Windows 8: basta una CPU ATOM e 1GB di RAM

13 Settembre 2011 37


Durante il primo giorno della Build 2011 (aperta oggi in California) Microsoft ha svelato tramite  Steven Sinofsky (presidente di Windows e Windows Live) nuove caratteristiche di Windows 8. Per iniziare oggi si è parlato dei requisiti hardware minimi del nuovo Sistema Operativo che saranno più bassi addirittura di Windows 7.

Per dimostare questo è stato "caricato" Windows 8 su un "datato" Lenovo S10, equipaggiato con CPU Intel Atom di prima generazione e solo 1GB di RAM; il risultato lo potete vedere nello screen a seguire:


Vi terremo informati su ulteriori sviluppi della conferenza.

via engadget.com


37

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
superuser

Se lo dici tu che sei saputo sicuramente e cosi......

Luca

mmm.. atom e 1gh di ram? quasi meglio di XP

Luca

in realtà il launchpad è "3D", nel senso, lo vedi in 2D, ma viene gestito dalla gpu con l'ambiente acqua

probabilmente non hai una scheda video performante, probabilmente avrai la 9400m..

soluzioni non ce ne sono, se non da parte di apple, che potrebbe diminuire il carico di lavoro

calcola che lion viene venduto sugli air, che non possono avere hardware potente, e difatti la scatta peggio del tuo macbook..

io ho il mac mini 2010, quello in alluminio, che ha la 320m, o qualcosa di simile, e sul mio è tutto fluido, tranne quando apro una cartella, ed esco nella home, vedi la cartella scattare parecchio

probabilmente è proprio colpa dell'app, è troppo esosa di risorse, la sistemeranno, forse

in compenso tutto il resto è fluidissimo, anche il passaggio dalle app a tutto schermo

Andrea Il Metallurgico

Abbiamo uno che lavora in borsa e un programmatore qui. Non devo per forza lavorare per sapere delle cose.
Ti ricordo che Windows mobile esisteva prima di Android e iOS quindi non è vero che non può competere. Ho detto che Microsoft è arrivata tardi ma che ha buone potenzialità.

superuser

si e poi c'era la marmotta .... non so da quanto tempo lavori nel settore(se ci lavori) ma le cose rispetto al passato sono molto diverse ed i margini di guadagno ora sono rosicati.Il mondo mobile e un settore in cui microsoft non potra mai competere come nel settore pc che a sua volta sta evolvendo..quindi le danze sono aperte.

Andrea Il Metallurgico

Condizioni critiche? Perché? Win 7 ha venduto tantissimo, se non sbaglio anche più di xp. Hanno un sistema mobile si uscito in ritardo, ma grandi potenzialità, velocità e fluidità.
si sono risvegliati ottimamente da Vista e stanno presentando ottimi prodotti.

superuser

Io dico una sola cosa microsoft non e mai stata in condizioni critiche come ora.L azienda ha dato un colpo di coda al vecchio metodo e alle idee della precedente generazione.Ora se la soluzione adottata sara accolta con successo dall utenza sara un successo alternativamente sara la definitiva perdita della leadership.La concorrenza ce e attiva e le soluzioni proposte sono valide..specie se consideriamo il sistema operativo non piu come cellula presente sul nostro hard disk.......

Eros Nardi

tablet + periferiche? mi sa che tu stai cercando un portaile ;)

gl3nn920

Mi sembra che abbia argomentato abbastanza per farti stare zitto..

Andrea Il Metallurgico

pubblicissimo! io sto già scaricando :)

b3rn475

Nono, download pubblico.

Devil996

Basta osservare come si comportanto i device con molta ram tipo il GS2, per capire che le cose non stanno esattamente così.

C'è un fondo di verità, una filosofia sicuramente molto diversa rispetto a win od altri os, ma la storiella che più ram viene occupata, meglio è, è una legenda che si è diffusa ai tempi del galaxy s, per coprire il fatto, che la punta di diamante android per l'epoca, era un terminale con un ottima cpu, in un ecosistema hardware mediocre, ed un quantitativo di ram, che definire ambiguo è riduttivo.

antonello

Android è un sistema pesante!! Forse in rete l'avrai detto solo tu...e poi come ti fa andare male il tuo macbook con 2 gb di ram e con lion?? Se cosi c'è qualcosa che non va nel tuo portatile ma non per il sistema anche se acerbo ancora...dovresti rivedere un pò i tuoi commenti che ne dici......

guarda poi che confronto un sistema op. vero e proprio con l'htc con harware completamente diversi....mah.

Nagash

Si infatti leopard a prestazioni fa abbastanza schifo.. probabilmente è una mossa commerciale per svalutare i vecchi mac.

Io ho un macbook del 2007 con 2gb di ram e un core 2 duo da 2ghz.

Apparte il fatto che il vero problema è la scheda grafica nel mio macbook (se apro il launchpad mi va a scatti, infatti non lo uso.. eppure sono animazioni 2D!! e con la mia scheda grafica ci gira warcraft 3 che è un gioco 3D.. non dovrebbe aver problema con qualche animazione 2D :\ probabilmente non sfrutta l'accelerazione grafica della mia scheda, e infatti quando uso il launchpad il mio macbook scalda da morire).

