ASUS annuncia due nuove periferiche gaming della serie Cerberus

14 Luglio 2017 5

ASUS annuncia la disponibilità in Italia di due nuove periferiche gaming della serie Cerberus: parliamo delle cuffie Cerberus V2 e della tastiera meccanica Cerberus Mech RGB.

L'headset Cerberus V2, in realtà già presentato in primavera ma solo ora disponibile nel nostro Paese, arriva sul mercato in tre colorazioni: verde, rosso e blu. Cerberus V2 utilizza driver ASUS Essence ridimensionati rispetto alla prima variante; più in dettaglio, l'azienda ha ridotto i driver da 60 a 53 millimetri, questo per avere una camera di risonanza più ampia e assicurare un suono più ricco e naturale.

Le cuffie sono costruite con un archetto in acciaio inossidabile e offrono una fascia imbottita con morbidi cuscinetti avvolgenti, ideali per lunghe sessioni di gioco o per l’ascolto di musica. Per quanto riguarda la compatibilità, ASUS Cerberus V2 offre un connettore audio/microfono a quattro poli compatibile con PC, Mac, console di gioco e device portatili; un adattatore splitter audio/microfono fornito in bundle può essere utilizzato con dispositivi a due porte (schede madri e notebook).

La Cerberus Mech RGB è una tastiera pensata per i gamer più esigenti, che guardano all'estetica ma anche alle prestazioni. La periferica utilizza gli switch meccanici RGB Kaihua, disponibili in Red, Blue, Brown e Black.

La tastiera offre poi le funzionalità antighosting e ovviamente N-key rollover (NKRO), opzioni che garantiscono che ogni battuta venga correttamente registrata, anche quando vengono premuti più tasti contemporaneamente.

La retroilluminazione può essere programmata e personalizzata anche su singolo tasto con diversi effetti; la registrazione di macro al volo semplifica la programmazione di nuovi comandi personalizzati senza neppure dover uscire dalla sessione di gioco. Non mancano infine una serie completa di tasti multimediali dedicati e di un blocco tasti Windows che li disattiva temporaneamente per evitare pressioni involontarie durante il gioco.


Per quanto riguarda i prezzi, le cuffie ASUS Cerberus V2 costano 79 Euro, la tastiera Cerberus Mech RGB invece 139,90 Euro.

Specifiche ASUS Cerberus V2:

Cuffie

  • · Connettori: 3.5mm audio/mic combinati, 3.5mm audio/mic separati (cavo splitter)
  • · Frequenza di risposta: 20Hz–20KHz
  • · Impedenza: 32ohm
  • · Driver: 2 x magneti al neodimio da 53mm
  • · Lunghezza del cavo: 1,5 metri
  • · Dimensioni: 224,94 x 198,4 x 10,33 mm
  • · Peso: 344 grammi (con cavo)

Microfono

  • · Ricettività: Unidirezionale
  • · Frequenza di risposta: 50Hz–10KHz
  • · Sensibilità: -40dB

Microfono In-line

  • · Ricettività: Omnidirezionale
  • · Frequenza di risposta: 50Hz–10KHz
  • · Sensibilità: -45dB

Specifiche ASUS Cerberus Mech RGB:

  • Switch: Kaihua RGB Mechanical Switch (Red, Brown, Black, Blue)
  • · Durata switch: 70 milioni di battute
  • · Connettività: USB 2.0, placcato in oro
  • · Retroilluminazione: LED RGB per-tasto
  • · Anti-ghosting: tecnologia N-Key Rollover (switch 6KRO incluso)
  • · Polling rate: 1000Hz
  • · Tasti Macro: tutti i tasti
  • · Registrazione macro: supporto per registrazione on-the-fly
  • · Dimensioni: 448 x 150 x 35 mm
  • · Peso: 1250 grammi
Il vero top gamma Nokia? Nokia 8 è in offerta oggi su a 443 euro oppure da Amazon a 548 euro.

5

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Liuk

Ok.

Liuk

Grazie.

irondevil

un aspetto che potrebbe essere preso in considerazione è il valore di attenuazione a 20Hz e 20KHz , alcune volte quei valori di riferiscono alle frequenze di taglio quindi già a -3db

c0s87

Facciamo una precisazione l'orecchio può sentire tra 20hz e 20khz.
Alcuni possono andare oltre tale limite.
Maggiore è il limite delle cuffie maggiore sarà la sua estensione quindi se ben studiate, avranno un suono ben distinto e armonizzato tra le varie frequenze , restituendoti una scena sonora ampia e una buona separazione delle frequenze senza far sentire un suono impastato. Le cuffie da gioco non sono cuffie per ascoltare musica, ma sono buone per i film e i giochi ( appunto ).
Poi va fatto una precisazione anche sulla impedenza, maggiore è questo valore, minore saranno i disturbi e il suono sarà pulito, di contro per rendere bene devono essere amplificate aumentando i costi.

Liuk

A parte la facile battuta che è tutta roba che viene da Cerberus ( from ME2 )! ;-)

Ho una domanda per esperti di cuffie.

Io ho sempre privilegiato auricolari e/o cuffie che avevano frequenze di risposta con un limite alto maggiore di 20 KHz.
Per la mia esperienza si sente più roba.
E' un bene o un male?

Grazie.

Recensione TerraMaster NAS F4-220: adatto a casa e in ufficio

Asus VivoBook Flip 14: eccolo nella nostra anteprima video da IFA

Asus ZenBook Flip 14 e 15: la nostra video anteprima da IFA 2017

Recensione Surface Pro Core i5 e Core i7: fanless è meglio