Recensione: Tastiera Arctic K381 Black

27 Gennaio 2011 1


In questi giorni ci siamo occupati spesso di Arctic, oggi concludiamo questo breve focus che ha visto protagonisti i prodotti meno conosciuti dell'azienda elvetica  fondata nel 2001, famosa in tutto il mondo per i prodotti  rivolti al cooling. Nel catalogo del produttore infatti spiccano anche le sezioni Sound, Equipment, Power e Hobby, ultimamente arricchita di prodotti per i più giovani e non solo (link).

Proprio la categoria Equipment che raccoglie al suo interno accessori, mouse e tastiere, attira la nostra attenzione.


In questa occasione ci occuperemo di una tastiera, l’ ARCTIC K381 provata per voi dalla nostra redazione.

Specifiche Tecniche

Iniziamo subito la descrizione di questo prodotto con le caratteristiche tecniche, riassunte nella tabella seguente:


Si può notare facilmente che non siamo davanti a una tastiera per gamer particolarmente elaborata, ma piuttosto ad una periferica per uso office che fa del design e delle dimensioni i suoi punti forti.

Package

La confezione è in cartone, mostra l' immagine della  tastiera in primo piano, inquadrata da un angolazione obliqua, mettendone in risalto la forma lineare e  il suo basso profilo.


Girata la confezione stampate sulla parte posteriore possiamo  vedere alcune caratteristiche tecniche e altre immagini , dall'alto e di profilo della tastiera.


Una volta aperta la confezione,  al suo interno troviamo la tastiera avvolta in un nylon trasparente e protetta ai lati da 2 supporti in polistirolo bianco che la proteggono da eventuali urti e spostamenti durante il trasporto.


Il contenuto della confezione prevede:

La tastiera Arctic K381

Il manuale tradotto in 10 lingue


Ecco alcune visuali della tastiera che presenta un design compatto ma al tempo stesso elegante:

Dall'alto


obliqua


di profilo


Descrizione

Una volta estratta la tastiera dalla confezione, notiamo subito una delle caratteristiche principali della K381: il basso profilo di soli 12 mm di altezza. Osservandola attentamente notiamo la sua predisposizione per un utilizzo in ambito più professionale grazie alle funzioni che andiamo ad abilitare premendo il tasto F posizionato accanto al tasto F12.

Dopo aver esercitato una leggera pressione sopra il tasto F, si illuminerà di colore arancio la prima spia luminosa:


Questa indicanda che i tasti F1/F12 acquisiscono le funzioni Office, come possiamo meglio notare nella foto del manuale:


Sopra il tastierino numerico sulla parte destra della tastiera troviamo 4 tasti, tre dedicati alla regolazione del volume (alto, basso, mute) e uno (con rappresentata la figura di una mezza luna) con la funzione di mettere il PC in modalità Spegnimento Automatico.


Descrizione (2)

I tasti sono 110 di tipo classico a membrana, molto ben distanziati e veloci nella risposta grazie alla corsa di soli 3mm; purtroppo nella digitazione risultano abbastanza rumorosi.


Un'altra nota in merito alle dimensioni dei tasti riguarda il tasto ENTER che a nostro avviso risulta essere un pò troppo piccolo se confrontato agli altri.

Simpatica invece la sostituzione  del solito tasto con il logo di Windows  che serve per aprire il menù start del sistema operativo, con il tasto AC logo di Arctic Cooling.


La tastiera è molto compatta, non flette minimamente durante l’utilizzo,  dimostrazione di una scocca portante ben assemblata con materiali di buona fattura.

I piedini sono 4 e realizzati in morbida gomma , garantiscono un ottima aderenza della tastiera anche su superfici lisce, non sono retrattili ma in posizione fissa.


La connessione al computer è del tipo USB 2.0 e il cavo di collegamento misura 180 cm, realizzato in gomma plastificata di colore nero.


Arctic K381 è disponibile nei principali layout di tastiera, tra cui Italiano, Tedesco, Francese, Portoghese, US, Ceco, Spagnolo, Polacco ed Inglese ; ricordiamo inoltre che viene prodotta in 2 versioni, bianca e nera.

Dopo averla analizzata e descritta nei dettagli passiamo alla fase di installazione che risulta essere molto semplice e veloce. Basta infatti inserire il connettore USB in una presa USB del nostro PC e il Sistema Operativo dopo aver rilevato la presenza di un nuovo hardware provvederà in automatico all’installazione dei driver necessari per il corretto funzionamento.

Conclusioni

Dopo un attenta analisi della tastiera Arctic K381 ribadiamo che esteticamente risulta molto elegante e ben si sposa con l’arredamento di un ufficio o di un salotto facendo bella mostra di se stessa sopra la scrivania. Durante l’utilizzo si comporta in abbastanza bene, i tasti risultano ben posizionati e non si incorre in errori di digitazione durante la pressione degli stessi; l'unica pecca come detto in precedenza è la rumorosità un pò accentuata.

Comodissima la funzione implementata sul tasto F che abilità i tasti Office rendendola più pratica e veloce nell’ utilizzo in ambito lavorativo; volendo però la K381 si può adoperare per giocare, senza avere però grosse pretese.

Come consuetudine Arctic presenta sul mercato con prezzi molto concorrenziali, la tastiera K381 si può acquistare a un prezzo di €. 16,90 risultando molto appetibile vista anche la qualità del prodotto.

Ringraziamo ARCTIC COOLING per il sample fornitoci per questa recensione.



1

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...

Huawei MateBook: X Pro 2019 e 14 ufficiali, prezzi Italia del 13 | VIDEO

Recensione Lenovo Yoga Book C930: il ritorno del convertibile 4 in 1

Devolo Magic 2: Powerline a 2400 Mbps e Wi-Fi Mesh | Video

Xiaomi Notebook Pro e MacOS: binomio possibile? Video