Toshiba Tecra X40: portatile da 14" con Kaby Lake disponibile da $1329

14 Giugno 2017 5

Toshiba annuncia la disponibilità del notebook Tecra X40, una soluzione da 14" compatta nel design che trova collocazione principalmente in ambiti professionali. Con un peso di 1.25 Kg e uno spessore di 16,9mm, il notebook Toshiba può fare concorrenza a un 13", fornendo allo stesso tempo la potenza di un processore Intel Kaby Lake, pannello touch FHD, WiFi AC e sistema operativo Windows 10 Pro.


Il produttore ha curato al meglio anche gli aspetti della sicurezza: Tecra X40, infatti, è dotato di funzionalità Face Authentication, Fingerprint Reader, Trusted Platform Module, BitLocker Drive Encryption, Device Guard, Credential Guard, Intel Authenticate, Smart Card Reader e Security Lock Slot.

Come altri prodotti targati Toshiba, anche Tecra X40 sarà personalizzabile nella configurazione, offrendo, tra l'altro, drive SSD e batteria ad alta capacità per un'autonomia massima di 13 ore. Il prezzo base di Toshiba Tecra X40 è di 1329$; insieme al nuovo notebook l'azienda offre anche due accessori: una dock Thunderbolt 3 e un adattatore USB Type-C, rispettivamente a 299,99$ e 44.99/88.99$. Pagina ufficiale Toshiba Tecra X40.

Una scelta vincente sotto i 200€? Wiko Fever, compralo al miglior prezzo da Monclick a 154 euro.

5

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
NEXUS

ma toshiba fa ancora pc??

Hateware2

Questi in controtendenza aumentano le cornici, contemporaneamente aumentano le ordinazioni di sc@ffaIi

Davide

Toshiba alla frutta e lo dico con la morte nel cuore.

Federico Restifo

Il portatile TECRA per chi ha la CRANA.

Paolo Soddu

Ma in Italia?

Recensione Acer Aspire VX 15: gaming economico e competitivo

Surface Laptop, Studio e tutta la gamma Surface alla MS House | Video

Recensione HP Spectre x360 13: il convertibile migliore

NAS Drobo 5N2: recensione by HDBlog.it