Prime indiscrezioni su Surface Pro 5: solo un refresh Kaby Lake?

07 Aprile 2017 150

Il passato ci ha insegnato che Microsoft è molto, molto brava a mantenere il massimo riserbo sulla propria linea di dispositivi Surface. Capita molto raramente di imbattersi in indiscrezioni concrete su un prodotto prima del suo lancio ufficiale. L'erede di Surface Pro 4, che potrebbe/dovrebbe chiamarsi Surface Pro 5, non fa eccezione. Dovrebbe uscire in primavera, ma finora non se ne sa assolutamente niente; i primi dettagli sono emersi qualche ora fa grazie a Paul Thurrott, giornalista tech che segue molto da vicino Microsoft da tantissimo tempo.

Da mordere c'è comunque molto poco. Secondo Thurrott non stravolge quanto proposto con SP4 ma lo aggiorna alle tecnologie attuali - in particolare, alla gamma di processori Intel Core di settima generazione (Kaby Lake). Lascia più perplessi, però, la scelta di non cambiare il connettore di alimentazione proprietario Surface Connect, invece di passare allo standard USB Type-C.

Per il resto, potrebbe trattarsi quasi esattamente dello stesso dispositivo - stesso chassis e stesse porte. Ma queste sono solo speculazioni prive di fondamento. Ne sapremo qualcosa di più in occasione del Build 2017? Difficile: di solito l'evento è dedicato esclusivamente al software. Ma non si sa mai.

Lo smartphone Android più completo sul mercato e con il miglior display in commerico? Samsung Galaxy Note 8, in offerta oggi da Tiger Shop a 762 euro oppure da Amazon a 872 euro.

150

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Antonio Guacci

Guarda che il paragone è nato solo per raffrontare la qualità del display, visto che qualcuno replicò alla mia speranza di un'unità migliore sul successore: "quello del Pro 4 è ottimo!"
No: non lo è.

gattonero

OK ma che confronto è? Sono effettivamente due prodotti completamente diversi: è come paragonare una bicicletta Brompton da 1600 euro con uno scooter e dire "non va bene, non ha il motore".

FabrizioSilveri

Eh, anch'io, ma se deve essere un touch "normale", ovvero senza un vero uso tablet, tanto vale prendere un 2in1 più classico

kpkappa

Ho tavoli in vetro purtroppo. ;(

Antonio Guacci

Calerà: è appena uscita.
...E comunque sì: almeno la Pro13 non subisce obsolescenza, potrò attaccarla anche al mio prossimo PC.

a'ndre 'ci

io ho i cavi "parte 220v" legati sotto la scrivania che avanzano su di pochi cm; poi ci attacco solo la parte finale... su tutti i miei portatili...

a'ndre 'ci

beh da quello che li uso io: trovo comodissimo il touch.
ovvio, non posso fare a meno della tastiera, visto che sviluppo e farlo su touch fai prima a tagliarti le....

a'ndre 'ci

stai confrontando la pro13 che da sola costa 1000€, con un prodotto "general user" che costa.. beh.. 1000€.....

cipo

Una versione con il 4g integrato? .. ci vorrebbe.

cipo

Ci metterei anche una versione LTE

Antonio Guacci

Ma per nulla: la misurazione dell'Adobe RGB sui Surface Pro 4 restituisce una copertura del 68,3% (contro ad esempio l'87% della Wacom Cintiq Pro 13 e il 94% della Wacom Cintiq Pro 16).

La flessione dello schermo è nei report di molti utilizzatori, ed è pure segnalata su tante recensioni: con una pressione troppo decisa sulla penna, lo schermo si flette e fa "l'effetto bolle" premendo sul display sottostante.

...Oh, io ti parlo da grafico che usa questi aggeggi principalmente per disegno, eh? Che poi possa soddisfare la maggior parte degli altri possibili utilizzi posso anche prenderlo per buono, fidandomi sulla parola.

