Archival Disc: i dischi ottici di Sony e Panasonic con capacità fino a 1 TeraByte

11 Marzo 2014 12


Sony e Panasonic, due giganti quando parliamo di tecnologia, dispositivi multimediali e non solo, hanno svelato il nuovo formato Archival Disc, la prossima generazione di supporti ottici che permetteranno di memorizzare da 300 GB e 1 TB di dati per singolo disco da 120 millimetri.

I primi esemplari, nonchè i sistemi compatibili, saranno presentati però non prima del 2015, quando arriveranno soluzioni inizialmente destinate al mercato Professional. Come i blu-ray, anche gli Archival Disc utilizzeranno laser blu con una larghezza d'onda di 405 nanmetri, mentre il track pitch sarà ridotto da 320 nm a 250 nm e verranno introdotte nuove tecnologie per migliorare oltre alla capacità anche la qualità del segnale.

Inizialmente gli Archival Disc avranno una capacità di 300GB e saranno double sided con tre strati per lato; in pratica 50GB per strato, il doppio degli attuali blu-ray. Non ci rimane che attendere, un altro annetto purtroppo, soprattutto per vedere i prezzi.



Tra i più desiderati del 2018, superato solo da Mate 20 Pro? Huawei P20 Pro, in offerta oggi da TeknoZone a 449 euro oppure da Amazon a 499 euro.

12

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Emanuel Poli

xD

franky29

e quanto costerà?

Fabri Fina

secondo me andranno a calare invece per il nuovo h265 :D
A meno che non aumentano il livello di dettaglio xD

Adriano

Basta che i DivX rimangano di 1-1,5GB se no poi ci metto troppo a scaricarli/vederli, hahahaha

Fabri Fina

Adesso la gestione del full hd permette di inserire in un blue ray un film di diciamo 2 ore in 20-25 gb. In 300 gb quindi ce ne cacciano 25 di ore e non 250.... Come hai fatto i calcoli?

carlomangano

con 300 gb si possono contenere 11 ore di video in 4k, 250 ore di video in hd, 50 ore di video in hd.
però siccome non sono compressi penso entrerà molto di meno

Riccardo Fiore

ideali per backup e condivisone filmati della videocamera.
Ormai ho oltre 300 gb di filmati 1080p della videocamera , questo è l'ideale per passare i filmati....
Sperando non costino oltre i 10 €

dasnichts

Beh, nemmeno a me. E poi se pensi che un ricercatore su un dvd normale con una superficie di un altro materiale a me non noto era riuscito se non erro a farci stare 100gb... Sistema bocciato per via di bluray appena lanciato su mercato...
Ah e funzionava su tutti i normali masterizzatori dvd in commercio...
Peccato

Stefano Capanna

ma hai letto la news? è un evoluzione del blu ray ed è sempre Sony a produrli quindi cosa dovrebbe cambiare

mettek

Si ma il problema più grosso rimane...

Dato che posso avere tanto spazio l'ideale sarebbe l'utilizzo per storico di backup, ma non vi sono dati riguardanti la durata nel tempo di questi supporti.

Adriano

Era ora... Non mi é mai stato simpatico il blue ray, e dover pagare 20€ a disco a Sony ancora di meno. Purtroppo Toshiba non era riuscita ad imporsi con l'HD DVD (grazie anche agli Americani che l'hanno boicotatto).
Speriamo che Panasonic non chieda 20€ per ogni disco solo per la licenza (come fece Sony all'inizio).

Francesco Buccarella

viva i miei vecchi Laser Disc senza compressione video....

Huawei MateBook: X Pro 2019 e 14 ufficiali, prezzi Italia del 13 | VIDEO

Recensione Lenovo Yoga Book C930: il ritorno del convertibile 4 in 1

Devolo Magic 2: Powerline a 2400 Mbps e Wi-Fi Mesh | Video

Xiaomi Notebook Pro e MacOS: binomio possibile? Video