Portatili con GPU alle strette? Zotac presenta il box per schede video esterne

01 Giugno 2017 40

Zotac ha presentato al Computex 2017 un box Thunderbolt 3 in grado di ospitare schede video che possono offrire il giusto boost di prestazioni ai portatili (o desktop) equipaggiati con GPU integrate non particolarmente prestanti. Non si tratta di una categoria di prodotti inedita, ma l'ampliamento dell'offerta è senza dubbio gradita da chi apprezza questo genere di soluzioni.

Come spesso accade con i prodotti esposti in fiera, non tutte le caratteristiche tecniche sul prodotto sono disponibili: si sa che è equipaggiato con un alimentatore da 400watt che soddisfa i bisogni energetici della scheda video integrata e, all'occorrenza, può essere usato anche per ricaricare la batteria del portatile. Il parco connettività si caratterizza per la presenza del connettore USB Type-C dietro il quale si trova l'interfaccia Thunderbolt 3. Non mancano quattro porte USB 3.0 e supporto alla ricarica rapida Quick Charge 3.0.


Per quanto riguarda la tipologia di schede video installabili nel box (che dovranno essere acquistate separatamente), si fa riferimento a GPU sino alla GeForce 1080Ti, anche se il riferimento potrebbe andare alla particolare versione ''slim'' che la stessa Zotac ha presentato pochi giorni fa. Secondo le prime informazioni, non ancora confermate in via ufficiale, infatti, la dimensione massima delle GPU installabili è pari a 9" (circa 22,86 cm) e la 1080 Ti mini di Zotac ne misura 21.

Non sono state ancora diffuse informazioni sul prezzo e sulla data di disponibilità. Le valutazioni sul prodotto sono analoghe a quelle di altre soluzioni simili: si tratta di proposte rivolte ad una ristretta nicchia di mercato, quella degli utenti che vogliono migliorare le prestazioni grafiche del proprio portatile con una GPU esterna, a patto di disporre di una piattaforma hardware compatibile con l'interfaccia Thunderbolt 3. L'arrivo della nuova generazione di portatili Max-Q potrebbe renderle tuttavia sempre meno necessarie.

Il best seller rinnovato in chiave 2016? Motorola Moto G4 è in offerta oggi su a 139 euro.

40

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Claudios91

Akitio thunder 3 e con l'adattatore di corrente ad 8 pin della dell.
Basta modificarlo e con 260€ hai tutto!

MisterWU

Che box è esattamente?

MisterWU

Firmò assegni da 10K$, o più, ogni mese per AWS EC2 per cui non è il caso di spiegarmi come si fa l'acqua calda. Grazie comunque.

dragoneye

Parlavo in mobilità, se ti serve la potenza a cui fai riferimento non ti serve neanche questo box, ne' un PC desktop ma solo un server.

In ogni caso entrando nel dettaglio la mia visione di futuro è virtuale, ci collegheremo in remoto da uno schermo con latenze impercettibili, tutto verrà processato sul server e non servirà neanche una connessione da chissà quanti gbit, ma una che garantisca la ricezione fluida a bassissima latenza di uno schermo virtuale anche a 120fps... È chiaro che dipenderà poi dalla risoluzione ma ribadisco che parlo per quanto riguarda l'ambito mobile
Se vogliamo che il telefono o il portatile duri di più e sia più sottile e non scaldi va eliminata la CPU, magari sarà la volta buona che vedremo uno smartphone ripiegabile dalla dimensione di una carta di credito

Claudios91

io uso il thunder 3 con la rx 480, penso che una quadro entri tranquillamente! ho questo scatolotto collegato al monitor, torno a casa lo collego e mi godo tutti i videogames che voglio dal mio MBP late 2016

MisterWU

Avessimo ovunque concessioni fibra da qualche GB/sec sarei d'accordo ma chi ha bisogno di potenza di calcolo (oltre la comparto ludico) di solito i calcoli li fa su ingenti quantità di dati con risultati che producono ancora più dati.

MisterWU

È proprio quello desidereremmo.
Il box si può sempre rifare a poco ma l'importante è che l'elettronica regga e gestisca/riconosca la carta. Aspettiamo che siano acquistabili e ne testiamo uno.

