OCZ svela l'SSD RevoDrive 400 da 200000 IOPS

20 Agosto 2015 0

L' Intel Developer Forum (IDF) è divenuto ormai uno degli ppuntamenti "tecnologici" più attesi a livello internazionale, questo perchè oltra a Intel anche i numerosi partner dell'azienda di Santa Clara colgono l'occasione per svelare le ultime novità. A conferma di questo arriva la presentazione, non ufficiale per il momento, del nuovo SSD ad alte prestazioni targato OCZ, brand che ormai appartiene a Toshiba ma che si è nettamente ripreso dopo il periodo di profonda crisi.

Durante l'evento OCZ ha svelato il nuovo RevoDrive 400, un SSD con standard NVMe PCIe che sarà venduto con o senza adattatore PCI-E.

Il produttore non ha svelato le specifiche tecniche ufficiali e definitive, tuttavia conferma che il drive monterà controller e chip NAND Toshiba; in quanto a performance invece si parla di un transfer-rate fino a 2 GB/s e un picco di 200000 IOPS (random 4K). Non ci rimane ora che vedere a quanto verrà venduto questo SSD, decisamente interessante.

Schermo Oled da 6 pollici in dimensioni contenute? LG V30 è in offerta oggi su a 399 euro oppure da Amazon a 532 euro.

0

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...

Vaio S11 e S13 sono leggerissimi, potenti e ricchi di porte | Anteprima Computex

ASUS Project Precog: il notebook a doppio schermo del futuro | Anteprima

HDblog @ Computex 2018: live blog continuo dalla fiera

Recensione Logitech G560, speaker 2.1 con LED RGB