MSI GE63VR/73VR Raider, linee sportive e display 120Hz | Video Anteprima

30 Maggio 2017 9

Rimani aggiornato quotidianamente sui video, approfondimenti e recensioni di HDblog. Iscriviti ora al canale Youtube, basta un Click!

Il Computex di Taipei si rivela ancora tappa fondamentale nella strategia di annunci dei padroni di casa di MSI che annunciano i nuovi GE63VR e GE73VR entrambi con nome in codice Raider.

La serie GE di MSI è stata sin dai suoi albori una delle più amate dai videogiocatori di fascia enthusiast, e in questa nuova versione acquista un look ispirato alle sports car. Linee più spigolose e una venatura che ricorda quella che troviamo sul cofano di molte auto da corsa sono le caratteristiche principali del nuovo design destinato a far breccia nel cuore degli appassionati.

L'unica differenza tra le versioni GE63VR e GE73VR è data dalla dimensione del display, rispettivamente 15 e 17 pollici. Pannelli che, per entrambe le soluzioni, offrono una frequenza di aggiornamento di 120Hz e un tempo di risposta di soli 3ms. Non manca poi una copertura del 94% dello standard NTSC.

Entrambe le soluzioni offrono una GPU Nvidia. Nel dettaglio parliamo di una GTX1070 in configurazione singola e una tastiera Per-Key RGB evoluzione delle proposte dello scorso anno e sviluppata quindi ancora in collaborazione con SteelSeries. La novità di questa edizione è la possibilità di personalizzare la retroilluminazione di ogni singolo tasto.


Per la prima volta a bordo della serie GE troviamo poi gli speaker Dynaudio. 5 volte più grandi dei normali speaker che troviamo sui normali notebook e 2 o 3 volte maggiori rispetto agli altri notebook gaming, questi speaker sono in grado di riprodurre contenuti multimediali con un incremento del 50% in termini di qualità rispetto alla generazione precedente.

Ricapitolando, quindi, nuovo look, nuovi speaker, nuove configurazioni, nuovo display, sistema di raffreddamento Coolinkg Boost e tastiera rivisitata. Le novità non mancano certo in questi nuovi GE63VR/GR73VR Raider, dei quali tuttavia, ancora non sappiamo prezzi e disponibilità.

L'iPhone più grande di sempre? Apple iPhone 6s Plus è in offerta oggi su a 468 euro oppure da Amazon a 735 euro.

9

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
William Harden

Ragazzi i notebook MSI sono fantastici ne ho consigliato uno ad una mia amica e hanno un rapporto qualità prezzo fantastico unica pecca l'autonomia ma ragazzi nulla comparabile con dell a pari prezzo, la concorrenza non riesce ad avere così tanto a questi prezzi (il modello che lei ha preso è il gp62 6qf leopard pro) quindi ve li consiglio

psychomb

Si potrebbe fare e risparmierei pure forse, rinunciando a qualità estreme. Il problema è che poi nella mia zona non è facile vendere, e quando tornerò ad avere a disposizione il fisso quotidianamente, mi farebbe comodo avere un laptop comodo e leggero. Allo stesso tempo mi servirebbe (anche se uno poi si adatta) un po' in mobilità. Però ci sto pensando, è la vera alternativa un altro fisso

ric

altrimentiprendi un'altro fisso e lascialo la.....io ne ho 2 di fissi,in 2 abitazioni diverse....con 2 monitors 144hz due g502 ecc...uno ha la gtx 980ti e l'altro la 1070...tutti e 2 oc liquid cooled ecc.:-))))

psychomb

Io ho il benq xl2411z (o t non ricordo). Quando per caso disinstallo i driver e li reinstallo, in quei pochi istanti di 59Hz sto malissimo ahahah

ho preferito rinunciare al gaming in mobilità (andrò in affitto facendo la staffetta tra casa attuale e casa in affitto per ragioni personali di studio e lavorative) puntando a comprare un laptop sottile e leggero, piuttosto che giocare a 60Hz. Ripeto, ci chiamassero puristi ma non ce la faccio. Quando capita che sto sull'AIO di mio padre, che è un pannello a 60Hz, preferisco usare lo smartphone per navigare che muovere il mouse lì sopra. Soffro. Figurati in game poi...

ric

certo ma io con un i7 oc a 4.4ghz e una 1070 oc non passo i 60°C dopo ore di gioco....

ric

certo io ho un benq xl2430t mgnifico e con una gtx 1070 oc gioco in high a quasi 200 fps a doom e quake champions....spettacolo!!altro che questa moviola 4k a 60hz che va di moda adesso...anzi ti dirò che il prossimo monitor lo prendo fhd a 240 hz....

psychomb

Ti dico, essendo da 4 anni su 144hz... hai ragione! Conta molto bella mi valutazione. Già a 60 quando nuovo il mouse sto male!

GeneralZod

Sul raffreddamento in genere con MSI cadi in piedi.

ric

Se mai dovessi giocare con un portatile,visto che potendo scegliere ho optato per un pc fisso da me assemblato,senza schermo a 120hz non se ne parla nemmeno....poi rimane da valutare il problema n°1 dei nootebook, e cioè il raffreddamento.

Recensione Acer Aspire VX 15: gaming economico e competitivo

Surface Laptop, Studio e tutta la gamma Surface alla MS House | Video

Recensione HP Spectre x360 13: il convertibile migliore

NAS Drobo 5N2: recensione by HDBlog.it