Ryan Gavin di Microsoft parla di Surface, Apple e del settore mobile

16 Giugno 2017 79

In questi giorni si sta tenendo la London Tech Week, una serie di eventi sparsi in tutta la città che dimostrano le ultime innovazioni del settore high-tech (oggi, per la precisione, è l'ultimo giorno). Tra le tante società presenti c'era anche Microsoft con Ryan Gavin, general manager della divisione Surface. Business Insider UK l'ha intervistato, approfondendo in particolare la questione Apple vs Microsoft in campo hardware.

Pensaci: se ci fossimo ispirati ad Apple non avremmo mai creato prodotti come Surface Pro o Surface Book. Abbiamo imparato a perfezionare i nostri prodotti nella categoria dei 2-in-1 da anni, ma all'inizio tutti erano scettici, anche loro. E poi ci hanno seguito, e l'iPad Pro è un chiaro esempio di ciò.

Microsoft guarda naturalmente alla concorrenza, dice sempre Gavin, ma non ad Apple nello specifico. Si è parlato poi di Surface Laptop, un portatile tradizionale che può sembrare un controsenso in una famiglia di prodotti che da sempre cerca di esplorare il settore dei 2-in-1; Gavin ha spiegato che, semplicemente, "i nostri clienti lo volevano", e ha aggiunto:

Se non puoi sfruttare la versatilità del Surface Pro e non ti serve la potenza del Book, il Laptop è il prodotto giusto per te.

Si è parlato brevemente anche di Surface Studio, e di come si rapporta con il nuovo, potentissimo iMac Pro. Dalla dichiarazione di Gavin non sembra esserci l'intenzione di andare a competere in modo diretto:

Ciò che Surface Studio rappresenta è un'altra parte dell'anima dell'intera formazione Surface, che presta di sicuro attenzione alle specifiche, ma si concentra prima di tutto sull'esperienza d'uso generale.

E infine si è parlato di mobile, e del tanto chiacchierato smartphone Surface Phone. In questo caso, comprensibilmente, Gavin non si è sbottonato più di tanto, e ha rilasciato dichiarazioni perfettamente in linea con quelle già pronunciate in più occasioni da Satya Nadella:

Non assomiglierà per niente a ciò che sappiamo e ci aspettiamo da uno smartphone oggi.

Meglio Moto G4 ma Plus nel 2016? Motorola Moto G4 Plus è in offerta oggi su a 192 euro.

79

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Sagitt

la tastiera cinese e quella di apple sono la stessa identica cosa, inoltre era presente una tastiera (non cover) ufficiale, per il primo ipad, presentata insieme da apple stessa.

sicuramente la tastiera apple con connettore smart è migliore, ma erano presenti cover-tastiera come quelle logitech che sono sempre state ottime, e tutt'ora spesso superano quella originale.

Inoltre sono disponibili penne capacitive smart da molto prima del surface stesso, come le wacom.

La storia dell'lg prada fa ancora di più capire come non capisci nulla. Un displau capacitivo non è un display capacitivo multi touch. un display capacitivo senza software, non è un display capacitivo vero e proprio.

Ripeto..... apple ha costruito un software ed un hardware ad hoc

microsoft ha preso quello che c'era già e lo ha integrato nel suo surface.

di fatto, qualsiasi tavoletta wacom display (es cintiq) non è tanto differente dal surface sotto l'aspetto disegno a penna. L'unico vantaggio del surface è stato averlo in un tablet..... cosa comunque già vista ai tempi di note su phanblet.

GianTT

Continuo a para-citarti:
Tu stai paragonando un iPad con una tastiera cinese non ufficiale, senza alcun software ottimizzato per usi di produttività con tastiera e penna capacitiva, ad un Surface con OS completo e software pensato per questi scopi?
E quindi secondo te quell'iPad con tastiera cinese era tale e quale ad un Surface prima serie?
Senza contare che prima di iPhone c'erano dispositivi come LG Prada con display capacitivo già in commercio, anche qui, Apple ha preso tecnologie già esistenti e le ha adattate al suo progetto.
Sulle app non ottimizzate, si non c'erano, così come non c'erano per il primo iPhone, tolte quelle di base (che erano presenti in forma ottimizzata anche sulle alternative touch dell'epoca) c'era il vuoto, ci sono voluti almeno 2-3 anni per avere uno store abbastanza completo.

