Recensione: AIMAXX eNVicooler FAN Series

18 Ottobre 2010 0

Aimaxx è un giovane brand con sede in Repubblica Ceca che si affaccia sul mercato dei componenti e degli accessori per PC cercando di conquistare l'utente con prodotti di qualità e dal design originale.

logo_aimaxx

Il catalogo del produttore (che si sta espandendo velocemente) prevede una serie completa di FAN denominate eNVicooler, prodotti che analizzeremo in questa recensione. Con eNVicooler Aimaxx si pone l'obiettivo di soddisfare tutte le esigenze dell'utente in materia di ventole proponendo modelli con dimensioni da 40 a 140 mm.

aimaxx_series


eNVicooler 14

La prima ventola che analizzaremo è la eNVicooler 14, fan con diametro di 140 mm e un regime rotativo pari a 600/1000 RPM. Ecco la scheda tecnica del prodotto:

AIMAXX_envicooler_14_spec

AIMAXX_envicooler_14_1

La eNVicooler 14, cosi come le altre ventole Aimaxx, è distribuita in una confezione di cartone esteticamente curata e gradevole. Tutti i prodotti sono equipaggiati con tecnologia Nanomaxx Bearing che riduce l'attrito e quindi il rumore prodotto.

AIMAXX_envicooler_14_2

La ventola ha un designa 11 pale, caratteristica che a parità di RPM permetterà performance migliori:

AIMAXX_envicooler_14_3

AIMAXX_envicooler_14_4

AIMAXX_envicooler_14_5

Nell'immagine che segue invece notiamo che l'alimentazione può avvenire con connettore a 3 pin o attraverso il classico Molex 4 Pin:

AIMAXX_envicooler_14_6

Con ogni ventola di produttore fornisce l'adattatore di alimentazione da 12 a 7 Volt (per diminuire la velocità), viti per il montaggio e rondelle in silicone:

AIMAXX_envicooler_14_7

L'adattatore cosi come le viti in silicone anti-vibrazione possono comunque essere acquistati separatamente:

AIMAXX_envicooler_kit


eNVicooler 12

Per la versione da 120mm, una delle più vendute, Aimaxx propone due varianti, una classica con attacco a 3 pin e una con supporto PWM per la regolazione automatica della velocità:

AIMAXX_envicooler_12

Il modello con connettore a 3pin ha una velocità compresa tra i 700 e i 1200 RPM, gestibile sempre con adattatore 12-7 Volt:

AIMAXX_envicooler_12_spec

AIMAXX_envicooler_12_1

In questo caso il produttore ha optato per un design classico a 7 pale fornendo in bundle anche le viti anti-vibrazione:

AIMAXX_envicooler_12_3_thumb AIMAXX_envicooler_12_6_thumb

AIMAXX_envicooler_12_4_thumb AIMAXX_envicooler_12_5_thumb

La seconda versione da 120mm con tecnologia PWM presenta un range rotativo più ampio compreso tra 400 e 1600 RPM; stranamente il produttore nella scheda tecnica riporta una portata identica per i due modelli.

AIMAXX_envicooler_12PWM_spec

Tutto invariato invece per quanto riguarda la struttura e il bundle, fatta eccezione per l'adattatore a 7 volt del quale non avremo bisogno:

AIMAXX_envicooler_12_pwm_1

AIMAXX_envicooler_12_pwm_3_thumb AIMAXX_envicooler_12_pwm_5_thumb

AIMAXX_envicooler_12_pwm_4_thumb AIMAXX_envicooler_12_pwm_6_thumb


eNVicooler 9

Passiamo al modello da 90mm e anche in questo caso troviamo le due varianti, con e senza controllo automatico della velocità:

AIMAXX_envicooler_9

Come per la versione da 120mm anche in questo caso il design è a 7 pale con la possibilità di modificare velocità di rotazione (e rumore prodotto) attraverso l'apposito adattatore.

AIMAXX_envicooler_9_spec

AIMAXX_envicooler_9_1

AIMAXX_envicooler_9_4thumb AIMAXX_envicooler_9_5_thumb

Il modello con attacco a 4pin presenta nuovamente un regime rotativo più ampio fino a toccare i 2000 RPM e circa 8 CFM in più del modello precedente.

AIMAXX_envicooler_9PWM_spec

AIMAXX_envicooler_9_PWM_1

AIMAXX_envicooler_9_PWM_3

AIMAXX_envicooler_9_PWM_4_thumb AIMAXX_envicooler_9_PWM_5_thumb


eNVicooler 8

Passiamo ora all'altro formato più venduto e richiesto, parliamo delle fan da 80mm.

AIMAXX_envicooler_8

Altro formato e stessa offerta di Aimaxx sempre con con due versione e design a 7 pale. Il colore dominante è sempre il verde che ben si sposa con il colore nero della cornice.

