Ufficiale: Asus Chromebook in Italia. C300 già disponibile

21 Luglio 2015 194

A sorpresa, Asus inizia la distribuzione italiana di un portatile con Chrome OS. Asus Chromebook C300 è disponibile nel nostro paese con prezzo di listino pari a 299 euro nella sua configurazione più potente con 4 GB di RAM, 32 GB di storage e CPU Celeron N2840. Si può ordinare anche nello store ufficiale di asus.

È un'ottima notizia, perché questa è la prima volta che un Chromebook Asus arriva in Italia. Dalle nostre parti abbiamo i Mini PC Chromebox dell'azienda, ma quei prodotti rappresentano una categoria del tutto differente dai laptop low-cost e fanless gestiti dal sistema Google. Avere i Chromebook Asus sul mercato italiano (dopo quelli di Acer e, in parte, HP) ci lascia sperare in una migliore distribuzione per i modelli a venire, e ci permette di immaginare anche l'arrivo del nuovo Chromebook Flip, da poco lanciato negli Stati Uniti.


Asus C300 è un buon Chromebook per iniziare a conoscere il sistema operativo. È un 13.3 pollici con display opaco 1366 x 768 pixel, è fanless ed ha una autonomia reale di 8/9 ore. Non è l'ultimo modello uscito, questo sì, ma con 4 GB di RAM, 32 GB di spazio eMMC (la maggior parte nei ha 16), WiFi ac Dual Band, uscita HDMI, porte USB 3.0 e USB 2.0, lettore SD a grandezza standard e fotocamera frontale, riesce a farsi valere.

È una macchina per il web, ma le dimensioni della tastiera tastiera e del touchpad lo rendono idoneo anche per chi deve scrivere a lungo, e magari è in cerca di una soluzione da portarsi in treno, in viaggio, in spiaggia, senza il caricatore collegato. Il suo hardware Bay Trail lo rende anche compatibile con Arch Linux e simili. Non lo vedo ancora nei listini della grande distribuzione italiana, ma potrebbe essere solo questione di tempo.

Tre fotocamere per il massimo divertimento ad un prezzo top? Huawei Mate 20 Pro, in offerta oggi da Gaming Pro a 435 euro oppure da ePrice a 485 euro.

194

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Nicola Cursi

Come girano le app android senza il touchscreen? Qualcuno le ha provate e sa come vengono ottimizzate?

Francesco

Secondo l vostra opinione ad oggi può essere un buon acquisto, visto l'arrivo del playstore?

Antonino Leone

Questi netbook mi piacciono e mi interessano. Sai dirmi se ci girano i sw java web based? Mi farebbe comodo per alcuni sw di trading, in modo da portarlo con me, ma avrei bisogno di sapere se Chrome OS riesce a gestire questi tipi di sw.
Grazie

Stefano

Boh. Leggo anch'io parecchie critiche, ma di alternative in questa fascia di prezzo (adesso) non ne vedo. Sottolineo i 13.3'' e i 4GB.

Massimiliano

Nei commenti ho letto di molti utenti che criticano questo dispositivo per il prezzo eccessivo, così sono andato a cercare un notebook dosfree con almeno 4GB di ram.
Ho trovato L'HP 255 G4, aggiungendo un SSD da 32GB mi viene a costare 250€.
Se uno utilizza il nootebook fuori casa solo per il web e poche altre cose per me vale la pena spendere 50€ in più per l'ASUS C300.
Ha una durata della batteria doppia, pesa meno ed ha anche uno schemo da 13", contro i 15.6" dell'altro, che considero ideali per questo utilizzo.

Stefano

Gabriele scusa, ti faccio una domanda, mi sai rispondere sulla sicurezza dei dati, nel senso che come te per molte cose lascio tutto su windows perche' non si sa mai. Ho trovato a cercare in internet ma non ho trovato risposte esaustive. Intendo documenti privati ai quali nessuno deve poter avere accesso, mi riferisco a documenti excel e word. Grazie per la preziosa collaborazione. Un saluto Stefano

Stefano

Ciao Gabriele sono pienamente d'accordo con te. Io uso win 7 in ufficio, win 10 a casa, ma chromebook e' diventato per me insostituibile. Sono felice che tu sostenga la categoria. Ciao Stefano

Gerardo Di Iorio

come si chiamo lo store?

nexus5

Il mio telefono e apposto. Semplicemente se avessi avuto la possibilità di informarmi per prendere un buon pc come ho fatto col telefono allora molti problemi non li avrei avuti.