CAIO MARIOZ

stessa cosa che sento dire da 40 anni
se non è fallita Microsoft o Nokia, o BlackBerry o Motorola non fallirà mai nessuna multinazionale dell'hightech

Boronius

Più in alto sei, più grande sarà il tonfo

CAIO MARIOZ

iPod MP3 più venduto, in passato
iPhone smartphone più venduto, ancora oggi
Ipad tablet più venduto, ancora oggi
iMac Aio più venduto, ancora oggi
MacBook Pro, portatili top gamma più venduti, ancora oggi
Apple Watch, smartwatch più venduto, ancora oggi

Sagitt

ho capito dove vuoi andare a parare, e non funziona.

ben prima di del surface erano presenti schermi touch con digitalizzatore pargonabili o migliori del surface stesso. di fatto i primi surface se non sbaglio avevano wacom di base, tecnologia già esistente e perfettamente funzionante su altri prodotti.

Tu invece mi paragoni un touch resistivo senza alcun software ottimizzato vs multi-touch capacitivo con software studiato.

microsoft come samsung hanno solo preso una tecnologia già pronta ed esistente ed applicata su un altro prodotto. niente di più, niente di meno.

La tua logica fa acqua da tutte le parti

Boronius

Ssss... non fare troppo rumore... lasciali gioire nella loro preistoria fatta di sogni

Boronius

Vendite ottime dove? Anni orsono aveva quasi un piede nella fossa e zero idee. Oggi ha soldi e zero idee. Però i soldi passano mentre le idee fanno la storia.

GianTT

E quindi stai dicendo che l'accoppiata migliorie SW + migliorie HW ha portato un prodotto, che di base aveva componenti "già viste" altrove, ad essere rivoluzionario per l'epoca, giusto?
Microsoft con Surface ha fatto la stessa cosa, ha preso un tablet e ne ha ridotto le limitazioni in produttività aggiungendo un OS completo come Windows (con i suoi pro e contro) e abbinandogli due interfacce fisiche, penna e keyboard, che nessun tablet integrava nativamente insieme.
Inoltre la qualità delle due periferiche era, soprattutto per la tastiera, nettamente superiore alla concorrenza, anche in virtù di un sistema che nasceva per un uso con tastiera, e dunque aveva già tutto "ottimizzato" allo scopo.
I contro erano dovuti all'interfaccia dell'OS non perfettamente adatte all'uso in modalità tablet, così come il primo iPhone scontava comunque una comodità d'uso inferiore a molti blackberry e nokia del tempo, per via delle dimensioni ridotte dello schermo, e di conseguenza della tastiera.

Sagitt

Se mi parli di telefono "Touch" nel senso con touchscreen è un discorso, se mi parli di smartphone realmente Touchscreen nel senso di usabile con dita e sw studiato è un altro.

Vorrei farti presente che ho avuto Symbian uiq su SE, Windows mobile su imate, tossina, Samsung e htc. Symbian Touch su Nokia.

GianTT

No, ma argomenta pure se vuoi. Ovviamente senza entrare in contraddizione con quanto affermavi per il Surface :)

Alessio DB

Bella macchina ;)

Danny #

Almeno quelli come me sono consci di essere quello che sono (ed effettivamente non sempre è positivo). Ciao bello!

Sagitt

Io spero tu stia scherzando

giapix

eh, come no... Invece quelli come te son proprio raffinati pezzi unici.. Buon divertimento, pere e patate!

GianTT

E quali erano le innovazioni software di quell'iPhone? ahah
tutti lo ricordano come "il primo cellulare touch" quando in realtà ce n'erano tanti prima.