NEXUS

sol a te si flette il display, e sei solo te che critica questo display, uno dei migliori al mondo

Antonio Guacci

Ma spero proprio che non sia solo un "refresh", e che stavolta mettano uno schermo che non si fletta quando vi scorri sopra con la penna, un display che riesca stavolta a raggiungere almeno il 70% di copertura dell'Adobe RGB, e che implementino un digitalizzatore con almeno 2048 livelli di pressione.

FabrizioSilveri

Opinione rispettabilissima, e dopo il primo anno di Surface ero d'accordo con te, ma dopo ho cominciato a sfuttarlo sempre più come portatile e sempre meno come tablet, in particolare da quando ho cominciato il dottorato.
Continuo ad apprezzare i 2 in 1 e infatti credo che quando lo sostituirò (almeno fino a Natale dura, forse anche fino al Natale dopo) cercherò di prendere uno di quelli, però tanto dipende anche dal prezzo....

Simone

Aaah.
Sii!!! 7 anni fa li facevano bene i processori, poi è morto il fondatore ed alcuni personaggi chiave e gli si è inceppato il cervello, il controllo è passato tutto agli azionisti e la società è diventata ONLY MARKETING, un po' alla Apple ....

UNKNOWN

io non lo so il motivo ma con intel ci si trova alla grande con un processore vecchio di 7 anni fa mi funziona ancora alla grande

Simone

Non è che il processore si degrada eh... Mica sono SSD..!?
La qualità si paga ok, perché AMD non è qualità?
I materiali con cui vengono costruiti sono li stessi, così come luoghi...
Non c'è da giustificare, hanno alzato i prezzi perché non c'erano competitor...
1700€ è da pazzi(da Intel)
Non c'è nulla da giustificare.
+40% in 4 anni è assurdo.
Intel ha distrutto mezza divisione che sviluppava processori per investire su altro, Server, Memorie, RealSense, Auto partnership con Microsoft etc...
Perché era sicura che nessuno gli avesse tolto il titolo di leader.

Del Fante Guido

A livello di design rimarrà molto simile sicuro, come fa Apple, miglioreranno alcune cose come penna, usb tupè c, etc

Del Fante Guido

Io dopo tre anni di PRO 3 non posso nemmeno pensare di tornare ad un tradizionale Notebbook

UNKNOWN

un motivo c'è non è di certo impazzita all'improvviso. intel ha la qualità di non deluderti la qualità si paga poi ci sta che le prestazioni siano le stesse ma già ho letto diversi problemi con altri processori di altre marche con windows la durabilità degli altri processori non so se sia la stessa

Simone

No.
1200€ vs 600€ per le stesse prestazioni no, non è possibile.
E quello da 1700€ è una stronzat@ pazzesca.
Intel ha alzato i prezzi perché è indispensabile.
4 anni di cazzat3...

UNKNOWN

ha in riserbo delle sorprese e i suoi processori hanno una qualità superiorire durano nel tempo forse è per questo che costano un po di più rispetto ad altri

FabrizioSilveri

Dopo anni con un surface pro 2 (preso al lancio) ormai il touch screen lo uso sempre meno perché la batteria semplicemente non basta più per usarlo come tablet, e certo non ha la comodità della carta, quindi credo che tornerò ad un portatile più tradizionale.
Detto questo, il Pro 4 rimane un capolavoro ingegneristico e il top del design per chi vuole un ibrido che sia davvero entrambe le cose, più che un refresh con i nuovi processori, qualche porta in più e magari un 100€ in meno nel listino non c'è davvero nulla da aggiungere...

Simone

Se ci sarà una variante ARM...

look47

Su quello hai ragione, il problema è che io cercavo qualcosa che si potesse usare comodamente anche sulle gambe. La proverò e vedrò se mi andrà bene.