Davide Grecuccio

Qualcuno vende Chromebook? Sarei molto interessato

Il Cappellaio Psicopazzo

Secondo me prende poco poco di utilità... Se installi ubuntu o qualcosa di simile.... Ma a 299.... Pigliai un hp stream 7 a 99€ ... Ed é formidabile, soprattutto ora con Windows 10... Insomma, per questo chromebook sentenzio :: Scaffale!!

Anche se qualcuno, come sempre, lo acquisterà e dirà di avere tra le mani una superfigata...per andare su feisbuk!

Adriano

Non sono molto avvezzo a g+ ma se è per una giusta causa!

Matt7even

Scusa ti rispondo qui XD altrimenti i m0d mi bannan0 il commento
Beh RD è Moderatore della community HTtr0ll su Google +
Comunque anche noi abbiamo aperto una contro community sempre lì, siamo sotto "troll0 ergo sum" sempre se vuoi.. Passa XD

Gabriele Rocchi

Sono completamente in disaccordo con gran parte dei commenti che ho letto.
Ho un Chromebook (Acer C720, pagato 258 €, ahimè molto più di quanto costi in altri paesi europei) e sono felicissimo dell'acquisto: per me è diventato assolutamente insostituibile.
Io credo che ogni strumento sia adatto o meno per un utente a seconda di quali siano le sue esigenze.
Per le mie esigenze Chrome OS (il sistema operativo di cui parliamo) è per distacco lo strumento più performante di cui potrei disporre e il Chromebook ne rappresenta lo strumento perfetto.
Come molti di voi, presumo, sto davanti ad un monitor per molte ore al giorno e le attività che io compio sono riassumibili così: navigazione in rete (per lavoro o per diletto), videoscrittura, fogli di calcolo, giochi.
Eccetto l'ultima categoria, i giochi, per tutto il resto Chrome OS per me è imbattibile.
Intendiamoci: se io fossi un architetto e avessi bisogno di Autocad non potrei installarlo, così come se avessi la necessità di sfruttare le funzioni più complesse di Excel l'app di Google "Fogli" non sarebbe sufficiente.
Ma per l'utilizzo che ne faccio (non esattamente basico, invero) tanto "Fogli" quanto "Documenti" (l'equivalente di Word) sono eccellenti: piena compatibilità con i software Microsoft, semplici, versatili, lavorano offline (e salveranno in Drive appena potrò connettermi), salvano all'istante quello che faccio (senza nemmeno aver bisogno di cliccare nulla, ciò significa che è impossibile perdere il lavoro fatto, che sia una frase o una relazione di cento cartelle), i miei salvataggi li ritrovo in tempo reale su tutti i miei dispositivi (Ipad compreso, le App di Google per IOS sono ottime) e, volendo, posso lavorare in contemporanea sullo stesso documento con altri utenti.
Piccolo particolare aggiuntivo non esattamente irrilevante: sono tutte applicazioni completamente gratuite.
Veniamo al Chromebook: si accende in sei (sí, sei!) secondi ed è pronto.
Non ci sono service packs e aggiornamenti da scaricare, quando lo accendi è già aggiornato.
Non servono antivirus o abbonamenti di alcun tipo.
Mai (dico, mai) un crash.
Cosa me ne faccio dei Gb di memoria fisica se ho 250 Gb gratuiti su Drive per due anni (al termine dei quali, se lo voglio, posso fare un abbonamento che costa molto meno di Dropbox, per esempio)?
Per avere un device così performante a quel prezzo (più alto, come detto, di quanto sia venduto in Gran Bretagna o negli USA), quanto dovrei spendere per un Ultrabook o per un Macbook?
A casa ho ancora un PC desktop Windows ma lo tengo solo per due ragioni: il mio software di contabilità domestica e Football Manager perché girano solo su Windows.
Se così non fosse venderei anche il PC e al suo posto prenderei un Chromebox (il Chromebook in versione desktop).
Ognuno è libero ovviamente di pensarla come crede ma per un utente medio che non utilizzi software particolari quando prova Chrome OS è difficilissimo che torni indietro.
Mia moglie per lavoro utilizza Windows tutto il giorno ed era scettica su questo strano netbook, così leggero e con un sistema operativo sconosciuto.
Poi l'ha provato: curva di apprendimento nulla, semplicità d'uso immediata.
Anche per lei, a casa, è diventato uno strumento irrinunciabile anche perché riesce a fare tutto in modo semplice ed efficace senza tutto ciò che la fa imbestialire del sistema "tradizionale" che ha al lavoro.
In conclusione: ho due smartphones molto performanti e un Ipad Air ma il Chromebook è di gran lunga il migliore dei miei dispositivi nonché quello che utilizzo di più e con maggior soddisfazione.

