degli oled (da qui il minore consumo nel caso di adozione di sfondi neri)

fsdjhbv

il maggior consumo è legato in primis al carico su CPU/GPU, vedi il caso di xperia z5 con pannello 4k e risoluzione scalabile

Giuseppe Nicolò

La durata della batteria è proporzionale alla sua capienza a parità di hardware e software, ma credo che efremis intendesse: migliorare i consumi della piattaforma (anche a livello software) per aumentare la durata della batteria (a parità di capienza). Non discuto sui benefici di un 4k su 12", ma ciò che è innegabile è che, per una macchina "portatile ", 3/4 ore di autonomia sono un po' poche. Senza dubbio un pannello 4k incide negativamente sui consumi.

efremis

Esatto

Ezio Crank Saske

C'è Lenovo con il suo 2in1 simile a surface pro 3 con prezzi accettabili

Ezio Crank Saske

Figuriamoci il prezzo

Droidosauro

Ma sbaglio o i core M si collocano per prestazioni tra i3 e i5?

GK

Sì scusa, volevo dire "diminuirebbe la risoluzione"

Mauro

Non lo so, io lo prenderei... Piccolo, leggero, potente e accessoriato al massimo... a 899€ (8gb più 256gb) lo prenderei.

sickOfTech

Ma è ovvio che non devi mica guardarlo in 4k O.O No, quello di sotto mi ha risposto sull'upscaling (mi ha fatto l'esempio dello zoom di windows -.-). Per quanto ne so io, il downscaling su multipli di 4 non porta nessuno svantaggio, anzi. Se siete a conoscenza di dati oggettivi che dimostrano il contrario, sono pronto a dire di aver sbagliato e apprendere da chi ne sa più di me. Ma per ora mi sembra che chi commenta non abbia idea di cosa siano upscaling e downscaling XD

Seba

Ti hanno già risposto in più d'uno sotto sul fatto che si verifica un effetto di downscaling poco simpatico. Si vedrà anche poco perchè sempre di definizioni alte stiamo parlando, ma c'è.
Inoltre ho modo di usare un Surface Pro 3 di tanto in tanto e ti assicuro che su 12.5" è già un problema usare un 2K, e io non ho certo cinquant'anni e da vicino ci vedo benissimo. Fino ai 15" la risoluzione ideale rimane il FullHD per quanto mi riguarda, per lo meno fino al giorno in cui Microsoft non riuscirà a fare un lavoro accettabile su Windows per quanto riguarda l'adattamento dell'interfaccia ai display ad alta risoluzione.
Poi c'è anche il discorso consumi, ma quella è un'altra storia.

efremis

1) Francobollo era tra virgolette appositamente (le TV si guardano da più lontano ma fino a 50" solitamente vanno bene FHD nonostante lì prenderei solo un 4K).
2) Qua ti sbagli di grosso, muovere molti ma molti più pixel richiede più potenza
3) Ottimizzare le prestazioni è aldilà dell'alzar le pure caratteristiche hardware. Puoi far laggare tra un po' anche Pacman sul più potente dell'i7 se non lo programmi con un minimo di criterio. Il tuo tono, oltre ad ignorare la realtà, è anche provocatorio e sprezzante... bah

Davide

Bah...
1) 12" non sono un francobollo e la differenza tra FHD e 4K si vede a occhio nudo. Metti di fianco gli ativ e la noti anche fra loro.
2) ottimizzare la batteria non vuol dire nulla. La durata della batteria é semplicemente alla sua capienza.
3) anche ottimizzare le prestazioni non vuol dire nulla. Monta l'ultimo processore, ha un SSD ed è più potente del precedente.
Son sì parole a caso

efremis

non certo le mie, visto che non sono sparate in maniera provocatoria, se non avessi in ufficio sia FHD (Ativ Book 9 2013) che QHD (3200x1800) spalmati su 13.3" non potrei parlare.. Ma pensa te..

sickOfTech

No, quello è upscaling.. Cioe bassa definizione "ingrandita" (ed è ovvio che devi interpolare per valorizzare i pixels), il downscaling (su multipli, perche se la risoluzione non è un multiplo è un altro discorso) passi da una risoluzione più definita a una meno, e non hai perdite, anzi.

volpe96

Il problema penso stia nella tastiera, se il telaio è sotto gli 11 ti trovi una tastiera a grandezza ridottissima che per la produttività è ridicola! Per questi prodotti di fascia alta "simil-laptop" non andrei sotto i telai da 11, che sono i primi a permettere dimensioni standard dei tasti

Davide

il 4K invece è utilissimo su dispositivi votati alla multimedialità e sicuramente appaga l'occhio più di un FHD. Se non ne si capisce l'utilità non vuol dire che siano inutili.

silvio vutea

anche la type cover dei surface dalla 2 in poi sono retroilluminate

Davide

per gestire un'interfaccia non serve chissà quale potenza

Davide

parole a caso...

Blard23xx

Finalmente iniziano ad uscire dei prodotti simil surface che sto aspettando. Speriamo che se la giochino un po' tutti sul prezzo e che il prossimo SPro 4 la faccia da padrone a livelli di prezzi elevati così che gli altri possano stare tutti un po' più bassi! Anche se però avendo lo sconto studente devo lo stesso guardare bene le offerte perchè il 10% è sempre un bel risparmio in casa microsoft

GK

Si ma non ha senso, sennò windows aumenterebbe la risoluzione automaticamente. In realtà windows scala tutta l'interfaccia e modifica come si vede il testo con clear type.

