Asus ZenBook Flip S UX370: la nostra Anteprima Video

29 Maggio 2017 20

Rimani aggiornato quotidianamente sui video, approfondimenti e recensioni di HDblog. Iscriviti ora al canale Youtube, basta un Click!

ASUS ha presentato Computex 2017 di Taipei il nuovo ZenBook Filp S UX370, il 2-in-1 più sottile al mondo visto lo spessore del device che è di soli 10.9 mm, mentre il peso fa arrestare l'ago della bilancia a 1.1 chilogrammi.

Punto nevralgico di ogni dispositivo convertibile sono poi le cerniere che permettono di cambiare assetto a display e tastiera: quelle dello ZenBook Flip S sono realizzate con il nuovo meccanismo ErgoLift che solleva ed inclina la tastiera quando il display è aperto oltre i 135 gradi. All'interno della scocca si trova il prestante processore Intel Core i7-7500U con architettura Kaby Lake, accoppiato ad un SSD da 1TB.

Ulteriori elementi meritevoli di menzione sono il sistema di raffreddamento, ottimizzato anch'esso per ridurre lo spessore senza compromettere le prestazioni, mentre il display Asus NanoEdge supporta lo stilo attivo e risoluzioni sino alla 4K UHD. Non manca sensore di impronte da 16 x 3.6 mm - anch'esso definito da Asus come il più piccolo mai integrato in un portatile - utile per sfruttare al meglio Windows Hello, il sistema di autenticazione integrato nativamente nel sistema operativo Windows 10.

Non mancheremo di fornirvi ulteriori dettagli di ZenBook Flip S nel corso della giornata direttamente dal Computex. Per il momento viene confermato un arrivo genericamente previsto per l'estate ad un prezzo che parte da 1099 dollari.

Top gamma Samsung 2015 al giusto prezzo? Samsung Galaxy S6 è in offerta oggi su a 305 euro oppure da Monclick a 459 euro.

20

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Guccia

Io avrei messo solo lightning altro che type-c.

Harry

Assurdità. Apple ha infilato una tastiera all'iPad chiamandolo Pro, tastiera scomodissima con una penna che nulla aggiunge. Ha creato i nuovi Pro infilandoci solo type-C perché sostanzialmente incapace di infilarci porte full-size mantenendo spessore e peso, quando i concorrenti riescono a proporre soluzioni alternative con porte.

Voi iDisagiati state ancora ingrippati dal SP e (soprattutto) dal Surface Book. Avete il coraggio di sbrodolare innovazione da un laptop con 4 porte usb type-C quando altre aziende stanno ridefinendo il concetto stesso di portabilità.

Guccia

Apple resta irraggiungibile, quella a cui tutti fanno concorrenza ma a cui nessuno, per un motivo o per l'altro, riesce ad arrivare. E intanto la gente compra Mac (e ne vedo sempre di più) a discapito di altri sistemi operativi, che, oramai sembrano indietro anni luce.

Lato hardware, poi, non ne parliamo; finora nessuno è stato in grado di dimostrare di riporre la stessa cura nella costruzione degli apparecchi che Apple riserva ai propri prodotti.

Faber

AR 16:9, finitura riflettente e tecnologia TN (anziché IPS) hanno rovinato i portatili in generale e in particolare quelli da lavoro.

Emiliano

Bella recensione, peccato che non si sente di più la voce del bosniaco sullo sfondo che la tua! Penso proprio che hai sbagliato canale audio della telecamera visto che avevi addosso un radiomicrofono! Quando fai l'export ti consiglio di selezionare il canale corretto della telecamera... Hai fatto tutte le anteprime con l'audio del microfono della telecamere e si sente davvero male! ;-)

look47

Sicuramente, così come lo storage

look47

Eh, purtroppo credo proprio di sì. Inoltre non credo che sia davvero da un TB

Edefilo

Lo vorrei ma con la doppia camera: anteriore e posteriore (mi sarebbe utilissimo all'università per fare i video alle lezioni)!

d_acco

A quel prezzo ci possono solo buttare dentro un core m.

Gianclaudio Lertora

se asus potenziasse i suoi servizi business verrebbe più voglia di proporre i suoi prodotti in azienda. alcuni sono davvero belli, come questo

acitre

Verissimo. Io sto per comprare "qualcosa" sopra i mille euro ma ogni giorno sono più indeciso. Ero per il Surface pro 4 o il dell xps 13... Poi il surface Laptop... Poi hanno presentato il surface pro, poi l'hp spectre... Ora questi... Senza considerare i lenovo con la cerniera ad orologio (non ricordo la sigla) che pure sono uno spettacolo... Poi gli acer nuovi... BASTAAAA!!!! XD

M_90®

Giusto.

Raffael

Sarà sicuramente inferiore all'i7!

Raffael

Concordo. Le differenze cominciano a essere molto meno marcate!

Raffael

Probabilmente per avere accessibilità sia quando è usato come notebook e sia quando è usato come tablet

Raffael

Bellissimo!

ice.man

ancora disaply 16:9 ??!?!
ma basta li ha abbandonati pure MS (che costrnze tutti ad adottarli dai tepi di Vista) per la sua linea surface dove monta solo 3:2

M_90®

molto bello ma non capisco la scelta del sensore al lato, mi sembra scomodo su un notebook.

Nico Mastrandrea

Viste tutte le presentazioni (Acer, Asus, Dell, HP, Microsoft etc.) ci vorrà un mega confronto dei >1000€ 2017.
Con un hardware e design così convergente la differenza la faranno i minimi i dettagli e il prezzo.
Senza tener conto dei cinesi e della fascia <600 €

look47

Bisogna vedere che configurazione ci sarà a 1099 €, non credo che sarà quella i7 e soprattutto non avrà 1TB di SSD

Asus VivoBook Flip 14: eccolo nella nostra anteprima video da IFA

Asus ZenBook Flip 14 e 15: la nostra video anteprima da IFA 2017

Recensione Surface Pro Core i5 e Core i7: fanless è meglio

Recensione Acer Aspire VX 15: gaming economico e competitivo