artick82

si può istallare windows??:D

artick82

a niente

Linux86

ma un chromebook con display full hd come il toschiba cromebook 2 in italia o in europa si trova? sapete indicarmi qualche modello?
grazie mille

spino1970

"...Nel caso dei portatili Windows non è così, i chromebook danno fastidio di brutto..."

Mi ripeti i numeri che stiamo paragonando?

Kryohi

In quel caso no, o comunque molto poco, dato che i lumia che vendono sono quasi solo quelli di fascia media e bassa e quindi non danno fastidio all'iphone. Nel caso dei portatili Windows non è così, i chromebook danno fastidio di brutto, soprattutto considerando che fino a un anno fa (per fortuna le cose stanno lentamente cambiando) i notebook Windows sotto i 400€ erano dei pattoni lentissimi con schermi, batterie e tastiere orribili. In poche parole, erano scomodi anche per quelle persone che li usano solo per navigare, guardare qualche video, leggere qualche pdf.
Da qui il successo dei tablet, e, in misura certamente minore, dei chromebook.

spino1970

Mi ripeto... stai scherzando, vero?

Sarebbe come dire che allo stato attuale delle cose Apple con iOS dovesse sentirsi minacciata perchè in Italia Windows Phone ha una quota maggiore???

Adriano

Certo... Fidati. Quote di mercato già all'80% è l'anno buono da un po'... Che bello sfogarsi hahahaha

Adriano

Hahahahaha... W10 e w10 mobile e ho detto tutto... Pachidermico... Hahahahaha. Rick corri e vieni a fare amicizia! Hahahahaha

Angelo

assolutamente

proxyy

Mi basta leggere la risoluzione del display per evitare di leggere il resto, inaccettabile nel 2015 con i telefonini in 2k

Kryohi

Scusa ma per quanto i numeri assoluti non siano molto alti, passare da 5.7 a 7.3 milioni di unità vendute in un anno, oltretutto in periodo di crisi del mercato PC, non mi sembra poco. È comunque abbastanza da poter impensierire il monopolista del settore.

Vraaden

Non mi sembra poi una notizia granchè positiva vedere un prodotto vecchio lanciato come "nuovo" in Italia.
I chromebook hanno comunque un mercato inesistente da noi, vuoi per il forte legame con windows, per l'abitudine a macchine potenti con poca batteria, vuoi per il digital devide etc.
Non che da altre parti facciano numeri da capogiro, ma almeno i prezzi sono generalmente più allettanti ( in base al potere d'acquisto).
Comunque un bel prodotto, a 250 € lo prenderei, ma avrei preferito vedere i nuovi asus o il toshiba 2.
PS: leggendo i commenti su youtube di diversi modelli degli ultimi anni, più che photoshop, office e chincaglierie varie, la domanda più comune è sempre
"Ma ci si può installare minecraft?"
con buona pace dei nerd duri e puri.

Paolo

Vedo che sei molto arrabbiato, e criticare un prodotto per te equivale ad una bestemmia...ma cos'è che non ti piace della tua vita ? mi ripeto, forse è meglio che tu esca un po più di casa...

Er Monnezza

4 gb ram ad esempio ... schermo 13''. Reattività sempre al top. Secondo me senza 4gb ora non duri nemmeno 1 anno ...