Simone

È buona, ma sono troppo sbruffoni.
Intel da quando ha il monopolio ha sparato i prezzi ed ha iniziato a non sviluppare più.
Si è passati dal tick-tock al PAO, molto più lento.
Intel ha migliorato il suo processore del 10%
In 4 anni, 4 anni!!!
È migliorato del 50% neanche.
Spero che con AMD e Jim Keller si diano una mossa.

UNKNOWN

perchè intel non sarebbe buona?io ho un i5 da 7 anni non si riscalda mai

Henrik Albrizio

la novità più importante sarebbe la e-sim

Simone

Non arriverà in quello stile.
Però sicuramente sarà più rigida.
Ma in fondo, quando la Poggi, è rigidissima...

look47

Perché il book costa un occhio della testa e non ha nemmeno la tastiera italiana. Inoltre a me non interessa avere a gpu. Chiaro che il book è un dispositivo fantastico

look47

Purtroppo però a me non piace ancora, la trovo ancora troppo poco rigida e solida, la vorrei in stile pc

Simone

Devono puntare all'ARM su quel mercato.
Per i Core M dovrebbero farli più sottili e leggeri, forse anche più piccoli, ma non penso.

Shrek

Cosa ci sarebbe di "stupido" in un Core m3 da circa 10 pollici intorno ai 550 grammi? Praticamente un Galaxy Book 10.6 più leggero.

Simone

Non è difficile, è stupid0.
Faranno un ARM semmai.

Shrek

Lo so è difficile, ma sarebbe bello :D

Simone

Mhm, non penso proprio...

Shrek

No, intendevo la versione x86, magari Intel serie m.

kpkappa

I Mac li alimento in quel modo, ovviamente da spenti.

Simone

Lo so...

Simone

Non lo so sai, potrebbero mettere 2 Thunderbolt 3 (su due lati opposti)è una FullSize 3.0 + un lettore SD(spero non ancora microSD).
Così da poter ricaricare il tablet da entrambi i lati e poter utilizzare un qualsiasi caricatore anche terzo.
Sarebbe la cosa più ovvia, però poi mi dispiacerebbe perdere i vantaggi El connettore proprietario ;:(

greyhound

Io mi accontenterei di un connettore usb c invece di quello proprietario

Max Severest

Non è detto che voglia uscire da quella mentalità...

ale

Non credo che un singolo alimentatore abbia comunque l'amperaggio necessario per alimentare insieme due computer...

Il connettore magnetico comunque è forse più comodo, potrebbero tenere il connettore magnetico insieme ad un type-C in grado anche di accettare alimentazione, così fanno contenti tutti

Gianni Alberto Passante

secondo me microsoft è l'azienda che ha lavorato meglio negli ultimi anni dettando le linee dell'hardware di questi anni. spero però in un surface 5 decisamente migliore del 4 perchè aveva ancora compromessi

Simone

Ottimizziamo lato software?
Io spero riescano a fare rimedio alle cazzat3 di Intel ed evitare di lanciare il Surfare con un SoC di merd@ per colpa di Intel e quindi fare un update che non è così rilevante poi...
Sicuramente, visti i tempi, ci saranno grosse novità.

Osmio76

Microsoft store

Simone

Con l'ARM anche meno...
Magari un 2-3mm

Shrek

Se riuscissero a fare un 10 pollici (tipo il galaxy book) e raggiungessero un peso intorno ai 550 grammi...

UNKNOWN

nono mi fido mi fido mi va bene quello che ha scritto lei tranquillo spero ottimizzino il prodotto

Simone

Bè, in qualsiasi caso puoi verificare

Recensione TerraMaster NAS F4-220: adatto a casa e in ufficio

Asus VivoBook Flip 14: eccolo nella nostra anteprima video da IFA

Asus ZenBook Flip 14 e 15: la nostra video anteprima da IFA 2017

Recensione Surface Pro Core i5 e Core i7: fanless è meglio