Corsair presenta K63, nuova tastiera TKL retroilluminata per gamer

17 Marzo 2017 16

La moda delle tastiere TKL (Tenkeyless, ovvero senza il tastierino numerico a destra) sta esplodendo negli ultimi anni, trainata in particolare dal settore gaming. Le dimensioni più compatte garantiscono un minor ingombro sulla scrivania, a tutto vantaggio della libertà di movimento del mouse, e una maggior portabilità. Corsair è presente in questa nicchia già da diversi anni, ma con una sola gamma: la K65. Oggi arriva la K63, un compromesso tra caratteristiche e prezzo. Per ora c'è un solo modello.


La retroilluminazione è solo di colore rosso, laddove la K65 offre solo RGB (oppure niente del tutto). Ma è ampiamente personalizzabile tramite il software dedicato. In generale, l'aspetto della K63 è "da gaming", con font aggressivi e tasti multimediali. Lo chassis è rivestito in plastica.

Gli switch meccanici a disposizione sono i Cherry MX Red; ognuno di essi ha un LED dedicato all'illuminazione, come sempre. Supportate le macro grazie al software CUE (Corsair Utility Engine), e l'NKRO (N-Key Rollover) vi permetterà di premere in contemporanea tutti i tasti che volete senza rallentamenti. Tra i tasti extra, si trova anche quello per disattivare i tasti Windows.


La tastiera è bella solida - pesa 1,12 kg e ha dimensioni di 365 x 171 x 41 millimetri. È in vendita a partire da subito negli Stati Uniti al prezzo di 79,99 dollari; sul sito italiano è già presente con indicazioni esplicite di un layout italiano. Tuttavia, le foto e le specifiche fanno ancora riferimento al layout USA, e non è indicato un prezzo di listino per il nostro paese. Ecco la pagina del prodotto:

Meglio Moto G4 ma Plus nel 2016? Motorola Moto G4 Plus è in offerta oggi su a 192 euro.

16

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Tr1n1ty86

Il rosso stanca la vista molto meno rispetto agli altri colori, ecco perchè... C'è una logica dietro

Michealknight

La 910 per essere meccanica è piuttosto silenziosa, certo non al livello della membrana, in ogni caso a me non cambia nulla, mia sorella nell'altra stanza con 2 muri di mezzo e lontana 10 metri diceva che sentiva quando giocavo con il pad ps4, voglio dire io quello non lo sento nemmeno se lo metto vicino l'orecchio, a fatti loro le donne sentono tutto, regalale un paio di tappi per le orecchie o cuffie per la notte XD.

Bryanzell

non giudico la qualità, semplicemente non rispecchia le mie esigenze...

Bryanzell

ho optato per una a membrana perché la uso molto di notte e solo l'idea di quel tic tac tac mi urtava, tieni conto che poi di notte sono in camera con la moglie che dorme appena dietro.
L' apex 350 almeno offre in più led rgb su 5 zone diverse, il tastierino che uso sempre per digitare i numeri e tutta una serie di macro...per ora non è mai successo che si bloccasse un tasto, magari hanno fixato la cosa

Michealknight

Ce l'avevo anche io quando si chiamava apex row, buona tastiera ma a differenza delle tastiere meccaniche si bloccano i tasti, e secondo me vale molto meno di quello che offre, questa invece è una buona tastiera, tanto costano le entry level meccaniche, se vuoi iniziare è una scelta giusta se non ti interessa il tastierino numerico.

Michealknight

Bella ma le tastiere tenkeyless non mi piacciono, soprattutto perché li uso quei tasti.

Michealknight

Il rosso fa figo sai com'è

Chirurgo Plastico

Perche la facciano rossa non lo capisco proprio

Manuel Bianchi

Peccato non abbia la rotellina del volume come la K70 ...

lo_stewie

Giudicare la qualità di una tastiera per il poggiapolsi è come giudicare un auto per l'autoradio. Anch'io mi trovo meglio appoggiato, ma non con quelli di plastica di serie ma con quelli separati, un po' più morbidi

Achille

Prendi pure quel pattume ;)

Bryanzell

ma infatti, c'è a chi non interessa ma dopo ore di gaming qualche dolore si sente se l'ergonomia non è quella giusta, soprattutto se giochi tante ore e per più giorni di fila.
Eppure basterebbe inserirla come opzione...

ale

Il poggiapolso ce lo ha anche la mia tastiera lenovo pagata 10 euro ad una fiera... cioè, è una cosa fondamentale secondo me, non riuscirei a farne a meno, appoggiare i polsi è fondamentale per scrivere con una buona ergonomia ed evitare quindi anche che con il tempo ti vengano problemi

DiRavello

si tu poggiala sullo scaffale che passo io e me la prendo........

Bryanzell

niente poggiapolso, scaffale...ormai credo che la mia apex 350 non abbia paragoni

Tony24

Imho bellissima

Recensione Surface Pro Core i5 e Core i7: fanless è meglio

Recensione Acer Aspire VX 15: gaming economico e competitivo

Surface Laptop, Studio e tutta la gamma Surface alla MS House | Video

Recensione HP Spectre x360 13: il convertibile migliore