Dell XPS 13 Developer Edition in vendita - anche in Italia

07 Aprile 2015 16

Dopo l'annuncio ufficiale dello scorso gennaio, Dell ha finalmente messo in vendita sul proprio shop americano il nuovo notebook XPS 13 Developer Edition con Linux Ubuntu 14.04. Il portatile, disponibile in 4 versioni, è caratterizzato da un display da 13,3 pollici (Full HD o QHD+) ma soprattutto da una configurazione hardware basata su Intel Broadwell, con opzione per CPU Core i5 o Core i7.

Senza dubbio un device di un certo livello che monta tra l'altro 8 GB di RAM (niente upgrade post-acquisto) e un solid state disk da 128/256/512 GB a seconda del modello scelto. Il prezzo base di Dell XPS 13 Developer Edition è pari a 949 dollari, cifra che sale a 1649 dollari per la versione con Processore Core i7. Maggiori informazioni nella nostra recensione.

Aggiornamento: anche Dell Italia inserisce nel nostro listino la variante Ubuntu di XPS 13. Per noi solo la SKU top di gamma con Core i7-5500U, 8 GB di RAM e SSD da 512 GB. Il prezzo arriva a 1289 euro + IVA - con disponibilità riservata agli utenti aziendali e business. Smentite, quindi, le voci che volevano anche la versione basilare disponibile in edizione dev.



16

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
lolandese

Non e' piu' disponibile. Vedi allegato screenshot della chat con Dell Italia.

anonimoconosciuto

è disponibile a partire da 1029€: i5+8gb+256gb+full hd

RiccardoC

Pienamente d'accordo, nel 2015 non concepisco una versione developer senza l'opzione per i 16 Gb

Lorenzo Padovani

Dipende poi da cosa ti capita,io uso Mac da almeno 10 anni e ho avuto solo 1 problema con un Mac ma per un cavo Flat dell'HD mi hanno fatto girare come una trottola.

Assetto Corsa ©

Per me ne vale solo per l'assistenza in quanto non ho proprio bisogno di OS X.

Lo prenderei anche un portatile Mac, ma purtroppo non mi fanno un 15 pollici col tastierino numerico.

Lorenzo Padovani

Con la piccola differenza che Apple li vende a quei prezzi. Non nascondo che questo Dell mi piace davvero tanto,secondo me può dare spunti a Apple per futuri aggiornamenti dei loro MBP O Air(vedi le cornici dello schermo) ma spendere tutti quei soldi in una macchina non Apple secondo me non ha senso.

loripod

normalmente troverei esagerato un commento del genere ma visto che Dell salda le RAM si una configurazione da 16GB magari sarebbe stata gradita a chi lo voleva. l'unico lato positivo della faccenda è che il Dell XPS 13 Edizione 2016 potrà colmare questo gap.

matteventu

Per me è follia che non ci sia una configurazione con 16GB di RAM... 8 per un portatile con quel prezzo sono troppo pochi.

Francesco

Un totale spreco di hardware, insomma...

Lillo il commentatore®

Come ti giri giri.. so pasciunat n'gap!

SANDRIXROMA

beh, per la metà del prezzo ed il doppio delle dimensioni/peso, l'i7 lo prendi lo stesso!

anonimoconosciuto

spero capiscano però che la versione dev. col logo windows sulla tastiera è inguardabile!

Assetto Corsa ©

Apple ha viziato tutti con sti prezzi esagerati

DeltaDiDirac

ivato costa come quello con windows...buon prodotto speravo si potesse risparmiare qualcosa...pero é anche riservato agli utenti aziendali...peccato

Fez Vrasta

900 dollari per avere l'i7? ma sono fuori di testa?

DanieleMnn

Peccato che sia la configurazione top, vabbè uno può prendere quella base (la migliore secondo me) e installarci i driver provenienti dalla versione developers che immagino si troveranno in giro, perchè ho letto che il supporto linux per adesso è problematico.

Vaio S11 e S13 sono leggerissimi, potenti e ricchi di porte | Anteprima Computex

ASUS Project Precog: il notebook a doppio schermo del futuro | Anteprima

HDblog @ Computex 2018: live blog continuo dalla fiera

Recensione Logitech G560, speaker 2.1 con LED RGB