Domenico Belfiore

Voglio dire che ok e un tablet ma permette di fare mote cose che un iPad non fa per non parlare degli applicativi x86 che sono un must poi se una persona che edita video e lo usa a scopo professionale e molto più comodo tu pensa hai un normale PC sottoforma di tablet invece iPad e un normale tablet con os da smartphone ok le apps ottimizzate in versione tablet ma vuoi mettere la comodità di un pc in versione tablet che ti permette di fare tutto senza limiti cosa che con un tablet normale non fai

italy83

se per questo lo fai anche con un netbook del 2008, non capisco dove vuoi andare a parare.
iPad è un tablet con SO ottimizzato per tablet con applicazioni ottimizzate per l'uso touch, il surface sono da ultrabook con tastiera venduta a parte a ultrabook con tastiera incollata che devi tagliare se lo vuoi senza a ultrabook con tastiera staccabile fino a ultrabook con attaccato uno schermo da 28 pollici pieghevole

Domenico Belfiore

Ma anche no volendo su un suface si può programmare sia in windows che in Linux anche editare tutto ciò è possibile con iPad?

Domenico Belfiore

Purtroppo è la dura verità

Sagitt

Quindi tu stai parlando di funzioni software contro delle specifiche hardware

GianTT

Non hai risposto alla mia provocazione sugli iPhone, il discorso è identico.
I lag/refresh rate del Surface sono paragonabili alle tante assenze del primo iPhone rispetto la concorrenza (mms, 3G...).
Quindi Apple non ha inventato nulla, d'accordo.

Sagitt

Esistono tablet da disegno da una vita, e il Samsung note è arrivato molto prima dei surface... esattamente come è arrivato prima iPad come tablet con tastiera, e allo stesso tempo erano presenti tastiere cover per iPad dal giorno di uscita. Microsoft al massimo ha fatto la prima ufficiale ma questo non implica nulla, esattamente come la penna nel tablet dove subito dopo la pencil magicamente quella Microsoft è diventata super bella con rilevamento inclinazione.. peccato siamo ancora indietro nella questione lag e refresh rate.. dai che il prossimo surface arriverà ai livelli di iPad come qualità di disegno

GianTT

seguendo il tuo ragionamento:
Il motorola A1000 esisteva da inizi 2000, e di cellulari touchscreen non ne mancavano ai tempi del primo iPhone, senza contare che Symbian era un sistema operativo con applicazioni vere e proprie.
Ergo, il primo iPhone è stato solo un copia-incolla migliorato da altre parti, e le accuse di plagio fatte da Apple a Samsung (in primis) sono ridicole, in quanto non sono stati loro a creare lo smartphone

Sagitt

iPad è stato venduto con tastiera dal primo modello, vorrei ricordarti... e la penna non è stata una prerogativa Windows visto che esiste dagli anni 90.

GianTT

E guarda caso hanno scoperto la possibilità di vendere un tablet con tastiera e penna solo dopo che il Surface aveva creato il mercato e si era posto al top per molti consumatori?

Fabio Bianchi

Ma vuoi un consiglio? Ci sono utenti fan di qualsiasi casa che non ti diranno mai anche solo che Apple o altre compagnie per cuo fanno il tifo hanno preso spunto da i prodotti concorrenti perché non possono concepirlo. In questo caso si sta parlando di Apple ma vale per chiunque; Lasciali perdere, è tempo sprecato. Ti diranno per qualsiasi cosa che Apple va per la sua strada.

italy83

tu parlavi solo di surfcare, ma comunque Windows è ancora dietro ad apple nei tablet

Domenico Belfiore

Per questo ha più mercato ms x che Apple nei tablet

italy83

f1go pure con la dark mode ahah

italy83

scusa ma solo ipad sa 12 vende più di tutta la linea surface messa insieme...

Danny #

Vi fanno con lo stampino a voi spocchiosi.
Papiro cmq inutile perché stai paragonando pere e patate.