AIMAXX_envicooler_8_spec

AIMAXX_envicooler_8_1

AIMAXX_envicooler_8_2_thumb AIMAXX_envicooler_8_4_thumb

AIMAXX_envicooler_8_3_thumb AIMAXX_envicooler_8_5_thumb

Anche per questi modelli troviamo tutto l'occorrente per il montaggio anti-vibrazione o classico con le viti in metallo. Guardando bene la tabella tecnica dei prodotti notiamo che in questo caso il divario di velocità è più marcato cosi come il rapporto con il rumore prodotto.

AIMAXX_envicooler_8PWM_spec

AIMAXX_envicooler_8_pwm_1

AIMAXX_envicooler_8_pwm_3_thumb AIMAXX_envicooler_8_pwm_5_thumb

AIMAXX_envicooler_8_pwm_4_thumb AIMAXX_envicooler_8_pwm_6_thumb


eNVicooler 7 & eNVicooler 6

Lo scopo di Aimaxx di soddisfare le esigenze di tutti gli utenti si concretizza anche con i due modelli eNVicooler 7 e 6, rispettivamente con diametro da 70 e 60 millimetri. In particolare la prima delle due è una delle varianti che pochi produttori hanno in catalogo.

AIMAXX_envicooler_7-6

Per entrambi i modelli il produttore prevede una sola versione con attacco a 3 pin ed eventuale controllo della velocità tramite adattatore a 7 Volt; il bundle rimane quello dei modelli superiori.

AIMAXX_envicooler_7_spec

AIMAXX_envicooler_7_1

AIMAXX_envicooler_7_2

AIMAXX_envicooler_7_3_thumb AIMAXX_envicooler_7_5_thumb

Con il modello da 60 mm iniziamo a vedere crescere (come di consueto) il numero degli RPM che devono sopperire alla bassa portata dovuta alle dimensioni contenute delle pale.

AIMAXX_envicooler_6_spec

AIMAXX_envicooler_6_1

AIMAXX_envicooler_6_2

AIMAXX_envicooler_6_3_thumb AIMAXX_envicooler_6_4_thumb


eNVicooler 5 & eNVicooler 4

Completano la famiglia delle ventole eNVicooler i modelli da 50 e 40 millimetri, anche in questo caso tagli non molto considerati dai grandi produttori ma tuttavia molto ricercati specialmente per il cooling dei chipset o degli hard disk.

AIMAXX_envicooler_5_spec

Anche in questo caso abbiamo un'unica variante con alimentazione a 3pin (o molex) e rilevamento della velocità, viti e adattatore di alimentazione a 7 volt.

AIMAXX_envicooler_4_1

AIMAXX_envicooler_4_2

AIMAXX_envicooler_4_4thumb AIMAXX_envicooler_4_5thumb

AIMAXX_envicooler_4_spec

Oltre ad una grande differenza di rotazione (con conseguente aumento di dBA) notiamo che la eNVicooler 4 presenta anche una diversa struttura, infatti si sviluppa più in profondità rispetto alla "sorella" da 50mm che misura in questo senso appena la metà.

AIMAXX_envicooler_5_1

AIMAXX_envicooler_5_2

AIMAXX_envicooler_5_4thumb AIMAXX_envicooler_5_5thumb


Conclusioni

Dopo questa panoramica sulle ventole eNVicooler possiamo affermare che Aimaxx ha iniziato molto bene il suo lavoro proponendo un prodotto valido sia esteticamente che qualitativamente. Con questa serie di fan il produttore offre inoltre un ampia scelta per quanto riguarda le misure meno diffuse (7,5 e 4 mm) e poco trattate anche da brand presenti sul mercato da diversi anni.

Mentre scriviamo apprendiamo che a breve sarà disponibile anche una serie di PSU Aimaxx denominata eNVpower e che presto arriverà sul mercato. Aspettiamo quindi anche questa serie di fan sul mercato italiano dove dovrebbe arrivare con un prezzo abbastanza competitivo; dai dati che abbiamo il modello da 80mm dovrebbe costare circa 5,50 Euro, mentre per la versione da 120mm si parla di 8,50 Euro circa.

Il Samsung più equilibrato? Samsung Galaxy A52 5G, in offerta oggi da Tecnosell a 330 euro oppure da Amazon a 415 euro.

0

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...

Recensione AMD Ryzen 7 5800X3D: la V-Cache 3D funziona alla perfezione

Recensione NVIDIA GeForce RTX 3090 Ti: l'ultimo grido di Ampere

Mac Studio e Studio Display ufficiali: il Mac mini cresce ed è potentissimo | Prezzi

Apple Silicon M1 Ultra ufficiale: due M1 Max in un chip solo