MisterWU

Si ma in un azienda ognuno piace avere il suo PC con le sue impostazioni e non ama prendere quello di un 'altro', oltre al fatto che per infilare una quadro da qualche K$ in un M itx bisogna pagare la consulenza a Houdini.
Avere 3 - 4 di questi box disponibili da collegare a dei fissi o da portarsi in viaggio per chi ne ha bisogno per noi sarebbe una soluzione veramente ottima: avremmo macchine più efficienti, avremmo più flessibilità e faremmo economie.

greyhound

E perche dovrebbero costare piu di 100€
Case per pc sono venduti a 50/70€ e sicuramente sono piu complessi di ti mattoncini che devono alloggiare solo una vga +psu

Riguardo all ali anche li basterebbe un alimentatore a basso voltaggio..

Quindi chiedere 50 per il case e 50 per il psu non mi pare una cosa cosi assurda

greyhound

Oppure piu semplicemente uno potrebbe portarsi dietro un pc m itx che avrebbe ingombri pure inferiori

Carmine Accogli

sisi assolutamente..prezzi troppo elevati

DeeoK

Sì, da che ricordi ne costano anche 500. ma volevo mettermi in una posizione di prezzi più concorrenziali, magari in virtù di un ipotetico aumento della dimmusione, per indicare che sarebbero comunque troppo cari.

Carmine Accogli

È troppo basso il prezzo che hai detto ahahha

dragoneye

Per me questi box hanno poco senso, soprattutto se non sono compatibili per dimensioni con le schede video al top. Per chi ha necessità di potenza di calcolo che sia per il gaming o meglio ancora per la produzione la soluzione ottimale per la mobilità sarebbe un server (casalingo per la privacy o a pagamento gestito da qualsivoglia azienda).
Il futuro secondo me è solo un gamepad o la tastiera e mouse collegati wireless ad un TV interfacciato con il server. Tutto più Green visto che ci saranno meno PC ma più server con raffreddamento e consumi ottimizzati

DeeoK

Certo, spendere 300€ per un box è utilissimo e non poter mettere gpu di lunghezza normale ma dover prendere versioni ridotte è molto comodo.

saviomaximo

ma anche no

RiccardoC

tutto tranne montare le schede grafiche professionali... per me è irrilevanti, ma per certi professionisti è semplicemente un no-go

Steambro

Beh questo ti rende più semplice la vita, hai un solo pc che fa tutto ;)

Gabriele

un adattatore alimentato, 350/280€?

DangerNet

Dipende, in ufficio ad esempio sarebbe molto utile: lo usi alla tua scrivania e poi magari se devi spostarti dal collega o in sala riunioni hai il portatile "normale"

RiccardoC

sì, mi viene da pensare però che, per quel tipo di utilizzatori, il mercato sia orientato diversamente (non so di preciso come, immagino workstation "seria" nella postazione principale e computer leggero di "rappresentanza" per lavoro in mobilità e vetrina di quello che si è fatto con il fisso - stiamo cmq parlando di utenza professionale, quindi con budget decisamente superiori al tipico utente domestico)

DeeoK

Al momento questi box sono fuori mercato.
Tra l'altro ci sono vincoli sulle dimensioni piuttosto fastidiosi.

Fabio Biffo

Concordo, con questo box in particolare però una quadro p5000 o p6000 non ci entrano proprio

Fabio Biffo

Beh ognuno ha le sue esigenze XD io non sono un gamer, però penso a metterci dentro una quadro p6000 (se solo ci stesse), grande monitor 4k tastiera e mouse sarebbe un ottima postazione di lavoro, con il vantaggio che quando devi spostarti stacchi un cavo e ti porti il portatile dove vuoi

Tia

Per favore, quale PC attualmente in vendita ad 800 euro è dotato della porta thunderbolt 3? Ne sto cercando da un po' ma, a parte il mercato dell'usato, trovo nulla su quelle cifre... Magari mi sfugge qualche modello/marca.

