AMD torna con EPYC nel mercato dei processori server

21 Giugno 2017 4

In un mondo che si sposta sempre di più verso il cloud, la potenza di calcolo dei server è sempre più importante. Negli ultimi anni il mercato è stato fondamentalmente obbligato a scegliere Intel e i suoi processori della gamma Xeon, che detengono circa il 98 per cento di share; ma da oggi entra nel settore, e di prepotenza, AMD, con la sua nuova linea di processori EPYC. O meglio, rientra: molti ricorderanno la gamma Opteron, che da qualche anno ormai era completamente scomparsa.

La nuova gamma, ovviamente basata sulla architettura Zen a 14 nm che abbiamo già visto nel settore consumer con Ryzen, è molto articolata: si parte dal modello 7251 con otto core e 16 thread e frequenze di 2,1/2,9 GHz, fino a raggiungere il top di gamma 7601 con 32 core e 64 thread, e frequenze tra i 2,2 e i 3,2 GHz. In mezzo ad essi altri sette modelli intermedi, che differiscono per numero di core, frequenze e TDP. Tutti questi modelli sono a doppio socket; ce ne sono poi altri tre a socket singolo. Si riconoscono per la P finale nel codice modello: 7551P, 7401P e 7351P.

Comuni per tutti i modelli, grazie all'architettura completamente System-on-Chip con controller di memoria integrato, il supporto a ben 8 canali di RAM DDR4 (max 2 TB, quindi) e 128 linee PCIe.


Ma non sono solo le performance il punto di forza di EPYC. Ogni processore include anche un coprocessore dedicato alla sicurezza dei dati trattati, per esempio, e i processori di generazione successiva sfrutteranno lo stesso socket, facilitando il lavoro ai produttori di motherboard e abbattendo il costo di aggiornamento per i clienti.

E poi ci sono i prezzi, che sono molto vantaggiosi se si guarda alla controparte Intel Xeon. Questa slide, diffusa da AMD, è piuttosto eloquente:


Per quanto riguarda le disponibilità, è immediata nei processori di fascia più alta 7601, 7551, 7501 e 7451. Gli altri chip arriveranno entro la fine del mese prossimo.

Per chi è interessato, qui di seguito è possibile rivedere l'intero evento di presentazione, tenutosi qualche ora fa. Più in basso lasciamo il link al sito ufficiale.

Top gamma Sony al gusto prezzo? Sony Xperia Z5, compralo al miglior prezzo da Amazon a 377 euro.

4

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
SL7Z4

Ma epic fail cosa?
Ma gen venga se glieli comprano.

SL7Z4

Ora vediamo se glieli comprano... è tutto lì il fulcro della questione.

Se hai prodotti eccellenti e nessuno te li compera sei comunque col sedere a terra.

Don

Ottimo, AMD ha bisogno di riguadagnare share nel mercato server ancora più che nel settore desktop. Sono molto curioso di vedere l'efficienza di Epyc.

Max

basta che non sia un Epyc Fail!! LOL

Recensione Acer Aspire VX 15: gaming economico e competitivo

Surface Laptop, Studio e tutta la gamma Surface alla MS House | Video

Recensione HP Spectre x360 13: il convertibile migliore

NAS Drobo 5N2: recensione by HDBlog.it