Recensione: Dissipatore CPU Thermalright AXP-100

25 Marzo 2013 4


Iniziamo la settimana con una nuova recensione che riguarda il cooling e in particolare il raffreddamento di Processori nei sitemi "compatti" destinati all'HTPC e che in genere, soprattutto negli ultimi anni, si identifica anche nelle piattaforme ITX. Come il lettore ben saprà, in entrambi i casi siamo di fronte a una tipologia di configurazioni dove l'ottimizzazione dello spazio è fondamentale, e proprio per questo motivo installare generosi dissipatori ad alte prestazioni diventa un problema.

Che siano sistemi Intel o AMD, molte aziende, assemblatori, arrivando agli utenti finali, spesso risolvono il problema (o meglio non lo risolvono) decidendo di utilizzare il dissipatore originale, scelta che non sempre è da scartare se si opta per una configurazione a basso profilo. Ma cosa succede quando decidiamo invece di assemblare un sistema compatto che deve avere alte prestazioni prevedendo magari un overclock di base?

La risposta è semplice, siamo costretti a scegliere un Cooler High-End Low Profile che ci permetta di non creare ingombro nel case e allo stesso tempo garantisca un' elevata capacità di dissipazione. Le offerte sul mercato non mancano, infatti tutti i grandi brand specializzati in cooling hanno queste soluzioni in catalogo; oggi andremo ad analizzare l'ultima proposta targata Thermalright, parliamo dell' AXP-100.


Scheda tecnica e Galleria Fotografica

Viste le premesse, non stupisce che una delle caratteristiche principali del Thermalright AXP-100 sia il design estremamanete compatto con un'altezza di soli 5,8 centimetri.

Ma vediamo in dettaglio le specifiche tecniche del prodotto:


Oltre alle dimensioni notiamo come l'azienda, che da specifica ha scelto una fan da 100 mm, abbia pensato il cooler per essere compatibile con ventole decisamente più performanti che, inutile dirlo, miglioreranno sicuramente la resa del dissipatore. Proprio per questo motivo il produttore ci ha fornito una TR TY-141 che proveremo in seguito.

Come da tradizione Thermalright, il prodotto è presentato in maniera impeccabile, sia per il package che per l'esaustivo bundle. Ovviamente la prima cosa che salta all'occhio una volta aperta la scatola è l'elevata qualità dell'AXP-100 e la cura dei dettagli (vedi precisione millimetrica nelle saldature).

L'AXP-100 è un cooler orizzontale dotato di un corpo radiante in alluminio con base ed heatpipes in rame nichelato; queste ultime hanno un diametro di 6 millimetri e si uniscono a una base classica monolitica ben lavorata e perfettamente piana con lappatura a specchio.

Tornando alla TR TY-141, siamo di fronte  a una ventola che ha ricevuto molti riconoscimenti e non ci sorprende viste le specifiche tecniche che ha sulla carta. Eccovi in dettaglio la scheda tecnica del prodotto che tra l'altro ricordiamo possiede un design a 7 pale e supporto alla tecnologia PWM:


Tornando al ricco bundle in dotazione, insieme al dissipatore troveremo:
kit di ritenzione per CPU Intel/AMD, ventola TY-100, adattatore ventola 120/140 mm, pasta termica Chill Factor 3, un adesivo Thermalright, manuale d'installazione.



Ecco come cambia aspetto l'AXP-100 con le due ventole da 100 e 140 millimetri:

Configurazione e metodologia di Test

Per il nostro test sul Thermalright  AXP-100 abbiamo utilizzato la seguente configurazione hardware:


Abbiamo voluto confrontare le performance del dissipatore stock Intel con il Thermalright AXP-100, prima con ventola originale (TY-100) e successivamente con ventola da 140 millimetri (TY-141). In entrambi casi abbiamo lasciato alla scheda madre la gestione della velocità in base alle temperature di esercizio.



Per il test abbiamo eseguito due istanze della durata di 8 Minuti del software Prime 95; la prima con processore a Default (3,2 GHz), e la con CPU overcloccata a 4200 MHz.

Performance

A seguire trovate i grafici relativi alle temperature fatte registrare dall'Intel Core i5 3470, prima a Default e successivamente in Overclock.

Intel Core i5 3470 - 3200 MHz



Intel Core i5 3470 - 4200 MHz



Conclusioni

Il Thermalright AXP-100 ha superato a pieni voti i nostri test, non solo mostrando buone performance ma confermando l'ottima qualità dei prodotti dell'azienda taiwanese che ormai è tra i leader nel panorama del cooling con un esperienza di oltre 12 anni.
L'AXP-100 è compatto, impeccabile sotto il profilo del design e dei dettagli, ma soprattutto silenzioso.

A livello prestazionale il Cooler riesce a gestire un Quad-Core Ivy Bridge senza problemi, e questo anche quando abbiamo praticato un certo overclock. Sicuramente con i parametri da noi utilizzati (4,2 GHz) siamo al limite, quindi bisognerà fare una certa attenzione a non "spingere" troppo se passiamo a una piattaforma LGA 2011 o 1366; questo perchè il TDP di queste CPU parte da 130 Watt contro i 77 W dei Quad-Core Ivy Bridge.

Per il resto, visti i risultati e le specifiche delle ventole esaminate, consigliamo vivamente di utilizzare una Thermalright TY-141, non solo per le prestazioni ma anche per la rumorosità che si mantiene sugli stessi livelli del modello da 100 mm in dotazione. Il Thermalright AXP-100 si trova nei migliori shop online a circa 50/54 Euro; per farci sapere le vostre impressioni riguardo questo prodotto, potete collegarvi anche al nostro forum al seguente link.


Battery Phone a meno di 150€? Xiaomi Mi A2 Lite è in offerta oggi su a 81 euro.

4

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Angelo Sbrissa

bella recensione!
buoni i test, ma continuo a preferire la Noctua come dissipatore CPU.
ho overclockato il mio vecchio I7 870 da 2.9 ghz a 3.8, e in load 100% andavo massimo dai 65 ai 68 gradi. Cè da dire che questo è per pc a basso profilo,e che comunque il mio noctua monta 2 ventole da 120... tutto sommato però un ottimo prodotto!

Salvatore80

confermo, un prodotto ottimo

Tungstein

Infatti io ho deciso di dargli fiducia e sono super soddisfatto dell'acquisto!

aiacone

Thermalright è uno di quei pochi brand i cui prodotti si possono acquistare ad occhi chiusi!

Huawei MateBook: X Pro 2019 e 14 ufficiali, prezzi Italia del 13 | VIDEO

Recensione Lenovo Yoga Book C930: il ritorno del convertibile 4 in 1

Devolo Magic 2: Powerline a 2400 Mbps e Wi-Fi Mesh | Video

Xiaomi Notebook Pro e MacOS: binomio possibile? Video