RiccardoC

concordo, anche se in linea di massima non mischierei giochi e lavoro; diciamo che forse il doppio utente può venire incontro (oltre al "potenziamento fisso")

RiccardoC

io parto da un presupposto: se li vendono, a qualcuno servono o quantomeno ritiene che il risultato finale valga la spesa.
Se non vedi l'utilità si vede che non ti serve, molto semplice; bada bene che non è un'offesa la mia, è come dire che io non capisco chi spende migliaia di euro per una bicicletta: perché per le percorrenze che faccio io va bene qualsiasi scassone, tutto quello che c'è in una super bici non so apprezzarlo

MisterWU

Se fosse compatibile con soluzioni gpu "pro" sarebbe molto comodo e perfino economico rispetto ad avere un notebook fuori prezzo con una quadro scarsa e una carta da 3000$ e + nella WS.
Per molti lavori potersi portare dietro facilmente una GPU seria sarebbe manna dal cielo.

The_Th

se lo colleghi ad un pc con i5 versione U ci fai poco, se lo colleghi a pc con processori HQ hanno già delle schede video dedicate...
poi devi anche avere un monitor esterno, mouse, tastiera eccecc...
visto che gli appartamenti per universitari è tanto se hanno una scrivania dove appoggiare un portatile direi che non ha molto senso...

a quel punto uno prende una console e ci gioca con i compagni di appartamento in compagnia...

ghost

Uno studente ha tutti quei soldi da buttare tra box e scheda video? Lo invidio

Cottino

Non ho mai fatto riferimento alla 1080. Anzi a dirla tutta questi sistemi hanno senso con al massimo una 1070 dentro.
E no, i portatili con schede dedicate decenti o sono 15.6" o più, e quindi ingombranti, o sono molto costosi se con un design da ultraportatile (vedi aero 15 con la 1060 dentro).
Con 800 euro ti prendi un 13 pollici (quindi perfetto per uno studente) e poi ci aggiungi 150/200 per la dock + 400 per la scheda video e hai un fisso e portatile insieme.
E no, non sto cercando di venderti l'idea dell'utilità di tale sistema, cerca di farti capire che ci sono clienti ai quali certe soluzioni fanno comodo, più che comprarsi o fisso, o un portatile con GPU dedicata.

faber80_

forse quelli marocchini con alimentatori scrausi, vale il rischio di bruciare una 1080?

faber80_

dubito gli serva una 1080 per l'università.

Fabio Biffo

Dipende, pensa ad un portatile potente (i7 quadcore, 16gb ddr4, nvme etc) con una batteria performante da andare in giro ed usare tutti i giorni. Arrivi a casa, colleghi un solo cavo thunderbolt 3 a questo box tattico con una 1080Ti, schermo curvo 4k mouse e tastiera meccanica e giochi da paura. Il vantaggio che usi un solo computer per tutto, hai i tuoi file sempre a disposizione etc. E non hai compromessi come portatili da gaming, che perc quanto stiano diventando più sottili e portatili, non raggiungono ancora l'esperienza di una 1080Ti in un formato davvero compatto

Paolo John

Se i box sterni scenderanno a 100 Euro....

Cottino

Dipende, questi oggetti hanno un mercato ben preciso. Immagina uno studente che deve fare avanti e indietro e al quale il portatile serve in università. Il fisso non lo può prendere e magari a il portatile non ha una gpu dedicata. Si compra questo.
Sono casi particolari, ma ci sono.

Emilio Groppetti

Gli stessi miei dubbi ;)

Paolo John

Dovrei a breve sperimentare BOX Thunderbolt 2 su MAC, i prezzi sono scesi ma non così tanto, Akitio Node si trova sulle 350 Euro, mentre quello che prenderò io sulle 280 Euro...

faber80_

mah, fin dai primi accenni (anni fa), mi è sempre rimasto il dubbio sull'utilità...
se l'ingombro/spesa tra questo + notebook equivale ad un fisso.... tantovale avere un hw fisso decisamente più adatto ad usi top.

Fabio

Oh, finalmente un po' di concorrenza anche in questo settore, e magari i prezzi si abbasseranno.

Recensione Acer Aspire VX 15: gaming economico e competitivo

Surface Laptop, Studio e tutta la gamma Surface alla MS House | Video

Recensione HP Spectre x360 13: il convertibile migliore

NAS Drobo 5N2: recensione by HDBlog.it