Inoltre appena accendo il PC ho 700mb liberi, 1.3gb utilizzati.

Se apro safari e navigo 30 - 40 minuti si satura la memoria, penso ci sia un memory leak assurdo in safari (ultima release per lion) dato che non è possibile che un browser occupi 800mb di memoria, e che dopo aver chiuso tutte le schede di navigazione continua ad occupare quegli 800mb di memoria (adesso uso chrome anche su mac).

inoltre il mac a riposo mi scalda tra 6 e 10 gradi di più rispetto a snow leopard.

Uso lion solo perché la funzionalità dello schermo pieno che mi sposta la finestra in un altro desktop mi è troppo comoda e non riesco a rinunciare.. :(

Nagash

Si è vero quello che dici, ma è così in qualsiasi sistema operativo moderno ormai!! :)
Anche windows 7 più ram occupa meglio è, infatti se hai tanta disponibilità di ram ti rendi conto che ne usa di più (non perché è fatto male, ma perché appunto come dici tu la sfrutta!!)

Il problema è che android occupa tanta ram per ogni processo e servizio anche più semplice, perché ogni programma ha bisogno di una dalvik virtual machine a se per girare, che utilizza ram!!

Questo comporta moltissimi vantaggi, come l'astrazione quasi totale dall'hardware e la sicurezza (ogni programma è come se fosse virtualmente su un hardware diverso, cioè su una sandbox a se stante) ma è molto molto pesante confrontato al linguaggio nativo di un sistema.

Su windows CE un programma vuoto fatto con il framework.net di microsoft occupava circa 300-400kb di memoria (mezzo megabyte) ed era già tanto! (perché il framework richiedeva anche esso una specie di macchina virtuale), utilizzando le librerie native di windows CE un programma vuoto poteva occupare 20kb... un programma android vuoto occupa minimo 1MB a dire poco, e aggiungendo roba i MB di ram salgono velocemente.

Basta pensare che il servizio della tastiera virtuale standard occupa circa 5mb, un servizio di localizzazione di google maps occupa 8mb minimo (e purtroppo su android > 2.2 riparte ogni volta che lo termini) poi abbiamo tutti i servizi di archiviazione (gmail, calendario, contatti) che occupano altra ram (dipende da quanti dati hai nel telefono probabilmente) il servizio della musica altra ram (sempre sui 5mb) il servizio di sincronizzazione ancora altra ram (6 - 7 mb)..

Certo che tutto questo garantisce una estrema velocità del sistema, ma se non fosse sviluppato in java, la rapidità del sistema sarebbe comunque assicurata ma si userebbe almeno la metà della ram!

Per questo solo adesso abbiamo visto aumentare in modo così assurdo la ram nei terminali in 3 anni siamo passati da 128mb a 1gb, durante il periodo di windows mobile 5 e 6 si è sempre visto terminali con 128 o 256mb di ram in molti più anni :)

Purtroppo quello della ram secondo me rimane l'unico vero difetto di android, e per ora l'unica soluzione è data dai produttori che giustamente mettono tonnellate di ram nei terminali :D

Vedi iOS, che richiede molta meno ram per girare in modo eccellente, questo perché è un sistema operativo ottimizzato per l'hardware su cui deve girare, quindi non è astratto come android, non ha bisogno di macchine virtuali!

Andrea Il Metallurgico

Purtroppo l'ora è tarda :D
Comunque non stavo andando contro di te, era più che altro una constatazione dello stato di ottimizzazione dei due sistemi.
Diciamo che Microsoft fa quello da tanto tempo mentre Google è "nuova" in questo campo. In questo caso si vede l'esperienza.

In effetti si, slate è molto più azzeccato.

michele

ottimo, almeno il mio samsung nc10 quando ce lo metterò acquisterà un po' di vitalità: con windows 7 ultimate va un pelino più lento di quando era con xp, anche se tutto questo viene controbilanciato in positivo dalle mille funzioni in più :)

jacal...

Fantastico, sono riuscito a vedere solo un'oretta e mezza della presentazione (riunione durante la prima ora e mezza e cavoli vari dopo... porc...).

La questione é semplice:
iPad/Android tablet = gadget
tablet W8 = PC replacment

Qui si passa a qualcosa di diverso, avere un tablet che connesso a periferiche mi sostituisce il PC é veramente una grande cosa!

iPad si venderá comunque, oltre all'utilitá (dato che comunque compie la sua funzione), ha sempre alcuni punti fermi su cui puntare.

Android qui sará il vero dannificato, dato che non si é ritagliato ancora una fetta di mercato interessante e manca di alcune potenzialitá di W8.

Staremo a vedere!

b3rn475

Io in realtà stavo dando ragione a te, non vedo l'ora di vedere un bel tablet windows anche se preferivo il vecchio nome, slate.