CAIO MARIOZ

Frasi senza senso, surface windows 10 sono la risposta di Microsoft ad Apple e ad un mondo PC in declino, Apple ha fatto sempre di testa propria, copiando e non copiando, fin dagli anni 80, e ha sempre avuto vendite ottime, a parte iPad mini che è sparito e che ha abbassato le vendite di iPad, che comunque sono il doppio di quelle dei Mac da 3-4 anni.

giapix

Ma che stai a dire? Le penne su Windows e perfettamente funzionanti ci sono dai primi anni 2000, con tecnogia Wacom da tempo perfetta. Macchine come l'HP TC1100 erano già straordinari 2 in 1 nel 2004, con qualità ingegneristiche ottime e per certi versi insuperate (elettronica a parte, ca va sans dire). La genalogia dei Tablet pc windows (il termine ha indicato per anni i pc portatili con penna, che fossero 2 in 1, tablet, a snodo centrale, ribaltabili o affini), ha una storia lunghissima di macchine so estrema qualità, cui la massa è arrivata a morte di papa come al solito. C'erano (e ci sono ancora) aziende che vivevano producendo mod dei Macbook pro per farli assomigliare a Tablet pc. La questione dei livelli di pressione è da sempre l'omologo dei megapixel nelle reflex consumer: mercato per ebeti. La tecnologia Wacom EMR su PC di un certo livello non ha mai avuto latenze particolari e i livelli di pressione erano più che sufficienti per la grafica e la sceittura. L'inchiostro digitale è stata una tecnologia cui solo Microsoft ha creduto per dieci anni. Poi il fatto che ieri come oggi la maggior parte delle persone viva l'elettronica come feticcio e status symbol e ci si approcci come tifoseria dei bambini a scuola, c'è sempre stato e sempre ci sarà. Ma è un'altra storia. Per il resto, chi voleva macchine ottime per lavorsre, ieri come oggi sapeva dove cercare.

Aster

Non lo sai quanto e costato la class Action e i rimborsi che apple ha fatto per il famoso antenna gate?!google

Dr. Home

Ma di cosa parli?

Dr. Home

Non ho preferenze mi piace un po' tutto. In alcune partir Windows e poco professionale

Danny #

Non sono la stessa cosa le Wacom.

Sagitt

Pro non sì può copiare.. che poi apple lo ha sempre usato... la penna non è una esclusiva dei surface ma esiste da sempre... la tastiera era presente da una vita su iPad normale.. continuo a non concepire questa affermazione

Sagitt

E in cosa ha preso esempio? iPad Pro è di fatto il solito iPad pompato e con digitalizzatore..

Sagitt

La pencil ha una logica molto diversa... e comunque esistevano tavolette Wacom da sempre

Sagitt

Rimane il fatto che di copiato c'è ben poco se non definirlo pc

clodi9x

La donna delle pulizie di casa Microsoft a Milano

clodi9x

Mah, io ultimamente penso l'esatto contrario: che dovrebbero lasciar perdere con il software, e darsi solo all'hardware: W10M fa sch1fo, Windows 10 è buono ma in quanto a interfaccia utente è una tragedia, Skype lasciamo perdere, Bing è 10 gradini sotto a Google, Bing traduttore ha perso terreno, OneDrive ha avuto bisogno di due anni per reintrodurre i placeholder, i videogiochi first party - a parte le solite IP - non li sanno fare (prima che acquistassero Rare, questa faceva solo capolavori, come se la sono presa loro non riescono più a fare un titolo decente), ecc. Invece il team Surface è da un po' che tira fuori solo hardware di tutto rispetto, i Lumia (tolto il 950 che è volutamente castrato) sono dei gioielli, gli accessori di MS per il computer (in primis tastiere e mouse) sono sempre stati molto buoni, e alla nuova Xbox, per quanto riguarda l'hardware, non si può dire proprio niente...

Aster

Visto il costo di 56 milioni di dollari probabile che ti fanno offuscare la mente

franco

non ti piace windows o dici che non serve

Dr. Home

Sul'antenna gate sei poco informato

Dr. Home

Come hw può essere ma con il sw non ci siamo ancora

franco

americanate

Fabio

https://uploads.disquscdn.c...

Recensione Surface Pro Core i5 e Core i7: fanless è meglio

Recensione Acer Aspire VX 15: gaming economico e competitivo

Surface Laptop, Studio e tutta la gamma Surface alla MS House | Video

Recensione HP Spectre x360 13: il convertibile migliore