AMD Ryzen ThreadRipper 1950X appare su GeekBench, ha 16 Core a 3,4 GHz

13 Giugno 2017 12

Parliamo ancora di processori di fascia alta, e dopo le notizie relative alla disponibilità delle CPU Intel Core i9 torniamo sul fronte opposto, ossia su AMD e i Ryzen ThreadRipper. Solo qualche giorno fa era spuntato online il ThreadRipper 1920, una CPU a 12 Core che dovrebbe avere un ottimo rapporto prezzo/prestazioni e fare concorrenza all'Intel Core i9-7900X.

Come Intel, però, anche AMD ha previsto una vasta offerta per questa nuova famiglia di processori, e a quanto pare offrirà anche una variante a 18 Core a costo contenuto (si spera) rispetto all'atteso top di gamma Ryzen ThreadRipper 1998/1998X.

Sul database di GeekBench 4 arriva infatti il ThreadRipper 1950X, un chip a 16Core/32Thread con frequenza base di 3,4 GHz che, facendo due calcoli, dovrebbe essere la versione più economica in configurazione 16C/32T.

Per quanto sia da tenere in considerazione Geekbench 4, le prestazioni sono abbastanza buone: mettendo a confronto il 1950X con uno Xeon E5-2697A V4 (16 Core/32Thread a 2,6/3,6 GHz), la soluzione AMD si fa valere soprattutto in single Core (probabilmente per la frequenza), mentre rimane indietro sul test Multicore.

Al momeno non sappiamo quanto costerà questa CPU, se però consideriamo che il top di gamma (1998/1998X) è atteso nella fascia dei 849/999$, ipotizziamo di essere di fronte a un prodotto da 599 dollari.


Una scelta vincente sotto i 200€? Wiko Fever, compralo al miglior prezzo da Amazon a 158 euro.

12

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
c0s87

svegliati.... mi sa che stai sognando...... tempo di encode file 1080p Hevc 1gb, 1700x : 241 secondi 7700k : 372 secondi ti sembra il 15% ???? se parli di frame al secondo si , ma non sono solo quelli a fare il tempo...... ahh dimenticavo come software handbrake....

MasterBlatter

Falso a parità di prezzo con il 7700k/1700x va solo il 20% in più con avx e 15% con avx2 , col doppio dei core

c0s87

Se i programmi sfruttano i core non riesce a tenergli testa nulla nella fascia consumer..... in senso assoluto continuo a ripetere (anche in altri lidi), che le soluzioni intel sono piu efficienti perchè riescono appunto a difendersi bene ( non in tutto ) con minor numero di core, se parliamo dell'encoding per esempio, anche se AMD usa le avx a 128bit il maggior numero di core lo fa diventare inarrestabile a meno di munirsi di una pcu da piu di 1000€...........

Sterium

Ti sembrano pochi 30%? Lasciamo stare il fattore "core" ma in proporzione costo/consumo gli dà una pista

MasterBlatter

Non mi sembra vada così forte in tutti i test, va in media un 30% in più col doppio dei core quando non si sfruttano pesantemente le avx2-256

Kryohi

> 16Core/32Thread con frequenza base di 3,4 GHz che, facendo due calcoli, dovrebbe essere la versione più economica in configurazione 16C/32T.

Non ho capito quali sarebbero questi due calcoli. Vi aspettate che ci siano 16 core a frequenza di base più alta?

c0s87

Che io sappia GeekBench non è stato ancora ottimizzato per Arch. zen, quindi intel ha vantaggio, succede dall'uscita di Ryzen, dove un 1800x le prendeva in multi da un 7700k....

Maurizio Mugelli

con due die al massimo arriva a 16, altri die non potrebbero usare i propri controller della memoria visto che le mb per threadripper hanno soltanto 4 canali ram e finirebbero castrati.

William

Come fa ad andare più forte in singolo e far cagare in multi?

bda94

Amo la concorrenza. Intel ha dovuto tirar fuori la serie i9 per "merito" di zen.. go amd

[-Mac-]

No avrà solo una frequenza decente visto che questo di base è 2.6GHz.

manu1234

quindi il top di gamma mi sa che andrà oltre i 16 core

Recensione Surface Pro Core i5 e Core i7: fanless è meglio

Recensione Acer Aspire VX 15: gaming economico e competitivo

Surface Laptop, Studio e tutta la gamma Surface alla MS House | Video

Recensione HP Spectre x360 13: il convertibile migliore