Recensione: Case Mini-ITX Silverstone Sugo SG-05 Lite

22 Agosto 2013 0


Dopo una piccola pausa ferragostana torniamo con le nostre recensioni che oggi ci portano a parlare nuovamente di Silverstone e in particolare di case. Questa volta l'azienda taiwanese ci ha fatto pervenire in redazione lo chassis Mini-ITX Sugo SG-05 Lite, prodotto ideale per chi vuole assemblare un sistema compatto e a basso consumo, il tutto senza rinuciare alla qualità e al supporto alle tecnologie di ultima generazione.


Descrizione

Il Sugo SG-05 Lite si presta quindi in modo ottimale all'assemblaggio di una configurazione SFF (Small Form Factor), permettendoci di utilizzare schede madri mini-ITX o DTX con opzione per una scheda grafica dedicata. Trattandosi di uno chassis molto compatto non possiamo aspettarci di montare una GTX 780 piuttosto che una Radeon HD 7970, tuttavia la lista delle schede video compatibili permetterà di mettere in piedi anche un sistema gaming decente.

Schede Video compatibili:
  • ATI Radeon HD 5670 - 6.7"
  • ATI Radeon HD 5750 - 8.15"
  • ATI Radeon HD 4850/4830/5770 - 9"
  • ATI Radeon HD 5850 - 9.5" (ST45SF PSU recommended)
  • NVIDIA GeForce GTX 680 - 10"
  • NVIDIA GeForce 9800GT - 9"
  • NVIDIA GeForce 9600GT/GSO - 9"
  • NVIDIA GeForce 8800GS/GT/GTS - 9"
  • NVIDIA GeForce GTS 250 - 9"
  • NVIDIA GeForce GTX 460 - 8.25" (ST45SF PSU recommended)

Ma passiamo alle features del case riportate nella tabella a seguire:

Model No.
SST-SG05BB-LITE (black)
SST-SG05W-LITE (white)
--
--
Material
Plastic front panel, steel body
Motherboard
DTX, Mini-ITX
M / B Support
--
Multimedia
--
Drive Bay
External 12.7mm slim optical drive x 1
--
Internal 3.5” x 1 , 2.5”x1
Cooling System
Front 1 x 120mm intake fan 1200rpm
Rear --
Side Oversized vents
Top Oversized vents
Bottom --
Internal --
Expansion Slot
2
Front I/O Port
USB 3.0 x 2
Audio x 1
MIC x 1
Power Supply
Optional standard SFX
Operating system support
--
Expansion Card
Standard size long cards capable (10”), width restriction-5.11"
Limitation of CPU cooler
--
Limitation of PSU
--
Net Weight
2.3 kg
Dimension
222 mm (W) x 176 mm (H) x 276 mm (D), 10.8 liters
Extra
--
Support VESA Mount
--

 Aperta la confezione del Sugo SG-05 Lite, curata e robusta come da tradizione Silverstone, ci troviamo per le mani un case davvero molto compatto ma assemblato con molta attenzione per i dettagli. Ricordiamo che l'azienda prevede anche una versione white che riprende comunque lo stesso design semplice e funzionale.




Il bundle in questo caso è essenziale e oltre al manuale e al classico set di viti, prevede i 4 piedini da attaccare alla base del telaio.



Lo chassis ha la classica forma a parallelepipedo e viste le dimensioni pari a 222 x 176 x 276 mm è dotato di numerose prese d'aria posizionate praticamente su tutti i lati.





Una delle più ampie è posta proprio sul pannello frontale che integra anche due porte USB 3.0 e i connettori audio HD.


Il retro del telaio infine presenta il classico design con PSU in basso mentre per ovvi motivi di form-factor i due slot PCI sono posti verticalmente.


Montaggio e Temperature di Esercizio

L'installazione della componentistica sul Silverstone SG05-LITE non risulta complicata anche se ovviamente dovrete stare attenti alla componentistica compatibile.

Viste le madri e le schede video compatibili, bisognerà ovviamente porre attenzione anche alla PSU che dovrà essere un SFX. Nel nostro caso non abbiamo avuto problemi perchè abbiamo utilizzato un Silverstone SFX ST45SF-G.
Rimossi i pannelli laterali e la mascherina frontale notiamo subito il filtro antipolvere per la ventola in immissione da 120mm posta di fronte agli hard disk:




L'SG05-LITE può accogliere un' unità slim da 5,25" e all'interno un hard disk da 3,5" con un SSD da 2,5"; ecco come appare l'interno dello chassis (per comodità abbiamo capovolto l'immagine):


Per mettere alla prova lo chassis proposto da Silverstone abbiamo scelto una soluzione mini-ITX; la scelta è ricaduta su un sistema con VGA integrata, a nostro avviso più consona alla natura del prodotto. Eccola nel dettaglio:

  • Sapphire PURE WHITE E350D
  • 8GB Kingston HyperX Beast 1866 MHz
  • Western Digital Scorpio 4 TB
  • Silverstone SFX ST45SF-G



Ovviamente dopo l'installazione non poteva mancare un piccolo test sulle temperature di esercizio che fa segnare buoni valori su tutti i componenti.


Conlusioni

Al termine della nostra prova sul Silverstone SG05-LITE possiamo dire di trovarci di fronte a un prodotto abbastanza equilibrato per quanto riguarda il rapporto qualità/prezzo. A differenza dei suoi predecessori questo case permette di risparmiare sul budget nel caso in cui l'utente disponga già di un alimentatore SFX o semplicemente voglia scegliere personalmente il modello da installare.

Viste le dimensioni l'SG05-LITE permette una buona espansione, supportando allo stesso tempo lo standard USB 3.0 e schede grafiche di fascia media, indispensabile quando vogliamo assemblare un sistema gaming. Gradevole il design e buona la scelta dei materiali; il tutto a un prezzo di circa 40 Euro. A questo link trovate la discussione dedicata nel nostro forum.


zp8497586rq

0

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...

Recensione Apple MacBook Pro 14 con M1 Pro, che goduria!

Recensione Gigabyte Z690 AORUS MASTER: prestazioni al top, ma non solo

Nuovi MacBook Pro con M1 Pro e Max, perchè comprarli e perchè no

Recensione Intel Core i5-12600K: Alder Lake-S al banco di prova