Suqsid

Ah certo che ti sei dilungato anche troppo nello spiegare a livello informatico l'utilità di un chromebook .... io cercherò di crescere ,tu prima di bestemmiare studia ....

Paolo

Io faccio un commento su un tema informatico e tu rispondi con un offesa personale. Questo mi fa capire quanto sia invece utile la tua esistenza...spero che tu abbia meno di 12 anni se no sei messo proprio male...

guidonespelacchiato

Lo so era una battuta. Però se riesci ad installarla poi ti senti figo

Sagitt

Ma usabilità di che!! Come se Windows fosse pessimo in usabilità, tanto vale un notebook economico con su Linux fa comunque di più e rimane usabile a pari modo. Sono fuffa per polli

Riccardo P

Insomma non è che chiedi cose adatte ad un ultraportatile da 300 euro, intendiamoci, diciamo che ci sarebbero i Core M esattamente per quello di cui parli, ma i prezzi sono almeno doppi. La resa di un Chromebook, a partirà di hardware, è sempre migliore di quella che hai su Win o su Linux (poi dipende dalla distro, certo) ma nel tuo caso non scenderei sotto un Celeron o un Core Broadwell o Haswell. In Italia forse trovi solo il 15 pollici di Acer, ma è da valutare solo nella versione con IPS FHD. Un Bay Trail come il Toshiba Chromebook 2 con 4 GB di RAM e IPS FHD ti permette di fare quello che chiedi, ma non è un upgrade prestazionale rispetto al modello che hai adesso, non tanto almeno.

Davide

Vuole solo dire che a pari di specifiche i chromebook permettono di avere un'usabilità migliore che i pc Windows a patto di ridurre notevolmente le funzioni possibili;vuole sottolineare anche che ciò non diventa un problema se queste funzioni non servono a chi usa il computer.

Davide

Guarda che non sto paragonando proprio niente,ho solo detto che i chromebook hanno un loro perché.

artick82

datemi un solo motivo (anche solo uno) per preferirlo a un es. asus ux205 (200€)

ILCONDOTTIERO

Pensa che con il Cromesbuuk non ti ci pulisci nemmeno dalle lacrime che devi versare x quell'oggetto inutile senza senso.Apri la finestra di casa

nexus5

Vabbe lasciamo perdere non capisci cosa si sta dicendo..

nexus5

Io non do contro nessuno io sto per la realtà dei fatti e tutti e due fate esagerazioni. Uno dice che i chromebook sono super tu dici che fanno cagare ma in realtà e l'utilizzo che ne fa una persona. Io lo prenderei perché necessitò di un'os stabile per fare per esempio web editing che un PC windows dallo stesso prezzo non mi aiuterebbe a farlo...

Simone

Per i principianti c'è Linux mint oppure ubuntu.

guidonespelacchiato

Ottima distro x principianti!

Suqsid

A Ciociaro !!!!!!

alessandroasr4

Pensa come stai messo... A poraccio ma smettila va

Suqsid

Chi ti dice che non l abbia già fatto?

alessandroasr4

E io ti consiglio una "bambola gonfiabile" di qualsiasi marca... Chissà magari la smetti di rompere i coglioni agli altri

Suqsid

Allora ti consiglio il "sapientino" della Clementoni .... chissà magari lo potrai girare alla tua progenie...

Gennaro Sasa

E gli OEM non sono molto pazienti...

alessandroasr4

Chi ti dice che non l abbia già fatto?

Suqsid

Non sei molto lungimirante ...

Sagitt

Qui si parla di un PC che può avere centinaia di scopi nel tempo, un telefono generalmente fa quelle 4 cose che servono come messaggistica, streaming video/audio, giochini e app navigazione ecc... Su WP le cose principali ci sono, le restanti in arrivo e comunque ci sono alternative valide. Su chrome os le alternative sono ridicole o inesistenti. È un paragone infondato

Migliori mouse PC e MAC da comprare al Black Friday 2019: i top 5 scelti da HDblog

Huawei MateBook: X Pro 2019 e 14 ufficiali, prezzi Italia del 13 | VIDEO

Recensione Lenovo Yoga Book C930: il ritorno del convertibile 4 in 1

Devolo Magic 2: Powerline a 2400 Mbps e Wi-Fi Mesh | Video