Andrea Il Metallurgico

Ok va bene che è Tegra 3 ed è molto potente, ma si tratta comunque di hardware che userà anche Android e mi sembra strano che un sistema così complesso come windows vada bene su hardware per Android, un sistema si con un'interfaccia grafica più lavorata ma nata strettamente per processori ARM...
Android per x86 è una chiavica assurda.. provato sia su emulatore che con installazione normale da .iso.. mentre windows su ARM sembra girare molto ma molto bene. Penso sia stato fatto un lavoro di adattamento davvero coi fiocchi per girare su hardware ARM e su Atom.
Poi ovvio che le versioni con i5 saranno più reattive, ma con inizio non c'è male

ifraska

disponibile dalle 5.00 di domani mattina sul sito dev.windows.com (per scaricarla dovrebbe essere necessario un windows live ID)

Davide Bigazzi

A me piace molto Andorid sui tablet, ma devo ammettere che qui potrebbero vedersene proprio delle belle.

Nicola

ho un macbook nero 2008 con snow leopard installato e fidati, va molto meglio di un macbook pro fine 2010 con 4 gb di ram con lion

Fabio1989

Si veramente bello! :-D
e personalmente....io non ho un tablet (ancora) perchè sia Android che
iPad non mi hanno dato quella sensazione di utilità vera.
Infatti mi sono sempre chiesto quando fosse arrivato un tablet con
windows ed ora eccolo tra l'altro è stato dichiarato che le applicazioni
del 7 sono compatibili e non solo anche quelle di windows phone quindi più integrato di cosi non si può....con l'aggiunta di xbox Live che ormai è chiaro a tutti il piano di microsoft per il Live :-D il marketplace di windows sarà lanciato con questo sistema operativo....Quindi se vorrà darà del buon filo da torcere alla concorrenza :-D
E SONO CONTENTISSIMOOOOOOOOO!!!!!!!!! :-D

b3rn475

E ti ricordo che quello per gli sviluppatori era un'i5 quello che hanno fatto vedere all'inizio era un'arm.
Hanno fatto vedere un Tegra 3 e un Qualcom (non mi ricordo il modello) entrambi funzionanti.

b3rn475

i5 veramente, versione ULV

grandechen

Guarda che nel video dimostrativo Windows 8 girava su un tablet con core i7

Andrea Il Metallurgico

Non voglio andare contro Android, assolutamente, ma a Windows 8 gira con caratteristiche hardware simili ad Android. Ok che gli x86 sono processori più potenti, ma si tratta di Atom di prima generazione e quindi delle ciofeche.
Windows si sta muovendo nella direzione giusta.
Speriamo i prezzi siano altrettanto giusti

Robyx

Quoto tutto, tranne il riferimento ad Android. Su questo sistema operativo, infatti, la cosa funziona al contrario: più ram viene occupata, più il sistema è reattivo, questo perché le applicazioni salvate nella ram e quindi già aperte in precedenza verranno rivisualizzate più velocemente, mentre quelle non ancora memorizzate nella ram saranno più lente durante il primo avvio. In pratica, più ram viene occupata dalle apps, meglio è.

Rebe Quarantasei

Oh mamma mia, ma che bello, aspetto a provarla, perchè con W7 mi trovo bene e non ne ho voglia di formattare tutto, nemmeno il dual boot, però lo proverò più avanti sicuramente.

b3rn475

Domani nel pomeriggio la mia scheda embedded atom mi sa che passerà da Ubuntu a Windows 8.

step9191

mio dio non oso immaginare:)

ifraska

dovrebbe essere scaricabile ufficialmente da Microsoft domani mattina sulle 5.30 circa :D

proxy

finalmente!!
brava windows, se manterrai le promesse :-) :-)

grandechen

e per un tablet "solo" un core i7!
A parte gli scherzi spero che microsoft lavori molto sull'ottimizzazione, il suo punto forte deve essere la sua universalità! Non voglio montare Windows 8 su un pezzo d'antiquariato, ma deve girare discretamente su un netbook.. speriamo bene..

'Alessandro Foff

Voglio questa beta prima di subito!!! Speriamo si trovi sui torrenti subito dopo il Build :D

Nagash

280mb all'avvio.. stupendo! speriamo non sia solo uno specchio per le allodole!
Una delle cose peggiori di macOS è il consumo di RAM.
All'avvio con lion prende più di 1gb... lo fanno solo per vendere PC con più ram.
Il mio macbook con 2gb di ram con lion non va molto bene :\ una stessa configurazione con windows 7 va benissimo, con windows 8 non oso immaginare.

Anche android è un sistema molto pesante.
Secondo me windows in poco tempo con l'ottimizzazione li batte tutti (basta vedere windows phone 8).

un htc con sense si avvicina ai 280mb di ram usati all'avvio XD

Apple annuncia i processori proprietari per Mac basati su architettura ARM

PlayStation 5 ufficiale: due versioni, design grintoso e futuristico | Caratteristiche

Recensione Honor MagicBook, al pari di MateBook D14 ma costa meno!

La (mia) postazione da Rog Fan: dallo Smartphone al PC fino allo Zaino | Video