Al

probabilmente il 4k è la risoluzione della configurazione top, secondo me ci sarà anche 2k o fullhd, a 800 euro una configurazione base con core m, 4 gb di ram e display 2k sarebbe già meglio di un surface pro 3 in termini di design e caratteristiche, ammesso che questi core m effettivamente eguaglino le presazioni di un core i3

sickOfTech

Macche, non l'ho neanche vista. So queste cose dalle basi che ho su questo argomento. Il mio lavoro è sempre sull'informatica, ma non sono certo un esperto di display o risoluzioni. Comunque, io parlavo di 4K-UHD, non 4K esatto(che è diverso). Col UHD scali x 4. UHD: 3,840 : 2,160 / FHD: 1,920 :1,080. Poi posso sempre sbagliare. Se hai dati da persone sicuramente più informate di me, linka pure! =)

GK

Stai sbagliando, e sono sicuro che tu abbia tratto queste informazioni dalla presentazione dell'imac 5k capendola male, se vai a vedere i test sui monitor 4k UHD fanno sempre vedere come fa l'interpolazione con il full hd, perchè non è una cosa banale come dici tu

sickOfTech

Macche, non è assolutamente vero. Hai detto una big-cazz4ata XD Direi che hai fatto un po di confusione, il tuo nick ti ha dato alla testa =) Interpoli se fai upscaling o se fai downscaling su non multipli di 4! Quando fai downscaling su multipli di 4, disegni "un pixel" utilizzando 4 pixel (2x2). Quindi, essendo il pixel più "preciso" avrai semmai un aumento della qualità generale! Inotre, essendo multipli esatti, lo scaling è immediato e non si hanno lag o perdite di frame. E' come se costruissi un quadrato con quattro quadratini più piccoli.

LaVeraVerità

Quoto

LaVeraVerità

Falso. Ogni display ha una sola risoluzione ottimale (quella nativa). Tutto il resto è interpolazione e degrado della qualità di visualizzazione. E' un concetto fin troppo banale e mi stupisce doverlo ribadire con più persone nello stesso post.

LaVeraVerità

Ogni display ha una sola risoluzione (che è quella nativa) alla quale le immagini sono visualizzate correttamente. Tutte le altre sono approssimazioni che degradano notevolmente la qualità visiva, soprattutto nella visualizzazione di testi ma non solo.
Inoltre la tua risposta è priva di senso in relazione al commento a cui si riferisce in quanto abbassando la risoluzione non è che vengano usati meno pixel quindi il consumo, almeno dal punto di vista dei punti da tenere accesi sul display, è ugualmente elevato. Diminuisce (forse) solo per la quota legata al minore impatto computazionale.

sickOfTech

gtx950 nello spessore di un xps13? XD

sickOfTech

Ma che c'entra? Poi la risoluzione la metti su FHD, ma si vede molto meglio rispetto ad uno schermo FHD

Faber

Tu fai design e fotografia su un 13-14-15?

fsdjhbv

si vede che non ti occupi di design o fotografia...

fsdjhbv

E' windows, abbassa la risoluzione e vivi sereno

efremis

Basta 4K su "francobolli". Ottimizzate batteria e prestazioni

Alpha

Piuttosto un XPS 17 con telaio del 15 e tastiera completa =P

Life_XP

Questo è un convertibile, lo puoi usare come tablet, e il tablet lo guardi da una distanza inferiore solitamente.

tivi92

anch'io trovo inutile una risoluzione 4K su un display da 12".. già la risoluzione di Surface Pro 3 che un 2160x1440 va benissimo.
NB: anche la type cover del surface appunto, ha la retroilluminazione

Max_Vader

addirittura tastiera retroilluminata su un convertibile...cose mai viste :) senza dubbio un ottimo dispositivo per pochi eletti, ma il 4k davvero inutile a discapito della batteria. un buon 2k faceva già risultati sensazionali e avanzava

danieleg1

In quello spessore una dedicata non ci sta.

Xemnas

Le schede nvidia si spengono quando non utilizzate.

Xemnas

Già, vorrei anche sapere se ci sono novità sugli inspiron 15" :(

lore_rock

Lo vedremo anche sul surface pro 4?

Faber

FullHD e' il massimo utilizzabile fino ai 15". Specie se sei negli anta .-)

RiccardoC

io nemmeno il telefono lo guardo da quella distanza, almeno il doppio

Gennaro Sasa

Finalmente delle risoluzioni accettabili-top su formati >10"?? Peccato, era stata una bella settimana e mi fanno piovere nel weekend...
Grazie Dell, e come sempre tvttb <3

Seba

Poi quando devi usare la lente d'ingrandimento per vedere le scritte ne riparliamo...;-)

Ilgard

Dubito che abbia senso il 4K su un 12", o meglio, io preferirei avere più longevità che un po' di definizione in più.
Ma ora siamo nel periodo in cui bisogna inseguire le risoluzioni per star dietro al marketing.

matteventu

Con la non sottile differenza che iPhone lo guardi da 20-30cm, il laptop mo auguro di no lol

tecnologiaperta

troppo piccolo penso, non fanno telai da 9" a forma di laptop

RECENSIONE Teclast F5, convertibile economico ma convincente

Microsoft Surface Go: piccolo e compatto | Anteprima video

Lenovo Yoga C930 ufficiale: 2-in-1 premium con altoparlante rotante | Video

Vaio S11 e S13 sono leggerissimi, potenti e ricchi di porte | Anteprima Computex